Insulti a Balotelli: ”Negro di mer…”. Lui: ”Certe cose succedono solo a Roma e Firenze”

Mag 21, 2014 0 commenti by

Italia, gli azzurri in allenamento a Coverciano

AS ROMA NEWS (ILFATTOQUOTIDIANO.IT) – “Negro di merda”. Mittente: un tifoso della nazionale italiana. Destinatario: l’attaccante azzurro Mario Balotelli. E’ quanto accaduto stamattina al centro tecnico di Coverciano, vicino Firenze, dove la truppa di Cesare Prandelli è in ritiro da due giorni in vista dei Mondiali di calcio in Brasile. Mentre un gruppetto di giocatori composto da Rossi, De Rossi, Cassano, Marchisio e Balotelli si allenava sul campo secondario, da oltre la siepe che delimita il centro tecnico si è sentita distintamente una voce solitaria rivolgere un insulto razzista nei confronti di Supermario. “Negro di m…”, le parole rivolte al calciatore, che intelligentemente non ha risposto proseguendo il lavoro atletico. Balotelli avrebbe però commentato con Marchisio l’accaduto, mettendo in risalto come “certe cose succedono solo a Roma e Firenze“. All’interno del centro tecnico di Coverciano l’atmosfera è comunque serena grazie anche alla presenza di un gruppo di scolari che sta assistendo all’allenamento, incitando i giocatori azzurri ed in particolare proprio Balotelli.

Sull’episodio degli insulti razzisti a Balotelli sono comunque intervenuti i carabinieri di stanza alCentro tecnico di Coverciano. Gli agenti dell’arma sono usciti per controllare le persone presenti all’esterno della rete, ma hanno trovato soltanto una famiglia che cercava di assistere all’allenamento degli azzurri attraverso una siepe e non hanno identificato nessuno.

VAI ALL’ARTICOLO ORIGINALE SU ILFATTOQUOTIDIANO.IT

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - Nessun commento

Nessun commento per “Insulti a Balotelli: ”Negro di mer…”. Lui: ”Certe cose succedono solo a Roma e Firenze””
Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili