CALCIOMERCATO ROMA – Il Napoli punta Verde, Monchi pronto a dare il via libera

Dic 31, 2017 37 commenti by

OPERAZIONE POSSIBILE FIN DA GENNAIO – Daniele Verde, attaccante esterno classe ’96 di proprietà della Roma ma in prestito all’Hellas Verona, è finito nel mirino del Napoli.

A riportarlo oggi è Il Mattino, sottolineando come l’attaccante napoletano, che sta facendo bene alla corte di Pecchia, potrebbe lasciare il veneto già nella prossima sessione di mercato invernale. Il calciatore ha rinnovato da poco con il club giallorosso ma ha anche l’ok dalla dirigenza romanista di accasarsi al Napoli qualora arrivasse un’offerta congrua da parte di Giuntoli.

Fonte: Il Mattino

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 37 commenti

  1. V o Vince says:

    Vi piacerebbe , secondo me ve lo sognate.

  2. Gianno says:

    Uno dei pochi che salta l’uomo e tira in porta. Ricordo ancora che cambiava le partite quando entrava in campo, non per quale motivo è stato dato in prestito. Prendiamolo noi, non vorrei che un giorno dobbiamo pentircene

    • Erik971 says:

      Già… e con il Verona non segna mai e in precedenza faceva pure la riserva. Smettiamola di credere che i “ragazzini” entrino e facciano SUBITO la differenza, Verde non è ancora pronto neanche per fare la riserva in una squadra di livello, ha quasi 22 anni ed ancora TANTO da dimostrare. Se lo vendono o no e se fanno bene o no si vedrà solo in futuro, ma per adesso Verde non fa la differenza neanche in una squadra come il Verona, non salta l’uomo nenache la metà di quanto facesse Iturbe, quindi basta con “l’erba del vicino è sempre più verde”.
      .

  3. Stefano says:

    Si ottimo diamogli anche Verde adesso giocatore cresciuto nel nostro vivaio e ora che sta per esplodere lo vendiamo….ma pensare che possa servirci a noi visto il problema sull’esterno destro d’attacco non si puo’ pensarci?

  4. Paolo70 says:

    Comunque solo per ricordarvi il mercato indecente e scandaloso di questo anno i vari under (chi e’?) Defrel (mammamia) e schick (riserva nella samp) giocatore che tra l altro non serviva almeno questo anno.. sono costati bonus compresi quasi 80 milioni (gol a oggi di tutti e 3??). Senza parole …incapacita’ assoluta. PS: ci sarebbe da mettere nel calderone anche un giocatore bello sfasciato ma non e’ attacante.

    • Anto says:

      Torna sul pianeta terra, che la carenza di ossigeno è percolosa.
      Ad oggi Salah ha portato in cassa 42 pippi cash.
      Defrel ne ha fatti uscire 5, e al netto di tutti i giri saranno altri 5 o 7.
      Under 14.
      Schick 5.
      24. La metà di Salah.
      L’anno prossimo arriveranno altri 7 di Salah, usciranno 5 per Defrel e 8 sicuri di Schick se avrà raggiunto le condizioni di riscatto. Più eventuali 9 per bonus che ad oggi paiono improbabili.
      Quindi tu vendendo Salah hai preso Defrel, Under, Schick, e pure Karsdorp quest’anno. Non ti sono piaciuti finora? Manco a me.
      Ma è pieno di gocatori che hanno bisogno di tempo per adattarsi, e tutti e 3 sono stati o sino ancora infortunati.

      Vedremo chi avrà avuto ragione alla fine….

      • Senza Trofei ma con le Trofie says:

        Alla fine ha ragione Paolo perchè una squadra che punta al primo posto non se va a prende i giocatori rotti ( Karsdorp e Schick) e per lo più panchinari della Sampe che non è adatto a fare esterno destro come ha richiesto espressamente Eusebio! paolo ha ragione, il tempo di aspettare è finito se non si soddisfano le richieste di un manager di squadra il dirigente è il primo che deve fare mea culpa !

  5. Nicuto says:

    Che idiozie.. Verdi verrà quasi sicuramente girato al Sassuolo con possibilità di riacquisto nell’ambito dell’operazione Politano.. Ne sono quasi certo..

  6. Lupacchiotto says:

    Cioè il giornalista dice che il Napoli non ha fatto alcuna offerta ma se la facesse,ha già la certezza che la roma accetterebbe.. per credere pure a sta panzana bisogna essere ubriachi da natale!basta farvi prendere per il c..o..non siete stanchi?

  7. Andrius says:

    Non è da buttare tutto quello fatto finora, è ovvio però che non segnamo nemmeno sotto tortura, specialmente i nostri attaccanti. Allora o difra se sveglia e cambia modulo a seconda delle caratteristiche dei nostri giocatori (3-5-2 o 4-3-1-2), o monchi dimostra di non essere ciecato e prende un esterno destro degno di questo nome che può giocare in un 4-3-3. A gennaio però è difficile che ti diano i titolari. Verde l’ho visto un paio di volte e non è malaccio, di certo non ti risolve il problema però…

  8. Francesco says:

    Io prenderei deulofeu a gennaio almeno te le spacca le partite pure se non è mancino, lo fai giocare a sinistra al posto di perotti quando non è al massimo o poco ispirato ti può cambiare la partita anche in corsa tipo mertens delle prime stagioni. El sha a destra e l’anno prossimo lo vendi nel caso

  9. Anonimo says:

    Verde è bravo, purtroppo non doveva entrare in campo perché rubava il posto al capitano. Diciamoci la verità.

    • AVE says:

      diciamo che hai stappato lo spumante molto prima di mezzanotte e che te sei attaccato alla bottiglia!
      Guarda che è finita!
      Te la sei bella che scolata!

      AUGURI!

  10. Zenone says:

    Eccone un altro,sbolognato per 4 lenticchie, la cui unica colpa è stata di aver esordito – a Cagliari- facendo gol – con Paredes . Infatti la domenica dopo l’anno fatto accomodare in panca per far esordire un certo Doumbia . Ai Papaveroni Dirigenti : prendete 3-4 campioni e poi tutti i nostri Primavera, giovani o vecchi che siano, e poi vediamo…Basta con le MEZZE TACCHE..
    .PS: stamattina ho visto che qualcuno mi ha riciclato il termine TACCA . Redazione,voglio il copyright , come per AFFINI e BAMBOLI.
    Scherzo…bamboli…

    • Erik971 says:

      Forse non ti ricordi che Verde poi fece altre partite da titolare non prendendo più boccia, come Sadiq che fece 2 gol all’esordio… ma poi lo avete visto contro di noi in Torino-Roma? Annullato completamente, sempre in fuorigioco e poi relegato in panchina fissa come in precedenza a bologna. Ogni volta che la Roma non vince escono le “vedove” di qualche giocatore… ricordo perfino le “vedove” di Cerci che dichiaravano che era meglio lui di Salah che si mangiava troppi gol, o quelle di Borini… guardatelo ora al Milan e ditemi al posto di chi giocherebbe nella Roma… forse di Lobont… Forse…

      • QuoVadiS says:

        Bravo Erik, non potevo dirlo meglio dicome l’hai fatto. Pensiamo troppo che i nostri giovani siano i migliori ma purtroppo Florenzi, Pellegrini, Politano, Romagnoli sono delle eccessioni. Sadiq è una miseria, Nura?? Ancora è da vedere, sopratutto tatticamente. Ricci? Solari? Antognucci? Da vedere…

  11. Ales says:

    Chi critica Schick dopo 3 partite non può essere della Roma, non mi capacito come certi pseudo tifosi possano sputare su chiunque alle prime avvisaglie di risultati negativi. Fatevi curare

    • Zenone says:

      Ma lo sai tu, che vuol dire la parola ” Tifoso” ? Te lo dico io, a te e agli altri Ignoranti del Sito.
      TIFOSO, è uno che delira,che è annebbiato e non ragiona. Quello che dici o tenti di dire te, chiamasi SPORTIVO, che esprime concetti equilibrati,ponderati,assennati o come cappero ti pare. Claro? A te e agli altri Ignorantoni-Sapientoni..
      PS : la parola in questione é Thyphos… dal greco.

      • davide says:

        Che problemi ti affliggono?

        • Nome says:

          Se dici a me…manìa di grandezza…

    • Senza Trofei ma con le Trofie says:

      Scick va criticato se Monchi dice a Eusebio – fallo giocare ala destra che devo da fa bella figura io – mi fa capire che è arrivato a Roma mandato da Ferrero e preso per salvare palla e mazza all’ultimo momento. Doppione di Defre il quale è doppione di dzeko 3 centrali 0 ali d attacco. Smantelliamo la squadra prendiam doppioni e non rimettiamo la tessere del puzzle dove manca , L’ ALA DESTRA DI RUOLO ! Schick può rimanere a fare il vice Dzeko, ed entra quando lo decide Eusebio e non Monchi ! Mo spero si capisce meglio !

      • Patroclo says:

        Se ne leggono di scemenze però

  12. Luca says:

    A noi uno così non potrebbe servire ?

  13. Leo says:

    Under Defrel Schick totale 70ml = 3 goal…. Momo Salah 40ml = 26goal e 9 assist …..
    Caro Monchi ormai il danno è fatto e lasciate perdere Verde, l’Atletico ha messo in vendita Carrasco che si che nella ns serie A ti sposta gli equilibri … che poi sia dx o sx non me ne frega un cxxo…. anche se il grosso problema è lì nel mezzo tra DDR e Gonalons troppo lento e prevedibili nell’impostare la manovra

  14. Edoardo says:

    Schick non è costato nulla attualmente, dato che è in prestito dalla Samp. Under mi sembra un giocatore con un grande avvenire, tant’è che crea sempre qualcosa davanti e Defrel non è scarso quanto sembra. Si dicevano le stesse cose di Dzeko, Emerson, Salah(!), Perotti e ElSha non da Roma, Fazio impresentabile e quanto altro. Ma non vi siete stufati di venire regolarmente smentiti dal campo?

  15. Romaforever says:

    Nicuto spero che sia come dici tu cmq a gennaio io lo riprendersi e girerei Under al Verona perché per ora davanti nn dobbiamo comprare nessuno per me il problema della Roma nn è problema di attaccanti ma di gioco cioè lenti prevedibili sen za agonismo con centrocampo a dir poco pietoso ora prenderei Badej giocatore che sbaglia pochi passaggi e e gioca di prima e verticalizza azione e se fosse possibile anche Torreira ma poi nessun altro perché se nn i velocizziamo e verticolizziamo il gioco a centrocampo nn andiamo da nessuna parte e dato che Verde e Badej sarebbero quasi a costo zero(da dare solo qualcosa alla Fiorentina perché se non a giugnolo perde a zero) Non investire i soldi che con il gioco che pratichiamo nn cambierebbe nulla

    • Nicuto says:

      Infatti il nostro problema è un centrocampo poco dinamico e lento seppur molto solido.. se trovassimo qualcuno che velocizzasse la manovra si vedrebbe una signora squadra..

  16. Anto says:

    La Roma su Politano o Verde?
    Ecco, solo pippe prendete, campioni affermati ci vogliono!

    La Roma lascia stare Politano o Verde?
    Ecco, i nostri campioni svenduti agli altri…

    Mi chiedo perchè Monchi faccia il DS da ventanni e voi no…..

  17. AVE says:

    visto (o non visto) il Defrel che abbiamo comprato, Politano e Verde non credo avrebbero fatto peggio.
    Se non altro non avresti speso 20 ml di €, ce li avevi in casa!

    • Erik971 says:

      Bhè avrebbero fatto meglio anche di Karsdorp se per questo! Però se poi Verde o Politano si fossero rotti il crociato o infortunati a ripetizione… avrebbero anche fatto PEGGIO. Questa crociata contro Defrel non la capisco, per me ha giocato bene quando c’è stato, poi si è fatto male 2 volte di fila e non lo vediamo da tempo… se non gioca difficile che segni, così come Shick che ha giocato TRE partite… Posso in parte capire i mugugni su Dzeko perchè non segna, ma su Defrel e Shick NO, per 2 ragioni simili, oltretutto Shick ha pure segnato, tutti lo scordano perché non è servito, ma bocciarlo così… Io quest’ansia da “perfezione” e da “ricerca capo espiatorio” proprio non la capisco… Essere delusi ed incazzati è un conto, ma dire “se ci fossi io”, “date retta a me”…

    • Anto says:

      Però i milioni restano 10….

  18. Gladio says:

    Pensare che Schick dopo una assenza così lunga entri in campo e faccia gol a grappolo è pura idiozia. Il problema sono sia i vari acquisti mai inseriti bene nel gioco di DiFra e pedine mancanti che continuano a mancare. Defrel dovrebbe capirsi al volo con DiFra ed invece sta come gli altri. Per ridare un pò di smalto alla Roma serve un dannato esterno cazzuta che rompa le OO costantemente agli avversari ed un centrocampista che abbia visione di gioco e sappia impostare perché ultimamente le manovre da centrocampo partono con difficoltà. Prendi due di questi bravi in prestito e riparti x la corsa scudetto.

    • Erik971 says:

      Defrel non gioca da TANTO tempo, anzi oserei dire che la sua dinamicità manca, perchè il problema non è l’impostare, ma che il solo punto fisso quando gli altri ti pressano sulla linea difensiva è Dzeko… solo che se lui viene a prendere palla ed impostare, non sempre Perotti ed ElSha vanno bene “dentro” e tu perdi un tempo di gioco permettendo alla linea di schierarsi. Il gol di Pellegrini è l’esempio esatto di quello che bisognerebbe fare ma che non sempre viene fatto: Shicke e Dzeko in area ma accanto a loro Pellegrini verso il secondo palo. Purtroppo il Ninja in questo senso non sta azzeccando le giocate (no sta ancora al 100% fisicamente) quindi l’unico che fa quel movimento è Pellegrini oppure Florenzi.

    • Senza Trofei ma con le Trofie says:

      D’accordissimo con te, infatti è quello che manca e che sto scrivendo ogni commento! L’ala destra di ruolo un centrocampista spaccalegna veloce che fa da perno tra difesa e cc. Ci vogliono mestieranti che hanno esperienza e che hanno già giocato ad alti livelli faccio nomi?
      Mediani-
      NZonzi-Garvalho-Emre Can ( lo vuole la Juve)-Krychowiak-Torreira-Badelj ( sì Badelj così nn s’addormimo ) Wigl (22 anni del Borussia Dortmund)
      Ala destra
      Di Maria- Mahrez-Lucas- Thauvin- Walcott-Victor Moses-Karim Bellarabi e infine ce metterei pure LaMela ma azzardato!
      Questi sono tutti di primordine con esperienza nel calcio che conta, il resto è pattume !

      • Nicuto says:

        Se ti puoi permettere di acquistareb i nomi che hai citato, non c’era bisogno di prender Monchi.. bastava un ds qualsiasi..

        • Senza Trofei ma con le Trofie says:

          Però a venderci quelli forti e non rimpiazzarli con nomi giusti Monchi è stato buono 😉

  19. Stelux says:

    Caro Monchi hai speso tanto e raccolto poco….. speriamo in un 2018 fortunato…buon anno!Forza Roma

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili