MLS ALL STARS – ROMA: le pagelle dei giallorossi

Ago 01, 2013 0 commenti by

roma-mls2

AS ROMA NEWS – Queste le pagelle della partita tra la Roma e la selezione All Stars della MLS:

De Sanctis 6: praticamente inoperoso per tutta la gara. (Dal 17’st Lobont 6.5: più impegnato del suo collega, ma se la cava piuttosto bene. Incolpevole sul gol)

Torosidis 6: Attento, anche se spinge di meno delle precedenti apparizioni.

Benatia 6.5: sbaglia come tutti sol gol della bandiera della selezione Usa, ma per tutta la gara offre sicurezza al reparto.

Castan 6: l’All Star Mls non combina molto, ma il brasiliano si fa trovare sempre pronto.

Balzaretti 7: mette lo zampino in due dei tre gol giallorossi. Suo l’assist per il gol di Florenzi. La voglia di riscatto si vede tutta. Speriamo continui così, perchè questa è la strada giusta.

Bradley 6.5: si piazza sul centro-destra ed è subito pimpante. Dimostra di poter essere un elemento importante per questa Roma.

Pjanic 6: in ripresa. Aiutato dalla prestazione dei suoi compagni, Miralem si piazza in cabina di regia e dimostra di saperci fare. (Dal 17’st De Rossi: sv)

Strootman 7,5:  Viene schierato sul centrosinistra, dove può sfruttare le sue doti di costruzione, distruzione, e gol. Segna, offre assist, gioca da top player. E’ l’acquisto che mancava in questo centrocampo.

Florenzi 7,5: dove lo metti lo metti, Florenzi è sempre super. Parte alto a destra nel tridente d’attacco, ma poi svaria per tutto il campo. Gol, assist, corsa, qualità. Tra i migliori, viene premiato con il titolo di “Man of the match”. Con buona ragione.( Dal 17’st Marquinho: sv)

Tallo 6: schierato al centro dell’attacco per la mancanza di alternative, non sfigura e segna anche il gol del 3 a 0. (Dal 35’st Caprari: sv.)

Totti 7: resta il punto di riferimento di questa squadra. Tocca una quantità di palle incredibili, è il regista offensivo della Roma. (Dal 40’st Ricci: sv)

Redazione GR


De Sanctis 6: praticamente inoperoso per tutta la gara. Dal 17’st Lobont 6.5: entra e risolve subito una questione spinosa, con l’All Star che ruba palla a De Rossi e si presenta pericolosamente al cospetto del portiere rumeno, bravo a respingere.

Torosidis 6: come accaduto nelle ultime apparizioni, spinge di meno rispetto al suo corrispettivo sulla fascia sinistra. Come altri suoi compagni, resta a guardare il gol della bandiera dell’All Star.

Benatia 6.5: amministra con sicurezza le poche situazioni delicate che deve sbrogliare. Non impeccabile in occasione del gol della bandiera degli americani.

Castan 6.5: l’All Star Mls non combina molto ma il brasiliano si fa trovare comunque pronto.

Balzaretti 7: suo l’assist per Florenzi ed è sempre lui a dare il via all’azione del terzo gol. In questo precampionato sembra tornato il terzino apprezzato negli ultimi europei. Ha tanta voglia di riscattare l’ultima stagione.

Bradley 6.5: è lui a dare il pallone a Strootman nell’azione del terzo gol della Roma. Si posiziona sul centrodestra e spesso e volentieri si concede qualche incursione in avanti, così come chiesto da Garcia.

Pjanic 6.5: con Strootman e Bradley forma un centrocampo quasi perfetto. Il bosniaco si posiziona in cambina di regia, con i suoi compagni di reparto liberi di effettuare scorribande in avanti. È proprio Pjanic a dare il via al primo gol giallorossa, con un bel pallone per Florenzi che lancia Strootman, con l’olandese che sigla il primo gol con la Roma. Dal 17’st De Rossi: sv .

Strootman 7.5: si sta imponendo ogni giorno di più nella nuova Roma. Viene schierato sul centrosinistra, dove può sfruttare le sue doti di costruzione e di inserimento, oltre ad una cattiveria agonistica che lo fa intervenire con decisione in ogni contrasto. Dopo pochi minuti trova così il vantaggio, con un’incursione centrale su assist di Florenzi. Smista assist in quantità e nella ripresa, nonostante l’opportunità di tirare da buona posizione, serve altruisticamente Tallo per il 3-0 giallorosso.

Florenzi 7: si colloca alto a destra con il compito di inserirsi in mezzo e di pressare gli avversari quando provano a costruire l’azione. Si trasforma subito in assistman, con un filtrante per Strootman per il primo gol della Roma. Nella ripresa sfrutta un assist di Balzaretti e sigla il 2-0 giallorosso. Dal 17’st Marquinho: sv

Tallo 6.5: schierato a sorpresa al centro dell’attacco, trova il gol nella ripresa con Strootman che, altruisticamente, gli serve l’assist vincente. Dal 35’st Caprari: sv.

Totti 6.5: con autorità si pone come punto di riferimento in avanti. Smista palloni con precisione e velocità. Dal 40’st Ricci

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - Nessun commento

Nessun commento per “MLS ALL STARS – ROMA: le pagelle dei giallorossi”
Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili