Chievo-Roma 0-3, le pagelle dei quotidiani: Dzeko, serata di grazia. Karsdorp cresce. Riscatto Kolarov

Feb 09, 2019 12 commenti by

AS ROMA NEWS – La Roma fa il suo e strapazza il Chievo. Finisce 0-3 al Bentegodi dopo una prestazione finalmente convincente per larghi tratti della gara.

Contro la squadra di Di Carlo tutti promossi, con Dzeko sugli scudi con un gol, un assist e una traversa. Bene Mirante, così come Fazio e Marcano. In grande crescita Karsdorp, che sembra essersi lasciato alle spalle i problemi fisici e mentali.

Kolarov si riscatta con una prestazione maiuscola condita con un bel gol.  Si conferma El Shaarawy, preziosissimo sia in fase difensiva che in quella realizzativa. Di seguito le pagelle dei principali quotidiani:

IL TEMPO (a cura di A. Austini)
Mirante 7; Karsdorp 6,5, Fazio 6,5, Marcano 7, Kolarov 7; Cristante 6, Nzonzi 7, Zaniolo 6,5 (31′ st De Rossi 6); Schick 6,5 (14’ st Florenzi 6), El Shaarawy 7,5 (41’ st Kluivert n.g.); Dzeko 8. In panchina: Fuzato, Greco, Jesus, Santon, Pastore, Coric. Allenatore: Di Francesco 6,5.

IL MESSAGGERO (a cura di A. Angeloni)
Mirante 7; Karsdorp 6,5, Fazio 6,5, Marcano 6, Kolarov 7; Nzonzi 6,5; Schick 6 (14’ st Florenzi 6,5), Cristante 6,5, Zaniolo 6,5 (31’ st De Rossi n.g.), El Shaarawy 7 (41’ st Kluivert n.g.); Dzeko 7,5. In panchina: Fuzato, Greco, Jesus, Santon, Pastore, Coric. Allenatore: Di Francesco 7.

LA GAZZETTA DELLO SPORT (a cura di A. Frosio)
Mirante 6,5; Karsdorp 6, Fazio 6, Marcano 6, Kolarov 7; Cristante 6,5, Nzonzi 6,5, Zaniolo 6 (31′ st De Rossi n.g.); Schick 6 (14’ st Florenzi 6), El Shaarawy 7 (41’ st Kluivert n.g.); Dzeko 7,5. In panchina: Fuzato, Greco, Jesus, Santon, Pastore, Coric. Allenatore: Di Francesco 7.

CORRIERE DELLA SERA (a cura di L. Valdiserri)
Mirante 6; Karsdorp 6, Fazio 6, Marcano 6,5, Kolarov 7; Cristante 6,5, Nzonzi 6,5, Zaniolo 6 (31′ st De Rossi n.g.); Schick 6 (14’ st Florenzi 6), El Shaarawy 7 (41’ st Kluivert n.g.); Dzeko 7,5. In panchina: Fuzato, Greco, Jesus, Santon, Pastore, Coric. Allenatore: Di Francesco 7.

LA REPUBBLICA (a cura di F. Bocca)
Mirante 6.5; Karsdorp 6.5, Fazio 6.5, Marcano 6, Kolarov 7; Cristante 6, Nzonzi 6.5, Zaniolo 6 (31′ st De Rossi n.g.); Schick 6 (14’ st Florenzi 6), Dzeko 7, El Shaaarwy 7 (41’ st Kluivert n.g.). In panchina: Fuzato, Greco, Jesus, Santon, Pastore, Coric.

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 12 commenti

  1. BrunoConti7 says:

    Secondo quale competenza dovrebbero fare le pagelle sti PEZZENTI…?

  2. BrunoConti7 says:

    Alcuni che non sanno manco la forma del pallone, fanno le pagelle a gente che gioca ad altissimo livello da anni..mahhhhhh

  3. Giacomo says:

    Il corriere dello sport, così come tuttosport, qui non riportati, danno 5,5 a schick. Capisco come sto ragazzo non sia van basten, però onestamente c’è pregiudizio su qualsiasi cosa faccia… cioè ha veramente giocato 60 minuti nemmeno sufficienti?!

    • Masetti primo portiere says:

      Se non li hanno riportati, un motivo ci sarà…hanno una destinazione d’uso diversa! Recuperare alla causa giocatori come Karsdorp e Schick equivarrebbe ad aver fatto un grande mercato di gennaio. Sarebbe importantissimo poter dire la stessa cosa anche di Marcano, che ieri ha finalmente battuto un colpo. Mi piacerebbe si potesse fare anche per Pastore, ma lì temo non basti neanche organizzare un pellegrinaggio a Lourdes…

      • Giacomo says:

        Concordo, e aggiungo che karsdorp potrebbe tornare utile anche al recupero, se di recupero vogliamo parlare, di florenzi. Credo che riportato in avanti ne posso solo giovare…

        • Masetti primo portiere says:

          Credo che il problema più grande di Florenzi sia non essere Kolarov, che diventa più forte all’aumentare delle contestazioni. Ale purtroppo penso che le soffra invece molto. Da romano, romanista, e non capendo cosa gli si rimproveri. Quanto mi piacerebbe se risultasse decisivo contro il Porto, alla faccia di tutti i somari, teste vuote che lo insultano. Dai bello di nonna, fatti spiegare dal serbo come si trattano i somari…

  4. TT says:

    Io credo che quando uno segna un gol su azione normalmente debba avere un punto in più sulla sua prestazione base (in particolare se sblocca o decide il risultato).

  5. Zeppolo says:

    Se la partita di Dzeko l’avesse fatta Cristiano Ronaldo erano tutti 9 e 10.

  6. Albi con kolarov says:

    Edin sopra tutti. Molto bene kolarov e faraone. Tutti sufficienti senza dubbio

  7. Robbo 1 says:

    Come ho gia’ affermato in un altro intervento c’e’ da rilevare come proprio in corrispondenza degli snodi cruciali della stagione la squadra appaia in netta crescita fisica e mentale con l’intento neanche troppo velato di competere ad altissimi livelli…

  8. Merlino59 says:

    e meno male che ‘Nzonzì è na pippa…

  9. stefano 63 says:

    CORRIERE DELLA SERA…mirante 6….ma per prende 8 che doveva fare??? legasse un braccio? ha parato tutto pure i tiri in fuori gioco ha dribblato avversari dentro l’area rinviato preciso…e gli date 6…o non capite niente oppure (molto più facile) non avete visto la partita …te lo dico io!!

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili