Lite Sabatini-Ferrero dopo Bologna-Sampdoria, il ds si dimette

Apr 20, 2019 22 commenti by

ULTIME AS ROMA – Nervi tesissimi in casa Sampdoria. Dopo il 3-0 subito questo pomeriggio contro il Bologna si sarebbe verificata una lite tra il presidente blucerchiato Massimo Ferrero, che si è infuriato con la squadra per la prestazione deludente mostrata oggi, e il responsabile dell’area tecnica doriana Walter Sabatini, che invece difendeva i ragazzi e l’allenatore.

Un confronto quello avvenuto nello spogliatoio della Samp che, come riferisce l’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio sul proprio portale, avrebbe portato alle dimissioni dell’ex direttore sportivo giallorosso.

Fonte: Gianlucadimarzio.com

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 22 commenti

  1. Testaccio says:

    Che Pupazzo de Presidente,mi vergognerei pure ad andarci a bere un caffe’al bar e qualcuno lo vorrebbe a Roma

    • Semplice - Pallotta il Grande says:

      Pensa che qualcuno lo vorrebbe a capo della AS Roma.

      • La10aGoicoechea says:

        lui si che porterebbe gente di caratura internazionale, come lo spettacolare duo mirabelli-ventura

  2. Sebino says:

    Torna a casa Saba!!!!

    • Mark Black says:

      Ma per carità basta con sto laziale, se ne tornasse diretto a casa sua a Perugia e pensasse piuttosto a rimettersi x davvero in salute, visto che se l’è vista brutta di recente

  3. KAWA62 says:

    Walter Sabatini uomo vero, er Viperetta vale meno di zero.

  4. Steve Harris says:

    Bè la notizia non è di quelle che fanno perdere il sonno..
    A “Pallotta il grande” (già scriverlo me fa ride… abbiamo contestato Sensi e Viola e questo darebbe il grande… mah)..
    Cmq vorrei chiedergli:
    Perché si diceva che la Sensi era il collo di bottiglia che impediva di arrivare a grandissimi e ricchi proprietari, cioè dopo di lei solo ricchissimi…
    Invece il dopo Pallotta è costellato solo da Ferrero e simili?!!
    Visto il grandissimo lavoro che è stato fatto in società (primo media in Nigeria ecc) sono convinto che se decidesse di vendere arriverebbe un uomo più ricco di lui…
    Anche se so che è molto difficile trovarne uno più ricco eh…

    • Senza Trofei ma con le Trofie says:

      vedo che solo 10 hanno capito quello che hai detto, potresti tradurre ? Grazie

  5. Romoletto1958 says:

    Caro Steve, forse le sfugge che la Nigeria entro 10 anni diventerà il terzo paese più popoloso del mondo dopo Cina e India e quindi per tutte le aziende rappresenta un potenziale mercato internazionale o pensa che per fare il tifo per la Roma bisogna essere nati solo entro le mura Aureliane?

  6. Alberto says:

    Sabatini torna con noi, tu si che sei il migliore.
    Forza Roma Daje

  7. Xxx says:

    2 laziali che litigano…tutto normale

  8. Albi con kolarov says:

    Un bel saba con massara come ai vecchi tempi? Hanno costruito la squadra della semifinale champions prima del disastro monchi. Dai magica Roma

  9. Barbros says:

    Steve Harris… Che tristezza. Sognare è bello, ma per realizzare i sogni serve duro lavoro. Io sono invece convinto che il duro lavoro di Pallotta darà i suoi frutti. Immagino che in quel momento tu e tutti quelli che ora lo contestano diranno di non averlo mai fatto…

    • Nome says:

      Quale sarebbe il “duro” (lol) lavoro de pallotta?

  10. Lapis says:

    Ma non sarà una farsa per permettere a Sabatunibdi tornare ala Roma?

  11. Lupo 57 says:

    Il limite di sabatini è stato sempre quello di essere troppo dalla parte dei giocatori anche quando andavano presi a calci in cu… Se uno non è filosocietario dovrebbe esserlo sempre anche quando ti chiedono di vendere i migliori, vero sabatini?

  12. Zenone says:

    A RIDICOLONI….

  13. Steve Harris says:

    Senza trofei, provo a spiegarmi meglio..
    Dieci anni fa si diceva che la Sensi non voleva vendere la Roma, e che per colpa sua non riuscivamo ad avere una proprietà sabato se e vincente…
    Oggi invece quando si paventa l’addio di Pallotta si dice che quello che verrà dopo sarà uno tipo Ferrero, mi chiedevo solo perché dopo la Sensi il sole e dopo Pallotta per forza la tempesta…
    Tutto qui…
    Barbros… mah.. secondo me invece è triste chi vede solo cose positive dopo anni di supercazzole..
    Io invece immagino che tu allo stadio non ci vai. Vero?

  14. Steve Harris says:

    Scusate mi era sfuggito Romoletto…
    Il commento è molto civile, ma non voglio credere che lei ritenga veramebte la Nigeria una delle nazioni più strategiche nel mercato futuro…
    Faccia una cosa…
    Vada a vedere il Pil della Nigeria…
    Mah…
    Spero vivamente stia scherzando

  15. Merlino59 says:

    …famoje prenne er posto de Pallotta…noooo????
    Questo è un vero pupazzo…meditate gente…meditate…

  16. Paolo B says:

    Andar d accordo con Ferrero è come sperare di andar d accordo con un topeca…

  17. Travetto says:

    Walter torna con noi!magari!

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili