COMUNICATO UEFA: “La Roma ha rispettato i parametri del Fair Play Finanziario”

Giu 13, 2018 42 commenti by

NESSUNA MULTA, ROMA FUORI DAL SETTLEMENT AGREEMENT – Se dal fronte stadio sono arrivate notizie pessime per Pallotta, giungono invece ottime notizie dall’Uefa, che promuove la Roma per quanto riguarda il rispetto del Fair Play Finaziario.

Con un comunicato ufficiale apparso sul sito delle UEFA arrivano buone notizie per la Roma. I giallorossi, insieme a Krasnodar, Lokomotiv Mosca, Monaco e Zenit San Pietroburgo, hanno rispetto i paletti imposti dal Fair Play Finanziario e, quindi, non ci sarà nessuna multa per la società uscendo così dal regime di settlement agreement.

Fonte: Uefa.com

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 42 commenti

  1. Neverland Production says:

    Inter e Milan no

  2. Sergio says:

    Questa ROMA (presidente, società, calciatori e tifosi PER BENE) non merita ROMA…intesa come lo SCHIFO che regna in questa città…
    Oramai della gloria di ROMA è rimasto solo il nome…

    • Marco N. says:

      e, se mi permetti, qualche tifoso (“Pallotta vattene” o “Basta Monchi”) che prima o poi sarà costretto a (ri)cambiare nick

  3. CRiS TURBO GIALLOROSSO EUSEBIO DI FRANCESCO says:

    Il sole torna a splendere dopo una tempesta!!!! Forza Roma Pallotta Resistenza fino alla fine!

  4. Luigi romanista partenopeo says:

    Almeno una buona notizia.
    FORZA ROMA

  5. Semoromani says:

    Oh nooooooooooo

    Emmo’?

    Chi glielo dice a lotirchio e co? E l’inda? E Mirabelli?

    Oh nooooo

  6. Adelmo says:

    oops, e mo questa come la racconterà domani la cazzetta??

    staranno a parlare dello stadio scommetto.

    E di nainggolan che va part time all’inda e part time in spagna

    attendiamo fiduciosi l’esito per quanto riguarda le milanesi

    • Colonnello Kurtz says:

      ha subito scritto che la roma è fuori dal fpf ma deve fare ancora una cessione!
      sono più ostinati di Hiroo Onoda ( venne arrestato nel 1974, nella giungla sull’isola filippina di Lubang, perché si rifiutava di credere che la guerra fosse finita nel 45)
      😀

      • enrico says:

        Colonnello, ma quante ne sai! Sono ammirato… 🙃 .

        • Trp says:

          c hanno fatto anche un film eh….
          comunque grande colonnello
          e forza roma sempre

    • Nome says:

      PEnsa allo stadio di pallotta che non si farà più…

  7. idiot 1.0 says:

    Questa è la piena dimostrazione della Bontà del progetto A.S.Roma.

    Grazie Presidente.

  8. Stefano1966 says:

    Qualcuno invece ha rispettato i parametri della corruzione

  9. Fabiolone says:

    Quindi non c’è motivo di vendere Strootman, Nainggolan o Allison. Dobbiamo migliorare la rosa della scorsa stagione (quasi finalista Champions) non smantellarla! E vi prego, non fatemi discorsi che con loro non hai vinto niente perché la Roma ha vinto solo con Amadei, Falcao e Batistuta dal 1927. Se continuano ad arrivare rinforzi ben vengano ma quelli che ci sono stati fino ad oggi me li tengo stretti!

    • Trp says:

      si pero sempre in 11 si gioca. per cui rafforzare significa per forza di cose sostituire
      frs

  10. alessandro says:

    Dopo la giornata burrascosa, credo che questa sia davvero un’ottima notizia.

  11. go home says:

    Abbiamo raggiunto qualche risultato quest’anno, allora…

  12. Markus says:

    Dopo una giornata di mexxda, una buona notizia.
    Ci vuole l’esorcista.

  13. TT says:

    Ottima notizia, ci voleva.

  14. Romoletto says:

    Ma come?! Sono sicuramente comunicati ufficiali falsi… La cazzetta e il corriere dicono che la Roma dovevavendere Naingollan subito all’Inter per e Alison a tutta Europa insieme per rientrare almeno di 40 milioni entro 2 giorni!!

  15. Leks says:

    Allora non c’e’ bisogno di fare plusvalenze?????? Ma, speriamo che questo comunicato lo hanno visto e sentito anche i giornalisti che hanno fatto il loro cavallo di battagliA contro AS ROMA. Adesso dopo tutte le storie su Alisson, Nainggolan, Pellegrini e tutti gli altri, hanno cominciato con lo stadio. E’ vero che e’ una situazione difficile, ma da qui a non costruire niente?!?!?! Per un quatro d’ora hanno deciso anche su stadio e sulle conseguenze sulla squadra.
    FORZA ROMA

  16. Robbo 1 says:

    Bellissima notizia che ci regala soddisfazione anche in una giornata un po’ particolare . La decisione dell’UEFA non fa che confermare la serieta’ delle iniziative intraprese della ns. Societa’ e sulle quali non ho mai nutrito dubbi…

    • Nome says:

      Nemmeno sul socio di pallotta?? Il signor parnasi??

  17. Temperino says:

    Mah…io sta notizia la prenderei con le molle. Oltretutto, poi, la fonte è quella che è. E cioè, poco credibile. Tutti i commercialisti che bazzicano su sto forum (idiolmo…Nome….ndo state ?), quelli che sanno le cose perche conoscono i giocatori e soprattutto la carta stampata, dicono il contrario. E questi ce pijano sempre, altroché. C’è da resta’ preoccupati rega’, mo’ arriva il ridimensionamento…la sassuolizzazione…😂😂😂😂😂

  18. Christian1996 says:

    ROMA CITTà NON è DEGNA DELL’AS ROMA

  19. alieno sdraiato says:

    si dovrebbe vendere per motivi tecnici (l’uso del condizionale è obbligatorio), proseguendo la scia inaugurata da Bruno Peres

  20. Senza Trofei ma con le Trofie says:

    Benissimo, non avevo dubbi !

  21. Stefano says:

    Ora si capisce il mercato aggredito da Monchi. A questo punto non c’è necessità di plusvalenze entro giugno, a differenza di altri, per cui, i giornali per uova da domani cosa porteranno in prima pagina?

  22. Gaetano da sarno giallorossa says:

    La notizia non e’di gradimento degli IDIOLMI VARI QUINDI stanno nascosti nelle tane in attesa di notizie migliori per loro..

  23. Gaetano da sarno giallorossa says:

    Ho letto cosa vuole fare il milan in cad di esclusione dalla coppa. Il ricorso al Tas. Il quale non puo’annullare la sentenza ma rispedire all’uefa per una sentenza più equa. L’uefa non potrà confermare l’esclusione ma sanzionate il Milan con il blocco del mercato per una o piu sessioni fino a un massimo di tre anni. Ebbene preferisco questa ipotesi. Così si attaccano al ca**o o mer*a di cinesi farlocchi

  24. datzebao (ex Matteo) says:

    Bisogna ringraziare la provvidenziale cessione di Emerson a gennaio. Ottimo lavoro dal punto di vista finanziario, ora va un po’ aggiustato il tiro su quello sportivo rispetto all’anno scorso, ma come pensavo Monchi nel suo primo vero mercato pianificato avrebbe dimostrato le sue qualità.

  25. Oratio says:

    Ottima notizia, finalmente, che va a braccetto con l’altra ancora più bella che la società non avrà ripercussione negli arresti, così come il progetto stadio.

    Tuttavia, perdonate l’ignoranza, ma ora che è più osservata dal FPF, cosa succederà?

    Quindi, d’ora in poi la Roma potrà anche “sforare” (ovviamente non in maniera eccessiva) il discorso del “spendo quanto guadagno” senza ripercussioni?

    Giusto?

    • S.P.Q.R. says:

      oratio il fpf vale sempre. per i prossimi anni potrai comprare anche un giocatore da 200 milioni ( esagero per fare un esempio ) però alla fine del nuovo triennio dovrai avere i conti in equilibrio ,cioè come oggi.

  26. Anto says:

    Ma l’esperto di bilanci che qui mi spiegava la scorsa settimana che in realtà stiamo
    con le pezze sui pantaloncini e dovevamo impegnare mezza trigoria e pure i trofei (come ha fatto il Milan pe’capirse) perchè altrimenti chiudevamo baracca e burattini?

    ah, aspetta, forse era lui uno dei burattini??

    ciao ciao bello

    FORZA ROMA

  27. Franchino 92 says:

    Ma siamo sicuri che non è una fake news ?! Aspetto conferme da Cazzetta, Tuttonord e Corspuzza
    Ci sta qualche santone del bilancio per spiegare come siamo ancora costretti a cedere pezzi da 90 per plusvalenze per questioni di bilancio che ancora non sappiamo ma che presto verrano a galla perche non è possibile non si puo e puoi lo stadio non si farà mai perche perche perche …

  28. Er Panzone says:

    Ora la gazzetta scriverá che Milan e Roma sono nella stessa situazione perchè entrambe sono fuori dal Settlement.

    E quando li butteranno fuori parleranno di accanimento, scelta politica, prevaricazione e paura del ritorno del grande milan in europa che dovrebbe essere al di sopra del FFP perchè ha vinto 7 champions e merita rispetto.

    Se non compravamo Iturbe e Dumbo facevamo più in fretta ma vabbè è fatta, finalmente sta rottura è finita.

    Per sempre xchè Monchi non è Mirabelli 🙂

  29. Mr. Financial Fairplay says:

    You made it !

    Good job, everyone!

    But I’m always watching…

  30. Marcello says:

    Se Pallotta stava a sentire quello che volevano i tifosi, a quest’ora stavamo a gambe all’aria…

  31. Marco garbatella says:

    Ma come mai non c’è presente anche l’ INTER…in questa classifica dell’ UEFA ?!?!?….No perché sento che vuole comprare NAINGGOLAN a 30/40 milioni…alla faccia del FpF !!!

  32. giallorosso da genova says:

    A me personalmente nemmeno la notizia sugli arresti di oggi ha smosso più di tanto : ovvero, sono talmente convinto che la società as Roma è talmente professionale e pulita che ho subito pensato che non c’entrasse niente .. e infatti tutto quello che è successo non solo non influirà sullo stadio che andrà avanti ma in più questa del fpf avvalora il mio tormentone : la Roma compra e non vende !

  33. Zitti e pedalare says:

    Rispettare i parametri c’è costato una manovra lacrime e sangue….Salah, Rudiger, Paredes, Emerson…

    Tuttavia nella Roma rimane ancora il problema dei costi troppo alti rispetto alle entrate e se non si riducono, almeno fin quando non interverranno introiti da Stadio sostanziosi, sarà comunque costretta a pareggiare le uscite per mezzo della rivendita di calciatori…

  34. GS2012 says:

    il primo pensiero leggendo il titolo è stato “sarà attendibile la fonte???”
    tolti i dubbi della fonte non può che essere un’ottima notizia, finalmente i sacrifici fatti finora (anche se si potevano accellerare i tempi) iniziano a dare i frutti… un obbiettivo c’entrato a cui vanno dati cmq dei meriti… da oggi potremo fare un mercato più libero, pensando prima agli acquisti e poi alle cessioni, che coincidenza Monchi stà già facendo… la società non potrà più nascondersi dietro l’alibi FPF e con le semifinali di CL di quest’anno il salto di qualità quest’anno lo devi fare obbligatoriamente, il che non significa vincere per forza ma competere seriamente per un Trofeo, proprio come quest’anno in CL dimostrando che non è stato un’eccezione ma la regola…DajeRomaDaje!!!

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili