Insulti antisemiti: deferita la Lazio, non Lotito

Nov 14, 2017 13 commenti by

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Il procuratore della Figc, Giuseppe Pecoraro, ha deferito la Lazio per la vicenda degli adesivi con Anna Frank in maglia della Roma lasciati nella curva sud dello stadio Olimpico durante la gara col Cagliari (articolo 11 cgs sulla discriminazione razziale). Lo apprende l’Ansa. Proposta invece, e trasmessa alla procura del Coni per le valutazioni del caso, l’archiviazione per il presidente del club, Claudio Lotito, per l’escamotage del passaggio dei tifosi della curva Nord squalificata in Sud.

A Lotito il capo della Procura della Federcalcio aveva inizialmente contestato la violazione del’articolo 1 bis del codice di giustizia sportiva, quello sull’obbligo di lealtà sportiva.

Fonte: Ansa

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 13 commenti

  1. Nessuno says:

    Ma dove vogliamo andare con sto personaggi,la nazionale è l’esempio con dirigenti , fatti fuori dall’ Europa e dai mondiali,fatti reali ne parole volanti e riportate

  2. Nessuno says:

    Come volevasi dimostrare cvd

  3. Gaetano da sarno giallorossa says:

    Perdi tempo, ormai Lotito chiama e i burattini rispondono.. ora i Prodi giornalisti sportivi caduti dalle nubi, dopo la figura di merda di ieri sera, accusando tutti tranne Lotito, se non fossero VASSALLI, dovrebbero fare articoli e denunce su sta porcheria, ma di che vogliamo parlare se dopo le parole di lulic, per Mattioli era più grave lo schizzetto d’acqua di STROOTMAN? Ah proposito di Mattioli, arrogante e viscido juventino, non parli ora dell’ennesima figura del Kaiser, a livello internazionale, dei tuoi beniamini juventini?? Mattioli prrrrrr a soreta.

  4. nico says:

    ridicoli, tanto can-can in tutta europa, la messinscena della corona di fiori per chiedere scusa e poi ………………….. una tiratina d’orecchi e tutto a posto,come prima e più di prima. Ci dicono che dobbiamo aver fiducia nella giustizia, ma va a f………………….

  5. causeway says:

    scusate ma la Lazio chi è allora?

  6. terracina says:

    Se ci aspettiamo che Lotito si deferisca da solo stiamo freschi, la Federcalcio è roba sua : una Federazione inutile perchè ostaggio della Lega Calcio la quale è ostaggio di Lotito col benestare di tutti i Presidenti dei club di Serie A. Non cambierá nulla.

  7. stef73 says:

    Cmq se questo personaggio riesce sempre ad avere visibilta’un motivo ci sara’.

  8. Nome says:

    Ancora se ne parla? Credevo già fosse stata archiviata sta storia… (Come le scommesse di Mauri, le intercettazioni su Carpi e Frosinone…)

  9. AVE says:

    da sempre protetti e poi parlano di Noi!

  10. Nome 66 says:

    Se sapeva che a Lotirchio nun je facevano gnente!!!! Tanto c’è Moggi che lo sarva sempre!!!!!

  11. Memore del passato says:

    Malagò non mi è mai andato a genio ma nell’intervista rilasciata dopo la debacle azzurra è stato molto chiaro quando ha detto che, tra le tante cose, se fosse Tavecchio si dimetterebbe per “l’assenza di una giustizia sportiva nella federazione”.
    Chissà se così dicendo si stesse riferendo a quest’altra farsa inscenata dal trio fantasticus “Tavecchio-Pecoraro-Lotito”…?

  12. stefano 63 says:

    dalla finanziaria della federcalcio, alla lega dilettanti, presidente FIGC,più una pensione….nessuno sa quanto guadagna ….e noi speriamo che si dimetta ??….non ce lo leveremo mai questo è il cancro del nostro calcio finchè il potere è in mano ad una persona…in politica si chiama dittatura, il nostro calcio non decollerà MAI !!!!!….vergogna a lui e chi lo supporta

  13. curvasudforteromana says:

    SERIE B!

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili