CALCIOMERCATO ROMA – Gonalons verso il prestito al Siviglia, il giocatore dà l’ok

Ago 17, 2018 25 commenti by

AS ROMA NEWS – Maxime Gonalons verso il Siviglia, ma con la formula del prestito secco. Lo scrive in questi minuti il giornalista di Sky Sport, Gianluca Di Marzio.

Il centrocampista francese sembra orientato ad accettare questo genere di soluzione che gli permetterebbe di giocare nella Liga per poi fare ritorno alla Roma al termine della stagione. Attesi sviluppi nelle prossime ore.

Fonte: Gianlucadimarzio.com

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 25 commenti

  1. Barletta says:

    Yeaaaa!!!!
    Velociiiiii!!!!

  2. Sentenza says:

    Ecco.10 milioni persi

  3. mario says:

    ti pareva che monchi riuscisse a piazzare a titolo definivo uno degli esuberi..facile piazzare alisson o salah.. quando però deve piazzare le pippe tutti prestiti

  4. Nome says:

    e l’anno prossimo ci sarebbe il solito problema: a chi lo damo???
    solo la roma non riesce a liberasse delle zavorre

  5. Lorenzo says:

    Evvai! Finalmente!

  6. Stef73 says:

    Mah. Io lo terrei. Prestiamo tutto a tutti poi quando ci avviciniamo noi ce staccano le orecchie. Il Sassuolo l’esempio piu’lampante…squadra odiosa serva della Juventus…e noi prestiamo.

  7. Chico says:

    Il prestito secco ti libera solo dall’ingaggio. Mi sembrava strano che ci avessero offerto 10 mln.

  8. Carlo says:

    Possibile che non riusciamo a venderne uno!! Solo prestiti, così non possiamo ricavare soldi per operazioni in ingresso (vedi Bailey)

  9. Claudio 77 says:

    Coric deve rimanere, arriverà il suo momento,la stagione è lunga!

  10. Romanista93 says:

    Che palle oh ma perché noi diamo sempre in prestito e non riusciamo mai a vendere i nostri calciatori più scarsi!! Cmq che almeno pagassero tutto l’ingaggio loro

  11. lupasas says:

    E si! Nzonzi 26,6 più bonus e Gonalons gratis? Ma almeno un obbligo di riscatto a 5 no? E che c’abbiam scritto giocondo in fronte?

  12. Stefano Maria Capilupi says:

    E anche questo problema è risolto!

  13. Luca says:

    Era ora.

  14. Sampeiz says:

    5 mln e sto! Anche in 5 rate…

  15. Patrick says:

    Bailey monchi sbrigatiiiiiiii!!!!!!

  16. Cocco says:

    Sembretebbe che quello del prestito era l’unica soluzione perché accettasse altrimenti il giocatore avrebbe fatto muro in quanto convinto di essere degno della Roma

  17. ROMANO 1 says:

    Come facilmente previsto e anticipato per questo grande affare dello scorso anno ( in perfetta sintonia con altri soggetti tra i quali i ben noti Defrel,Moreno,Silva) non ti ci danno neanche un centesimo ammesso che se lo prendano sul serio e che magari non gli si debba anche corrispondere parte dell’ingaggio.Tali errori purtroppo si pagano non solo sul campo, visto il pessimo rendimento fornito (li ha bocciati inevitabilmente anche la Società) ma anche sul mercato quando per sostenere i costi complessivi sostenuti per questi non si reimpiega l’intero introito di Alisson. Solo Gonalons ha inciso per ora (tutto compreso) per 12 milioni circa.

  18. luc says:

    ah bon.. leggo che almeno l’ingaggio non è a carico nostro… mi consola.. già pensavo l’inverso…

  19. Nome Sergio says:

    noi tifosi della roma siamo proprio ingrati, la roma ha la nomina di vendere giocatori, defrel-gerson- goonalon- bruno peres, cioe’ 63 millioni in giro per rinforsare altre squadre. vai dall’inter per chiedere di darti joao mario in prestito, vedi che ti risponde? ha comprato tutti I giocatori in prestito come fara’ ha riscattarli quasi 100 nilioni sara come rafigha cancelo, he poi la storia di madrid, come lo pagava con cambiali? e’un mese che sky dice modric modric modric, adesso non dice niente nessuno che florentino peres vuole senunciarli

  20. Valens says:

    Spero vada in porto lo scambio di prestiti col Sassuolo Berardi da noi è zaniolo da loro

  21. Nico er Pirata says:

    Pagato 5,va in prestito secco, non genera minus valenza e alleggerisce il monte ingaggi dopo una stagione flop. Se va bene a Siviglia il prossimo anno sarà rivalutato e piazzato bene. Se va male ci penseremo. Per me va benissimo così.

  22. Ziopeppo says:

    Eppure darlo in prestito secco è meglio, l’anno prossimo se gioca titolare può rivalutarsi. Si può anche sperare torni un giocatore e tenerlo a Roma riserva di Nzonzi, quando DeRossi probabilmente mollerà

  23. HOUSTON says:

    Per fortuna solo in prestito secco!!! E quest’anno la classifica del Monchi d’oro come la faccio…. mi hanno tolto i pilastri Defrel, Gonalons….. povero me sarò disoccupato!

  24. ROMANO 1 says:

    Carissimo Houston non ti crucciare. E’ vero che i grandi contendenti, veri affari, quali Il centralone messicano, bomber Defrel, la primula rotta Silva e ora il meglio di tutti (ma non è ancora sicuro) l’assist man al contrario ex capitano del grande Lione,nonostante con le loro prestazioni abbiano infiammato, alternandosi al comando, la classifica dell’ambitissimo premio da te istituito, sono stati inopinatamente sbolognati.Tuttavia non penso che anche per questa stagione manchino i concorrenti e tra questi iscriverei “ad honorem” Santon ma io valuterei,ad es, anche le domande di partecipazione presentate da Olsen e Marcano ma sembra che anche Karsdorp voglia inserirsi a sorpresa.Un saluto

    • HOUSTON says:

      Un grande saluto Romano 1. Staremo a vedere….. tempo tre mesi e analizzeremo i nuovi fenomeni. A Natale classifica Monchi d’oro!!!!!

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili