Ferrero: “Anche la Roma mi ha chiesto Torreira. Scalata ai giallorossi? Mai dire mai”

Apr 16, 2018 36 commenti by

«SCHICK? I ROMANISTI MI CHIEDERANNO SCUSA» – Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero è intervenuto ai microfoni di Radio Radio per parlare del momento poco felice di Patrik Schick in giallorosso, ma anche della possibile trattativa per Torreira e della sua presunta scalata al club capitolino. Ecco le sue parole:

“Sono felice di Schick. Vedrete, l’anno prossimo molti tifosi romanisti, che io amo, mi verranno a chiedere scusa. Schick è un grande calciatore, un ragazzo d’oro. Voi parlate così perché ha sbagliato quel gol contro la Juventus, se avesse segnato avreste detto che era un genio. La scalata alla Roma? Mai dire mai, io amo i tifosi giallorossi. Torreira me lo hanno chiesto tutti, anche la Roma. Ma non ne parlate troppo, altrimenti si monta la testa. Chi resta fuori dalla Champions? Ci vorrebbe un altro posto. Lì è un bel campionato, il campionato è quello. L’anno prossimo sarà meglio perché avremo più diritti TV con una divisione diversa, tutti ci rafforzaremo. Con gli stadi andrà ancora meglio”.

Fonte: Radio Radio

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 36 commenti

  1. Pol_pastrello says:

    ,…la scalata alla Roma? E con che? James i lupini non li vuole….RIDICOLO

  2. Lando Milone says:

    Torreira non lo vuole nessuno, tranne Sarri e Giampaolo.

    Se vuoi scalare qualcosa, comprati la Viterbese e portala in A

  3. Christian1996 says:

    Stai bene a Genova

  4. Lapis says:

    E gnente è che ha finito quello bono e quindi….

  5. BrunoConti7 says:

    Ahahahahaha

  6. Monika says:

    Spero che la Roma non ti chieda niente e nessuno e che tu stia il più lontano possibile dalla Roma! All’inizio credevo scherzasse, ma in un intervista alla Gazzetta, sulla Roma, non scherzava. Agli ignorantoni di Radio Radio volevo dire che la Roma non si può scalare ma comprare se la proprietà del pacchetto di maggioranza vuole vendere! Lo stadio si farà, ma i tempi sono lunghi già per l’iter burocratico obbligatorio,ma si potrebbero allungare ulteriormente se mettono i bastoni tra le ruote con i ricorsi etc…Le reiterate parole di Pallotta e l’invito ai tifosi a fare pressioni,mi fanno pensare che sappia o abbia fiutato qualcosa, perchè le istituzioni ora hanno da rispettare step obbligati,ma,temo,qualcosa si muova contro da altre forze!

    • Alex says:

      Monika Ferrero è un prestanome o un riciclatore, non è un magnate. Ora, piaccia o no, prendere la Roma vuol dire mettere sul piatto almeno 500 milioni ( debiti compresi) . Non so chi ha dietro ma un conto è gestire una Sampdoria e un conto la Roma. A bocce ferme, oltre ai 500 milioni ne devi ipotizzare almeno altri 100 per la campagna acquisti. Stiamo parlando di investimenti importanti. La Roma è un brand importante per gente importante è Ferrero non lo è.

      • datzebao (ex Matteo) says:

        Tra l’altro la questione di Ferrero, della Samp, dei precedenti proprietari è tutta un grosso punto interrogativo.
        In questo senso la semifinale ti accredita a un livello superiore, fuori portata per certa gente.

      • Monika says:

        Certo, non so chi possa avere dietro, anche per fare un’operazione di buyout devi avere una banca d’affari alle spalle!Ma la Figc che voleva imporre trasparenza ed esigere conti in equilibrio, non si interroga su Milan e Sampdoria? Ferrero è anche indagato per aver sottratto soldi alla Samp!

  7. Amedeo says:

    L’unica cosa che puoi scalare è quella barba zellosa che porti in faccia. Magari col decespugliatore.

  8. datzebao (ex Matteo) says:

    Che stress con sto Torreira. Non si può puntare su giocatori che fanno bene 10 partite l’anno e nelle restanti, pur facendo pena, nessuno li nota.

  9. Markus says:

    Chi critica Pallotta, voglio ricordare chi erano i pretendenti della Roma:
    Cpopola, Angelucci, Fioravanti e Rajola….

    • Alex says:

      Veramente c era Angelini, grande imprenditore ma i figli si sono messi di traverso. Oggi neanche Angelini potrebbe permettersela, è cresciuta troppo.

  10. alieno sdraiato says:

    è la giovane età (22 anni) ad alzare il prezzo di Torreira.
    Su Schick ha ragione, comunque

  11. lupasas says:

    Mo’ te lo presto io uno sgabello Ikea…così puoi scalare i pensili della cucina e prendere i piatti a tu moje…fai il bravo Ferrero…apparecchia tavola.

  12. Chico says:

    I suoi cinema a Roma sono in condizioni pessime, i suoi dipendenti prendono gli stipendi con mesi di ritardo, con condizioni capestro, orari assurdi e personale ridotto al minimo (parlo con cognizione di causa avendo un familiare in questa triste situazione). Non vedo dove possa trovare i soldi x la Roma: tutte caxxate

    • Monika says:

      E’ stato accusato anche di aver intascato soldi della Samp…altro che Pallotta si intasca i soldi! E’ un reato penale!

  13. Monika says:

    Giampaolo ha detto che se Torreira fosse alto 1,85 cm sarebbe appetito dalle big d’Europa, ergo per i top club la fisicità conta e lui è troppo piccolo,io mi sono montata la testa e voglio di più! 🙂 Daglielo all’amico De Laurentiis!

  14. Zenone says:

    Torreira è una mezza tacca…verrebbe a fare coppia con quell’altra mezza tacca di Schick…un pò troppo ,direi…

  15. MR. ROBOT says:

    te, raiola e tuti quelli di questo livello dovete stare anche fisicamente lontani dalla ROMA. mai vassalli di nessuno… perché questo saremmo con voi.

  16. Jack Sparrow says:

    Più che scalata.. na scampagnata in collina..

  17. Jack Sparrow says:

    Ahahahahaaha non avevo letto la fonte ahahahaha la scalata…ahahahah fonte isola de Pasqua ..

  18. KAWASAKI1962 says:

    Mi ricorda sempre più Buffalmacco, lo scaltro personaggio del Decamerone, avvezzo a beffare gli stolti. Vai a scalare la lazie, che lotirchio abbocca!

  19. Master Mosquiton says:

    Diventa azionista della Roma, i soldi che metti nella Samp li metti nella Roma… Non scali nulla, ma se ami così tanto la roma essere azionista di maggioranza o minoranza, per te non dovrebbe far differenza…… E’ una questione di fede. Dico bene?????

  20. Volante10 says:

    Non ci capite gran che di calcio. Alla Roma manca un regista per sostituire Ddr che purtroppo ne avrà 35. Torreira ha tutto geometria sveltezza di pensiero e soprattutto garra!!!! Ma purtroppo il Napoli è’ avanti perché li sanno il suo valore e che il ruolo cruciale e’ al centro. Qui invece il genio Monchi ha preso quella gran pippa di Gounalons e dico tutto. Il problema e’ che il prossimo anno bisogna avere il coraggio di mettere in panca Ddr e sostituirlo con un grande regista se no non si vince ancora un c….

  21. nessuno says:

    monika quello che dici presenta un atto di guerra , nei confronti della proprietà ora cheLa ROMA sta acquistando un ruolo a livello internazionale , e popolarità a tutti i livelli si è resa piu’ appetibile , il creare ostacoli alla realizzazione dello stadio , è parte di azioni di disturbo , altro obiettivo siamo noi tifosi il dividerci grazie alle pressioni esterne e in parte di alcuni a livello interno , l’esempio è il continuare a far prendere multe sapendo bene che è la società che pagherà e non loro,in lega , inquesti anni ci hanno penalizzato in situazioni delicate ,compromettendo il nostro cammino in campionato e a livello di coppe europee ,

  22. nessuno says:

    anche quest’anno in meno di un mese abbiamo la bellezza a partire dalla partita contro i viola la successione di barca ,lazio , genoa ,spal liverpooò , chievo ritorno liverpool , cagliari un calendario che non agevola la nostra squadra in europa e intralcia anche il percorso nel campionato

  23. Vegemite says:

    Peró il problema regista è prioritario.
    Troppo rischioso iniziare la prossima stagione con i soli Daniele e Gonalons.
    DDR avrà un’anno in più e Maxime non è detto che torni sui livelli di qualche anno fa al Lione.
    Torreira è bravo ma non è la mia prima scelta.
    L’accoppiata DeJong Coric per me è l’ideale nel rapporto qualità prezzo per innestare talento in un centrocampo come il nostro che è molto fisico.
    E Barella lo vedo come l’erede del ninja.

    • Oratio says:

      A mio parere, meglio uno tra Coric e De Jong e prendere un regista già pronto a giocare ad alti livelli (tipo Seri o Kovacic).

      Più che Barella (non per le qualità del ragazzo, ma perché sparano cifre troppo alte in Italia) direi uno tra Talisca e Lanzini.

  24. nessuno says:

    aggiungo un interessante intervista raccolta dal romanista a Nicchi sul rischio di uno sciopero della classe arbitrale e il di una possibile nuova calciopoli a cosa si riferisse non ho capito sinceramente ,ma qualcosa di torbido c’è ancora ,anni fa’ si paventava la possibilità da parte di club o tifosi di rivolgersi ai tribunali interferendo nello sport cosa che pian piano sta accedendo e non riusciamo ad accorgesene perchè è talmente viscida la cosa

  25. Freddo says:

    Lui, come Pallotta, zero tituli

  26. LF. says:

    Tranquillo, noi Schick lo aspetteremo …
    Per il resto ha detto una cosa bellissima, sfuggita ai molti …

    E c’é solo una squadra che può regalare un posto in più in Champion all’Italia e a noi un sogno …
    💛❤️
    Forza Roma, sempre

  27. Bastamonchi says:

    Sei simpatico ma resta a Genova.

  28. gio says:

    Quest’altra sola dalla a chi te pare…..grazie 1000…e per favore resta a Genova.

  29. Nome says:

    La sua Samp quando va a Torino contro la Juve rinuncia sempre a giocare in partenza. L’anno scorso ha preso una vagonata di gol dalla Lazio. Quest’anno la Samp ha smesso di giocare dopo le due partite con la Roma. A me questo tipo mi puzza ……..

  30. michele says:

    hhahahahahahaa la scalata dattela in faccia…..me lo immagino….lui presidente vice presidenti marione e renga…..direttore sportivo…nando orsi……e jacobelli ufficio stampa…hahahahah

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili