Calciomercato Roma: Monchi forte su Thiago Mendes, Lille “costretto” a vendere

Gen 09, 2019 25 commenti by

ULTIME AS ROMA – Thiago Mendes resta un obiettivo concreto del mercato di gennaio della Roma. Stando a quanto scrive questa mattina il Corriere dello Sport, il ds Monchi non ha affatto mollato la presa sul centrocampista del Lille, che continua ad essere un obiettivo concreto dei giallorossi.

Il quotidiano spiega anche la strada che il ds sta percorrendo per riuscire a strappare il forte mediano brasiliano al club francese, attualmente secondo nella Ligue 1. Il Lille infatti è costretto a vendere per fare cassa dato che la Covisoc francese, visti i guai economici, li ha obbligati a sistemare i conti pena l’esclusione dal prossimo campionato.

La Roma vuole sfruttare questa situazione e sta provando a convincere il Lille a cedere il suo pezzo pregiato fin da gennaio. Il problema è legato alla modalità dell’affare: Monchi vorrebbe acquistare Thiago Mendes in prestito con diritto di riscatto, i francesi invece vorrebbero monetizzare subito la cessione del 26enne cedendolo a titolo definitivo.

Fonte: Corriere dello Sport

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 25 commenti

  1. Jkc! says:

    Che poverta’ che aleggia da ste parti! Ancora annamo in giro con i prestiti con diritto di riscatto, manco l’obbligo…

    • claudio says:

      Attento Jkc…la fonte è sempre il Corriere dei laziali… le nostre risorse se sa so limitate ma io non mi fido più di nessuno che non sia un diretto interessato o il Romanista

    • Azael says:

      Cioè, ma non ho capito…elogiate l’inter quando prende i giocatori con diritto e rompete i co@@@@@i alla roma se vuole prenderli con la stessa formula?
      Ma qui siamo veramente alla pazzia pura….ma tu lo sai che col diritto hai la facoltà di esercitarlo o meno? e se il giocatore non si ambiente poi che fai? mah…io rimango senza parole….venite a scrivere solo per criticare e dire cavolate

    • Merlino59 says:

      E il problema quale sarebbe? Adesso tutelarsi è sintomo di povertà? Se si rivela una pippa che facciamo poi??? Boh…certi cavolo di ragionamenti non li capisco proprio, se vede che non sapemo proprio che volemo…mah…solo na cosa resta sempre la stessa…Sempre…sempre e solo…Forza Roma!!!

  2. Antoniop says:

    Scusate, chiedo alla redazione in qualità di esperti in fatti relativi alla Roma, premesso che sono un sostenitore della società, avendo risanato la Roma dal quasi fallimento consolidandola ai vertici ( poi purtroppo a vincere è solo la Juve, nessun altro ) però mi preoccupa la necessità di abbassare il monte ingaggi, mi chiedo, com’è possibile mantenere il livello alto se si abbassa il monte ingaggi?

  3. Nome says:

    ah ecco! il Lille è costretto a vendere subito x sistemare i conti e dovrebbe accettare di privarsi del calciatore lasciandolo in prestito con diritto di riscatto (cioè a fuffa quasi gratis) quando forse ci sarebbero altre squadre disposte a monetizzarlo subito….ma vi rileggete quando scrivete ste….

  4. Roma Alé says:

    Secondo me, piuttosto che prendere un panchinaro o uno che si deve ambientare, allora meglio rimanere così come stiamo. Nel centrocampo della Roma, anche senza DDR, ci sono Nzonzi, Cristante, Zaniolo, Pellegrini.
    Senza considerare Pastore ma anche Coric, di cui si pensa l’uscita e Gerson, di cui si presume il ritorno. E poi Riccardi, da inserire quando possibile.

    Se prendi qualcuno deve essere un giocatore che può fare il titolare nel ruolo che i giocatori sopra non coprono, mediano, rubapalloni, in grado di giocare davanti alla difesa ma anche di sufficiente personalità da dettare i ritmi della squadra.

    Un giocatore così non lo prendi a 10 milioni. E nemmeno a 20. A meno che non sia un prospetto.

    Nel mercato attuale alla Roma serve un giocatore da 40/50 milioni.

    • Roma Alé says:

      Per ora sembra che Nzonzi non risenta molto dell’attività quasi ininterrotta per il secondo anno.

      Ma la scorsa stagione col Siviglia ha giocato 3700 minuti. Poi ha fatto la preparazione e il mondiale, fino all’ultima partita il 15/7 il 14/8 ha fatto le visite mediche per la Roma. Da allora ha giocato 2000 minuti ufficiali, senza considerare le amichevoli.

      Contare solo su di lui è molto rischioso.

      Però parlano bene di Pellegrini nel ruolo di centrale di centrocampo.
      Se fosse vero, avremmo già in casa il giocatore del futuro.
      Ma questo lo sanno DS e Mister.

      In caso contrario qualcuno dovrebbe essere preso, perché Nzonzi prima o poi calerà di rendimento.

    • Azael says:

      Coric meglio stia a roma senza che la società pensi ad alcuna cessione…un talento mostruoso quel ragazzo…l’unico a non accorgersene sembra essere l’allenatore.

  5. Monika says:

    Se il Lille ha bisogno di monetizzare e la Roma quella di ottenere un prestito,le 2 esigenze non collimano. La procura del giocatore è dell’agenzia di Mendes con cui la Roma non ha mai lavorato, a naso mi sembra una falsa pista

  6. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Che lagna…che piagnistei ad ogni articolo ci sta almeno un antisocietario che deve sparare la solita lacrima. .ora siamo pezzenti perché prendiamo giocatori a rate…etc.etc..Perché il GRANDE (flop) HIGUAIN, operazione osannata dai più, come e’stato preso dela MILAN( fallito)?
    Ma passiamo alle altre notizie del giorno DI calciomercato.
    Il Napoli ostaggio di Allan.
    Se il giocatore non va subito al Psg non può prendere BARELLA…strano eppure qualcuno dice che gli altri non vendono prima di comprare.
    Wanda Nara alza la richiesta 10 mln all’anno.
    L’inter su Robben ( casa di riposo per giocatori della terza età?)
    Milan dopo gli acquisti di IBRA,FABREGAS,QUAGLIARELLA,MURIEL ( fregato dalla Fiorentina) ora aspetta Carrasco che ha fatto ridere in Cina..
    Altra perla di saggezza…

    • orange is new black says:

      ma come zi’Gaetà..Annibale è alle porte..e mr.Pallotta gioca a tresette col morto,,(monchi)..e i cesarones cantano tutta la notte ma che ce frega ma che ce importa..e guardano l’orticello altrui,mentre il proprio c’ha più ragnatele de SPIDERMAN..cosi nun và..però tu continua a dacce ste..perle..eh eh eh.

    • Franco says:

      (prendendo buona questa “fonte”)

      @Gaetano da sarno senza giallorossa
      Monchi (multinome) spiegame una cosa, visto che la prossima di campionato è il 19 gen…perché vai ancora forte su Thiago Mendes?…
      …te risolve anche il problema del centrale d’affiancà a Manolas?…visto che Fazio, Marcano, Bianda sono improponibili…spiegaci le tue reali strategie di mercato (perché ancora si fatica a focalizzarle)…qual’è per te l’attuale priorità di mercato?…dacci un’altra “perla di saggezza”…

      ps: se è possibile evitare i gne gne

  7. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Mica sono fessi. Prendono il giovane. Un amico mio ( tifoso del Napoli) trovandosi per lavoro a Reggio Emilia . NEL POMERIGGIO libero e’andato a vedere Sassuolo-ATALANTA..mi ha detto : l’Atalanta gioca bene, chi mi ha impressionato per corsa,tecnica e forza fisica sono stati DA ROON E MANCINI.

  8. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Ultima ora : I FESTEGGIAMENTI dei 119 anni della lazietta podistica e canottaggio..rovinati da incidenti..

    Diaconale..Diaconaleeeee ..eh rosicone perdentis

  9. Senza Trofei ma con le Trofie says:

    Monchi non sa nemmeno quali squadre si possono permettere il prestito! Si ripassasse il manuale del giovane diesse, che sta a prende delle cantonate pazzesche…

  10. Dario says:

    Mon Cherie ha proposto il prestito con diritto di prestito a favore della Roma, ma con stipendio a carico del Lille, si attendono sviluppi entro il prossimo millennio.

  11. Musica87 says:

    Stò ragazzo mi piace tantissimo ed è veramente un bel giocatore ma secondo me non è un giocatore da mettere come perno davanti la difesa….Per intenderci sarebbe stato il sostituto ideale di Strootman accanto a DeRossi un pò come quella che dovrebbe essere l’evoluzione calcistica di Zaniolo.
    Mendes è sicuramente un buon ruba palloni ed ha un gran tiro ma è molto propositivo e molte volte lo trovi nella trequarti avversaria a calciare verso la porta.
    In ogni caso spero che la Roma lo prenda e che poi si confermi nel ruolo di vice DeRossi come serve a noi

  12. SOLO LA ROMA says:

    ammesso e non concesso la fonte di questa notizia ossia il cds mi porta molti dubbi sull’arrivo di questo calciatore io comunque lo prenderei subito. Forza Roma

  13. Zenone says:

    Mendes alla Roma è una Panzanata…niente di più,niente di meno..
    .è un trequartista,posto superoccupato dai Gioielli di Mago Monchi…Bamboli…

    • Sthil says:

      Comunque Zeno,come andrà la trattativa non lo so, ma questo è veramente forte forte.

  14. er cazzaro nero says:

    ancora nun avete capito che nun compramo nisuno? a Cazzariiiiiiiiiiiii…..mhuhauhmuharghraghrmuhgruah

    • leo72 says:

      no forse qualcuno lo prendono tra qualche giocatore rotto (tipo karsdorp) o giocatore gia’ ritirato (tipo pastore), soltando che monchi sta cercando uno di questi che costi pure caro.
      intanto il napoli (con piu’ o meno gli introiti nostri) blinda koulibaly con una clausola di ben 100 milioni, mentre i nostri straordinari dirigenti perderanno manolas con appena 36 milioni di ridicola clausola.

  15. Antonio says:

    Monchi : ” Muchacho,te digo subito che ho fatto delle tonterias, ma culpa dei fax e che a Trigoria la fibra no llega e mi database no funziona exattamente.Pero ahora voy a remediar.Para la defensia compro Poco Costas, centrale messicano dell’ Adelante Companeros.El jugador solo tiene un pequeno problema: juega con un solo piede, el de la izquirda, il sinistro poichè nato sin el pie de derecha. Problema genetico. Su disabuelo, il bisnonno, perdió su pie derecho combattendo por Pancho Villa. Però risparmiamo sulla previdenza perché el jugador già prende la 104.Somos vicino a un centrocampista tutto corazon e grinta come il ghanese Temeno Sepassi. Por delantero prenderemo dal Real Saragnocca,capolista del campionato Trombador paraguaiano, l’ attaccante Soproprio Nasega, oppure Nello…

  16. P says:

    Avete sentito la dichiarazione fatta dai nostri dirigenti amatissimi a sportitalia? Quarto posto indispensabile altrimenti cessioni per 100 milioni a giugno. Ahahahaha. Vendono da 5 anni. 5!!! Miglior società d’Europa per plusvalenze e fattura l’anno scorso più della Juve 269 milioni. Ma sti soldi che fine fanno? Oltre che buttarli qua e là a comprare bidoni, scommesse e giocatori rotti? Vergognosi.vergognosi!!! E poi si chiedono come mai Manolas a giugno se ne va a Manchester? Ma io me ne andrei subito al suo posto!!! Vergognosa una dichiarazione del genere!!!

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili