El Shaarawy: “Lascio con grande malanimo una città e una tifoseria che mi ha dato tantissimo. Ma questo non è un addio”

Lug 09, 2019 65 commenti by

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Stephan El Shaarawy torna a parlare del suo addio alla Roma per approdare ai cinesi dello Shangahi Shenua che lo hanno letteralmente coperto di soldi (40 miliioni di euro per tre anni).

Il Faraone però sembra già avere nostalgia della Capitale, e su Instagram è tornato a parlare degli anni vissuti in giallorosso: “Partendo dal presupposto che da un mese a questa parte non ho MAI rilasciato alcuna dichiarazione prendendomi soltanto il giusto tempo per pensare,sono state scritte e dette tante cose molte delle quali non corrispondevano alla realtà. Speravo in un epilogo diverso ma non sempre si ha ciò che realmente si vuole!!!

Ci sono tanti, troppi fattori di cui tener conto in situazioni come questa e alcune volte non dipendono solo da te.…! È stata una scelta difficile e pesante ma nella vita si arriva sempre ad un momento in cui certe scelte vanno fatte, quando metti tutto sul piatto della bilancia, carriera ma soprattutto vita futura. Sono consapevole che entro a far parte di un “nuovo” mondo, con nuove prospettive ma continuando a fare quello per cui ho sempre vissuto.

Quello che è certo è che nessuno mi porterà mai via le emozioni che ho provato giocando con questa maglia, da quel gol di tacco all’esordio fino all’ultimo applauso nel giro di campo all’Olimpico! Vi parlo a cuore aperto come foste miei amici e voglio dirvi che lascio con grande malanimo una città e una tifoseria che mi ha dato tantissimo,dal primo giorno che sono arrivato. 

In questi 3 anni e mezzo sono cresciuto tanto insieme a voi e sento fortemente di dovervi ringraziare tutti,dai tifosi ai miei compagni, dagli allenatori ai dirigenti, dalle persone che lavorano a Trigoria a tutte quelle che ho conosciuto qui a Roma.. tutto questo si può semplicemente riassumere con una sola parola : FAMIGLIA ! e la cosa che mi rende più felice è quella di aver lasciato un bel ricordo nei rapporti personali che ho creato con tutte le persone che mi sono state accanto in questo percorso; questo è quello che mi rimarrà per sempre nel cuore a prescindere da tutto! Non sarà un Addio.. GRAZIE ROMA“. 

Fonte: Instagram

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 65 commenti

  1. Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

    …One of these days the clocks will stop and time won’t mean a thing,
    …One of these days their bombs will drop and silence everything…

    (cit.)

    • Hic Sunt Leones says:

      A me invece viene in mente
      “One of these days I’ll cut you into little pieces” (Nick Mason)

  2. Colonnello Kurtz says:

    Caelum, non animum mutant qui trans mare currunt

  3. *El Flaco* says:

    Difronte a simili cifre c’è poco dà fare 👌Fatto benissimo 👍
    Ciao El Faraone Per me sei stato un esempio Fuori e dentro al campo Uno dei pochi 👌👍
    Male fà chi ti denigra 👎
    💛❤In bocca al lupo 💛❤

  4. Sampeiz says:

    Così si saluta la Roma… Altri che si sogno proclamati romanisti e super tifosi dovrebbero imparare da te… Come minimo per il rispetto di chi li ha riempiti di milioni di euro per anni…

    • lambo says:

      Approvo

    • S.P.Q.R. says:

      finalmente uno che quando va via NON SPUTA SUL PIATTO DOVE HA MANGIATO. ma il faraone non è un romano e romanista de roma e nemmeno er capitano o capitan ve faccio arrivà decimi …. e nemmeno come er fettina che ha preso la ASROMA quinta per portarla al quarto posto ed è finito sesto con delle partite ridicole. hanno magnato pe anni e anni senza vince un CAZXO e poi hanno lanciato bordate de mierda alla roma quando se ne so andati .

      • AYCE says:

        ‘Sto commento te lo potevi risparmiare. Il “fettina” – come lo chiami tu – lo devi solo ringraziare, altrimenti neanche sesto arrivavi. Remember 7-1?
        E devi ringraziare pure quei dirigenti che non hanno rinnovato il Faraone, regalandolo a 16 milioni.

        • S.P.Q.R. says:

          er fettina ha tallito miseramente perché non ha preso a calci in culo la squadra ….una squadra di smidollati che in due anni non si sono mai allenati . il campionato precedente questa squadra di eunuchi ha uguagliato dopo SESSANTA anni il record delle sconfitte casalinghe …sette sconfitte in casa . l’ultimo campionato hanno perso co spal ben 2 volte e partite vomitevoli co bologna , genoa , cagliari e altre ….affancxlo tutti ,basta con le giustificazioni , giocatori e allenatori di merda ,andate tutti affancxlo .la roma merita ben altro …ripulire l’ambiente da queste odalische sciancate e da questi eunuchi , da queste chekke isteriche che pensano solo ai soldi . la società è colpevole perché li paga profumatamente e non viene ripagata con il sudore e l’impegno in campo.

  5. leo72 says:

    grazie a te faraone, con un ingaggio cosi tutti ci sarebbero andati, hai fatto benissimo.
    la cosa che non mi spiego e come si possa pagare spinazzola 29 e diawara 21 (che nell’ultimo campionato avranno giocato 10 partite in due e sempre rotti) e vendere
    un ragazzo di 26 anni (dopo un ottimo campionato 11 gol) a soli 16 , quando la fiorentina per chiesa (appena 6 gol) chiede 70 milioni.
    ma e’ possibile che siamo cosi co@@oni.

    • Sciabbolone says:

      Forse perché il prossimo anno lo perdevi a parametro zero?

      • Paolo says:

        Tu hai ragione.
        l’errore è essere arrivati al rischio parametro zero. Oggi i profili interessanti vanno prolungati almeno due anni prima della scadenza o ti prenderanno per il collo.

  6. Sick Boy says:

    D’altronde, mi dispiacerà non vedere più quel tuo profilo sbarbato, timido ed elegante che ti indossavi quando scendevi in campo.
    Probabilmente non ti sei guadagnato la fiducia di tutta la tifoseria ma bada a non offenderti, non è la fine del mondo.
    Prosegui per la tua strada con convinzione e senza rimpianti.
    In bocca al lupo.

    • 007 says:

      Sthephan ha fatto quello che io avrei fatto.
      Quello che tutti avrebbero fatto.
      In bocca al lupo roma non ti dimenticherà.

  7. KAWA62 says:

    Lasci un bel ricordo, Stephan, e questa è la cosa più importante quando si giunge ai titoli di coda di una storia, qualunque essa sia. Buona fortuna.

  8. Miguel says:

    Buona fortuna Faraone! Forza Roma

  9. Senza Trofei ma con le Trofie says:

    Andava rinnovato,si sono scordati un anno fa visto che stava in prossimità di scadenza,
    ASINI !

  10. sempreisolitiacommentare says:

    Ancora non mi capacito del perché abbia scelto la via del dio denaro.
    Parla di sentimenti. Ma il denaro non ha sentimenti
    Mha

  11. Paola non sarà che la Roma lo ha costretto ... says:

    Da quello che dice è la società che lo ha messo nelle condizioni di accettare l’offerta perché non avrebbe rinnovato alle cifre da lui richieste e forse neanche rinnovato. Per la solita storia pochi, maledetti e subito. Ripeto se penso che ti hanno venduto per meno di diwara mi viene l’orticaria ma penso anche che siamo messi male a livello di soldi,perché non sono scemi c’era necessitá di liquidi. Siamo in una situazione tale che i 18 più lo stipendio di un anno servivano ora e basta. Spero anche io di vederti presto (e con de Rossi e Totti gli arrivederci sono tre) mah!

    • Nomenomen says:

      Certo Paoletta, gli hanno puntato una calibro 9 alla nuca finché non ha firmato per i cinesi. E ti dirò di più, lo hanno anche obbligato a non accettare le offerte delle decine di top club europei disposti a dargli lo stipendio che avrebbe voluto dalla Roma, si sa che c’era la fila fuori da Trigoria per averlo. Con questo non intendo denigrare lui, ha fatto la sua scelta e la ritengo giusta. Andava rinnovato? Sì, ma l’estate scorsa, di certo non ora e non a 4 milioni all’anno. Grazie faraone, buona fortuna

  12. alieno sdraiato says:

    caro Stephan, la Cina non ti merita.
    Torna presto.
    Con affetto

  13. Stefano says:

    Smettila! Fai il tuo lavoro e raccogli più che puoi. Lo avrebbe fatto chiunque. Buona fortuna!

  14. David One says:

    Bravo ragazzo, pulito e senza grilli per la testa.
    Uomo d’altri tempi. Non ho niente sulle sue scelte ed il suo modo di essere, condivido tutto. Buona fortuna per tutto , sei sempre il benvenuto.
    Roma ti vuole bene.

  15. daje Roma says:

    Daje Faraone!

  16. Stefano55 says:

    Solo un’applauso e un in bocca al lupo per il tuo proseguo di carriera!

  17. Mary says:

    Elsha 3 anni circa fa ci siamo incontrati per strada, appena mi sono resa conto che eri tu ti ho chiesto di fare una foto e tu sei stato gentilissimo anche nel salutare, sei un ragazzo per bene e meriti il meglio, anche a livello economico, queste occasioni capitano una sola volta e vanno colte. Mi mancherai. Buona vita Elsha

    • Senza Trofei ma con le Trofie says:

      Io lo incontrai a Boston 2 anni fa nel ritiro alla Harvard, persona squisita, trattato a pesci in faccia da una società ridicola.

  18. Dark Dog says:

    Persona educata, calciatore su cui si doveva puntare, ha scelto un futuro di altro livello economico e ne ha tutto il diritto, grazie di cuore, mi rimane in memoria soprattutto il coraggio con il quale hai lottato la sera del 3-0 al Barca, un leone. Ciao Faraone.

  19. Emilio says:

    Un ragazzo serio e un giocatore di classe…grazie Stephan

  20. March says:

    Ho sempre nutrito stima per questo ragazzo. Mai una parola fuori posto, mai una lamentela. Il professionista si riconosce anche per queste cose. Grazie di tutto Faraone ❤️

  21. Solo magica Roma says:

    In bocca al lupo 💛❤ x tutto

  22. Nome4321 says:

    Stephan hai fatto benissimo, con quel poco che prendevi rischiavi di soffrire la fame.

  23. Max_Asr says:

    Grande Faraone….degno di questa maglia! Buona fortuna ti auguro il meglio!

  24. Pluto5 says:

    Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah con 15 patane all’anno

  25. Cheyenne says:

    Sarà che sono un romantico ma queste mi sembrano parole sincere e di amore, spero davvero che tu possa tornare, magari prima dei 3 anni.
    Onore a te Faraone

  26. Sciabbolone says:

    Tra 18 mesi, con 20 milioni in tasca, sarai la nuova ala sx della Roma. Ci conto.

  27. Lupasas says:

    Ritornerà da mamma Roma tra 3 anni. Magari…

  28. St says:

    Un ragazzo umile e grande professionista… legato sempre a questi colori.. mi mancherai Stephan 🧡❤

  29. Via Andrea Doria says:

    Senza Trofei ma con le TROFIE.. Ma te incontri sempre tutti..

  30. Massimiliano says:

    A me i “legittimatori e giustificazionalisti” di ogni sciatteria che compie questa società,iniziano a trasmettere sempre più un sentimento di pietà.

    Ora Stephan El Shaarawy,a 26 anni,con la migliore stagione appena fatta e in piena maturazione calcistica non poteva essere pagato più di 16,perchè l’anno prossimo va in scadenza? 16? in questo mercato qua di prezzi gonfiati dove Pinco pallino vale 50? ma sul serio fate?
    Ma le trattative non dipendono anche da chi è il compratore scusate? da che mondo è mondo,secondo voi chi vende non chiede di più se sa che dall’altra parte c’è potere?
    tutto pur di non vedere l’incompetenza,FATE RIDE.

  31. GS2012 - Liberatece da Pallotta!!! says:

    un calciatore esemplare che non ha mai creato problemi dando sempre il massimo, che come dice Kawa lascia un bel ricordo, peccato la sua mancanza di continuità che l’avrebbe reso un titolare anche n Nazionale…
    …anche lui ha fatto capire che la sua partenza non è dipesa da lui ma se non fosse per il mercato che si stà prospettando non sarebbe un giocatore da strapparsi i capelli…
    CeSoloLaRoma!!!

  32. Adiba says:

    Uno dei pochi giocatori calcisticamente – ma non solo – intelligenti.
    Limitato dai gradassi dello spogliatoio, fin quando è sbottato.
    A presto, tanto lo so che torni.

  33. p says:

    Grande faraone anche noi ti vogliamo bene e speriamo di rivederci un giorno magari senza sti americani. nel frattempo buona fortuna …grazie faraone…e forza roma…ci mancherai ….!!

  34. Nomeromae non totti says:

    Rischio di rimpiangere zaniolo come momo e alisson. Altro che plusalenza! li! Per i! Decotto higuain n ormai solo un bubbone. Operazione pazzesca

  35. One Love says:

    Roma non dimentica!!! In bocca al lupo Stephan!!!

  36. David One says:

    Devo ammettere che questa partenza , inspiegabilmente , è stata, per me, la più dolorosa ….. da anni.

  37. Er Pupone says:

    In bocca al lupo Faraone!
    Mi dispiace che vai via ma per questo stipendio non è possibile di dire no.
    Magari un giorno tornerai!

  38. Stefano Maria capilupi says:

    io non dico niente. ci ero molto affezionato.

  39. Prep says:

    Grazie faraone.
    Anche queste tue parole spiegano ciò che è successo anche se non vuoi fare polemica: non hanno voluto concederti un ritocco perché pensavano che un ragazzo educato come te avrebbe accettato un rinnovo senza aumento monetario.
    E poi regalare milioni a cani e porci come pastore o Perotti.
    Hai fatto bene.
    Ma spero di rivederti presto con questa maglia

  40. Ultras. says:

    Sei un grande non ho nulla da recriminare.. sia come uomo che come calciatore..buona fortuna Stephan

  41. Masetti primo portiere says:

    In fondo ci vuole poco per essere apprezzati qui: ci sono riusciti pure Annoni e Cufrè (ignoto pure al T9). Non hai segnato valanghe di gol e, come quasi tutti, non ci hai fatto vincere niente. Ma hai dato quello che avevi, né poco né da strabuzzare gli occhi, con onestà, professionalità e attaccamento. Sempre col sorriso, come è giusto per un privilegiato che diventa ricco giocando a pallone. E rifuggendo gli atteggiamenti da divo sul pisello. Sei stato splendidamente normale Stephan. Grazie e buona fortuna!

  42. Fabio ASR 74 says:

    Grande Faraone, ti vogliamo bene, dispiace perderti, sei un forte calciatore, ma hai fatto la scelta giusta, poi come dire non si può mai sapere, buona vita grande Stephan

  43. Inferno Giallorosso says:

    In bocca al lupo, Stephan…grazie di tutto, la tua doppietta al Chelsea mi commuove al solo pensiero…alla prossima

  44. Sampeiz says:

    Prep quando parli di cani e porci e nomini Perotti sei fuori strada, ti faccio presente che finché Diego Perotti è stato in salute elsha ha fatto panca!
    Allora se vogliamo dire che Perotti è un problema perché è sempre rotto siamo d’accordo, ma farlo diventare scarso proprio no…tra l’altro anche se avessimo rinnovato il contratto a elsha a 3.5 mln quando arrivavano i cinesi e gli offrivano 15 lui che faceva? Giustamente se ne andava lo stesso…

    • prep says:

      quando parlavo di cani e porci, intendevo proprio ciò che hai detto tu: giocatori sempre rotti quindi non utili alla causa.
      anche perchè discutere tecnicamente pastore e perotti sarebbe da imbecilli.
      personalmente a me piaceva molto la roma del ritorno di spalletti, con perotti falso centravanti ed il faraone che partiva da sinistra: era un piacere vederli giocare.
      sul discorso del contratto non sono d’accordo con te: nel suo messaggio, tra le righe, si legge proprio la mancata volontà di riconoscergli un aumento (legittimo).
      è la solita vecchia tattica: tu chiedi un aumento, io società te lo nego, anche perchè non alzerai casini, tu vai via facendo la figura del mercenario.
      ripeto: con un piccolo sforzo, senza arrivare ai 4 mln, il faraone sarebbe ancora a trigoria.
      un saluto

  45. Dark Dog says:

    Massimiliano, sti quattro scarsoni moralisti chiacchieroni (alcuni scompaiono a cadenza costante con gran prosopopea e poi puntualmente tornano a martoriarci la devozione) ci hanno ammorbato per mesi dopo la vergognosa cessione di Salah a 42 milioni (più un pacco di lupini) dicendoci che era tutta colpa del “caso Neymar” e dei prezzi da quel momento biblico gonfiati, dunque sembrava dicessero che da quel momento ogni cessione sarebbe partita dai 70 milioni in su, anche Olsen minimo 50; adesso però nessuno lo nomina più il caso Neymar. Un calciatore come Elsha (soprattutto trattando con la Cina) è fuori dal mondo che sia stato venduto a meno di 25 milioni (anche con un anno di contratto che andava rinnovato senza se e senza ma). A scarsiiiii.

    • Memore del passato says:

      “Scarsi” è un complimento per loro.

      Avrei detto “mediocri”.

  46. Fra74 says:

    Ma la piantate tutte le volte di spalare letame sulla proprietà x ogni cessione??? Basta!!!!!! Non vedete la verità o non volete vederla! Ragazzo d oro ok.. Ma cristo di un Dio… No xche ora basta davvero… Ma Cosa ha fatto di così straordinario in questi anni?? Anche lui come manolas dseko naingo strootman e altri un c ha fatto vince una mazza!!! Ed è stato a Roma 4 anni. Molto discontinuo. Unico anno decente questo finito. Di certo non giustifica tutti sti piagnistei x la sua partenza! Ripeto.. Uniche cessioni veramente dolorose Salah ed Allison… Tutti gli altri in questi 8 anni tranquillamente stravendibili!!!!

  47. enrico says:

    Shanghai è bellissima, l’Asia è bellissima. Il putonghua non è così terribile come si dice in giro e con un po’ di voglia di cambiamento sarà un’esperienza di quelle che cambiano la vita di un ragazzo di 26 anni.

    E come dice (sempre saggiamente) K62, qui lasci solo buoni ricordi e questa è la cosa più importante quando si arriva ai titoli di coda.

    In bocca al lupo per tutto.

  48. ILSANTO says:

    Povero ragazzo, costretto a firmare un contratto da 45 milioni di euro per andare a GIOCARE A PALLONE in Cina. Chissà se sarà in grado di buttarsi alle spalle questa disgrazia.

    • Memore del passato says:

      Sì, certo… proprio parole “sante”, le tue!

      Potremmo accendere su questo sito un gran CERO giallorosso a tuo nome affinché tu ci faccia la grazia di riportarci El Sha all’As Roma…

      Potremmo, potremmo…
      …ma ripensandoci, temo seriamente che sarebbe meglio investire quegli spicci in CERETTE da donare ad un paio dI pischelle di mia conoscenza… proprio niente male!

  49. Memore del passato says:

    Riconoscenza, rispetto, dignità, discrezione, serietà…
    Valori e buone maniere che non esistono più.
    Grazie, El Sha.
    Un gran “bocca al lupo” e soprattutto, come hai detto, speriamo non si tratti di un Addio…

  50. Anacronistico says:

    Ero un po’ scettico quando fu annunciato il suo ingaggio, ma è innegabile che abbia mostrato una crescita costante e una buona abnegazione, rivelandosi in fine un grande giallorosso!
    Buona vita Stephan e forza Roma!!!
    PS se t’avanza qualche spiccio…

  51. Paolo says:

    Grazie Faraone
    di sicuro era una offerta irrinunciabile
    In bocca al lupo e arrivederci

  52. Johnny B says:

    Per Elsharawi è la svolta della vita. Con questa sistema la famiglia per qualche generazione. Quindi non è criticabile in alcun modo.

    La Roma lo ha perso quando grazie al casino societario il rinnovo non è stato fatto intorno a febbraio marzo.
    Quando arrivi che resta un anno di contratto, è praticamente certo che o accontenti il giocatore e la società che compra ha buon gioco a farti il prezzo al ribasso, o lo perderai a zero, inoltre ti giocherà scontento.

    Se avessero rinnovato a marzo probabilmente l’offerta dalla cina nemmeno ci sarebbe stata.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili