La tifoseria contro la Società: “Ci avete dato il colpo finale”

Mag 15, 2019 48 commenti by

NOTIZIE AS ROMA – Ha incontrato gli amici di sempre. In segreto. In un bar di San Saba. E in lacrime li ha abbracciati tutti. Daniele De Rossi non avrebbe mai voluto vivere il giorno di ieri. Anche se per chi lo conosce la giornata più dura è stata quella di lunedì, quando uscito dalla stanza dell’Ad giallorosso, Guido Fienga, aveva capito che la storia lunga una vita era arrivata ai titoli di coda: «Daniele, grazie di tutto quello che hai fatto per noi ma la Roma non vuole prorogare il rapporto di lavoro con te». Poche parole. Algide. Fredde. Lontane anni luce da lui. Dalla vena sulla giugulare che scoppiava ad ogni gol della Roma. Della sua Roma.

La storia calcistica in giallorosso per Daniele è arrivata alla fine. E così dopo pezzetti di cuore strappati alla tifoseria negli ultimi anni (Nainggolan, Strootman, Alisson, Salah, Lamela, solo per citarne alcuni) ieri è stato tolto il pezzo più grosso insieme a Francesco Totti, quello più vicino ai tifosi: Daniele De Rossi. Ieri mattina, lanciata la notizia dalle agenzie, tutti hanno pensato a un divorzio di comune accordo. Anche se qualcuno già storceva la bocca; «Vi pare il modo di dare una notizia del genere?», hanno chiesto indignati i tifosi alla pagina della Roma.

Dopo le parole del campione di Ostia, i tifosi sono quasi insorti. Durante la conferenza d’addio, però, tutto è diventato più chiaro: la Roma ha messo alla porta il suo capitano. E così in città come sui social è scoppiato il delirio. Tutti contro la società di Trigoria. “Vergognatevi“, “Cancellate questa macchia, chiedetegli scusa e dategli la penna in mano», scrive qualcuno, «Se non rinnova Ddr non rinnoviamo neanche noi (abbonati, ndr.)“, e ancora “Oggi avete ucciso la Roma“.

“La pazienza è finita“, affermano in molti, e minacciano: «Il 26 maggio (data dell’ultima gara di campionato in casa col Parma, ndr), ci sarà una contestazione che non potete immaginare». Sabato alle 9.30 contestazione anche davanti al centro sportivo di Trigoria. La Roma perde così per sua scelta la maglia numero 16, un capitano vero e un calciatore unico. Per Roma, quello di ieri, è stato davvero un giorno da dimenticare. De Rossi ha fatto comunque un ultimo regalo a Pallotta: per Roma-Parma in poche sono esauriti tutti i biglietti dei settori popolari.

(Leggo, F. Pasqualetti)

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 48 commenti

  1. Pasquino says:

    Io un triennale a 8 lordi all’ anno glielo avrei fatto.. Sarebbe stato un modo per ringraziarlo di tutti i titoli che ci ha fatto vincere con le sue mirabolanti giocate….

    • Daniele says:

      ahahahahahahahahahaha sono d’accordo con te…….

    • Amedeo says:

      Dai Pasquino – De Rossi è un grande giocatore che ha fatto tre mondiali (di cui uno vinto da protagonista) e non ha giocato il quarto solo per colpa di Ventura. Capisco la tua provocazione ma su Daniele non è il caso. Un paio di scudetti gli sono stati scuciti dal sistema e ciò che manca nel palmarès romanista di Totti manca anche a lui (E SOPRATTUTTO A NOI TIFOSI).

    • Giaco says:

      Figuramose quanti ne vincemo senza… tanti quanti ne ha vinti il tuo presidente da che è arrivato a Roma …

    • anonymous says:

      A prescindere dall’affetto, dai risultati, dal modo , quando vedi che DDR, che a 36 anni è stato uno dei migliori della stagione, va via mentre Nzonzi e Pastore saranno ancora lì a deliziarci per altri 3 anni comunque un po’ di magone ti viene

    • Ales says:

      Con te è nato il nuovo prototipo del tifoso giallorosso, contro che oltre ad essere contro Pallotta sei contro De Rossi e Totti Non mi dire che sei anche uno di quelli che sostiene che la Roma non ha vinto per colpa di Totti e De Rossi, che tristezza !

  2. Mr White says:

    C’era una volta la A.S. Roma… Da qualche anno, invece, esiste la “Roma 1927”: una realtà nella quale io, tifoso, faccio sempre più fatica a riconoscermi…

    • Daniele says:

      Se non ti riconosci stattene a casa come faccio io che non mi riconosco…..non sono più abbonato da anni……..LA MIA PROTESTA E’ QUESTA……….

    • TifosoGiallorosso says:

      Ma sai, la colpa è nostra. Non ci facciamo sentire. Stiamo zitti e passa tutto.

      Ma lo schema è chiaro: il presidente sta a Boston e da li non si muoverà per un altro anno. Si prendono decisioni impopolari con grande tranquillità, e si evita la pioggia di fischi in modo codardo e infame. Un altro è Baldini, che decide e allo stadio non si presenta mai.

      Il prossimo a partire sarà Florenzi, dopo la storia di ieri su instagram è chiaro a partire da questa estate sarà in uscita.

      Qui abbiamo dei personaggi che senza vittorie hanno acquisito un credito illimitato. E non è giusto.

      Questa società si dimostra poco sveglia. Visto che non ha mai avuto, e non ha, soldi da investire…panem et circenses. Date alle gente quello che ama: giocatori romani e romanisti con carattere. E invece…

    • Amilcare says:

      Diventa daaaa lazzie

  3. Testaccino says:

    Stanotte ho fatto un sogno,tornavano a giocare,Salvori,Bet,Santarini…avevano l’eta’di adesso 65-70 anni e naturalmente non correvano in campo e beccavamo 3-4 go a Partita ma i tifosi erano felici,poi mi sono svegluato di soprassalto e ho capito che potrebbe succedere veramente ma solo qui’alla Roma

    • Giaco says:

      A Santarini, diamo uno sguardo alla media voti de de Rossi quest’anno? Ha giocato poche partite? E Pastore quante? E Cristante che ne ha giocate er doppio a che è servito? Comunque me fa piacere che sei contento, il prossimo anno co Gonalons e Gasperini saremo na potenza, sicuro come i successi che ci aspettavano quest’anno cor fenomeno spagnolo. Ancora non vi è chiaro che semo diventati na squadra de passaggio? Ed alle squadre de passaggio le bandiere non servono, anzi, so problemi. Perché ce credono. Per questo de Rossi parte, altro che motivi tecnici. Ma ripeto, so contento che sei contento.

  4. NONNO says:

    un giocatore che VUOLE ANDARE, perchè gli e stata data la possibilita di rimanere, VA– …Pallota? l penultimo contratto a DR 500mila euro al mese per cinque anni…..è stato trattato da RE ma contro il tempo nessuno ha mai vinto…il tempo passa la ROMA resta ……e inutile mischiare i sentimenti con contratti milionari..

  5. Cucs says:

    Esiste Mr withe.. Tifoso vecchio stampo.. Di cuore.. Dove puoi parlarci… E poi esistono loro… Un Pasquino qualunque.. Ottusi!!! Potevano dargli 8 mjoni?? No.. Ne bastavano 2… Grazie x averci fatto vincere grazie alle tue giocate?? Perché a calcio si gioca da soli?? Mi dici prima del 2001 cosa avevano vinto aldair Totti Montella cafu candela Tommasi??? Per non parlare di rispetto passione e riconoscenza verso un giocatore che poteva andare a guadagnare e vincere ed ha preferito guadagnare ma non vincere un beneamato organo genitale.. Ma tanto cosa vuoi spiegare.. Cosa vuoi dire.. Poveri noi!!!

  6. Alba,Fortitudo,Roman says:

    L’unico modo è azzerare tutto. Niente abbonamenti di ogni tipo, roma store vuoti, indifferenza fino a quando il ristoratore non passerà la mano. No stadio no pallotta. FORZA ROMA! FORZA DANIELE!

  7. Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

    Grande Mr White… finalmente non mi sento più solo nelle mie battaglie…

    Manca la chiusura forzata della curva Sud e poi tutti i simboli della AS Roma 1927 sono stati cancellati.

    Rimarranno solo Cesaroni e tifosi da pop corn

  8. orange says:

    fosse solo questo caro Blouson,ma io ti giuro che questo episodio,se cosi si può chiamare,e cioè dell’accanimento sulla romanità,non è slegato da altri contesti nazionali e internazionali,politici economici sociali e addirittura antropologici..in questi tempi l’assurdo busserà alla nostra porta..e con violenza inaudita..c’è un cambiamento in atto che avverrà in maniera impressionante..si cerca di creare una città del sole su scala mondiale con il controllo totale delle masse asservite al futuro messiah..sò che sembra pazzesco ma è cosi purtroppo..

    • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

      Amico Orange non ti seguo…. io odio la dietrologia, il complottismo…. Non credo a un disegno strategico del mondo per distruggere Roma.
      Roma e la Roma si distruggono da sole, perché città e squadra popolate da fancazzisti cialtroni e ladri di professione.

      Per tornare in topic, per me questo è veramente il colpo di grazia. Penso che la prossima stagione appendero la sciarpa al chiodo.

      • orange says:

        allora seguimi, ti dirò tutto ciò che ricade su Roma..in negativo allontanerà il suo ruolo di capitale del Paese,che verrà diviso,nella repubblica del nord e del centro sud,nella strategia di divisione dell’Europa,tesa a far nascere conflitti tra Paesi quasi amici..e cioè tra parte dell’ITALIA insieme alla GB,contro la Francia e la Germania,ma ciò è ancora molto lontano,adesso i problemi verranno dalle crisi internazionali.Spero che tutto ciò non accada mai,spero..

  9. Ivan says:

    Bisogna togliergli ogni tipo di introiti,no abbonamenti,no biglietti,no Roma store ecc…,e poi sperare nella mazzata finale NO ALLO STADIO…PALLOTTA HAI VOLUTO LA GUERRA L’AVRAI,si inizia da sabato alle 9:30,RIBALTIAMOGLI TRIGORIA

  10. Pasquino says:

    Amede’.. da protagonista tirando le gomitate in faccia agli avversari a centrocampo… Grazie al cielo gli diedero 4 giornate sennò col ciufolo che lo vincevamo il Mondiale…
    E basta daje… Avete dato sfogo un po’ alla vostra “romanisticita’” contro quell’ altro incompetente de Pallotta?
    Bene.. mo pensamo al futuro che stamo impicciati alla grande e De Rossi è ben poca cosa contronto alla ROMA.

    • Amedeo says:

      Ah, già…il rigore sotto il sette in finale a ventidue anni glielo hai tirato tu, vero?

      Senza polemica, dai. Sull’ultima tua frase mi accodo anch’io.
      Ciao.

  11. Daniele says:

    Dite quello che ve pare io da quando ha detto che se ne va so triste…e pure tanto…dopo Totti ora de Rossi…

  12. Giacomo says:

    Questa societa’ quando vuole appoggio richiama alla nostra passione ed all’essere tifoso senza se e senza ma…pero’ poi pretende che quando fa scelte antipatiche questa nostra passione deve essere soffocata in nome di questo nuovo calcio aziendale…VISTO CHE SIETE UNA AZIENDA E NOI CLIENTI..RICORDO CHE AL CLIENTE SE IL PRODOTTO NON PIACE NON COMPRA…..

  13. LucioBecker says:

    Muflon Nuare… durante e dopo Roma Juventus silenzio assoluto. Giusto un post all’inizio, una risatina… Dopo il gol di Florenzi chissà che rosicata… Poi il giorno dopo arieccolo che ricomincia la sua battaglia morale per liberare la Roma e riportarla ai Lucenti fasti del passato. Eh… questi veri romanisti der XXI secolo…

    • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

      E beh meno male che ci siete voi… i paladini di Ballotta e i difensori della romanita’….

      Premesso che quello che faccio io non ti deve interessare, e che il tuo post è di una maleducazione tipicamente ……, io ero allo stadio in Curva Sud. A differenza tua che eri probabilmente dentro qualche centro sociale.

      Io mi godevo la vittoria allo stadio… tu chissà.

    • Ales says:

      Quindi adesso che se n’è andato De Rossi e ancora prima Totti inizieremo l’ascesa inesorabile verso l’olimpo del calcio .
      Non ho mai pensato che la Roma fosse una questione d’interessi e di vittorie e lo ribadisco
      ora, la Roma è amore incondizionato . L’esecuzione scientifica dei sentimenti avvenuta ieri è la cosa più orribile che poteva essere fatta ad un tifoso.

  14. Er Colano says:

    Amore che va
    Tristezza che viene..

  15. Marco23 says:

    Per me potete parlare fino a domani, ma chi difende questa società non è romanista, è solo un laziale filo juventino

  16. YELLOW RED says:

    Si era capito tutto a oporto.. Il povero Eusebio da solo.. Società non pervenuta.. Si era capito che la roma finiva quella serata! Monchi fa il biglietto aereo e fugge… E tanto altro.. Fino alla vigliaccata prevedibile con ddr. Credo che il ripetersi di vigliaccate sia un piano strategico di questi fantasmi usa.. Vogliono un pretesto x abbandonare la nave alla schettino maniera! Con lo stadio hanno provato a fare il colpo gobbo con l’aiuto di parnasi(Unicredit).. Ma senza far girare liquidi non fai un emerito bip in Italia (soprattutto). Li usa e getta non hanno mai dato garanzie serie a nessuno.. Soprattutto a Unicredit! Speriamo che la curva sud stia calma(non è facile) nelle due partite rimaste.. Non cada in provocazioni… Difendiamo europa league.credo che andranno via molto…

  17. Aldo says:

    Quelli che scrivono in maniera molto semplice critiche verso il De Rossi calciatore si dovrebbero guardare (o riguardare) tutte quelle partite in cui sembrava essere da solo a battersi contro qualsiasi attacco avversario oppure quando raddoppiava aiutando qualsiasi compagno in difficoltà… anche morale… Grosso pugno nello stomaco la giornata di ieri.

  18. write "Kolarov fans club" says:

    La società ha sbagliato a non rinnovare il contratto a Daniele, punto. Lo striscione sarebbe anche parzialmente condivisibile.

    Peccato che ogni forma di contestazione adesso appare vuota e non incisiva, considerando lo storico di chi appende questo striscione. A voi probabilmente di Daniele non frega un cazxo, magari eravate pure quelli che lo insultavano e deridevano la società per il rinnovo di 2 anni fa, a voi interessa solo strumentalizzarlo per i vostri porci comodi.

    Non avete la credibilità per contestare nessuno, pure adesso che una contestazione sarebbe legittima e doverosa.

  19. Fabianone alias Guardiola says:

    Questa società è l’ anti calcio.

  20. SOLO LA ROMA says:

    questa società vi dovete mettere in testa che di Totti di De Rossi e di tanti altri che purtroppo ci hanno lasciato non gli frega nulla il suo unico scopo è solamente lo stadio ma già vi siete dimenticati che qualche settimana fa il presidente ci chiamava in massa per andare in campidoglio per protestare per il suo unico scopo ieri per caso avete sentito una parola del presidente su De Rossi che lasciava non mi sembra silenzio totale quindi di che cosa parliamo, ecco cosa io non sopporto di questa società dei modi in cui tratta sia i giocatori che noi tifosi ecco cosa sta diventando L’A.S. ROMA il menefreghismo totale. Forza Roma

  21. gio says:

    L’unica cosa è non andare allo stadio….solo questa potrebbe essere una vera protesta….lasciare sola questa società con questa gente incompetente …. però purtroppo c’è sempre chi spera e va allo stadio….purtroppo.

  22. zi bha : FOCENECUP CLUB BALLOTTA NO MONEY NO TITULI says:

    Ballotta stai game over salutame focene ma sopratutto facce sape dopo l ennesima figura Di mxexxrxda che hai fatto con de rossi, chi ce venni.. Zaniolo, manolas, o dzeko? O tutti e tre? Me raccomando balotta da focene fai del tuo meglio eh? Che poraccitudine.

  23. Tony73 says:

    Ma non vi vergognate. State facendo una puzza voi e de Rossi, basta è arrivato. Ma per chi tifate? Stessa storia di Totti, si antepone un giocatore alla Roma stessa, solo perché è romano. Vi ricordate quando sensi non rinnovo il contratto a Cafu dicendo ” ho imbrogliato Galliani gli ho dato un vecchio”, cos’è Cafu un era innamorato di Roma, non era forte, non poteva essere utile ancora? Voi dove eravate, non avere battuto ciglio e perché? Perché Cafu non era romano, vergognatevi, antisportivi e discriminanti, mi vergogno di essere Romanista.

  24. sNome says:

    Ho ADORATO e ADORO De Rossi …ora però cosideriamo ciò che lazieli e curvaroli a sbafo fanno finta di non comoprendere ! DDR quanto ha giocato negli ultimi anni e specie in questo ultimo ? Non è forse vero che per infortuni vari sta + fuori che dentro ? Non è forse vero che quando gli hanno chiesto cosa vorrà fare domani, ha PIU’ volte risposte: bisognerà vedere come sto, ginocchio e cartilaggini fanno le bizze. E alla domanda se gli piacerebbe fare l’allenatore ? Lui: ipotesi da NON scartare. E una società con un giocatore di 36 anni a luglio, dovrebbe continuare a pagarlo con la QUASI CERTEZZA che anche il prossimo anno spesso avrà problemi ? E per caso, lo ha sbattuto fuori a calci, o gli offerto un posto e detto che la porta per lui è sempre aperta ? Ci siete o cosa ?

  25. sempreisolitiacommentare says:

    Sempre e solo striscioni.
    Mai le @@ di andargliele a dire in faccia.
    Che pecore, altro che lupi.

  26. Daniele says:

    Paragonare Cafu a Totti e de Rossi…scusa se te lo chiedo sicuramente lo sarai….ma sei tifoso della Roma???

  27. Tony73 says:

    Io sì tu no. Tu tifi i romani così come hai tifato, Totti. Gli stessi tifosi che hanno affermato, ” dopo 30 anni di curva senza Totti non mi farò l’abbonamento” ci si abbona per vedere e tifare la propria squadra, non per uno o due giocatori, perciò la domanda la giro a te sei romanista o giocatorista? Per un romano è fonte di orgoglio avere un concittadino in squadra, a chi non darebbe piacere, ma arrivare ad anteporre un giocatore alla squadra stessa è patetico.

  28. Tony says:

    Grande
    Snome Grande grande grande.

  29. Luca says:

    Ma la gente do deve anche render conto che come calciatore non può dare più nulla, gli hanno detto di restare a fare altre cose non ha voluto e buona fortuna per la sua nuova avventura calcistica

    • Ales says:

      Quest’anno è stato il migliore per distacco, solo scuse per evitare che oscurasse l’ideologo Baldini , stanno costruendo una Roma senz’anima e senza palle.

  30. Paolo says:

    È una Roma che per l ennesima volta viene smontata pezzo per pezzo… non è una novità, sono quasi 10 anni che va avanti così, da quando (casualmente) si è insediato il fachiro di Boston… prima il simbolo, poi i simboli… Francesco e Daniele non ci avranno fatto vincere granché ma sono rimasti SEMPRE con la speranza (anno dopo anno) di poterlo fare… era compito della società costruirgli intorno le formazioni adeguate invece da penza’ a li sordi…(plusvalenze)

    • sNome says:

      E già infatti Pallotta adesso è si che è ricco sfonnato ! Fa l’imbrogli con la Consob e truccando i conti fa tonti i soci della scocietà per azioni che da 10 anni appunto ce cascano come pere cotte ! Nun s’accorgono che l’americano furbo come na vorpe se intasca tutto ! Plusvalenze, incassi della tv, deo stadio, e, anche se non è mai venuto fori, visto che raggira pure tutti imedia ! NON paga manco li stipendi dei giocatori ! Apposta se ne vanno tutti ! A boccalo, dice l’italoamericano ridendo sotto i baffi …pure st’anno ve lo messo ner cubo e coi sordi vostri me so comprato n’artra Ferrari ! A scemiii ! ahahahah ! (O_O)

  31. Paolo B says:

    …. ma a tutto c è una fine fratelli giallorossi, anche all egemonia di questa proprietà TRACOTANTE, IRRISPETTOSA E PREPOTENTE…. Io sono romano e romanista, non mi sento tutelato, rispettato e rappresentato da una dirigenza che ci ha portato allo sbando calcistico e fatto oggetto (in più di un occasione) alla pubblica vergogna e derisione… ma prima o poi pollotto se ne andrà, allora sì che si festeggerà….

  32. Paolo B says:

    A lazzzzia’, nun me rompe erca…

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili