Inter, Spalletti: “La Roma ha un calendario più abbordabile”

Apr 16, 2018 31 commenti by

L’ALLENATORE DELL’INTER SULLA CORSA CHAMPIONS – Luciano Spalletti parla alla vigilia di Inter-Cagliari, anticipo del turno infrasettimanale di campionato. L’ex tecnico della Roma giudica come il più agevole il calendario che attende i giallorossi da qui alla fine della stagione:

“La Roma ha il calendario più abbordabile, se si fa una comparazione di classifica degli avversari, loro hanno il più agevole. Poi è chiaro che non si sa mai. Da un punto di vista caratteriale ora mi aspetto davvero di fare un passo in avanti, che si voglia poi andare a far vedere che il momento è adesso o mai più. Poi la vittoria dei giallorossi sul Barcellona ha dato loro molto, e si sono messi nella condizione di giocarsi il proprio futuro. Hanno alzato enormemente il livello di confronto contro qualsiasi avversario”.

La Roma, da qui alla fine del campionato, incontrerà Genoa, Chievo e Juventus in casa, Spal, Cagliari e Sassuolo fuori. L’Inter invece affronterà Cagliari, Juventus, e Sassuolo in casa, Chievo, Udinese e Lazio in trasferta.

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 31 commenti

  1. semoromani says:

    A Lucia ‘ fa er bravo nun piagne. D’altronde ora hai il tuo progetto serio a Milano.

    Romani grattamose i coxxioni.

  2. grillo1965 says:

    Lo so già che mi attirerò l’ira di tanti , ma colgo l’occasione di ringraziare il mister ! È anche tanto di merito suo se abbiamo la possibilità di sognare in Champion ! Grazie mister

    • Esaurito77 says:

      Semmai lui ha la colpa di averci fatto sudare l’ingresso in Champions, maturata quasi in modo fatalistico con un gol di Perotti negli ultimi secondi finali dello scorso campionato. Qualificazione che poteva arrivare in modo comodo se non si fosse intstardito a portare avanti la squadra su tre fronti in modo assolutamente utopistico… Doveva fare una scelta e puntare tutto sul campionato gestendo meglio la rosa. Quindi per me Spalletti ha avuto la solita fortuna

  3. Oratio says:

    Spalletti sta cercando di girare un remake del film di Benigni e Troisi:

    “Non ci resta che piangere (e gufare fino alla morte)”.

  4. AleSsandRo says:

    Lucià, vuoi solo buttare fumo negli occhi e pararti il didietro da eventuali piazzamenti della tua amata inda, fuori dalla zona champions? Il calendario della Roma è inframmentato pure dalle due partite di champions e bisogna tenerne in considerazione, visto che fatica e rotazione degli uomini a disposizione, potrebbero incidere… A mio modesto modo di vedere so solo che lazie e inda giocano solo una gara alla settimana (quella di campionato) e che la mia Roma ne gioca numericamente di più… 😉

  5. Anto says:

    L’unica differenza è che noi abbiamo appena affrontato la Lazio.
    Per il resto siamo lì.
    Forse con la speranza che la Juve arrivi alla penultima già piena di spumante per
    i festeggiamenti….

    Comunque senza 6 punti nelle prossime due diventa davvero complicato.
    A meno di altri suicidi delle avversarie, ovvio….

  6. Luigi romanista partenopeo says:

    Dalle mie parti si dice: “L’uocchie sicche so’ peggio d”e scuppettate”.
    Traduzione per i non partenopei: “Il malocchio è peggio dei colpi di fucile”.
    In poche parole il toscano mi costringe ad una abbondante grattata di p@lle.

  7. Mimmo dalla Calabria says:

    Rispondo a grillo 1965;ma scusa mi potresti dire qual è il suo merito? A forse ti riferisci all aria che faceva respirare dentro lo spogliatoio, anche derossi lo ha ammesso che combinò casini,oppure alle uscite che aveva in conferenza prima eravamo forti ecc ecc poi al punto in cui succedeva qualcosa l organico non era completo …come andare a letto con la moglie e dire sei meglio dell amante io spallette lo ringrazio solo d una cosa che se ne sia andato perché e tornato con lo spirito arrogante come ci lasciò ricordo contro la Juve quando subentrò Ranieri e con l approdo alla inda ha confermato tutto”homo piccolo”

  8. BrunoConti7 says:

    Bravo luigiiiii..rosica fino a scoppiare..sta tirando i piedi sto ridicolo

    • Luigi romanista partenopeo says:

      Infatti e poi secondo te, i complimenti che ha fatto alla Roma per il passaggio del turno con il Barcellona erano sinceri?
      Fino ad un anno fa avrei detto di si, ma dopo le falsità e le esternazioni fuori ruolo dette l’anno scorso per me ha rosicato vedendo Di Francesco capace di fare ciò in cui lui non è risciuto con una squadra ritenuta da lui più debole.
      Che ne pensi.

      • Luigi romanista partenopeo says:

        luogo no ruolo.

  9. Enrico da Mallorca says:

    Faccio una premessa
    Se la squadra di questo grandissimo signore, giudice e boia del più grande giocatore di tutti i tempi della Roma non riuscisse a qualificarsi tra le prime 4 ( io sono convinto che non ce la farà)
    Mi chiedo con un sorriso sornione: chi avrà il coraggio di ingaggiarlo per ambire ad un titolo
    Ci sono
    Ecco
    Sembra, che l’Empoli sia in fase di rifondazione e l’ ufficio stampa dichiara:
    Luciano l’è di hasa e si lo vole po’ esse anche il ds con poteri esecutivi per gli acquisti…
    Infatti siamo ja in contatto pe
    Trattare cr7…donnarumma…messi..e Salah…

  10. Master Mosquiton says:

    Tranquillo Mister, che quei 4 cadaveri se li porti in europa league hai già fatto la storia!!! Poi tanto ci pensa Sabatini a farti il mercato… Oh scusa dimenticavo… lo hanno liquidato perchè costava troppo….

  11. Django says:

    Quindi se ci resta un calendario più facile significa che quello fatto fino ad ora e’ stato più difficile?!…giusto pelato permaloso schizzofrenico sopravvalutato ?

    sempre forza roma
    tra i primi 4 d’Europa noi!!!!

  12. Lando Milone says:

    Noi abbiamo un calendario abbordabile, tu un mazzo invincibile.

    Quindi resti sempre favorito

  13. Vegemite says:

    Credo che giocare ogni 3/4 giorni nelle prossime 3 settimane ( per via della Champions) sia qualcosa che ci toglierà qualcosa in termini di energie psico-fisiche.
    Detto questo non vedo alcun vantaggio nel calendario rispetto alle nostre concorrenti, anzi. Sarebbe stato importantissimo vincere ieri per tenere le quaglie a distanza. Peccato, ora il compito si fa più arduo!

  14. Lando Milone says:

    Luigi sei un grande.

    Dopo quel meraviglioso detto, che è poesia allo stato puro, mi unisco alla doverosa grattata.

  15. Gaetano da sarno giallorossa says:

    Faccio come STEP e provo a tradurre sor Luciano: me tapiro, me meschino, so ito all’Inter per vince, perché ci stava una Potenza di fuoco, ed invece non solo non vinco niente, ma manco la Champions famo..mentre la Roma che io avevo lasciato poiché avevo capito tutto…sta in semifinale Champions. ..dove devo sbattere la capoccia??? Senza gli aiuti arbitrali stavi sotto al Milan dei falsi cinesi..

    • Luigi romanista partenopeo says:

      Credo che con lui in panca la Roma non sarebbe arrivata alle semifinali di Champions.
      Forza Roma

  16. Callari Pierpaolo says:

    Spalle siccome che ti piace giocare tanto con le statistiche….. Ti dico una cosa… Nel 2018 l’inter ha segnato meno del Benevento… Inter 16 gol/Benevento 18….come direbbe Marzullo…. Si faccia una domanda e si dia una risposta

    • Anto says:

      Intendi Icardi?
      Perchè senza Icardi l’Indaa ha segnato quanto il Pordenone in Coppa Italia….

  17. Lupo del SUD says:

    Caro Spalletti ti rode eh?
    GRAZIE, con te in panchina tutto questo non sarebbe stato possiblie.

  18. Nome says:

    signori attenzione all’ultima giornata in quanto ci sara’ sbiaditi contro inda, sento odore di biscotto.

    • Luigi romanista partenopeo says:

      Dipende tutto da noi perchè se arriviamo un punto sopra all’ultima giornata possiamo anche perdere.
      Se vince l’Inter la lazie è eliminata e noi ci qualifichiamo quarti.
      Se vince la lazie l’Inter è eliminata e noi ci qualifichiamo quarti.
      Se loro pareggiano ed arriviamo tutte e tre a pari punti passiamo l’inda come terza e noi come quarta per gli scontri diretti (con l’inda 1-3 e 1-1, con la lazie 2-1 e 0-0).
      Forza Roma

  19. grillo1965 says:

    A Mimmo dico che con il pelato in panca abbiamo fatto il record di punti …poi nessuno discute il caratteraccio che ha …su questo siamo tutti d accordo ! Lui è subentrato a garcia in un momento dove la squadra era in piena anarchia ed ha riportato regole e serietà nello spogliatoio ..

  20. Chico says:

    Il merito di Spalletti è di essere arrivato secondo e qualificarsi direttamente ai gironi di quest’anno.Se ci fossero ancora solo 2 posti in CL quest’anno saremmo già fuori. Probabilmente se fosse subentrato a Garcia ad inizio stagione e non a gennaio, saremmo arrivati secondi anche l’anno prima (e non avremmo dovuto fare i preliminari). Di Fra sembra più uomo da sfide secche che non da torneo a punti. A me piace parlare di fatti, non di simpatie o antipatie. Quelle nel calcio contano il giusto…

  21. Hic Sunt Leones says:

    Pretattica sopraffina
    per la serie
    O mettiamo le mani avanti hhé non si sa mai dovessimo arriva’ quinti, maremma bischera

  22. Zenone Champions League sarà says:

    Il calendario della Roma è fatto di 6 formalità burocratiche…le uniche partite che Contano sono quelle col Liverpool…Anfield Road…Olimpico di Roma…e poi Kiev…e poi il TRIONFO…Bamboli…

  23. (Laziale scherzo della natura) says:

    Caro Spalletti la sola cosa che mi dispiace arrivati
    a questo punto e’ che devo gioco forza preferire
    il meno peggio In Champions perciò me tocca
    Augurarmi che le quaglie non arrivino ..

  24. Claudio Amore says:

    F… y..

  25. gio says:

    Stai sempre a piange…….

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili