MANCINI: “Arrivare qui mi rende felice. La Roma un treno sul quale sono voluto salire”

Lug 17, 2019 11 commenti by

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Queste le prime parole di Gianluca Mancini come nuovo giocatore della Roma:

“Essere un giocatore di un club prestigioso come la Roma è un motivo d’orgoglio e ripaga dei tanti sacrifici fatti da quando ho iniziato a giocare a calcio. Arrivare in questa società prestigiosa mi rende un uomo felice. È stata una trattativa lunga, a gennaio c’era stata una chiacchierata, ma nulla di concreto.

A giugno i discorsi sono andati molto avanti, volevo venire perché la società è importante. Più che a una rinuncia per l’Atalanta, è una scelta importante la Roma, difficile rifiutare. A Bergamo siamo arrivati in Champions, ma sono treni che passano, sono voluto salire su questo treno per iniziare questa nuova avventura. Mi sento molto migliorato come modo di approcciare le partite, ringrazio mister Gasperini.

A livello fisico sono cresciuto, prima ero solo alto e magro, ora sono cresciuto fisicamente. Ho parlato col mister, mi ha detto un po’ di cose che ho preferito tenere per me, non è da tutti i giorni. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. La grande intensità è importante nel mio modo di vedere il calcio, fa ragionare l’avversario in poco tempo. Credo di avere queste caratteristiche, ho passato due anni in una squadra in cui l’intensità era l’elemento principale.

Non vedo l’ora di lavorare col mister e sapere cosa vuole lui. Ai tifosi della Roma sento di dire massimo impegno, concentrazione e umiltà: ogni volta che andrò in campo sarà per sudare nella maglia e far gioire i tifosi, la società e i compagni”.

Fonte: Roma TV.

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 11 commenti

  1. Peaky says:

    Ragazzo sveglio
    L’atalanta é in 4 fascia ed esce ai gironi, non so cosa ci accadrá il prossimo anno ma ha fatto la scelta migliore (secondo me)
    E speriamo si riveli un grande giocatore, “coraggioso” come più volte espresso da petrachi e fonseca.
    Daje mancio daje maggica!

  2. L'evangelista says:

    Mercato di buoni calciatori, ognuno dei quali però non sposta nulla. Benvenuto nel circo pallottaro, fatto di letterine e menzogne di tutti i tipi.

  3. Anonimo says:

    Basta che non leggi o senti i merdolai, quelli solo se gli racconti i gossip dello spogliatoio ti danno il voto alto. Qualcuno ci ha vissuto di rendita.

  4. Ultras. says:

    Diventa una colonna portante della difesa

  5. Jkc! says:

    A queste condizioni e’ un acquisto che ci sta tranquillamente.
    Benvenuto gianlu’!

  6. Peppe says:

    Gliene sono state dette tante ma non sembra uno che si monta la testa, l’importante ora è lavorare sodo per far ricredere chi l’ha criticato

  7. Sperotto says:

    Benvenuto chi veste questa maglia ha il nostro appoggio

  8. Joe says:

    Benvenuto a Roma, non siamo cattivi ma ci piace chi da tutto per la maglia. La maglia sudata e in campo 11 lupi famelici. Questo serve per farsi amare dai veri romanisti. Fatti onore ragazzo. E urla sempre Forza Roma.

  9. Anonimo says:

    Un altro anno che non vinciamo nulla gli altri si presentano con De Ligt per non parlare del Napoli o dell Inter noi ci presentiamo con uno scatto dell atalanta che amarezza.dite quello che volete ma i fatti sono questi

  10. Ghattas says:

    Che vuol dire ? un treno che ti porta a destinazione????

  11. Roma=Amor says:

    No no, Anonimo, parliamo pure dell’Inter..! Ad oggi è dietro di noi!!!

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili