CALCIOMERCATO ROMA LIVE! Offerto Morata. Monchi prova a bloccare Mancini, incontro a Milano con l’Atalanta

Gen 09, 2019 67 commenti by

CALCIOMERCATO ROMA MINUTO PER MINUTO Tutte le notizie di mercato minuto per minuto di questo mercoledì 9 gennaio 2019 sotto forma di “brevissima”, che interessano direttamente o indirettamente la Roma.

Una rubrica speciale offerta da Giallorossi.net ai suoi lettori, per restare comodamente aggiornati su tutti gli sviluppi del calciomercato giallorosso.

Le ultimissime in tempo reale:

Ore 22:10 – Alvaro Morata (26), in uscita dal Chelsea, è stato offerto anche alla Roma oltre che a Psg, Siviglia, Bayern Monaco e Milan. Potrebbe farsi calda la pista con i rossoneri, pronti a mettere sul piatto Higuain. (as.com)

Ore 21:20 – La Roma vuole cercare di bloccare il difensore dell’Atalanta Gianluca Mancini (22) per giugno. Il ds Monchi, ora a Milano, ha incontrato alcuni delegati del club bergamasco per poter anticipare la forte concorrenza che c’è attorno al giocatore. Il prezzo del cartellino è di 25 milioni di euro. (Corriere di Bergamo)

Ore 18:45 – L’agente di Gerson (21) parla di un possibile ritorno alla Roma a gennaio: “E’ in prestito alla Fiorentina, i giallorossi devono parlarne con i viola ma noi siamo disponibili a questa eventualità. L’interesse del Flamengo? Lo confermo“.

Ore 17:20Ufficiale: l’attaccante della Roma Umar Sadiq (21), tornato nella Capitale dopo l’avventura nei Glasgow Rangers, si trasferisce in prestito al Perugia.

Ore 14:30 – Non solo il Manchester United in pressing su Manolas (28). Anche Barcellona e Juventus sono fortemente interessate a versare la clausola per assicurarsi il centrale della Roma. (Daily Express)

Ore 12:20 – Ante Coric (21), parla l’agente: “Ante è un giocatore della Roma e come tale si comporta. Non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione dalla società. Ad oggi lui rimarrà a Trigoria. Abbiamo avuto delle chiamate ma noi aspettiamo le decisioni della Roma“. (laroma24.it)

Ore 10:45 – Smentito l’interesse dell’Anderlecht per Rick Karsdorp (23): “Non abbiamo avuto nessun contatto con la Roma”, assicura il ds del club belga. (Tele Radio Stereo)

Ore 10:30 – Ritorno di fiamma di Monchi per Mateo Klimowicz (18), esterno destro offensivo dell’Instituto AC Córdoba, club della prima divisione argentina. Il suo profilo era già stato valutato in estate dalla Roma, oltre che dalla Samp. (Vocegiallorossa.it)

Ore 10:05  – La Roma continua a seguire con grande interesse Thiago Mendes (26) del Lille. Il club francese è obbligato a vendere per problemi economici, ma vorrebbe cedere il centrocampista a titolo definitivo. Monchi invece punta a un prestito con diritto di riscatto. (Corriere dello Sport)

Ore 10:00 – Per Karsdorp (23) si apre la possibilità di un prestito all’Anderlecht mentre su Ante Coric (21) ci sono Sassuolo, Parma e Cagliari ma per cederlo la Roma vuole la garanzia che giochi con continuità. In partenza anche Bianda (18) che andrà in Serie B a farsi le ossa. (Corriere dello Sport)

Ore 9:30 – Luca e Lorenzo Pellegrini (19 – 22) nella lista della Juventus. I bianconeri stanno allestendo una squadra “made in Italy” per il futuro e i due giallorossi sono finiti nel mirino di Paratici insieme a Tonali e Mancini. (TuttoSport)

Ore 9:20 – Qualora Monchi riuscisse a piazzare Marcano nel mercato di gennaio, punterebbe su Kabak (19) del Galatasaray per rimpiazzarlo. (Tuttosport)

Ore 8:30 – Roma e Milan in pole Piatek (23). Anche la Juve si è inserita nella corsa al polacco, ma giallorossi e rossoneri restano in vantaggio. (Corriere della Sera)

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 67 commenti

  1. Jkc! says:

    Kabak sarebbe da prendere cmq, cosi come sarebbe il caso di intavolare le trattative per giugno, tipo mancini, piatek, e magari tonali. Barella mi piace da morire ma ormai e’ andato.

  2. Anto says:

    oggi è 9 gennaio
    e ancora nessuno ha fatto il nome di Berardi.
    Io sono basito.

    Detto questo, mi pare chiaro che al netto di Coric (forse) non si muova nessuno,
    e con il rientro di Pellegrini ci sia l’idea di avere un centrocampo abbondante.
    Io avrei preso un mediano assolutamente,
    ma amen, non faccio il DS.

    Per cui immagino non arriverà nessuno e dovremo solo aspettare queste 3 settimane
    di nomi sparati a caso.
    Noto tra l’altro che ormai si parla già della campagna estiva,,,, quanto tempo da perdere….

    • Oratio says:

      Non penso che non arriverà nessuno.

      Calcola che il 90% degli allenatori che dicono che non si farà mercato mentono, figurati Di Francesco che ha definito inevitabile intervenire.

      Mi sembra normale che le trattative vanno a “rilento”, poiché non serve un “tappabuchi” ma un potenziale titolare.

      E a gennaio nessuno vuole cedere le proprie riserve, figurati i titolari.

      • Anto says:

        EDF ha detto che si farà qualcosa, ma ha parlato anche di partenze.
        Io al momento queste partenze non le vedo.

        E come dici tu non serve un tappabuchi.
        Ecco, chi dei nomi fatti verrebbe a essere un potenziale titolare?
        Che senso avrebbe togliere minuti a chi sta cominciando a capire gli schemi?

        Non so, mi pare tutte le squadre si muovano poco. In tutte le squadre salvo la Juve ci sono diversi giocatori poco utilizzati.
        Se non si piazzano quelli, ingrossare la rosa mi pare fuori criterio, soprattutto per le milanesi che hanno ancora gli occhi addosso.

        Secondo me vedremo pochissimo da qui al 31.

        • Oratio says:

          Il problema è che DDR ha un infortunio grave.

          E Nzonzi si appresterà a giocare la sua 20esima partita consecutiva.

          Basta solo questo per giustificare l’acquisto di un mediano almeno.

          Poi oh, non conto nulla nella nostra società.

          Faccio una supposizione.

          • Anto says:

            Ma infatti io un mediano lo prenderei domani.

            Solo che DDR stia messo maluccio si sa da tempo.
            E se ad oggi non ci sono trattative credibili su un nome in entrata, dubito che ci saranno sorprese nei prossimi giorni.

            Ne deduco che la società pensi si debba dare più spazio a Coric.
            Che poi, ma po’ esse così scarso???

            Se dobbiamo prendere l’Ibarbo o il Silva di turno, forse meglio provare con un primavera poi.

            Sarò felice di essere smentito dall’arrivo di un Herrera, non chiedo Modric, ma sarei davvero sorpreso.

  3. Amedeo says:

    The Boccalons White Blue Band

    FOCENIAN RAPSHODY TOUR
    biglietto € 10 (250 per uscire)

    9/1 Ouverture Focene – IV Sagra del cefalo chiapparolo
    10/1 Aeroporto dell’Urbe – Via Salaria – Festival della Gnocca rifatta
    11/1 Corcolle Blues
    13/1 Sacrofano – Sagra del broccolo ripassato in padella
    15/1 Sezze Scalo – “Ciociaria Jazz”
    18/1 Torvajanica – Festa della trota marina
    21/1 Toronto (CAN)
    22/1 S. Benedetto del Tronto
    23/1 Austin (TX)
    24/1 Catalan (ESP)
    25/1 Trani (Sagra della rapa)
    28/1 Passo Corese (Radioradio sponsor – special guest Furio Focolari)
    30/1 Gran finale – Formello (Festa di compleanno di Claudio Lotito)
    Promoter Arturo Diaconale
    Valletta Gioia Maina
    Omaggio della Band con medley – Sul prato verde vola – Mia cara Olimpia.
    Carciofata finale.

    • alieno sdraiato says:

      quando si cosparge di cioccolato come due settimane fa è adorabile, Gioia Maina

  4. Roma=Amor says:

    Continua la marcia trionfale del mercato del nulla del Milan! Rotoli e rotoli di carta per…il nulla! Di nomi x la Roma ne hanno fatti così tanti che si stan scordandosi di quelli già citati per riproporli come fosse la prima volta! Che tristezza di comunicazione!!! Un mio docente di comunicazione insegnava che: “non comunicare è un omicidio relazionale…!” Io aggiungersi che “se è per comunicare a ca..o di cane, meglio un silenzio tombale..”

    • Lazio in b says:

      Parole sante!

      Ci vediamo al circo massimo (cit.)

  5. Alessandro says:

    Giusto è vero c’e bisogno di cedere marcano prima di prendere kabak per 7,5 milioni ma stiamo scherzando, l’allenatore ha chiesto due rinforzi va accontentato, si accontenta pure di un bennacer perfino a centrocampo e c’è bisogno ugualmente di cedere le altre si stanno rinforzando il Milan nonostante i paletti finanziari ha preso paqueta noi invece dobbiamo aspettare le cessioni per comprare, ma come funziona qui tutti i soldi intascati in un anno se ne sono andati nella dirigenza! Caro spallotta per risparmiare ogni anno comincia a mandar via qualche dirigente di troppo e dimezza gli ingaggi agli incompetenti mi sa che quarto manco ci arrivi quest’anno se non ti dai da fare non esiste solo lo stadio perciò accontenta l’allenatore una buona volta svegliati

  6. Nome Pori sordi mia says:

    Senza soldi e’difficile prendere i giocatori..ecco giusto due pipponi come Karsdorp e Pastore puoi averli gratis ma forse non basta devi addirittura pagargli lo stipendio perche’qualcuno se li accolli

    • ROMANO 1 says:

      E per sbolognare Marcano gli devi dare pure una ricca buonuscita.

  7. Roma=Amor says:

    Ah, ah, ah,”ritorno di fiamma per Mateo Klimowicz..” Per chi? Per il giornalista? Se c’è un ritorno di fiamma non so se consigliare di allontanarsi o di darsi fuoco. Ma si rileggono poi?! Ma chi è poi? No Klimowicz, il giornalista dico…

  8. Testaccino says:

    Ti sbagli pori sordi mia compri ancora meglio Marcano e Bianda…due affaroni!!

  9. Carrara giallorossa says:

    Per molti di voi fare il ds è tutto troppo facile .

    • Senza Trofei ma con le Trofie says:

      Pure fare il chirurgo mica è facile, si suppone che Ramon abbia studiato, finora sembra abbia comprato la laurea in Pakistan…rischiamo di perdere un difensore del calibro del Greco per 2 noccioline..poi mi ci gioco la tredicesima che ci sarà gente che affibierà la colpa al giocatore ahahahah…poveri provincialotti!

      • Robbo 1 says:

        Caro Senza Trofei non vedo a chi altri si dovrebbe ascrivere la responsabilita’ di una eventuale partenza estiva di Manolas se non al calciatore stesso . Tutti sanno alla perfezione come sia il calciatore ad attivare la clausola rescissoria pagandola di persona verosimilmente con i soldi del club che se ne accaparrera’ i servigi e liberandosi cosi’ dagli obblighi contrattuali .Il greco ha un contratto che lo lega all’as roma fino al 2022 con un ottimo ingaggio . Se vuole rimanere a Trigoria non dovra’ far altro che rispettarlo….

        • Senza Trofei ma con le Trofie says:

          2 estati fa già se l’era venduto , poi ha dato via Rudiger in 4 e 4 8…non serve aggiungere altro

        • Lazio in b says:

          Eh già, mejo da 4 pali l’anno a Pastore e lascià Manolas a 2,7. Non fa Na piega. Colpa de Manolas.

          Io spero che davvero non se faccia pure st’altra boiata.

          De perde un giocatore simile con una clausola. Spero non sia tardi.

  10. La Scimmia Nuda says:

    Futuro post-apocalittico (data imprecisata):

    Evangelista: “Figliola, pentiti e rivelaci i piani della Resistenza Cesaronica della Repubblica di Sarnò e avrai il perdono. Potrai unirti al movimento del Sommo Blouson, Il FREEDOM”
    Alessia: “Sarò sempre fedele al mio Credo, Evangelista. E poi…dopo il sacrificio di Step per salvarmi dalla “la disfatta di Focene” non ho niente per cui vivere… era un vero bronzo di Riace…lo amavo…”

    Alessia vestita solamente di una pelliccia si avviò verso il plotone di esecuzione.

    “Alzare!” i Mariones imbracciarono i fucili.

    Un colpo di vento, un movimento inconsulto, di paura?, della ninfa cesaronica e la pelliccia cadde lasciando in vista ogni sua grazia.

    Venne brutalmente uccisa da una violenta scarica di bottoni.

  11. Dario says:

    Daje Mon Cherie, portace sto foriclasse assoluto de Klimowitz, ma senza fretta, me raccomando…

  12. Andrea says:

    Ma che è na vodka?

  13. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    DOPO “99 giorni a PECHINO”..in arrivo il sequel” 99 giorni dì pecorino”. Il film narra la storia di un manipolo di formellesi e focenesi che circondati dalle truppe guidate dal GENERALE MONCHI I erano assiedate sul Monte. Net al grido di perdentis,piagnonis,lobotomizzati da focene arrendetevi…

  14. Dario says:

    Che poi, a esse seri, se Mon Cherie nun lo pija, se vede che ‘sto Kalmoviz è pure forte.

  15. Alex2 says:

    Accontentare il mister?? Perché non fa rendere quelli che ha. Piuttosto continuare con questi e pianificare per il prossimo anno, con un nuovo allenatore.

  16. Roma=Amor says:

    Qualcuno avvisi i giornalari che a 36 milioni di euro, mezzo mondo vorrebbe Manolas! Quindi non occorre aggiungano ogni giorno una squadra per allungare il brodino… Ma gli si ricordi pure che tra quelle squadre c’è pure la Roma, con un piccolo dettaglio: ne detiene il cartellino! Ragion per cui non fracassassero più fino a novità ufficiali. Grazie

    • Nome says:

      Dillo a Manolas quando gli apparecchiano 6 milioni Netti ( ne aveva chiesti 4.5 , sta a 3 appena rinnovato.) . Raiola docet, stranamente come è passato sotto di lui se lo stanno litigando.

  17. Amilcare says:

    Con Raiola, Manolas non farà toccare la clausola ridicola e se ne andrà a giugno. La Roma, allora, sarà tentata di cederlo ora senza clausola che vale solo nella sessione estiva

  18. paolo70 says:

    chiaramente manolas vuole andare via a tutti i costi quindi nessun rimpianto…non si trattiene un giocatore che vuole andar via La Roma gli avrebbe dato anche 7 milioni all anno ma lui era irremovibile….
    la Roma non ha colpe……

  19. Danilo says:

    Mettiamoci l’anima in pace, che tanto a Giugno partiranno sia Manolas che Dzeko.

  20. Nome Murdoc says:

    Sono d’accordo Roma=Amor. Purtroppo però dobbiamo considerare che la prossima stagione Manolas avrà 29 anni, potrà forse strappare l’ultimo ingaggio “pesante” che la Roma, visto l’andazzo, non potrà riconoscergli. Quindi anche se ne detiene il cartellino temo proprio che non potrà fare molto per trattenerlo. Personalmente sono rassegnato e anche io se fossi al suo posto, nonostante l’amore per la Roma, ampiamente dimostrato, andrei a guadagnare molto di più e molto probabilmente a vincere. Per il momento e chissà ancora per quanto qui non è possibile a meno di sorprese che tutti ci auguriamo. E di Totti purtroppo ce n’è uno solo !

  21. Nome says:

    Cosa devo fare per farmi pubblicare i commenti?

    • Moderatore says:

      Una cosa molto semplice: dare una bella ripassata al regolamento.

  22. *El Flaco* says:

    Nulla da fare Più vanno avanti e più le voci di una possibile partenza di Manolas si fanno insistenti. Pienamente d’accordo con il commento di @Nome Murdoc E’ vero che la Roma di tale giocatore ne detiene tutt’ora il cartellino ma purtroppo è anche vero che (a quanto sembra), l’accostamento a Raiola stà dando i suoi frutti
    Solo due cose: La prima mi auguro che tale “cessione” venga sostituita con un degno acquisto. La seconda Mi spiace ma: Spero vivamente che non venga ceduto alla Rubens Sbaglierò ma oltre al danno, sarebbe pure una bella beffa
    Piccola Finestrella:
    “Ore 9:30 – Luca e Lorenzo Pellegrini (19 – 22) nella lista della Juventus.
    Tuttosporc le stà sparando a raffica Fetenti…” 🙃👎
    Ma andate a coltivà Rape và Che è meglio 🤣😅

  23. Roma=Amor says:

    X Murdoc. Interessante il tuo punto di vista, ma io osserverei un aspetto in più: da oggi a giugno ne passerà di acqua sotto ai ponti, tra l’altro ci saranno “ponti e ponti” (capisci a me)… E se il buon Pallotta avrà le risposte attese chi potrebbe negare che la politica societaria potrebbe prendere direzioni più audaci? Io attendo e resto fiducioso, e tifoso. Buon anno

  24. leo72 says:

    ma no monchi perche’ dare manolas (ormai e’ un ex) a barca o united, regalalo alla rube tanto ormai peggio di cosi.

  25. Anonimo says:

    Me raccomanno Sparlotta e Monciccí, vendete i 2 Pellegrini alla Rubentus, chissà quanta plusvalenza potete fà, dai dai approfittate, è na ghiotta occasione, non potete farvela scappà…… E anche Manolas, 3 al prezzo de 2…. Il brutto è che voi 2 siete veramente capaci di farlo, c’è da tremare a sapere che presente e futuro della Roma sono ancora nelle vostre mani…. Pora Roma mia…

    • alieno sdraiato says:

      sei inconfondibile M., puoi sederti al mio fianco per assistere allo show

  26. Nome Murdoc says:

    Buon Anno a te, Roma=Amor. Volesse il cielo che la tua fiducia sia ben riposta. Certamente se Pallotta da qui a giugno dovesse avere risposte positive potrebbe anche cambiare strategia, anche perché in due anni lo stadio sarebbe pronto e dovrebbe giocarci finalmente una Roma di grande livello. Comunque sono quasi sicuro che fino a Giugno Manolas non si muove. Non possono togliere alla difesa, in questo momento, l’unico elemento che dà sicurezza, con una Champions da giocare fra un mese. Non posso neanche pensarlo !

  27. Nome 3 says:

    La Roma oggi non ha alcun obiettivo tecnico. È inutile sperare in qualsiasi acquisto diverso dallo Jonathan Silva di turno. Non si capisce poi perché escano nella sessione di gennaio i nomi dei giocatori da acquistare a giugno. Non sarà che é prriodo di mercato e bisogna riempire qualche pagina ?

    • ROMANO 1 says:

      Sono convinto anche io che in caso di via libera al Progetto Stadi,o la strategia societaria potrebbe farsi più ardita.Tuttavia, ed è corretto sottolinearlo ancora una volta, seppur vero che si sono ceduti grandi giocatori è altrettanto vero che gli stranoti 200 milioni per sostituire i partenti in 18 mesi al Mago de Sevilla sono pure stati concessi. Il problema non è tanto e solo cambiare strategia ma CAMBIARE D.S. e spero che anche la Società e l’ultimo drappello nostalgico di non so cosa, se ne renda conto. Perchè fatichiamo a fare mercato a gennaio? perchè i “piombi”di Monchi (vi risparmio l’elenco, li conoscete) non se li prende nessuno e anche perchè manco se ne vogliono andare;non si possono tenere a libro paga 35 giocatori.

  28. Vegemite says:

    Robbo è certo che la responsabilità di un’addio di Manolas in estate utilizzando la clausola sarà da ascrivere al giocatore.
    Mi sembra un’ovvietà.
    Come pure è un’ovvietà che i 36 ml della clausola non rappresentano il reale valore del giocatore ma la metà dello stesso.
    Di chi sarebbe la responsabilità di questo mancato introito? Le dó un’indizio, è un’ex portiere.

    • Robbo 1 says:

      Caro Vegemite come ben sapra’ i contratti si stipulano tra due parti ciascuna delle quali tenta di sopraffare l’altra . Il classico foglio di carta e’ la sintesi tra queste due posizioni . La clausola rescissoria qualunque essa sia ci appare una condizione imposta piu’ dall’atleta che dalla societa’ .Tenga presente che il calciatore che non rinnova se ne puo’ andare a parametro zero . O come nel caso di un calciatore con l’eta’ di Manolas utilizzando l’articolo 17 con una modicissima indennita’ si puo’ liberare ad un anno e mezzo dalla scadenza….

      • Vegemite says:

        Leggendo il suo commento sembra che solo a Roma contino più i giocatori, i procuratori, le sirene provenienti dalle altre squadre, piuttosto che gli interessi della società.
        Ed io credo che l’interesse societario debba essere quello preminente. Almeno su questo spero che lei concordi.
        Monchi con le sue clausole ridicole rischia di creare un danno alla Roma.
        Bastava dare a Manolas quello che chiedeva (4 ml) ed ora la Roma sarebbe nella condizione di fissare il prezzo come fanno tutti i club con DS illuminati.
        Il rinnovo è stato proposto a dicembre 2017 dopo un tentativo di cessione qualche mese prima, col contratto in scadenza giugno 2019.
        Se non rinnovava lo si vendeva la scorsa estate, punto. Non vedo tutti questi problemi.

        • Nome says:

          Vegemite Robbo non ha capito che i tre milioni di rinnovo di Manolas hanno deciso i 36 milioni di clausola. La Roma ha “risparmiato “ sull ingaggio e si è accontentata di una trentina di plusvalenza. Il rischio era dargli 4.5 e magari non ricevere una prestazione degna a far lievitare il prezzo del cartellino. In assoluto la scelta è corretta per una squadra che fa trading non ci troviamo quando si parla di una squadra che vuole vincere. La confusione e la diatriba fra tifosi, ovvio in questo forum, fuori è un plebiscito contro Pallotta, sta in questo atteggiamento. Io vorrei vincere ad esempio, Robbo vuole tifare , tra l altro tifare una squadra che vede sempre gli altri vincere non capisco che senso ha. Personalmente ho perso la voglia, la guardi svogliato e se vince o perde alla fine..

          • Lazio in b says:

            Per la precisione Manolas prende 2,7 anno. La clausula è ovvia me pare. Prende meno de nzonzi, meno de Pastore meno de Florenzi ecc.
            Prende più o meno quanto prende Schick.
            Ma che commenti leggo su sta storia???

            Io tifo e continuerò sempre a tifà Roma, anche purtroppo essendo un tifoso che paga e viene preso in giro. Dipendo da sta fede, ce tengo troppo.

            Daje ASRoma

        • Robbo 1 says:

          Caro Vegemite che dalla legge Bosman in poi i calciatori abbiano il coltello dalla parte del manico non e’ un segreto per nessuno . Le societa’ spesso sono solo espressioni notarili delle volonta’ di un singolo che vuole andar via o al contrario rimanere per forza . Cio’ vale per tutte le societa’ di calcio del mondo . Rinnovi con modalita’ da taglieggio e ricche buonuscite sono solo alcuni esempi del malcostume che impera nel mondo del calcio attuale frequentato in larga parte da profittatori trafficoni se non da veri e propri delinquenti …

        • Masetti primo portiere says:

          Va bene, ma dove sta il problema? Se Manolas è così romanista come tanti dicono, dirà alla società che vuole rinnovare. Penso si possa arrivare a 4 più premi. Se invece vuole andare in un club più forte e che gli dà 6 o più, andrà, legittimamente. D’altronde le pernacchie non sarebbero mancate nemmeno se lo avessero ceduto a 60. E se vuole andare, va. Relax e vediamo come va a finire. Io, comunque, tutte queste certezze non le ho, in un senso e nell’altro…

          • Lazio in b says:

            Vero Masetti nessun problema. Ma avendo rinnovato un anno fa forse era meglio negoziare meglio dando di più e non mettendo la clausula. Così in queste condizioni nun te ce trovavi. Comunque vediamo come va a finire

  29. Vegemite says:

    Kabak possiamo prenderlo subito.
    Non serve vendere prima Marcano, anche perché non è detto che la sua cessione sarà particolarmente remunerativa.
    Se lo si può fare con la clausola (7.5 ml) sarebbe un’affare.
    È un’under 21 ed abbiamo tutti e due gli slot per extracomunitari a disposizione.
    Anche Balerdi sarebbe un colpo niente male ma mi risulta che il Borussia se lo stia accaparrando per 12 ml + 3 bonus.
    Evidentemente sono cifre troppo basse.
    Monchi non vuole spendere meno di 30 ml.

    • ROMANO 1 says:

      Vegemite tranquillo che se parte Marcano arriva nonno Miranda, è quasi scontato.Sulla cessione di Manolas a gennaio sinceramente non credo, sarebbe veramente assurdo ma ai primi di giugno prossimo stracerto sperando che non si aggreghi Lorenzo Pellegrini. Un consiglio, non lamentiamoci per le clausole, la pena che ci toccherebbe anche più grave dell’affetto per i 2 giocatori, sarebbe durissima. Ci riempirebbero la capoccia dei soliti,insopportabili sermoni sul significato della clausola, decide il giocatore, i procuratori sono delinquenti, se ne è voluto andare via lui, non ama la maglia, mercenario, “piedi fucilati” (lo avevanon già detto prima che rifiutasse) ecc., ecc, per finire con la chicca (roba da rompere il computer con una testata) Mago Monchi ne prenderà uno più forte.

  30. Carrara giallorossa says:

    Scusa il ritardo Senza trofei. Non vedo persone che danno consigli su come un chirurgo dovrebbe operare

  31. Dario says:

    Co Mon Cherie il mercato è esaltante, si parla solo di cessioni a fronte di acquisti fantasmagorici come Kalmovics, Guttalax e affini. Che spettacolo, aoh! Comunque approfitto per salutare Manolas, ciao e grazie.

  32. L'evangelista says:

    Cortesemente qualcuno spieghi all’utente robbo1 che le cessioni di pjanic, Salah ecc sono avvenute perché il finto ricco non può permetterseli, come avverrà per Manolas..

    • non ci penso proprio! says:

      tic toc tic toc tic toc tic toc è solo tempo perso.

    • Robbo 1 says:

      Caro Evangelista lei come al solito e’ un lettore volutamente disattento . Il sottoscritto ha sempre affermato che as roma con un tetto salariale intorno ai 4 milioni difficilmente potra’ a trattenere tutti i suoi calciatori . Anzi al contrario e’ stato proprio chi osteggia la proprieta’ statunitense ad affermare che si sarebbero dovuti trattenere a forza . Non e’ come lei maliziosamente dice il fatto di non poterseli permettere ma di mantenere sana una societa’ di calcio come as roma che causa FPF non puo’ spendere di certo piu’ di cio’ che guadagna .A meno che non faccia come qualche societa’ del Nord Italia che in spregio a qualsiasi regola si e’ indebitata fino al collo……

    • Adriano says:

      Considerando che trascorrete sul sito tra le 15 e le 18 ore al giorno assetati di notizie ormai dovreste aver appreso che la ricchezza della proprietà conta zero ( vedasi l’impero suning) quel che conta sono i ricavi ed il bilancio. Pronto, pianeta terra ci siete?
      (Poi se devo dire la mia, nella speranza di non portare male.. in Champions non ci va nessuna squadra di Milano il prossimo anno.. voglio vedere cosa vi inventerete quando accadrà.. di nuovo come ogni anno) ormai sembra sia finito il campionato, si parla solo di Godin che romperà il c. a tutti e non c’è ne sarà per nessuno

  33. HERBERT says:

    Aqui nu se bende, se gana …..

  34. Nome says:

    C’è solo un posto libero per la CL del prossimo anno sgomitando con Milan, Lazio, Atalanta, Sampdoria: prendiamo sottogamba ogni ipotesi di rafforzamento mi raccomando.

  35. Vegemite says:

    È inutile che commentiamo queste notizie.
    Domani infatti sulla rosea leggeremo l’ennesima intervista di Monchi (credo che abbia ormai superato quota mille interviste da quando è a Roma) dove il nostro DS spiegherà la squadra che verrà e le strategie di mercato.
    A chiacchiere siamo primi per distacco.

    • ROMANO 1 says:

      Sono convinto anche io che in caso di via libera al Progetto Stadi,o la strategia societaria potrebbe farsi più ardita.Tuttavia, ed è corretto sottolinearlo ancora una volta, seppur vero che si sono ceduti grandi giocatori è altrettanto vero che gli stranoti 200 milioni per sostituire i partenti in 18 mesi al Mago de Sevilla sono pure stati concessi. Il problema non è tanto e solo cambiare strategia ma CAMBIARE D.S. e spero che anche la Società e l’ultimo drappello nostalgico di non so cosa, se ne renda conto. Perchè fatichiamo a fare mercato a gennaio? perchè i “piombi”di Monchi (vi risparmio l’elenco, li conoscete) non se li prende nessuno e anche perchè manco se ne vogliono andare;non si possono tenere a libro paga 35 giocatori.

    • ROMANO 1 says:

      Nooooooo Vegemite, e passi purtroppo per la scontata cessione di Manolas ma l’ennesima intervista del Mago che ci illustra le sue strategie e di come ha preso Dani Alves noooo, è troppo per un povero tifoso, veramente troppo.

  36. Gian3 says:

    Aspettiamo il 31 gennaio prima di comprare qualcuno poi ci ritroviamo il dumbia di turno🤡🤡

  37. Sampeiz says:

    Morata? Non ci credo neanche se lo vedo… Ma al posto di dzeko magari!

  38. Mary says:

    E anche oggi, 0 acquisti

  39. Marco says:

    Che attacco sarebbe dzeko morata 😍 ma purtroppo ho smesso di crederci ormai, vedremo fino al 31 cosa farà. Sempre forza Roma!!

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili