Milan, ora Fassone è preoccupato: “Dall’Uefa richieste impossibili”

Dic 07, 2017 37 commenti by

«ORMAI QUESTA E’ UN’ANNATA DI TRANSIZIONE» – E’ un Marco Fassone amareggiato quello che viene intercettato dai cronisti all’ingresso della Lega Calcio. E dal d.g. rossonero non arrivano parole di ottimismo: “Stamattina c’è amarezza a leggere i giornali dove si vede un funerale anticipato. Sembra sia già stata presa la decisione. Ho troppo rispetto per le istituzioni Uefa, spero non sia così. Spero siano decisione neutre. La commissione però ha fatto richieste oggettivamente impossibili non solo per il Milan. Abbiamo integrato i documenti e auspico che si riesca ad arrivare al voluntary, poi rispetteremo le decisioni. Questo sarebbe un accordo per non avere sanzioni nel breve. Non c’è ottimismo, c’è attesa per il pronunciamento“.

LO SCENARIO — “Sul rifinanziamento – prosegue Fassone – abbiamo scadenza 2018, sono sempre confidente di poterlo fare a primavera con sei mesi di anticipo. Ora affronteremo questa annata di transizione con il massimo sforzo per ripartire gradualmente con tempi non lunghissimi. Gattuso sta cercando un approccio tecnico e tattico suo, ha bisogno di tempo. Ci vorranno un po’ di partite, ma la speranza che il risultato arrivi subito c’è. Ripensando all’estate, rifarei gli stessi acquisti pur ammettendo di aver commesso uno-due errori. Le correzioni non sempre trasferiscono il risultato voluto. Su 10 che arrivano, magari uno due possono non integrarsi subito. Ma sono forti coloro che abbiamo acquistato”.

(Gazzetta.it – M. Brega)

 

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo – Direttore Editoriale di Giallorossi.net – Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 37 commenti

  1. BrunoConti7 says:

    Ma davvero? E Pallotta passò x pazzo…pagliaccio sei solo una macchietta! I cinesi i thailandesi li giapponesi…ma annate a Cag…Ahahahahaha

    • Mix says:

      Più macchietta i formellesi finti romanisti che criticarono Pallotta…

  2. Dajeroma says:

    Ahahahahah ahahahhahahaha!!!!
    Ah fenomeni!!!!!!!
    So tutto io so fare io…bla bla bla
    Queste cose avvalorano le scelte (quasi mai condivise lo ammetto da tifoso) di Pallotta!!!
    Però L’UEFA dovrebbe butta’ un’occhio pure 2 sul PSG!!!

    • Erik971 says:

      Per il PSG non c’è da dare un occhio o 2, c’è proprio da cambiare le regole visto che la famiglia proprietaria è padrona di uno stato e può far cose che sono impossibili al resto del mondo. Ma si sa che prima Platini (col suo FALSO FPF che non toccava proprio il PSG, d’altronde è di “scuola” juventina e quindi OLEVA aiutare la squadra francese ad alzare la CL… spero gli vada di traverso!) e poi tutta l’UEFA fanno finta di nulla perchè “pecunia non olet”… e questi ci mettono TANTI soldi (che gli frega, li pagano col petrolio e con una DITTATURA FEROCE verso i meno abbienti del loro popolo e dei poracci immigrati che lavorano li… sono le peggiori dittature del mondo, altro che Corea del Nord!!!)

  3. gio' says:

    L’ho detto poco tempo fa…
    Il milancina farà il botto….

  4. Amedeo says:

    Pallotta è stato l’unico a dire la verità. Gli altri, dai dirigenti del calcio, Trombecchio e Loporco su tutti, ai giornalisti, tutti vaghi con le orecchie da mercanti. Solo fanfare per il nuovo Milan lossonelo.
    Sarò ripetitivo, a me tuttavia piace guardare dentro casa nostra, pertanto, mi piace ricordare i soliti noti, che all’epoca avevano aspramente criticato – e come te sbagli? – l’uscita del nostro Presidente. E pensare che c’era chi anelava per la Roma, al posto dell’odiato americano, una proprietà di “seri investitori cinesi” (un certo Dino, mi pare..).

  5. Nome14 says:

    mi ricordo il video che rispondeva a pallotta dalla macchina…

    lì pallotta, detto quello che tutti pensavano e nessuno diceva, non doveva nemmeno rispondergli.

    sti pagliacci.

    loro e tutti quelli che “hai visto er milan solo noi ciavemo er fairplei pallotta caccia li sordi fruttarolo”

  6. Red&Yellow says:

    Pagliacci voi e tutti quelli che ve danno corda, compresi quei due tre riommanisti (romanisti sarebbe un disonore chiamarli) che preferiscono cinesi allo sbaraglio a uno serio come Pallotta

  7. CuoreGiallorosso says:

    Questi fanno la fine del Parma per me!

  8. 007 says:

    Pallottola lo aveva detto e aveva detto la verità.
    Pallotta e’ persona trasparente ed estremamente chiara e verace.
    Come lo sono i Romanisti. Parlotta e’ romanista nell’anima e pure un po’ coatto come lo sono io quando parlo di Roma.
    E chi non lo capisce ovviamente non lo sopporta.
    Un giorno lo capiranno in tanti. Un giorno Pallotta verrà capito amato e apprezzato da tutti (quelli almeno in buona fede) ne sono certo.

  9. Giogio says:

    Questa si che è una “società ridicola”..!

  10. Nome says:

    Ma il santone di Bonucci l’hanno pagato a parte o rientra “nell’affare” dei 50 mln?
    Io capisco che al Milan non sono abituati a rispettare le regole come pure la gli altri striscianti e Lotirchio ma Silvio non è più presidente ne presidente del consiglio. Caro Fassone, allora c’era il trucco come diceva James?

  11. Solito Idiota says:

    Pallotta è amico di Paul Singer e sono entrambi considerati ,negli states, 2 guru degli edge found.
    Quindi se Pallotta ha fatto quelle dichiarazioni affermando di aver parlato con il suo amico CEO di Elliot possiamo credere che sappia delle cose che neanche Fassone e Mirabelli sanno.

  12. Semplice says:

    Ahahahahahhahaha. Che miserabile.
    Il Nostro Presidente, James Pallotta, aveva detto tutto e fu tacciato di arroganza e superficialità.
    Poveri marione’s, poveri giornalai, le riserve di Maloox stanno esaurendo.
    Ahahahhahahhaah.

  13. Nessuno says:

    Sono in attesa che altri club come l’inter ,I loro gemellati sbiaditi ,sto aspettando la senza su agnelli e relative sanzioni alla riubbe in campionato e in europa ,il napoli sta iniziando a perdere colpi come alcuni da sto sito avevano notato,annunciato sto aspettando l’allontanamento definitivo dalla o meglio dai vertici di quell’oscuri compagni di merenda di cui conoscete I nomi,

  14. 中田秀俊 8 says:

    TLanquillo caLo Fassone, ola goveLno cinese spacca voi culox…

  15. Esaurito77 says:

    Pallotta for ever… Mi è sempre piaciuto… Concreto, verace, ambizioso ma attento e diligente nel pianificare la crescita della società. Persona di alto profilo! Altro che stracciarolo come in tanti isterici gli hanno detto. Abbiamo una governance davvero seria e stracompetente.
    Dobbiamo solo goderci questa maturità raggiunta ma senza accontentarci come dice turbo Di Francesco.
    Dajeee

  16. Zenone says:

    Se lo ricompra Berlusconi, dopo le implorazioni di rito , a prezzo di saldo , con una furbata pre-elettorale.

  17. Stefano boh says:

    E poi era Pallotta “er fruttarolo”…..certi tifosi relativi se dovrebbero vergognare…..daje Presidente e daje Roma daje

  18. Esaurito77 says:

    E poi…. Fassone ammazza quanto sei brutto! Sembri un Klingoniano di Star-Trek… Pussa via Pussa via

  19. Lando Milone says:

    Povero Falsone, un trombato di lusso liquidato nell’ ordine da Confindustria, Juventus, Napoli ed Inter.

    Con Portaombrelli ha formato il tandem dello sfacelo.

    Ľ uomo dei crak, ha detto sì..

  20. Anto says:

    Richieste impossibili tipo:
    “No mi spiace i soldi del Monopoly non vanno bene, e neanche quella partita di finti Rolex di plastica, e no, non ci interesssa neanche la partita di ombrelli di 2a scelta, ci spiace”?
    Dai che l’anno prossimo state in mano a Elliot che ve smembra pezzo pezzo per rientrare del prestito e vi rimette sul mercato a fare concorrenza all’Atalanta.
    Bonaventura a quanto lo fate?

  21. Gianno 2 mt says:

    I giornalai, i radiolari, i sapientoni prezzolati hanno fatto gara ad attaccare Pallotta, in Italia chi è serio, onesto non è ben visto. Purtroppo non paga tangenti.

  22. Monika says:

    Come ha detto Pallotta il Milan cambierà proprietà e diventerà del fondo Elliott che lo prenderà a prezzo di saldo, quello dell’ultima rata mancante, ma, il Cinese avrebbe pagato le prime 2 rate a Mediaset per poi perdere tutto? Che provenienza hanno i soldi delle 2 rate pagate? E chi c’è dietro al fondo Elliott? Qualche Italiano? Magari di Arcore? Ed il NY Times che dedica una pagina intera alla situazione del Milan? Un avvertimento a Silvio?

  23. Valens says:

    Chissà come la ride pallotta! A frascone tu massimo sei mesi e sarai uccel di bosco con la finanza alle calcagna…..con i tifosi che inneggeranno al berlusca

  24. Gaetano da sarno giallorossa says:

    Ecce Homo: Fassone. Mister Bean gli fa un baffo…sto cialtrone, lui e Mirabelli, spalleggiati dai vassalli giornalisti tifosi milanisti e non, hanno spacciato una campagna acquisti di melma per una canoagna da Champions e udite udite scudetto, io non per fare il solito “l’avevo detto e scritto, scrissi a giugno e pure durante la stesura dei calendari, che saebve stato un campionato falsato, 1) il Milan non diceba essere iscritto al campionato 2) non dovevano manco fare la campagna acquisti di mezze pippe che hanno fatto , ma siccome DIO E’GRANDE i peccati si pagano con gli interessi, domenica al gol di Brignoli ho esultato come se avesse segnayo la Roma. Ora spero che almeno l’uefa faccia pulizia e giustizia , fuori dalle coppe, così per almeno na 10 di anni non sentiremo più…

  25. Roma, solo Roma, Roma e basta! says:

    Per non dimenticare , uno stralcio dell’intervista di Fassone contro Il Presidente Pallotta:
    “Io non so – precisa ancora il dirigente rossonero – come Pallotta possa pensare che gli stipendi possano prima o poi essere uguali ai ricavi. Tutto il nostro piano prevede una soglia del 50-60% sui ricavi e noi siamo partiti da una soglia molto bassa, perché abbiamo ereditato una rosa con stipendi che erano ben al di sotto di un’asticella competitiva. E poi, il livello di indebitamento del club è di 120 milioni, straordinariamente migliore rispetto a quello della Roma che, essendo quotata in Borsa, ha la sfortuna di avere il bilancio pubblico. Io non mi permetto di commentarlo ma tutti possono vedere il livello di indebitamento che ha…”.

  26. Gianno 2 mt says:

    Povero Li, povero Cassone.

  27. Luigi romanista partenopeo says:

    Ho provato a commentare la notizia sul sito della gazza, ma non mi hanno pubblicato.
    Dire che Pallotta conosce l’economia avendola studiata mentre il duo milanista non sa neanche cosa sia non viene ritenuto consono dal grande (voluta la scritta in piccolo) quotidiano sportivo milanese.

  28. maurizio says:

    Estate 2017:il nuovo milan cinese compra un giocatore al giorno a botte di 30 milioni l’uno e prenota x diritto divino,come minimo, uno dei primi 3 posti..la roma invece vende rudiger e salah(aridaje),perde il mago di certaldo,affida la Roma al “nuovo zeman” e x tutti dovrà lottare al massimo x un posto in europa league.
    Dicembre 2017: fate voi

  29. Gaetano da sarno giallorossa says:

    Fegatini veldi flitti alla felmata del tlam… ( in cinese)…cassone pttrrrrrrrrr a TE e a sorella di MATTIOLI

  30. Hic Sunt Leones says:

    “Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico”.

    Oh, gualda, è un antico plovelbio cinese.

  31. Zanderix says:

    Male che vada, quelle 4 mezze seghe pagate a peso d’oro puoi sempre mandarle a lavorare nelle miniere di fosfati di Mister Li.

  32. curvasudforteromana says:

    come preoccupato??? Faceva tanto il coatto….noi siamo il Milan bla bla bla …..noi abbiamo fatto la storia …..bla bla bla…..noi siamo il modello di calcio in Italia e in Europa…..bla bla bla ….sfido Pallota a confrontare i conti ….bla bla bla …..e adesso?????? Societa’ virtuale, soldi del Monopoli, squadra ridicola, tifoseria codarda, Auguri Fassone tanta nebbia e Serie B!

  33. Mauriroma says:

    ..Fassone in che guaio ti sei cacciato … a quando i saldi di mercato …

  34. Alessandro says:

    Ora si può dire che Berlusconi ha fregato il Milan? E che Sensi invece c’ha lasciato in mani almeno sicure?

    • Maurirom says:

      Sta storia non è chiara..il cinese compera ma non ha un soldo, utilizza un fondo con un piano economico azzardato senza sapere nulla di calcio ed ottenendo denari ad interessi altissimi ..ma il cinese di chi sarà il prestanome? Chi è il regista occulto di questa operazione?…e soprattutto se dovessero andare male tra bocciatura del financial agreement e i risultati del campionato ai saldi che inevitabilmente seguiranno chi se lo comprerà? ..il regista occulto?

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili