La Roma è senza difesa

Ago 26, 2019 51 commenti by

AS ROMA NEWS – L’Olimpico si riempie solo per metà. E, alla fine, fischia (senza esagerare, però) la Roma che, dopo 26 anni, deve fare a meno contemporaneamente dei capitani Totti e De Rossi. Finisce un’era, ma non ne comincia un’altra. La nuova stagione parte come finì l’ultima. La difesa non tiene, perché addirittura peggiore, negli interpreti, di quella del campionato scorso: la tripla rimonta del Genoa (3-3) agevolata dalle gaffe di Fazio, Jesus e Mancini. Il gioco in verticale di Fonseca piace. Non è, però, sufficiente per andare a dama. I giallorossi, spregiudicati e convincenti davanti, crollano dietro. I calciatori arrivati a Trigoria durante l’estate non bastano per ritornare in Champions. Ma c’è ancora tempo per correggere questo gruppo incompleto e ridimensionato.

VECCHIA DECINAPau Lopez è l’unico rinforzo che parte titolare nella notte del debutto in campionato all’Olimpico. I 10 giocatori di movimento sono noti al pubblico, avendo fatto già parte della rosa nella stagione scorsa. Il mercato di Petrachi ancora non si vede. Mancano alcune pedine nel 4-2-3-1, da prendere entro il 2 settembre. Una di sicuro. Dietro, come da richiesta anche in pubblico di Fonseca, è necessario l’acquisto di spessore che, in mezzo, sistemi la difesa dopo la partenza di Manolas. L’allenatore, nella scelta iniziale, indirizza il suo messaggio alla società: il giovane Mancini va inizialmente in panchina e la scommessa Cetin non entra nemmeno nella lista dei 21 convocati per la sfida contro il Genoa. Si riparte da Fazio e Jesus che confermano subito di non dare alcuna garanzia. E non c’entra il baricentro alto e la conseguente esposizione al contropiede rossoblu.

COPPIA DA BALLO – Fragile il tandem pure a difesa schierata, come si è visto sul cross di Criscito: Jesus permette a Romero di colpire di testa e Fazio chiude in ritardo su Pinamonti che gira di sinistro per il pari rispondendo presto a Under. E, per chi non ci crede, ecco che i due concedono il bis, vanificando la prodezza di Dzeko e azzerando quindi il nuovo vantaggio della Roma: Fazio perde il tempo nell’anticipo su Kouamé e Jesus usa la ghigliottina per fermare Pinamonti e regalare il secondo pareggio al Genoa che, prima dell’intervallo segna su rigore con Criscito. Nkoulou è l’obiettivo da centrare al più presto. Anche perché, quando a metà ripresa per salvaguardare l’ammonito Jesus, tocca a Mancini, la situazione non migliora. E Kouame, su invito di Ghiglione, fa centro proprio per la posizione sbagliata del nuovo entrato e la diagonale non effettuata da Florenzi, rendendo inutile la punizione di Kolarov per il momentaneo tris giallorosso.

AVANTI TUTTAFonseca, comunque, conosce bene i limiti della sua squadra. Ma, al tempo stesso, prende atto degli ulteriori progressi nella fase offensiva. Quando la Roma avanza, è divertente e soprattutto efficace. Under si muove bene a destra, Kluivert è dentro la partita quando entra dentro il campo da sinistra. Dzeko fa il rifinitore e il finalizzatore. C’è armonia e velocità nel rombo d’attacco. Vivace Zaniolo da trequartista, rapidi nella verticalizzazione i mediani Pellegrini e Cristante. Il ct Mancini apprezza i suoi azzurri che partecipano con qualità. Anche se nella ripresa i giallorossi vanno in altalena e si allungano, lasciando campo al 4-3-1-2 dell’ex Andreazzoli. Nervosismo in campo: discutono Pellegrini e Kolarov. Dentro Pastore per Kluivert che sembra stanco e debutto di Zappacosta per Florenzi, pure lui con la lingua di fuori. Zaniolo si sposta a sinistra, con Pastore che si sistema dietro a Dzeko. Nel recupero, su iniziativa di Pellegrini, proprio Zappacosta buca il pallone del possibile successo. E certifica che non è proprio la notte dei difensori.

(Il Messaggero, U: Trani)

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 51 commenti

  1. TT says:

    Per me Jesus non doveva neanche arrivare alla Roma; Sabatini doveva riparare al pacco rifilato all’Inter con Dodò. Adesso trovarlo titolare nella Roma di Fonseca e Petrachi mi crea assoluto sconforto. Sempre Forza Roma!

    • Lasfiga says:

      io non capisco perchè la sola Dodò fosse un danno da risarcire all’inter

      • Giraldi Nico says:

        Per non compromette gli ottimi rapporti societari che c’erano nell’era sabatiniana

        • Lasfiga says:

          dici che sabatini si stava già preparando al nuovo incarico a milano? perchè come risarcimento non ha senso visto che jj aveva un costo d’ingaggio più elevato

  2. Romano says:

    Cambia il DS ma la musica è la stessa. Ma quando gli allenatori parlano qualcuno li sente ? Fonseca chiede da 2 mesi un “DIFENSORE VELOCE” !!!! Si è capito ?

    • *El Flaco* says:

      Se posso:
      Intendiamoci bene, non sono il tipo che si lamenta oppure che urla Pallotta vattene
      Però se debbo essere onesto:
      Chiedendo scusa se non fosse cosi’ Ma mi sembra di ricordare di aver letto che nella Roma c’era chi voleva che si giocasse con la difesa alta Ma se non hai giocatori adatti a tale tipo di gioco, è evidente che non vai da nessuna parte E questo accadeva prima ancora che fossero scelti Allenatore e Ds Chi ha deciso cosi’, se ne prendesse la responsabilità e se ne andasse Perchè non è possibile licenziare in tronco decine di persone per poi ritrovarsi punto e a capo!
      Pallotta, Baldini, Fienga, Baldissoni o chi per loro Non ho mai visto tanta superficialità come in questi ultimi anni E siamo appena agli inizi. Speriam bene!
      Perdonasse lo sfogo

      • stefano 63 says:

        grande ..el flaco.

    • Custom75 says:

      conti non mi tornano manco con un difensore veloce. Se lo scorso anno in difesa facevamo acqua anche con Manolas, sostituirlo non cambierà la musica. Ora siamo peggio dello scorso anno, con il nuovo centrale tanto atteso torneremmo più o meno a quel livello, ossia scandaloso. Qualcuno dovrebbe prendere atto che tutta la difesa è una schiappa e che, senza tirare fuori la pecunia, la Roma resterà fuori dalla champions e anche dal resto.

      Abbiamo pareggiato in casa con il Genoa e l’unica che è partita peggio è il Milan.

  3. Tony73 says:

    Ma perché il centrocampo invece lo abbiamo? Chi interdiva ieri sera, la mezzala offensiva pellegrini o il trequartista cristante? Il tutto condito dai 65 mln in panchina di diawara veretout e Mancini. Per definire la Roma oggi è riduttivo dire squadra scarsa o allenatore inadatto al calcio italiano, qui c’è una società inetta, che errori dopo errori è arrivata, e fallita, piena di debiti, lo stadio bloccato, se Pallotta non vende ci porterà in B.

    • Nome says:

      E’ sempre più urgente un cambio di proprietà.

  4. Nome says:

    Ribadisco, anche il gioco latita. L unico gol su azione lo fa Under, Dzeko lo inventa. La solita Roma a parte il pressing alto fatto meglio che con Difra ( mancava la voglia). Il portiere buono con i piedi scarso tra i pali. Aspettiamo Veretour o Diawara ma non penso possano fare la differenza. Ripartenze lente e prevedibili sulla solita fascia dx. Kluivert na sega ( lo dico da sempre) bravo Zappacosta ( meglio di Florenzi)

  5. Tony73 says:

    Fosse solo kluivert la sega.

  6. Gio says:

    E mi dispiace dire che domenica comincia il peggio….

  7. Nome says:

    Calciomercato scandaloso. Ieri stessa formazione dello scorso anno senza Manolas e ElSha. Mi dite, cari e odiosi Pallotta’s boys, a cosa si ambisce?
    Con quest’anno saranno 10 titoli consecutivi della Focene Cup.

  8. ertimmolo says:

    senza difesa e senza na lira…

    • Hic Sunt Leones says:

      Senza calzari
      Senza denari
      Senza pagnocca
      Senza la brocca

      • SardoRomabo says:

        W la gnocca

        • *El Flaco* says:

          Approvo Sopratutto la gnocca…
          Azz se me legge mi moglie 😅

  9. rr says:

    a me più di domenica preoccupa questo:
    – basta una sconfitta ancora e vedrai che ricominciano a passeggiare per il campo contestando implicitamente il gioco
    – zaniolo non c’entra niente, forse è un ottimo mediano per fare a botte, meglio sarebbe stato plusvalenziarlo
    – almeno diawara a lottare in mediana ieri sera no ? facciamoci male co tutte ste fighette
    – la proprietà… la proprietà…

  10. Luca says:

    che la Roma sia scarsa lo sapevamo. Proprio perchè Petrachi aveva le mani legate sul mercato, serviva tenere Ranieri. i centrali sono fazio e jesus e tu che fai metti la linea difensiva a 60 metri? stiamo scherzando? abbiamo preso uno in stile di francesco, ma che cosa vi aspettavate. Puoi prendere pure sergio ramos dietro, con fonseca hai una media di 2 gol a partita.

  11. Pavelo says:

    Premesso che ad oggi non critico nessuno ….e premesso che Fonseca secondo me è un allenatore capace che va supportato con giocatori adatti al suo gioco.Ma la domanda è:1) che senso ha prendere uno come Fonseca e poi non dargli i giocatori che chiede;2)Mi spiegate il ragionamento logico di chi governa questa società.

    • Andrea says:

      Non esiste il ragionamento, loro tirano a campare, a Pallotta della roma non gli interessa lui è venuto solo perchè attratto da una speculazione immobiliare, ma veramente ancora non avete capito??

  12. luc says:

    dopo due mesi abbiamo visto una fase difensiva( interpreti +collettivo) dell’orrore non è il campionato ucraino .contro una modesta squadra tre fischi ,non oso pensare quando incontreremo attaccanti che vanno per la maggiore.ora in sette giorni deve aggiustare tutto!!!! questo non mangia il panettone

  13. stefano 63 says:

    manca difesa?….lo sapemo da l’anno scorso, in più levamoce Manolas …e troppo è andata bene con in nostro ds (ottimo) ha preso in mano una ” MARANA”…e ha lavorato come ha potuto dopo il ciclone de siviglia…manca poco due tre elementi dietro ..mo tocca a pallotta…METTECE QUALCOSA AMERICANO!!! un paio de centrali li devi da compra’…domenica c’è la lazio ed è costruita per giocare contro squadre come la nostra tutta chiusa e contropiede, qualche contromisura va presa anche tatticamente.

    • stefano 63 says:

      REGA’….famo na cosa domenica c’è il derby…incazzamose dopo adesso sostenemo tutta la squadra..perchè nantro 3a0 con la lazio non lo digerirei manco cor guttalax con il fernet…mo lasciamoli tranquilli e FORZA ROMA…spero de no che non serva…alza la voce pe tutto l’anno…

      • Giraldi Nico says:

        A Stè, cor maalox digerisci, cor guttalax te cachi sotto….

  14. Fra74 says:

    Temo caro Luca che tu abbia ragione. Qui non si tratta di interpreti.. Io non credo che Nkolou o rugani sposteranno ggli equilibri.. Fonseca mi pare uno stile zeman.. Come il Genoa attaccava erano dolori! Nemmeno Anderveindel avrebbe migliorato le cose. In Italia giocare così è un suicidio! Ricordate zeman atto 1?la stessa difesa(Cafu aldair zago candela) che con lui sembrava scarsa e di burro diventò poi il bunker di Capello. Non so cosa pensare in effetti. Speriamo di sbagliarmi.

    • *El Flaco* says:

      Lo dicevo giusto ieri:
      *El Flaco*
      25 Agosto 2019 @ 23:09
      Se si pensa che con Nkoulou o Rugani si risolvono i problemi…
      Qui ce vorrebbero quattro o cinque giocatori di quelli “pesanti”
      Senza accusar nessuno però:
      Puoi essere ottimista quanto vuoi (ed il sottoscritto lo è per natura) ma se intendi affrontare squadre di un certo livello con una difesa del genere è ovvio che ti devi preparare al peggio
      Non penso che bisogna esser esperti in materia per capire che il calcio in Italia è diverso La dove riesci a segnare un gol, se non hai una buona difesa o un buon centrocampo il risultato difficilmente lo porti a casa E questa ahimè è una realtà inconfutabile lo si è visto anche ieri!

  15. Er Pupone says:

    Tutti sapevano che la difeso era il nostro punto debole…E abbiamo pure venduto il nostro miglore difensore e fino ad ora solo comprato un giovane (Mancini) che ha ancore tanta ad imparare…
    In più, Fonseca, lo sappiamo tutti, gioca un bel calcio offensivo ma con questa difesa alta, ha bisogno di centrali veloci e di carattere! Ha direttamente fatto questa domande e fino ad ora, Petrachi ha preso solo Cetin.
    C’è una urgenza totale di prendre un centrale forte: al minimo N’koulou, idealmente Alderweireld o Boateng. Boateng è veloce ed ha un grande esperienza, è il profilo giusto!

  16. Chico says:

    Per limitare i danni, forse sarà il caso di spostare kolarov centrale insieme al futuro mister X.
    Spinazzola a sinistra dovrebbe dare comunque garanzie. Veretout meglio di Cristante e Florenzi esterno alto a SX meglio di Kluivert (o Perotti).
    Mi sembra la Roma più logica

  17. Anto says:

    Però ieri solo sul terzo gol si può parlare di problema di modulo.

    Sui primi due i centrali erano piazzati,
    solo che nel primo Jesus non prova neanche a contrastare l’attaccante che può tranquillamente appoggiarla al centro (e lì magari mancavano Cristante e Pellegrini),
    e sul secondo prima Fazio si addormenta e poi Jesus fa un errore da serie D.

    Anche sul terzo, non mi pare sia corretto dare addosso a Mancini:
    lui ha dietro Pinamonti e Kouamè e prende il primo, sul secondo doveva coprire la
    diagonale di Florenzi, che però ormai camminava e non ha seguito.
    Ecco, magari andava tolto prima visto che boccheggiava.

    Certo, con Jesus così non si può giocare.
    E servono presto Veretout e Zappacosta.

    • KAWA62 says:

      È così, Anto, i primi due gol li hai presi a difesa schierata. La responsabilità è tutta dei difensori centrali. E comunque il genoa ha giocato bene e i due lì davanti metteranno in difficoltà parecchie difese.
      Chissà cosa ne pensa l’utente Coverciano by Coverciano…

    • Masetti primo portiere says:

      Io non riesco a vedere problemi di modulo neanche sul 3° gol. Lì c’è prima Kolarov che non fa una migliore opposizione sul cross di Ghiglione (ed è qualcosa che si vede troppo spesso, non da oggi). Poi c’è Fazio che non guarda assolutamente cosa sta succedendo in area e fissa solo il pallone. Mancini, invece lo fa, e prende giustamente Pinamonti. Florenzi è in ritardo, ma ci sono cmq due centrali per due attaccanti, e uno è in una posizione inutile. La squadra era sufficientemente coperta. Purtroppo è solo questione di limiti individuali.

  18. Andrea says:

    vendi manolas a 34 e prendi nkolou a 30, che ha pure 29 anni.
    E’ mai possibile operare così male???
    prendono gente grande e gli fanno i quinquennali, ci ritroveremo con tutti sti ex calciatori sul groppone.
    Poi dicono che non ci sono soldi, ti credo li buttano.
    Che proprietà incapace, fantozzi farebbe di meglio

    • rr says:

      amico mio, bisognerebbe vedere bene i giri di questi soldi e queste valutazioni….

  19. Solo Curva Sud says:

    Po po po po vendi la ROMA e non rompe li cojo

  20. Claudio77 says:

    Due punti persi per colpa di Petrachi la cosa e’ innegabile. Due mesi persi su Higuain quando la priorita’ della Roma e’ sempre stata la difesa. Juan Jesus e Fazio sono lenti e non c’entrano nulla con la difesa alta cosa gia’ vista con Di Francesco. Spinazzola infortunato,Veretout infortunato, Diawara’ non pronto, Lopez buon portiere ma senza difesa e’ dura per chiunque. Cetin e’ per il futuro, Zappacosta e’ in prestito secco e non ha mai giocato con la squadra in partite vere, il vice Dzeko non pervenuto, sostituto di El shaarawy non pervenuto, sostituto di Manolas non pervenuto…….
    Questi sono numeri da netta insufficenza per il nostro DS.
    P.s. non credo che il monteingaggi sia stato abbassato sensibilmente come richiesto dalla dirigenza…..

  21. Claudio77 says:

    Ho visto i 3 gol della Lazio alla Sampdoria……..tutti per colpa della difesa alta e per lentezza dei difensori, gia’ sto iniziando a soffrire per il derby.
    Juan Jesus e Fazio contro Immobile e Correa sara’ un massacro !
    Speriamo che i nostri attaccanti ne facciano uno piu’ di loro .
    Magari vinciamo 5-4

    • *El Flaco* says:

      Sul fatto che vinciamo ok 👍👍👍
      Ma consiglio di procurarse sin da ora bombole d’ossigeno, calmanti ed affini…
      Scherzo 😉 Oddio… Intanto al sottoscritto già gli tocca pagar nà pizza 😡
      Accidentaccio a me avevo scommesso sulla vittoria Vabbè tanto la prossima sarà uguale
      Io sò matto nonchè ottimista inguaribile, quindi ho rilanciato:
      Vincita secca! Solo che stavolta è nà cena per 4
      Diretto agli interessati: “Ahò vedete che potete fà 🤨”
      Ovviamente spero di nò ma se dovesse accadere, parola mia che stavolta er conto lo mando a chi di dovere Fattura inclusa 😜

  22. write "Kolarov fans club" says:

    Che Fazio e JJ non fossero Ramos e Van Dijk questo lo sapevamo bene.

    Il secondo gol è una grandissima ingenuità di JJ, ma sul primo è evidente che non ci sia stata una sufficiente fase difensiva dei centrocampisti. Due calciatori avversari che in area di rigore hanno il tempo anche di pestarsi i piedi prima di liberarsi e calciare indisturbati.

    La priorità del mercato sarà anche il difensore centrale, ma la priorità dell’allenatore, come ha detto lui stesso, è curare la fase difensiva. Speriamo velocemente.

    FORZA ROMA!

  23. prosciutti says:

    sKuame e Pignamonte sone andati via tutte, dico tutte le volte, ai ns 2 innominabili centrali. bastavano semplici spioventi da metá campo modello scuole medie per mandare in tilt la nostra linea difensiva (Florenzi il meno peggio ieri, mentre il rinnovo a Fazio non riesco decifrarlo, manco di testa ne ha presa una ieri). se il signor Fonseca non capisce che tutte le squadre medio-basse del campionato con noi adesso giocheranno cosi, saranno dolori. la squadra spompa dopo un ora, mentre gli altri pinpanti (perche?…). e poi torelli perditempo davanti all area avversaria invece di provare a tirare in porta… un copione gia visto. Fonseca datte na sveglia!

  24. Nome says:

    Devo confessare ragazzi che ormai ho l’ansia a guardare la mia Roma .
    Ogni attacco aversiario è un possibile gol ed i nostri gol non sono affatto risolutivi anzi… più segnamo più c’è la possibilità di prendere gol.
    Le mie paure più grandi poi sono quelle che riguardano la capacità di giudizio del mister…
    PRIMO : Togliendo Jesus dopo quegli erroracci hai terminato la sua stagione quest’anno. Non si riprenderà più psicologicamente. Avresti dovuto panchinarlo alla prossima e sono sicuro che se fosse rimasto, non avremmo perso (pareggiato).
    SECONDO: Cristante dopo tutte le figure ignobili di questo precampionato gioca ancora da titolare in mediana.
    Fonseca, SVEGLIATI.

  25. Ilario - no allenatori provinciali, no p&p, no plusvalenze. says:

    Ormai l’unico a restare senza difesa dovrebbe essere ballotta.
    Salvo che ballotta risparmia nella costruzione della squadra e investe in “pretoriani”.
    Tanto costano due spicci, gli conviene.
    Solo che questi allo stadio non ci vanno, e l’Olimpico esprime immancabilmente la sua sentenza:
    PALLOTTA VATTENE

    • write "Kolarov fans club" says:

      Ilà, ci stai venendo a dire che i circa 40.000 che ieri sera sferragliavano gasati (l’avrei fatto pure io :D) tutti quei telefonini e quelle lucette prima del fischio d’inizio erano tutti integerrimi nemici della società pronti a difendere fieramente la Roma dall’invasione americana?

      Non vi starete un tantino a sopravvalutare e (soprattutto) a sovrastimare?

      Senza troppa ironia lo dico.

      Saluti.

      • Ilario - no allenatori provinciali, no p&p, no plusvalenze. says:

        L’amore per la AS Roma e il disprezzo per il pessimo soggetto di cui sopra sono due facce della stessa medaglia.
        Un “presidente” che non ha alcun interesse per l’ASR e i suoi sostenitori ma solo per quello che l’ASR gli fa e gli farà intascare non è un Presidente.
        E ormai è sgamato.
        Le bugie hanno le gambe corte, nella fattispecie le hanno avute fin troppo lunghe.
        Ma è finita la sua pantomima.
        PALLOTTA VATTENE

      • KAWA62 says:

        Write, impossibile dire se tutti siano contro pallotta. Molti contestano apertamente, altri bofonchiano a testa bassa, altri ancora tacciono, NESSUNO manifesta a favore della proprietà.
        Uno dei 40.000.

  26. Nomignolo says:

    quando scegli un allenatore di lingua straniera, senza esperienza in A e con un approccio ideologico al calcio, è probabile che finisca come ieri. gente come Fazio, Jesus e Cristante sarebbero ottimi elementi in Ucraina, quindi il mister ha presunto che in serie A possano far bene anche in un’idea tattica che per filosofia non si adatta all’avversario, e schierati fuori ruolo come Cristante. dato che queste situazioni si ripropongono ormai con regolarità viene da pensare alla malafede, cioè che qualcuno che dovrebbe fare gli interessi della Roma, continui a non fare gli interessi della Roma. essere ottimisti oggi non è facilissimo, dato che il dejavu è forte. speriamo nel nuovo centrale ed in Veretout… comunque questo modo di operare non è comprensibile né più accettabile

  27. Wow says:

    Trovata un’altra vittima!
    Fonse’se resti con quesra rosa,incomincia a rivedere altri moduli,studiati le ultime partite di Mister Ranieri della passata stagione,prendi indicazioni,i giocatori son rimasti quelli o quasi(vedi Manolas e il Faraone plusvalenzati),senno non arrivi al panettone!

    PS In Ucraina festeggiavi due Natali,qui rischi di non festeggiare neanche uno.

  28. Nome says:

    Quando Fonseca avrà cominciato a capire il campionato Italiano sarà fine novembre e i danni sarebbero irrecuperabili; ieri raggiunti ben tre volte: con la squadra in vantaggio non siamo riusciti a gestire la partita; quarto posto sempre più difficile.

  29. ROMANO 1 says:

    Le uniche cose buone di ieri,a parte un mare splendido,sono state un grandissimo Dzeko per almeno 70 minuti e una visione eccelente di DAZN su App Sky.
    Per il resto grande delusione nell’osservare una fragilità difensiva veramente allarmante a iniziare dal portiere (24 milioni?). Petrachi il peggiore in campo; non ha risolto alcuno dei problemi di organico più volte evidenziati. D’altra parte se giocano gli stessi dell’anno scorso ma senza Mirante, Manolas ed Elsha qualche domandina anche Petrachi dovrebbe pure farsela pur con tutte le attenuanti dell’eredità Monchi.
    Jesus? non deve, ripeto non deve più giocare, ci ha comunque distrutto una partita che senza di lui si poteva persino vincere, una pippaccia stratosferica. Soluzioni? paradossale, pjare (lo) NKoulou a 30 milioni.

  30. write "Kolarov fans club" says:

    Kawa62, non ci sono elementi per esaltare l’attuale dirigenza, sarebbe anzi da criticare nel merito di alcune decisioni.

    Purtroppo però la maggior parte del tifo si limita a professare slogan inutili da bar che non portano da nessuna parte e incidono sulla credibilità di chi li proclama.

    Leggiti ad esempio i commenti pre-partita di ieri, ti sfido a non provare profondo disgusto.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili