Da Neres a Tonali: la lista della spesa di Campos e Massara

Apr 16, 2019 19 commenti by

ULTIME AS ROMA – James Pallotta ha scelto Campos, ma in coppia con Massara. Il portoghese sarà solo un consulente di mercato che avrà comunque voce in capitolo sulle scelte fatte dal club, ma sarà l’ex braccio destro di Sabatini ad operare come direttore sportivo.

Stando a quanto riferisce oggi “Leggo“, i primi due obiettivi di Luis Campos per il prossimo mercato della Roma sono il brasiliano Neres dell’Ajax e il centrocampista del Lille Thiago Mendes.

Sul fronte italiano, sul quale lavorerà Massara, gli obiettivi sono Cragno per la porta, Mancini per la difesa e Tonali per il centrocampo. Per quanto riguarda l’attacco invece la sorpresa dell’ultima ora sarebbe l’idea del ds di confermare Dzeko.

Fonte: Leggo

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta Jkc! - 19 commenti

  1. Tony73 says:

    Per neres non bastano 50 mln, serve un portiere, bisogna rifare la difesa, ma tutta non due acquisti, servono due centrocampisti, e un degno sostituto di Dzeko, o due perché Schick ha sbagliato sport, tutto questo,e: non abbiamo l’allenatore, e il ds e non sappiamo se arriveremo quarti, perciò questi articoli spargimerda servono solo a destabilizzare.

    • La Scimmia Nuda says:

      Tony riguardo a Schick, lo ripeto, mi sento di consigliare Felice Evacuo del Trapani. Cioè te lo immagini quando segnerà alla Lazio con tanto di dedica sotto la maglia “VI HO PURGATO ANCORA!” prestatagli dal nostro capitano? Che emozione! Oppure quando segna sentirsi lo speaker dire “Felice…” e la Curva gridare “EVACUO!” per tre volte? Che liberazione! E comunque è una vera ficata avere un attaccante specializzato in “purghe”. Poi lo potemo sempre girà al Salispurgo e facce er gruzzolo. Lì Evacuo, averebbe la sua dimensione, un fine carriera degno. Ogni Evacuo vorrebbe trovarsi in una ottima fossa asettica. Gridamolo assieme “RICKY FACCE STO REGALO!”

  2. Gianrico Semolara says:

    Ľ unico destabilizzatore é Pallotta che non prende manco allenatori e DS italiani con le paxxe

  3. Stefano says:

    Qual’è il ds francese? No, perchè Massara è italiano e Campos portoghese.

  4. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Cioe’nello stesso articolo, il prode pennivendoli,prima scrive che e’portoghese e poi alla fine Ds francese. Ora capisco che un errore può capitare, ma poi leggendo il tutto, uno si rende conto che e’un articolo basato sul nulla.Scrive tanto per scrivere. E che non sa veramente se e’portoghese o francese. continua. .

  5. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Ma passiamo ai capiscioni del sito, SI quelli che scrivono : SVEGLIATEVI, stile testimoni di Geova. Loro sanno tutto, hanno capito tutto, sono furbi e intelligenti,tengono il diritto di criticare( anche se sono solo unsulti).e qui apro una paretensi, hanno riempito di insulti in ordine di apparizione
    Benatia
    Pianjc
    Rudiger
    Paredes
    Palmieri
    Salah
    Alisson
    ZANIOLO ( mi ricordo ehhh abbiamo fatto l’asilo nido)
    Salvo poi rimpiangerli e metterlinelle formazioni che hanno sempre criticato
    Già come i secondi posti, ci sputavano sopra e ora gli stessi li prendono a esempio.
    Grandi resistete…mi raccomando

  6. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Parentesi e non paretensi se no arriva O’ PROFESSO e si Inca…

  7. Testaccino says:

    State calmi ragazzi ce pensa Totti pure oggi a porta’le Pastarelle

  8. Mau da Ostia says:

    Io riparto da Manolas, Dzeko, Kolarov, L Pellegrini , Zaniolo Under tutti gli altri possono esser ceduti ; potendo mi prenderei Gollini o Cranio Mancini o Andreson , Biraghi, Veretout o Barella (come riserva Ronaldo Vieira prima che salgano le sue quotazioni) Neres un vice Dzeko ed un terzino dx

  9. Asr says:

    Via subito
    Olsen
    Mirante
    Jesus
    Kardosrp
    Santon
    Fazio
    Marcano
    B. Peres
    Kolarov
    Gonalons
    Gerson
    Nzonzi
    Perotti
    Dzeko
    Schick
    Defrel

    • La Scimmia Nuda says:

      Mandiamo via anche il giardiniere e siamo a posto.

      Fare “tabula rasa” è sconveniente. Cadremmo negli stessi errori: specialmente quello di non aver mai dato un’identità alla squadra (l’unico anno dove abbiamo avuto un’identità, seppur non eccelsa, siamo arrivati alle semifinali di CL). Molti giocatori demonizzati con un cambio modulo e allenatore potrebbero dire la loro, altri bisogna silurarli dal progetto gradualmente ed altri via subito. Credo che con i giusti innesti la Roma può giocarsela. Riflettiamo, in una delle nostre stagioni nere, vai a vederti le statistiche, salvo i disastri, siamo ancora ai piedi del vertice.

    • La Scimmia Nuda says:

      Ora è inutile fare nomi ma per quanto riguarda l’attacco l’unico sacrificabile è Schick. Il centrocampo necessiterebbe di un interdittore e un regista (N’Zonzi, il peggiore, potrebbe essere una riserva), La difesa, acquistare un centrale e rinforzare Il nostro, da anni, “tallone d’Achille” i terzini. Per i portieri Mirante è una garanzia e Olsen (dopo un anno e più di Savorani) potrebbe essere una buona riserva. Karsdorp non mi dispiace e va lasciato crescere e supportato. I fuori progetto della tua lista sono: Gonalons, Gerson, Defrel, Schick , B. Peres e al limite Santon, oltre a Schick. Al resto darei una possibilità, alcuni come riserve altri come titolari.

    • MASTER MOSQUITON says:

      Salvo Mirante e Dzeko per il resto quoto totalmente ASR e aggiungo i mitici Coric e Bianda alla lista.

  10. Jkc! says:

    Neres purtroppo fuori portata.
    Tonali va bene ma a meno di 30 ml.
    Cragno buonissimo portiere.
    Altri acquisti fa fare barella e magari cutrone.

  11. Wolf says:

    Neres potevamo prenderlo l’anno scorso ma lo stregone di Siviglia ha preferito kluivert, adesso ha un prezzo altissimo.

    • La Scimmia Nuda says:

      Per quanto ho detestato l’operato di Monchi, mi sembra ingiusto imputargli anche Kluivert. Primo, la piazza martellata a gran voce il suo acquisto definendolo un “mostro” e guai a non comprarlo; secondo, il ragazzo è giovane e può crescere (i numeri può averceli). Insindacabile che in una Roma mal costruita pure Neres o Mahrez avrebbero fatto c.care (ad esempio stagione più che sotto tono di un campione come Dzeko).

  12. Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

    La cessione basilare da completare a tutti i costi:

    6 mijoooooni di cesaroni, prezzo su base unitaria: 0,10 euros

    IN MONCHI YOU TRUST

  13. SOLO LA ROMA says:

    andiamo bene adesso sti giornalai cominciano pure ha fare le liste della “spesa” vai vai cominciate tanto ancora non sappiamo ne chi sarà il d.s. ne tanto meno il tecnico quindi divertitevi pure. Forza Roma

  14. erik971 says:

    ” Fonte: Leggo ” Appunto, al livello di attendibilità sta sotto il CdS e Tuttosport… ed è tutto dire! Il bello che fanno i nomi, scelte, decisioni, prese da Campos, mentre da altri giornali dicono che Campos non verrà… insomma speculazioni sulle speculazioni… come se io dicessi il nome del ristorante in cui ho deciso di portare Charlize Theron… se mai la conoscessi e lei accettasse di uscire con me! Il problema della Roma è che non ha la forza di “minacciare” tutti questi ingannatori… forse Pallotta dovrebbe mettere a budget qualche milione per comprarsi qualcuno “giusto” che possa fare qualche telefonata alle redazioni e metterli sugli attenti.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili

Cancella riposta