Calciomercato Roma, il padre di Perotti: “Se Diego sta bene fisicamente può tornare nel Boca Juniors”

Mar 19, 2019 17 commenti by

NOTIZIE AS ROMA – Fino adesso Diego Perotti ha accumulato 510′ con la maglia giallorossa, complici anche i molti infortuni che lo hanno martoriato nel corso della stagione, con un misero bottino di 2 gol segnati entrambi su rigore: uno nella vittoria contro il Sassuolo e l’altro nel ko di Ferrara.

Ma l’esterno della Roma presto potrebbe lasciare Tirgoria come affermato dal padre Hugo intervenuto ai microfono dell’emittente argentina:”Se sta bene fisicamente, Diego può tornare ad indossare la maglia del Boca Juniors“. Perotti ha un contratto che scade nel 2021 e spetta alla società ora decidere se lasciarlo partire o se invece continuare a puntare su di lui.

Fonte: Punto Boca Radio

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 17 commenti

  1. Lando Milone says:

    Se sta male fisicamente, può restare a Roma?

    Purtroppo sì

    • Monika says:

      A Villa Stuart!Vedo che abbiamo pensato tutti la stessa cosa.E,tranquilli,sottolinea anche che ha un contratto fino al 2021 (grazie Monchi) e parla di lasciar andare,quindi,non basterà regalare il cartellino,ma serve la buonuscita,mai il Boca si avvicinerà allo stipendio che prende alla Roma! Io non ricordo con precisione,ma possibile esista una regola che permetta ad una società di risolvere unilateralmente un contratto se il tesserato non è disponibile per un periodo lungo?Mi sembra 6 mesi!

  2. Albi con kolarov says:

    Non ho capito! Quindi se sta di merd va bene alla Roma?

  3. p says:

    Ok….scrivete padre e figlio quando arrivate…ciaooooo

  4. zi bha : FOCENECUP CLUB BALLOTTA CEFALI E ZUCCHINE says:

    VAI. A BALLO soldini freschi quanno te ricapita.. Poi manolas, Dzeko ma sopratutto zaniolo eh me raccomando se no poi a coppafocene Nun a vincemo

  5. BrunoConti7 says:

    Cioè, se continua a stere una merdx, resta qui…se sta bene va al Boca? Pazzie allo stato puro…CHIUNQUE APRE BOCCA E DICE STRONZXTE

  6. Sbarajo says:

    Speriamo di toglierci presto questi cadaveri dalla squadra. Rifondazione giallorossa !!

  7. Stef73 says:

    Questa e’la considerazione che ha oggi la Roma nel panorama mondiale. Una sorta di cimitero per gli elefanti dove giovani pippe assistono a questa lenta agonia. Quei pochi forti che sanno giocare a pallone vengono poi sacrificati sull’altare delle plusvalenze. Ma il nostro amato ippodromo delle meraviglie con un po’di ritocchi qua e la,grazie alle magie del maghetto cantastorie bostoniano ci catapultera’in cima al calcio del futuro. E’c’e’gente che ancora crede a ste stron.ate. Che amarezza.FORZA ROMAAAAAAAAAA. Lo sapete ancora dire? Forse no. E’piu’facile dire variante urbanistica o conferenza dei servizi. Pallotta vattene.

  8. Gianrico Semolara says:

    Con Spalletti era un Top player.

    TORNA A Roma, Luciano!

  9. Tony73 says:

    Vai pure tranquillo, magari portati marcano e Jesus.

  10. Masetti primo portiere says:

    Grazie di tutto, sinceramente. Hai onorato la nostra maglia, ma è il momento di tornare a casa…

  11. Idealista says:

    Eh,in formissima… chiedetegli in quali condizioni stava stamattina verso le 05.00

    Tristezza a palate

  12. Roma=Amor says:

    Semoli’, te metterei co Spalletti in una stanza e vi farei prendere a pallonate da Francesco Totti per tutto il tempo che ne ha voglia!!! Per tutte le cose che dici sia di Spalletti che di Totti….

  13. Roma=Amor says:

    Bah, sei la firma su tutti gli articoli contrari alla Roma!!! Mo raccontaci pure la barzelletta che sei romanista…

  14. Lupo says:

    Allora speriamo guarisca presto….

  15. Karl says:

    Purtroppo Perotti è un ex giocatore a causa dei problemi fisici ma quando era al top della forma è stato un mostro. L’unico capace di saltare l’uomo da fermo e scardinare difese bloccate, a Roma è unico nel suo genere e sarà difficilissimo da rimpiazzare. lo ringrazierò sempre e lo amerò per i suoi dribbling ma non tutti nascono col fisico di CR7 purtroppo, con la rifondazione di questa estate ci sarà un addio certo.

  16. Nome says:

    Uno dei pochi giocatori di livello della As Roma.. ha fatto più danni Difra che la seconda guerra mondiale. Allenatore incompetente. Non è stato capace di calarsi nel contesto. Mai visto una squadra che vuole giocare un 4 3 3 essere in difficoltà di preparazione segno che nessuno lo ha mai seguito. Avrebbe dovuto costruire un modulo che si adattasse con la mentalità dei giocatori che aveva e non forzare un tipo di gioco che nessuno voleva fare. Di fatto ha rovinato le prestazioni di tutti i giocatori . In termini di rendimento confrontatele con quelle di Spalletti, sono penose. Lo stesso JJ con Spalletti aveva trovato continuità per non parlare di Dzeko e compagnia. Sia chiaro non è un elogio a Spalletti mai piaciuta la sua roma ma i fatti questo dicono. D’Alema aveva ragione e anche io.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili