La pagina nera del nostro calcio

Nov 14, 2017 21 commenti by

ALTRE NOTIZIE – Non sono bastati la buona volontà, il cuore o la disperazione. La Svezia ci ha chiuso le porte del Mondiale e aperto quelle dell’oblio. L’eliminazione con i modesti svedesi rappresenta infatti la pagina più nera della storia del calcio italiano. L’Irlanda del Nord nel ‘58 e la Corea nel ‘66 sono macchie sbiadite al cospetto di questo playoff. Non sarà un’apocalisse, di certo il triste epilogo di Milano apre una profonda crisi, le cui conseguenze sono inevitabili. Non ci sono alibi, ancor meno dopo i 90 minuti di ieri, dove l’ennesima sgangherata formazione messa in campo, ha confermato che bastava poco per passare il turno. Tra le discutibili decisioni arbitrali e le occasione fallite è sembrato che tutto fosse già scritto. Non c’è stato verso, però nulla accade per caso.

Abbiamo subito una severa punizione, una lezione che impone cambi e ricambi a ogni livello. Non partecipare al Mondiale russo è un danno dalle gravi conseguenze economiche e di immagine, che impone un confronto serio sullo stato del calcio italiano. Dispiace tremendamente per come è andata, le lacrime di Buffon sono le nostre. Gigi e gli altri senatori lasceranno la Nazionale. È il momento della svolta. Non abbiamo grandi campioni, ma i giocatori sui cui lavorare e ripartire questo si. Potevamo e dovevamo fare meglio. L’umiliazione per la mancata partecipazione a Russia 2018 coinvolge tutto il movimento. Avido e presuntuoso a dispetto della passione dei tifosi. Piaccia o no la Federazione e Ventura ne sono i naturali responsabili, ma con essi tutto il calcio italiano. Un calcio che ha le Leghe commissariate, che litiga pensando solo ai soldi delle tv da spartire, incapace di programmare il futuro e costruire un domani. Così non si va da nessuna parte e infatti la prossima estate si va tutti al mare.

(Il Messaggero, M. Caputi)

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 21 commenti

  1. Ben says:

    La nazionale è una cosa seria…e non può essere messa in mano a gente come Tavecchio e Ventura. entrambi a modo loro si sono dimostrati completamente inadeguati.

  2. Gaetano da sarno giallorossa says:

    Tutti al mare caro Caputi, ci andate voi giornalisti che siete i più responsabili DI tutto questo, tu mi dirai perché? Per le fettine di prosciutto sugli occhi, per le porcherie commesse da un pluripregiudicato come Lotito, perché un incapace inetto come tavecchio stia a capo della federazione, perché avete accettato senza fiatare l’affidamento della nazionale ad un montato, mediocre allenatore di serie C, esonerato ovunque , tranne al Torino. Avete ridotto il calcio italiano al nulla. E voi giornalari siete complici. Solo quando si tratta di sfondare la ROMA, vi appellate alla libertà di stampa ect.ect

    • datzebao (ex Matteo) says:

      Hai ragione su tutto, ma non me la prenderei con Caputi. Gli sono troppo affezionato per quei Mondiali su TMC 🙂

  3. Gaetano da sarno giallorossa says:

    Comunque su MISTER FACCE ER TURNOVER, vorrei dire ancora, si e’vista approssimazione, oltre a non saper leggere la partita, devi vincere perché volevo fare entrare De Rossi? Si continuava a fare lanci lunghi consegnando la palla si pipponi svedesi, alto due metri li prendevano tutti, e lui all’infuori di scuotere la testa e allargare le braccia, non dava nessuna indicazione niente. Gente messa a casaccio che pure Il telecronista e Zenga non riuscivano a capire che zona del campo andavano a coprire, allora un dubbio mi assale, Sventura non faceva il turnover certe volte, ma e’proprio sce. .

  4. Verità says:

    Ora che la catastrofe annunciata si è verificata, se non hanno la faccia come il @ulo si devono dimettere Taverna e Lotirchio, oltre a mister Disgrazia

  5. gio says:

    La colpa è di quelle persone incompetenti che hanno messo un dediocre e incompetente come loro alla guida della Nazionale…fatevi una domanda…perchè allenatori più quotati e validi non hanno accettato o sono scappati?……risposta facilissima….

  6. terracina says:

    Oggi i direttori dei quotidiani sportivi sparano fuoco e fiamme contro tutti. Ma come ? Non gli stessi direttori che ci rifilano giornali che parlano di quanto sono fortu i mitici giocatori della rubbe e di quanto è bello e competitivo il nostro campionato ? Il tutto intervallato da tette, chiappe e gossip stile novella 2000 ?

    E sono LORO a criticare ? Ma con che faccia ???

    Loro sono i primi complici di questo schifo, si stessero zitti e si vergognassero, specie gli infami rubbentini: QUESTO è quelli che valgono i vostri campioni da sei scudetti.

    Ed è per questo che mezza Italia vi schifa. Perchè fate SCHIFO !!!

    • datzebao (ex Matteo) says:

      Sì però aspetta, saranno stati anche juventini, ma con Buffon Bonucci Barzagli e Chiellini due anni fa battemmo la Spagna agli Europei e cedemmo solo ai rigori con la Germania. Non hanno vinto 6 scudetti e sono arrivati due volte in finale di Champions solo per gli elogi della stampa. Sono stati una grande linea difensiva, ma Ventura non è Conte e il tempo passa per tutti. Che poi i giornalisti siano totalmente corresponsabili di ogni nefandezza che si consuma in Italia sono d’accordissimo. Gli basta sempre mettere un po’ di zucchero a velo su qualsiasi escremento… et voilà! Prendi ad esempio l’esaltazione di pipponi immani come Candreva…

  7. Anto says:

    Questa sconfitta ha due responsabili: Ventura e Tavecchio che l’ha messo lì.
    Non abbiamo una squadra all’altezza di Brasile, Spagna e Germania,
    ma certo siamo due livelli sopra la Svezia,
    e invece l’allenatore ha sbagliato entrambe le partite.

    All’andata troppi piccoli a farsi prendere a sportellate.
    Ieri giusto l’agonismo finalmente, ma squadra isterica e ansiosa, e lì è colpa del mister sempre.
    Poi Gabbiadini e Parolo erano chiaramente a disagio, alla fine del I tempo andavano cambiati, hai anche cambi di livello, che aspetti?
    E Florenzi a Sinistra??? E Immobile sovrastato dai colossi svedesi?

    Con un allenatore capace ieri avremmo vinto 3-0.

  8. Lando Milone says:

    La peggior colpa di Ventura è stata la conferma del blocco contiano.

    Tra immense loffe (Parolo, Bonucci, Candreva) ed ex campioni bolliti (Buffon, De Rossi, Barzagli), la palude “agghiacciande” andava bonificata dal principio.

    I senatori (bolliti e rancorosi) andavano debellati ad inizio mandato.

    Ľ esclusione di Jorginho è un retaggio contiano. Agli europei, il parrucchino gli preferì ľ immondo Sturaro ed escluse regolarmente Insigne ed El Shaarawy per Zaza e Pellè.. Ventura non ha avuto il coraggio di smontare quella squadraccia.

  9. LF says:

    C’è una grossa differenza tra un allenatore di un club e quello di una nazionale. Il primo lavora con un gruppo di 20-25 ragazzi che gli è stato affidato, il secondo più che un allenatore è un selezionatore ed ha la fortuna di poter scegliere i migliori calciatori in circolazione. Se è vero che ognuno fa le sue scelte, ritengo che Ventura sia il primo responsabile di questa disavventura, insieme a chi l’ha scelto, Tavecchio, di cui ancora non mi capacito di come possa essere il responsabile della più importante federazione sportiva italiana. Ai ragazzi non mi sento di dire nulla, ieri hanno dato il fritto, se non peccato per la partita dell’andata dove praticamente l’Italia ha giocato solo gli ultimi 15 minuti.
    Peccato

  10. Lando Milone says:

    ..Capace soltanto di battere il Belgio (eliminato dal Galles) e la Spagna (bollita da Del Bosque) prima di cedere ad una normalissima Germania dopo 120 minuti di indecoroso catenaccio.

    A quegli europei ci andammo soltanto per merito di un girone ridicolo.

    I disastri vengono da lontano..

  11. stefano 63 says:

    MA che cacchio de squadra hai messo ????…..giovani giovani giovani !!!! ma avevi il centrocampo della roma pellegrini de rossi il faraone sulla fascia che se conoscevano a occhi chiusi la difesa della juve che se conoscevano insigne trequartista…e in attacco chi volevi volevi…..Grande pippa te e chi ti ha voluto….grazie svezia celo semo levato

  12. Django says:

    Florenzi sa fare bene tutti i ruoli a destra e ieri giocava mezzala sinistra…
    Bernardeschi ha giocato poco con la Juve e lui lo mette in campo …ma Insigne che e’ un giocatore fondamentale della squadra prima in classifica non lo fa giocare…
    Poi due punte centrali insieme….
    Poi fa il 4-2-4 a Madrid e con gli Svedesi fa la difesa a 3…
    Potrei continuare ma mi sembra che Ventura sia andato totalmente in confusione…

  13. stefano1966 says:

    …OGGI TUTTI ALL’IKEA…COMPLIMENTI

  14. Nome says:

    1- Non aver schierato Insigne è pazzesco
    2- schiera Florenzi …e dove a Sinistra ?
    3- Entra Bernardeschi , poco utilizzato nella Juve e mai a sinistra,
    4- Gabbiadini ?….. Mah
    5- Difesa a Tre contro una squadra che non attaccava e quando lo faceva , scendeva con 2 max tre giocatori;
    6- candreva andava sostituito dopo 20 minuti, mìnon ha vinto un contrasto , non ha mai superato l’uomo, i cross sempre contro l’avversario;
    – 7 e Chiesa che con la fiorentina sta facendo sfracelli ?
    – 8 ….un allenatore senza idee avrebbe fatto meglio a schierare il blocco juve in difesa, aggiungenzo Zappacosta e quindi giocando a $, Florenzi de rossi e Pellegrini a centrocampo, e Ingigne Immobile el sharawi in attacco…..

  15. Silvio says:

    Tavecchio esempio di incompetenza! Vattene e portati via Ventura tuo simile.

    Malagò, per favore, se non se ne vanno, pensaci tu.

  16. Per caso says:

    Vorrei ricordare, per onor di cronaca, le uniche 4 squadre di seria A che non hanno votato tavecchio:
    fiorentina, torino, juventus, roma.

    Tutti gli altri addetti ai lavori, all’infuori di queste 4 squadre, che ad oggi parleranno, potranno tranquillamente essere ritenuti corresponsabili

  17. Nome 66 says:

    Una disfatta nettamente peggiore di quella del 1966 con la Corea del Nord all’Ayresome Park di Middlesbrough; per la cronana anche in quell’occasione di trattò di Mondiale e il ct era Edmondo “Mondino” Fabbri!!! Anche questa nazionale, compreso il ct Ventura e Tavecchio dovevano tutti essere “ricompensati” con un bel lancio di pomodori e uova marce!!!!!

  18. enzone says:

    sono contento che il pluriesonerato Sventura
    sarà ricordato come l’allenatore più incompetente
    e pipp@ della storia del calcio.
    E tavecchio come il più squallido personaggio
    di tutto il mondo sportivo.

  19. orange says:

    vedi come è strana la vita..con tanti genii che ce stanno su sto forum..vanno a pijà Sventura..eppure c’avemo UNO che c’ha cosi tanta esperienza..na vita de calcio..che un paio de mondiali li portava a casa..sua..eh eh eh..

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili