Il 26 festa, ma ora è contestazione

Mag 15, 2019 8 commenti by

NOTIZIE AS ROMA – Più di ventimila biglietti venduti in meno di dieci ore e Stadio Olimpico praticamente sold-out. Per l’ultima partita di De Rossi con la maglia della Roma, si è ripetuto quanto accaduto con l’addio al calcio di Totti.

I tifosi giallorossi, immediatamente dopo il messaggio sui social che annunciava la fine dell’era DDR, hanno preso d’assalto le ricevitorie e il sito del club (mandando in tilt il sistema d’acquisto) per assicurarsi i biglietti della sfida con il Parma. In molti resteranno senza l’agognato tagliando, ma a Trigoria la speranza è quella di poter mettere in vendita i cinquemila posti dei Distinti Nord Ovest, solitamente assegnati agli ospiti.

Oltre al clima, un misto tra festa e rammarico, che ci sarà il 26 maggio, con l’orario che sarà definito dalla Lega all’inizio della prossima settimana, in città c’è un’aria di pesante contestazione nei confronti della dirigenza e di Pallotta. La tifoseria, che con il Sassuolo non risparmierà di certo attacchi al presidente americano, ha intenzione di manifestare da subito all’esterno del Bernardini il proprio dissenso per le modalità del congedo di De Rossi, idolo di un popolo che appena due anni fa aveva salutato Totti, altro simbolo eterno. Saranno giorni bollenti nella Capitale.

(Il Tempo, F. Biafora)

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 8 commenti

  1. massimob. says:

    Io lascerei lo stadio vuoto per i 90 minuti della partita ed entrerei solo nel momento del saluto al CAPITANO….

    • Celsius says:

      Concordo, entrare ma senza pagare il biglietto!!!

  2. Fabio says:

    Non ci sono più parole….sempre più vergognosi e così se so garantiti l incasso di Roma Parma…..dopo i prezzi allucinanti di Roma juve. pallotta VATTENE

  3. gio says:

    Purtroppo i tifosi devono capire che la società purtroppo è questa…fino a che ci saranno queste persone alla dirigenza,la roma continuerà ad essere quello che vogliono loro……l’Udinese della serie A…..

  4. Rod says:

    Una società ridicola che non sa nemmeno gestire in maniera corretta situazioni di questo tipo.
    In un momento in cui serve far quadrato x cercare di raggiungere l’europa, vitale x le casse del club, decidono di dare il ben servito a DeRossi. Non c’è dubbio che non si possa rinnovare il contratto a un giocatore di 36 anni, ma proprio adesso dovevano far esplodere questa bomba? Dilettanti allo sbaraglio.

  5. SRG says:

    Sarò presente come da 35 anni a oggi per tifare la Roma affinché raggiunga il risultato massimo possibile. Poi renderò omaggio a un grande giocatore che ci lascia dolorosamente.

  6. Alba,Fortitudo, Roman says:

    Chi difende pallotta e la società è complice

  7. Marco23 says:

    La mia protesta è iniziata da almeno 2 anni, da quando ho dato disdetta sky e non ho più comprato un biglietto per la partita… Da me quel miserabile di Pallotta non avrà un centesimo, non ha avuto neanche le palle di venire lui in conferenza con DDR…. Pallotta non sei un uomo sei solo un vigliacco senza spina dorsale.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili