Calciomercato Roma / Dalla Spagna: Monchi segue Diego Llorente per la difesa del futuro

Feb 06, 2019 5 commenti by

AS ROMA NOTIZIE Monchi è alla ricerca di un difensore centrale per la prossima estate. Come riporta il Mundo Deportivo, l’ultimo nome finito sulla lista del direttore sportivo spagnolo sembra essere quello di Diego Llorente della Real Sociedad.

Il 25enne ha però una clausola rescissoria molto alta, di 50 milioni di euro. Inoltre il Real Madrid vanta un diritto di riacquisto del calciatore per 25 milioni di euro. La concorrenza per Llorente sarebbe comunque molto alta: il calciatore, che può giocare anche davanti alla difesa, è corteggiato da diversi club della serie A. 

Fonte: Mundo Deportivo

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 5 commenti

  1. Chico says:

    Ma per la difesa dell’Arsenal?

  2. Sciabbolone says:

    Tra un po’ un buon magazziniere costerà 3/4 milioni o il procuratore vorrà la clausola rescissoria….

  3. Colica says:

    E dire che avevamo Romagnoli, lo abbiamo regalato al Milan per due scudi e ora vale 60 non ed è il futuro della nazionale e lo paragonano a Baresi.
    Ma era laziale e allora non si poteva tenere perché per per i Marines era una pipa al sugo..

    • erik971 says:

      Romagnoli quando puntato 1vs1 va sempre in difficoltà, peggio di Fazio, poi è pure uno che salta sempre diverse partite ogni anno. Comunque la valutazione su transfermarkt (che comunque non è la bibbia) è di 40M, che dopo l’affetto Neymar equivale praticamente a quello con cui la Roma lo ha venduto. Sinceramente lui lo rimpiango zero, per me i 2 “fenomeni della difesa” Romagnoli e Rugani, portati dalla stampa, in realtà stanno fallendo entrambi le aspettative, buoni difensori ma niente di più, un Acerbi o il povero Astori, sono anche meglio di loro. Uno può avere rimpianti su gente del calibro di Salah o Alisson, in parte pure per Marquinhos (che comunque non è ancora il fenomeno da 10M netti a stagione che gli da il PSG… che non a caso prende troppi gol), ma Romagnoli proprio no.

  4. Ingolstadt3 says:

    Aldilä degli interpreti occorre una squadra che abbia equilibrio in campo..Con Difra 30 minuti grande calcio 15 di respiro 20 da panico..contro il milan Florenzi a sx ha dato quell’equilibrio che spesso è mancato sulla fascia sx (controllare da dove nascono i cross che mettono in difficolta i centrali e i difensori di dx )..Con i 4 a centrocampo liberi Schick o Under da compiti difensivi

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili