Monchi, ecco il piano per Talisca

Mag 16, 2018 32 commenti by

SI TRATTA COL BESIKTAS, GERSON O PERES NELL’AFFARE – Spuntano nuovi particolari sulla trattativa che Monchi starebbe portando avanti parallelamente con Benfica e Besiktas per Anderson Talisca. Già, perchè il calciatore brasiliano è ancora in bilico tra i due club, con i turchi che potrebbero riscattarlo dai portoghesi versando 21 milioni di euro a fine stagione, soldi che però non hanno avendo mancato l’obiettivo Champions.

Ed è qui che entra in gioco la Roma: la strategia di Monchi sarebbe quella di “aiutare” il Besiktas a riscattare il calciatore per poi prelevarlo dal club turco. Il club capitolino si impegnerebbe quindi a versare il diritto di riscatto al Benfica e poi acquisterebbe il calciatore dal Besiktas aggiungendo altri 8 milioni da destinare alle casse dei turchi.

Una strategia complessa ma vincente. La Roma inoltre potrebbe alleggerire il costo dell’affare inserendo Gerson o Bruno Peres nell’affare. Il primo sarebbe stato richiesto in prestito biennale, mentre il secondo interessa da qualche mese. Monchi quindi starebbe trattando principalmente col Besiktas, club che ha in mano la possibilità di riscattare Talisca.

Fonti: Gunes.com – Fotospor.com

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 32 commenti

  1. JJ says:

    A me questo giocatore piace tantissimo! Spero vivamente possa arrivare a Roma!

    • alessandro says:

      non ci riesce proprio di pensare in grande. Meglio due giocatori forti che 4 mezzi giocatori: l’accoppiata Schick+Defrel insegna.

  2. Luigi romanista partenopeo says:

    Li Gerson, per il carattere che ha, non ci va neanche morto.

  3. Niru says:

    Forza Monchi prendici TALISCA è fortissimo facciamo questo sforzo

  4. Sperotto says:

    Quindi per capire … 21 ml di riscatto, 8 come pagamento plus, il cartellino di Brunetto che almeno 12 vale siamo a 41 giusto?

    • Karl says:

      12 in quale universo? Penso che Peres serva per abbassare il costo. Dubito invece che Gerson venga mandato in prestito in Turchia, non avrebbe senso, più probabile in Italia o in un campionato maggiore adatto al suo tipo di gioco dove possa mettersi in mostra.

    • Emanuele says:

      “La Roma inoltre potrebbe ALLEGGERIRE il costo dell’affare inserendo Gerson o Bruno Peres…”

      Sarebbe sufficiente leggere con un briciolo in più di attenzione… 😉

      saluti giallorossi

  5. Ultras. says:

    Forte fisicamente, piedi da brasiliano, batte bene le punizioni, recupera palloni importanti sia in fase difensiva che offensiva, sa inserirsi, PAZZESCO di testa. 24 anni: ha fatto bene sia con il Benfica per poi confermare le sue qualità con il Besiktas. Questo per soli venticinque milioni è un’ottimo acquisto.

    Può far rifiatare Naingoolan. Ha un taglio di capelli particolare: MI PIACE!

  6. Marco says:

    Io sono convinto che Talisca già l’ha preso monchi.
    Non si muove mai secondo me se non per chiudere un accordo e pochi giorni fa è andato in Portogallo.

    Karsdorp docet

    • massimo says:

      pure mahrez docet.. purtroppo non è cosi facile come credete.
      su talisca ci sono le big della premier e se decidono di affondare il colpo hai 0 possibilità.
      per talisca la roma è un ripiego nel caso in cui nessuno ci punti realmente

    • Cognome says:

      Non accostiamo il nome di Talisca a Karsfdroffpp per favore……

      • Erik971 says:

        Almeno prima di criticare un giocatore, sapine srivere il nome e gujardalo più di 82 minuti.
        Poi non so se tu abbia l’abbonamento al campionato turco o se guardassi lo scorso anno quello olandese… ne dubito. Su youtube ti avverto che se guardi il 2018, il giocatore che fa di gran lunga la figura migliore, del vero fenomeno, è sicuramente Under giocando con noi, più di Talisca, Ziyech, Dolberg, Kluivert! Anzi se guardi quello che fa con la Samp a Roma… solo che poi la partita l’abbiamo persa e le giocate non hanno procurato gol… come per molte degli altri!

  7. ML says:

    Per chi non fosse informato le fonti Gunes e Fotspor sono giornali Turchi che danno questa notizia, danno anche in trattativa il Besiktas per Balotelli.

  8. Ultras. says:

    E invece lascerà il club turco per sua stessa ammissione. Ha già salutato.

  9. Nome quello vero says:

    Talisca? Illusi……..lo vogliono troppe big.

    • Oratio says:

      Perché, noi lottiamo per la salvezza, vero?

      Non partecipiamo alla Champions, giusto?

      Non siamo arrivati in semifinale della massima competizione europea, sbaglio?

      Neanche un appassionato di bocce non ci definirebbe una big (quantomeno allo stato attuale delle cose).

  10. Sblinda says:

    Non pensate che sia illegale prestare i soldi ad un’altra società per far riscattare e poi riacquistare un giocatore? Io sì, il diritto di riscatto è stato concordato con il Besiktas, se non lo esercita, si aprirebbe poi un’eventuale nuova tratttativa libera tra Benfica e le società interessate. Se ci fosse qualcosa di vero sarebbe comunque meglio non scriverci un articolo.
    Forza Roma

    • Diego says:

      Ma è ovvio che non ci sarebbe un prestito diretto su..! Il Besiktas lo riscatterebbe, forte di un accordo già formalizzato con la Roma per un ammontare superiore! Esattamente come accadde con Iturbe, che era in prestito dal Porto al Verona. Il Verona esercitò il diritto di riscatto fissato a 10 avendolo di fatto già rivenduto alla Roma!

  11. Senza Trofei ma con le Trofie says:

    Warning! Se bisogna fare questa operazione, non facile, bisogna affrettare il passo! Col Mondiale di mezzo il prezzo del giocatore potrebbe raddoppiare se non triplicare…

  12. Anto says:

    Le uniche cose certe sono che non giocherà nel Besiktas e nel Benfica.
    Nel primo perchè non possono permetterselo, non hanno mica la potenza de foco dell’Indaa che riscatta Cancelo e Rafinha e compra altri 37 giocatori tutti della Roma,
    nella seconda perchè i tifosi li apprezzano quanto noi Di Canio più o meno.

    Ci sta che il Besiktas faccia un accordo per rivenderlo a Giugno una volta riscattato,
    ci sta anche che per quei pochi milioni che può farci di margine lasci proprio stare.
    Perchè se il Benfica viene a sapere che qualcuno ne offre 28 al Besiktas per dire,
    non è che ci mette molto a proporre di ritirare l’offerta e venderlo a 25 (meglio dei 21 del riscatto).

    Si vedrà… Più probabile questo che Coric secondo me 😀

    • Diego says:

      Anto, un eventuale accordo con il Besiktas e più blindato, poiché i turchi hanno il diritto,garantito da contratto, ad acquisire il giocatore ad un prezzo prestabilito! Ti ricordi Iturbe in prestito dal Verona al Porto? Ecco… ovunque finirà il calciatore, con ogni probabilità sarà un’operazione condotta in modo molto simile a quella che ,ahimè, condusse Iturbe da Verona a Roma! Il Benfica può anche ragionare come dici tu, ma… per soli 4 milioni in più rispetto ai turchi? Chi ci si accordasse, non sarebbe assolutamente garantito nell’operazione ,perché, qualora il Besiktas trovasse qualcuno all’ultimo, godrebbe di un diritto inviolabile sul giocatore! Se dovesse tornare al Benfica, i portoghesi lo rivenderanno a prezzi molto più alti.Sull’ultima frase,è perché lui ti piace e Coric…

      • Diego says:

        mentre anche i sassi hanno capito che Coric non ti convince, magari perché non lo conosci! Legittimo che non ti convinca il croato, ci mancherebbe, ma sostenere oggi che sia più probabile Talisca rispetto al croato, anche in base ai ragionamenti che fai per dire che su Coric potrebbe non esserci nulla, è quantomeno molto azzardato! Ieri parlavi del tottenham… ma non c’è una notizia, neanche in Inghilterra, che veda il giocatore vicino al club londinese! Fu accostato nel 2016, ma ora lo danno tutti vicinissimo a noi. Poi, e qui concordo con te, dire che l’operazione sia già chiusa è un’altra cosa, ma tu, se una cosa non ti piace, non la vuoi vedere. Un caro saluto ; )

        • Anto says:

          Diego,
          a me Coric piace e anche parecchio.

          Non mi piace che si dia un giocatore come acquisito quando non c’è stata mezza conferma che non siano un follow sui twitter.
          (Io seguo Linda Evangelista, ma ti assicuro che non mi ha mai ingaggiato…)-

          SE davvero fosse vero e le cifre fossero quelle, sarebbe un colpo anche meglio di Under.

          I miei dubbi sono 3:
          1. Monchi non ha detto nulla, EDF non ha detto nulla, Coric non ha mai detto nulla, l’unico che ha detto qualcosa è il DS della Dinamo, e ha detto che l’offerta della Roma non va bene per niente (tipo Shakespeare con Mahrez).
          Possibile che invece sia tutto fatto?

          2. Questo ogni estate è accostato a qualcuno, poi non parte mai; non è che davvero pensano valga 20 milioni?

          3. Monchi piazza i colpi veloce come una vipera.

          • Anto says:

            Anche per Schick alla fine in 10 giorni si chiuse tutto, ed era un’operazione molto più complessa.

            Qui se ne parla da Febbraio. Non risultano visite di Monchi in Croazia (ma non vuol dire nulla). Nessuno ha avvistto l’agente di Coric a Roma.

            Ripeto, mi sembra come per Foyth l’anno scorso: è fatta, arriva, è in aereo, sta facendo le valige, mo’parte… e poi viene fuori che non c’èra mai stata neanche l’ombra di una trattativa (parole di Foyth).

            Per finire,
            a me non piace Mahrez a 50ML €.
            A 25 lo vado a prendere io a Leicester 🙂

  13. Luca says:

    Talisca molto forte.
    Magari.

  14. Vegemite says:

    TALISCA è un giocatore che mi piace da morire. Ma ancora non mi voglio illudere.
    Comunque l’eventuale accordo col Besiktas a me risulta sia un qualcosa che avrebbe già fatto il MU sulla base di una preferenza del giocatore il che poteva spiegare il viaggio di Monchi in Portogallo per trattare col Benfica in caso di mancato riscatto da parte dei turchi.

  15. Leo74 says:

    Perfetto TALISCA ma prendiamo anche BERNARD a parametro 0 e magari sacrifichiamo uno tra Elsha o Perotti che quest’anno hanno fatto meno goal dell’Esordiente Under….

  16. IVAN says:

    Ramon Monchi portacelo a Romaaaaa!

  17. Marco says:

    Secondo me per mahrez non è ancora finita.
    Per me potrebbero arrivare mahrez Taliska Coric laxalt e un difensore

    Partenze sono in pole: defrel perotti strootman o naingollan peres gerson e occhio a florenzi

    Non dico siano sicuri ma occhio perché sono in pole position per andarsene.
    La squadra a mio avviso cercherà di alzare il tasso di qualità dando via qualche eccesso che non serve nel turnover.

    Forza Roma

  18. Roberto Garbatella says:

    Talisca è il migliore giocatore che la Roma può comprare sul mercato. Sono certo che se verrà a Roma giocherà nei 3 di centrocampo o da trequartista dietro le punte. La Roma con il suo acquisto aumenterà notevolmente il tasso tecnico e fisico e lotterà a livello nazionale e internazionale. Questo giocatore ha un sinistro meraviglioso e risolverà il problema delle punizioni dal limite e dei tiri da lontano inoltre è fortissimo anche di testa e con l’asse Dzeko Fazio e con il pressing dei centrocampisti suo difensori avversari la riconquista della palla sarà agevolata. Daje Monchi portace Talisca! Daje Roma Daje

  19. Alex says:

    Talisca sarà a breve un top Player!!
    Da prendere subito.
    Poi HERRERA del porto Darmian a 10 e BLIND a zero o Bianda o mukielele.
    Dai MONCHI dimostra che vali anche in Italia.

  20. Monika says:

    Bruno Peres era un giocatore che interessava al Benfica, ma ha un ingaggio troppo alto per i Lusitani,anche Gerson mi sembra più adatto al Benfica che non al Besiktas, anzi, per me, come ho detto più volte,quello Portoghese è proprio il campionato adatto a lui con il suo passo bailado. Speriamo su Talisca non ci siano top club di Premier!

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili