Nainggolan all’Inter è una mossa incomprensibile. Santon? Ora va incoraggiato

Giu 21, 2018 113 commenti by

EDITORIALE – Avevo sperato che Monchi ascoltasse il mio grido disperato quando qualche giorno fa mi appellavo al suo buon senso dicendo “Mai Nainggolan all’Inter“. Un appello che sembra essere caduto nel vuoto. Il ds non ha guardato in faccia a nessuno, non a me, che conto come il due di coppe quando regna denari, ma nemmeno alla stragrande maggioranza dei romanisti che si dicevano assolutamente contrari a questa operazione.

Ho sempre apprezzato e appoggiato le scelte di Monchi, ma questa di Nainggolan non riesco proprio a digerirla. Ok, sono sicuro che dietro a questa scelta ci sono motivazioni che noi non conosciamo o che possiamo solo immaginare. Ma la Roma si è liberata di un suo giocatore simbolo troppo a cuor leggero. La frettolosa cessione di Nainggolan è stata come il volersi liberare a qualunque costo di un peso.

Nainggolan sarà anche una testa calda, ma è prima di tutto un giocatore forte, di quelli che possono fare la differenza, e non ci si doveva privare di lui in questo modo. La cosa che adesso temo di più è che all’Inter di Spalletti, con una grande voglia di rivalsa, possa trovare tutte quelle motivazioni che lo porteranno a essere un grande rimpianto. E il solo pensiero mi provoca un fastidio insopportabile. Non penso che Monchi abbia sottovalutato l’impatto che questa cessione avrebbe avuto sull’ambiente romanista, penso piuttosto che lo abbia volutamente ignorato. Il ds non ragiona da tifoso, ragiona da dirigente. E questo per certi versi è un bene. Quello che temo è che la scelta di privarsi di un top player e di “regalarlo” a una diretta rivale per i primi posti in campionato possa rivelarsi una mossa sbagliata sotto ogni aspetto, a partire da quello tecnico. Ma ovviamente sarà solo il campo a dirci se la mossa di Monchi sarà stata azzeccata o meno.

Chiudo su Santon: il suo arrivo in giallorosso nell’affare Nainggolan è stato accolto con uno spiccato scetticismo (per usare un eufemismo) anche dal sottoscritto. Ho letto qui sopra un mare di commenti negativi su questo ragazzo che ha vissuto una stagione nerissima con Spalletti. Capisco la reazione scomposta della tifoseria, ma dal momento in cui Santon firmerà il contratto con la Roma diventando un nuovo giocatore di Di Francesco, mi auguro che si mettano da parte i pregiudizi su questo ragazzo e si cominci a incoraggiarlo. Distruggerlo ancora prima che vesta la maglia giallorossa mi sembra una mossa sciocca e autolesionista. Quasi quanto cedere Nainggolan all’Inter.

Andrea Fiorini – Giallorossi.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 113 commenti

  1. Nome says:

    Monchi bla bla bla

    • richy says:

      tutti scienziati è?!! Radja era da mandare via, ha fatto il suo tempo a Roma, è destabilizzante!
      BRAVO Monchi! e bravo Di Francesco!

      • Senza Trofei ma con le Trofie says:

        perchè era da mandare via? Mannassero via Shick o Gonalons che prendono la Roma come trampolino di lancio per altri campionati superiori! Non capisco i motivi del perchè mandarlo via! E in tutto questo l’ altra vode della dirigenza non dice niente ( Totti ) bhooooooooo

  2. BrunoConti7 says:

    Non fa una piega…SCIOCCANTE LA CESSIONE DI RADJA ALL’INTER

    • Nome says:

      Sono d’accordo con Fiorini. In più ho una certezza adesso: la Roma 2018-2019 è in alto mare; anche quest’anno grandi stravolgimenti e a capo.

  3. May 68 says:

    Se lo vendoni io dovrò essere incoraggiato a portarti i miei soldi

  4. roberto says:

    voi credete che monchi abbia preso santon perchè lo ritiene forte?
    siete fuori strada, monchi sa che santon è una pippa ma l’ha preso solo perchè l’agente gli ha premesso una lauta fetta delle commissioni.
    tradotto, a monchi non importa nulla della roma, gli importa solo il suo portafoglio

    • patroclo says:

      e vediamo un po’ a quanto ammonterebbero le commissioni per Santon ?

    • lupacchiotto says:

      Sei fortunato che monchi non ti calcola proprio perché saresti da denuncia penale a meno che tu non abbia delle prove.Chiunque lanci accuse così pesanti nell’anonimato di internet e senza presentare prove è una persona che vale poco poco.
      Il solito leone da tastiera

  5. Furikiri says:

    Distruggerlo prima che vesta la nostra maglia? Lui è già distrutto, irrimediabilmente, inesoravilmente ed è irrecuperabile! Se si fa davvero spero che Pallotta levi le tende!

  6. datzebao (ex Matteo) says:

    Basta chiedere a un qualsiasi tifoso neutrale che ne pensa. Vi dirà che ci siamo fatti fregare, sotto tutti i punti di vista.
    Il fatto di aiutarli poi nel giochino delle plusvalenze e di avergli pure sgravato la presenza di Santon è inacettabile. Roba da società satellite, assurdo.
    Ripeto: le cessioni sono tutte comprensibili, se hanno senso. Ma questa è una follia per modo, tempo e soggetti coinvolti.
    Coi 24 milioni presi ci paghiamo Defrel. Che buffonata.

    • Senza Trofei ma con le Trofie says:

      Per me la questione va ben oltre il calcio. Strano caso che l Inter rientra in Champions, non vende manco un pezzo dei titolari, salda il ffp con cessioni della Primavera e leva 2 giocatori Top alle squadre della Capitale. Ripeto, qualcosa non quadra, e non ce lo diranno mai, sembra quasi una costrizione averlo dato a loro a quelle condizioni
      PS nella contropartita potevano benissimo inserire un Brozovic per esempio,invece di 2 giocatori, cosa non avvenuta il che mi sembra strano e mi fa pensare. Qualcuno muove i fili da lassù…
      PPS Nainggolan lo si poteva vendere a Luglio quando il 90% si sbloccava il mercato in tutta Europa, troppo lesti sono stati ! Un giocatore come ninja non credo non ha mercato all’Estero impossibile ! Non mi bevo le kazzate della condotta…

  7. Semoromani says:

    Premetto che io Radja manco in cartolina glielo davo al pelato…

    Ma…

    Secondo me si tratta di esempio sui giovani calciatori forti presi e quelli che cerano già. Il ninja da un esempio sbagliato e la società non può ne mettere in panchina 40 milioni ne lasciare che lui faccia come vuole.
    A capodanno cera da licenziarlo in tronco.. se lo permetti a uno lo permetti a tutti.
    Secondo me all’Inter farà bene noi ora ci dobbiamo accertare di fare meglio. Mi dispiace Radja per me dovevi rimanere ma se questo è il meglio per la Roma beh amo più Roma.
    Daje Lupi

    • .Sergio says:

      per me e’ duro vedere naingolan all’inter soprattutto con spalletti, eppure mi chiedo: baldissoni gandini conti tempestilli, ma soprattutto gente che ci ha giocato insieme che ha un ruolo dirigenziale balzaretti de santis e il nostro grande capitano che e’ ha contatto con monchi tutti i giorni sono daccordo? all’ora c’e’ qualcosa che non sappiamo!!

  8. Red&Yellow says:

    Chiedetevi perché uno forte come Radja avesse solo l Inter come pretendente
    Qualcosa è successo per far in modo che TUTTA Europa si disinteressasse a lui
    Qualcosa che non sappiamo

    • AllYouCanEat says:

      Ci piò anche stare, ma allora non si capisce perché lo hanno usato nella campagna abbonamenti 2018/2019. Siamo al limite della pubblicità ingannevole.

  9. CRiS TURBO GIALLOROSSO EUSEBIO DI FRANCESCO says:

    Se si doveva cedere. X forza il Ninja allora era meglio se fosse stato ceduto fuori dall’ Italia.
    Ma non penso che oggi Monchi abbia fatto una scelta opportuna e giusta.
    Non mi sembra affatto anzi.
    Posso anche sbagliare ma Pastorello in cambio del Ninja no è stato secondo me un affare.
    Non si doveva cedere nessuno e dare conferma a tutti per dare continuità al progetto Roma. Non va bene affatto così.
    Non si va da nessuna parte.

  10. orange IO ME TENGO STRETTA ASTRID says:

    col crist- ante col santon col pastore e jesus io nun ce la faccio più..torna a casa Radja..!!!

    • Hic Sunt Leones says:

      Amen ;-(

      • orange says:

        ah..me scordavo AREOLA!!!!.er portiere der VATICANO!!..oddiooddio..eh eh

  11. sbt says:

    Aspettando i comunicati ufficiali, clicco più banner io su sto sito che un bimbo di 3 anni quando guarda Peppa pig

  12. Vale says:

    Caro Fiorini, distruggere una cosa già distrutta è inutile e deleterio. Santon è un “giocatore” che a 27 anni è già bello che finito!

  13. Chico says:

    Oggi dubito sulla buona fede di chi applaude questa operazione. Non dico altro

    • Nome 66 says:

      A Formello stanno già scrosciando gli applausi all’Inter!!! In fondo poi sono gemellati…..

  14. Monika says:

    D’accordo che sarebbe autolesionista distruggere un giocatore prima ancora che cominci a giocare così come fischiare un giocatore prima di una partita, ma, visto che non ha ancora firmato,posso sperare che non passi le visite mediche neanche da noi?Purtroppo non viene da UNA sola stagione negativa!

    • alieno sdraiato says:

      hai ragione, non è per nulla scontato che passi le visite mediche.
      In caso di emergenza, immagina una difesa con Bruno Peres (sta ancora rimbalzando), Juan Jesus e Santon a sinistra… da urlo!

    • Alex says:

      Monika ti sei mai chiesta perchè Santon non passasse le visite mediche e poi con l Inter giocava ? Il giocatore era chiacchieratissimo ( vedi Elsha) tant è che se ricordi fu addirittura minacciato di morte dai tifosi ( gli imputavano la sua vità privata in correlazione alle prestazioni disastrose). La as Roma non è una rehab . Fai credere di aver cacciato Ninja perchè insubordinato e poi prendi Santon ? Ma veramente abbiamo l anello al naso. Pallotta farà ,spero presto, le valigie, lo stadio con tutto quello che sta uscendo non si farà, perlomeno in tempi brevi e quindi sta liquidando. Le partenze non sono finite.

      • Semplice - Pallotta il Grande says:

        Ti piacerebbe, vero Alex?

        Ehhehee.

        Patetico marioloide.

      • Monika says:

        Chiacchiere di quando era giovanissimo,ora è il ginocchio il problema.Alex,non credo che questa campagna acquisti sarà influenzata dallo stop all’iter dello stadio,non so cosa accadrà per le prossime sessioni,ma non credo siano cambiate le disposizioni per l’attuale.Ho sempre detto che avremo capito meglio quale futuro ci avrebbe aspettato una volta fatto lo stadio ed ho sempre creduto che Pallotta a quel punto venduto,magari rimanendo con il 9% appartenente alla Raptor.Pallotta non è il proprietario come lo sono gli altri presidenti in Serie A,è il volto conosciuto e rappresentante del veicolo finanziario che ha la maggioranza della Roma,non conosciamo nè azionisti nè suddivisione delle quote, sappiamo solo che c’è la Raptor con il 9% e la AS Roma SPV LLC senza sapere chi c’è dentro…

      • Monika says:

        continuazione, se non la Starwood.Un conto però è trovare un acquirente per una Roma con lo stadio ed un altro per una Roma senza asset se non i calciatori con un debito importante e sottocapitalizzata sapendo che qui non si può fare impresa, ma chi se la prende? Er Vioeretta e simili!

  15. stefano says:

    mossa che se confermata nelle modalità (24 mln+ zaniolo e santon) sarebbe assurda.
    con questa cessione il voto al mercato fatto da monchi è 4, i vari marcano, cristante, coric e kluivert non possono contrastare una cessione del genere.
    personalmente ho reputato molto scorretto il comportamento della società che prima mette nainggolan uomo immagine della compagna abbonamenti nel video “io ci sono” e poi lo vende.
    non potevano mettere fazio o kolarov o strootman?
    santon è un disastro e lo potrei giustificare solo come vice kolarov (con luca pellegrini in prestito a farsi le ossa), ma serve un terzino destro che possa sostituire karsdorp.
    se monchi prende il solo santon il mercato è da 3

  16. paolo70 says:

    non si vuole vincere ormai adesso è più di una certezza. non abbiamo più i vincoli del fair play abbiamo i cento milioni della champions…ma niente si continua smantellare e costruire….ti togli una certezza per una incognita dandola ad una concorrente diretta. INCONCEPIBILE

    • Adelmo says:

      Tanto domani starai a piangere l’eventuale cessione del sostituto di Radja.

      L’unica cosa che non cambia è che piagnete e piagnete però poi ogni anno si va in meglio e non in peggio. Partiamo sempre settimi per voi, e poi finiamo secondi o terzi , meglio di tutti gli altri in Italia, a parte una.

      Se parte radja e solo se parte, dobbiamo pensare al perché. Anche al perché oggi se sta a fa le foto allo specchio mentre i compagni giocano i mondiali.

      Qualcosa che non sappiamo dev’essere successa, per cui, visto che tra paolo70, Alex, Alessandro io preferisco monchi, fidiamoci di lui e vediamo cosa succede.

      E poi pensiamo a chi se deve vende l’Inter per comprare nainggolan, che ha 30 anni.

      Sara più forte dello scorso anno? Saremo più forti noi nel comprare i sostituti

      • O'Rey says:

        già. domandarsi perchè canticchia allo specchio, perchè l’unica offerta è dell’Inter, e perchè lo abbiamo ceduto comunque. Spero che siano finiti i tempi in cui ci tenevamo giocatori che avevano effetti negativi per lo spogliatoio e per l’immagine della società.
        Poi detta tutta, perdiamo Nainggolan e forse Gerson per prendere Cristante, Coric e Pastore.
        non mi sembra così male.

      • Luigi romanista partenopeo says:

        E’ chiaro quello che è successo. L’anno scorso dopo solo sedici mesi dalla stipula del contratto il “signor” Nainggolan ha ribussato alla cassa pretendendo un contratto faraonico (5 milioni netti – 10 lordi). Monchi l’ha accontentato, ma gli ha chiesto in cambio di moderare la sua vita extra calcistica.
        Nainggolan ha accettato, poi però ha combinato quello che ha combinato tra video ‘mbriaco, le liti social con i tifosi avversari, dichiarazioni sopra le righe ecc.
        Monchi, uno finalmente che non si fa passare la mosca sotto al naso, ha deciso di liberarsene appoggiato anche dall’allenatore.
        Proprio il comportamento extra calcistico gli ha fatto terra bruciata intorno e l’unico club che l’ha voluto è stata l’inda.

      • Fabianone says:

        Lo dici tu che i sostituiti sono migliori, nessuno garantisce che con salah e paredes al posto di under e gonalons la Roma non avrebbe potuto arrivare in finale di Champions e seconda in campionato.
        Dzeko a gennaio era stato ceduto ed è stato fondamentale per i traguardi europei,se non si impuntava lui adesso nemmeno si sa di cosa stavamo parlando.Questa sarebbe programmazione? Ma dimmi tu se un tifoso che non vuole la partenza di nainggolan e la ritiene assurda deve essere insultato da quelli come te che sia se parte sia se resta vogliono avere ragione.
        Piagnones, Caltagirones, Mariolones,Cialtrones,sempre le stesse cose.
        Perché non insulti la redazione dopo questo articolo? Con i tuoi vari nomignoli? Se come no, il coraggio non è il piatto forte della casa.

        • patroclo says:

          La controprova la ha nel fatto che con paredes e salah, in champions non siamo arrivati dove siamo arrivati senza.

          • Fabianone says:

            Allenatore diverso, stagione diversa, schemi diversi,consapevolezza diversa,Alisson salvatutto.
            La Roma con salah quest’anno avrebbe dato spettacolo, è stato un tassello mancante o per meglio dire la classica ciliegina sulla torta.
            Non è detto che per migliorare tocca per forza vendere,si può anche arricchire la rosa in essere ogni tanto.
            La società aveva praticamente venduto dzeko, protagonista assoluto della cavalcata in Champions.
            La riprova di questo è del rifiuto del bosniaco a trasferirsi la hai o ti manca?
            Me la chiami programmazione questa? Boh

        • Adelmo says:

          Sei il re assoluto degli universi paralleli.

          Con salah avremmo fatto…

          certo, non ti può smentire nessuno, solo un viaggiatore interdimensionale.

          confrontati con la realtà, senza rudiger abbiamo preso meno goal, senza salah siamo andati avanti in champions, ricordo ancora la partita con il real in cui fu evanescente a dir poco.

          visto che fai tanto il saccente perché non ti chiedi come mai Momo abbia vita facile contro le difese inglesi mentre soffriva molto gli autobus de traverso nel campionato italiano?

          e chiediti pure quanti goal ha fatto con la Roma contro le avversarie dirette.

          la realtà è che ogni anno pur cambiando miglioriamo, e sono i fatti incontrovertibili a cui ti opponi con tanti “se” interdimensionali.

  17. Unknown says:

    per quanto mi riguarda il giorno di roma.inter andrò allo stadio con la maglia di nainggolan e se radja segnerà esulterò contro sparlotta.
    Radja, ha rifiutato la juve e denunciato al mondo quanto sono ladri (mentre tanti altri hanno piegato il capo), radja tu sei il mio vanto

    • leo59 says:

      compra direttamente quella dell inter e tifa inter sarai uno di quelli che si strappava i capelli per spalletti , io tifo roma e naingolan è uno dei tanti che passa e va a fione anno ne riparliamo sto salvando tutti i commenti poi li riporto tutti che comincio ad avere le pa..lle piene di finti romanisti gente che tifa i calciatori , cambiate sport c’è il tennis la formula uno il motociclismo li tifate uno solo

      • unknown says:

        si, si anch’io mi son salvato i commenti su salah.

  18. Morello says:

    articolo scritto con vera professionalità degno di un esempio di serio giornalismo ma a parte questo poi non prendiamocela neanche con le radio o marione ecc
    Se veramente è stato ceduto all Inter allora dimostra che la società segue lo stesso trend da ormai tanti anni
    che porta al solo risultato di non vincere mai nulla poi accolleremo la colpa a marione e tutte le altre radio

  19. Stefano1966 says:

    Ammazza Monchi quanto sei forte, che gestione, che intelligenza…

  20. Red&Yellow says:

    Quindi al momento
    Trattenuto alisson (per ora)
    Preso il vice
    Preso Marcano
    Preso Cristante
    Preso Pastore
    Preso Kluivert
    Preso Coric
    Preso Santon
    Preso Zaniolo
    Ceduti Nainggolan e Peres
    Però il mercato è da 3
    Tifosi della Nainggolense FC che vi devi dire
    I nuovi tottiani

    • Er Pupone says:

      Kluivert e Pastore non hanno ancora firmato….
      Ma che Tottiani? Chi è contro Totti non è Romanista….è il migliore giocatore della nostra storia e ha giocato con la sola nostra maglia quando poteva vincere e guadagnare molto di più….ma come è possibile di averla con lui?

    • lupacchiotto says:

      Come ho già scritto, aspettiamo di vedere quelli che saranno i termini finali del contratto , ed il rendimento di radja di pastore e di chi verrà eventualmente preso…poi chissà che farà questo Zaniolo: non lo conosco ma aggiungere talenti futuribili programmando il domani è buona cosa

    • HOUSTON says:

      I nuovi TITANI…..

  21. Hic Sunt Leones says:

    La questione ha due aspetti spinosi. Il 1° è la cessione di Nainggolan di per sé. Per motivi tattici, o comportamentali? Ovvio, se vale la seconda tesi difficilmente lo ammetteranno. Ed altrettanto ovvio, non posso entrare nel merito. La ragione mi dice che il Ninja ha già 30 anni e quest’anno ha avuto alti e bassi. Il cuore mi dice che la sua cessione è un errore. E non solo perché sembra una presa in giro lo spot sul leitmotiv ‘Io ci sono’. Gli sono affezionato, al Ninja, e mi mancherà.
    Il 2° aspetto è la cessione proprio all’Inda, diretta rivale, per giunta con una contropartita che appare debole (24 ml.? Santon? Zaniolo?) al punto da configurare un grosso favore ai nerazzurri, che non meritano.
    Faccio voti per sbagliarmi, dal basso della mia incompetenza. Ma sono deluso.

  22. Alberto says:

    Penso che Monchi voglia essere cacciato, così inizia a mettersi contro la tifoseria, alla prima bufera chiederà di essere esonerato.
    Dopo il lavoro noi non abbiamo il diritto di fare quello che ci pare? Perché al Ninja NO!
    Forza Roma Dajeo

    • patroclo says:

      Perchè è un personaggio pubblico.
      Perchè la sua immagine (come quella degli altri giocatori) è quella della Roma
      Perchè prendi 5 milioni di euro l’anno per questi motivi, non solo per giocare a pallone.

  23. alieno sdraiato says:

    sarò sintetico: in società hanno scelto il cosiddetto “male minore”, ovvero vendere il giocatore che per età, stipendio e collocazione tattica avrebbe alleggerito i costi senza provocare incolmabili voragini tecniche nel collettivo.
    Attenzione: non sto esaltando questo modus operandi, dico soltanto che sarebbe stato peggio scaricare altri giocatori… Alisson in primis

    • Monika says:

      Aspetta,perchè tutta questa certezza che Alisson rimanga non c’è,lo spero ancora, ma ci credo poco.

      • alieno sdraiato says:

        MONIKA, a quel punto torneremmo ai dialoghi di ieri, con un quesito a dir poco inquietante: è concepibile che il primo a conoscere i dettagli di queste operazioni delicatissime debba essere un allegro pizzaiolo napoletano? E’ tutto normale o… c’erano funghi allucinogeni tra gli ingredienti?
        Tra l’altro, è coinciso anche il prezzo di Nainggolan, intorno ai 40 milioni.
        Se partisse anche Alisson reagirei di conseguenza, non esistono alibi

        • Monika says:

          Aspettiamo, ci saranno altri movimenti,secondo me, sia in entrata che in uscita,soprattutto in attacco e almeno un’uscita corposa ci sarà,se Alisson dovesse rimanere,sarà una bellissima sorpresa, intanto sono preparata ad una sua partenza. Sull’allegra chiacchierata in pizzeria ti ho già risposto e la penso come te

  24. Manganello says:

    Ma come si fa a cederlo a l’Inter vergogna

  25. Pallotta vai a casa says:

    Monchi bla bla bla come il suo padrone. Un vero presidente lo prende per il cravattino e lo Licenzia prima che faccia una c@zz@t@ del genere. Vergogna

  26. Lando Milone says:

    Non è una mossa incomprensibile, ma un affare per la Roma.

    Che si libera di un 30enne bollito, sopravvalutato, costosissimo ed ignorato pure dalla nazionale belga.

    Gonde e Spippetti a parte, in Europa non lo ha mai cercato nessuno

    • Hic Sunt Leones says:

      In genere ci prendi…
      Speriamo anche stavolta sia così!

    • lupacchiotto says:

      Ho visto i dati di km percorsi della scorsa stagione e radja è al 109esimo posto anche se devo dire che la Roma non corre tanto fosse perché tende a tenere palla ed occupare la metà campo avversaria.
      Detto questo , sospendo il giudizio , intanto perché aspetto i dettagli reali dell’affare ed in seconda battuta perché voglio vedere quale sarà il rendimento di radja il prossimo anno e quello di chi lo sostituirà.
      A prescindere dal rendimento , c’è da dire che per caratteristiche pastore è più adatto a quello che chiede Edf.
      Aspettiamo e vediamo

    • Romolus1964 says:

      Grazie a dio ci sono i professionisti al lavoro e non i tifosi. D’altronde da un tifoso non mi farei cavare un dente, perche’ non ci capisce un ciufolo, esattamente come non ci capisce un ciufolo della gestione di una societa’ di calcio

  27. Nomeluca79 says:

    Amici, stanno cambiando tutto guardando al futuro. MI aspetto che siano finite le cessioni eccellenti troppi giovani ANCHE SE “FORTI” (tutto da dimostrare) non ci portano da nessuna parte.
    FORZA ROMA

  28. Francesco80 says:

    Articolo e foto messa appositamente per raccogliere più m..da ehm riflessioni possibili. Per arrivare ai livelli dei primi bisogna avere comportamenti da ultra professionisti, mangiare e vivere sano, o pensate che Cristiano Ronaldo e Salah vadano al pub a bere birre?!? L’Inter è dietro di noi e vuole migliorare, è vero che le serviva il Belga, da oggi è così, a noi però evidentemente serviva anche qualcosa in più. Credo fortemente nella Roma e mi auguro che non vada via la nostra sola dirigenza, che da ITALOamericana ha avuto la pazzia di raccogliere la sfida per portarci su, nonostante in Italia non venga nessuno ad investire.. se non i cinesi. Intanto la banca dovrà iscrivere il Milan alla serie A

  29. Supersantos says:

    Editoriale come sempre condivisibile.
    Non mi trovo d’accordo solo su una cosa: Monchi non deve ascoltare la tifoseria ma fare gli acquisti secondo le proprie idee e quelle del mister.
    Aspettiamo la fine del mercato e vediamo se avremo una squadra più forte e più adatta al gioco del mister rispetto all’anno scorso o meno

  30. Carrara giallorossa says:

    Ma a nessuno viene il dubbio che lui voglia andare solo all inter ? E sono d’accordo sul fatto che nessuno lo ha cercato. Quindi monchi non può fare miracoli e venderlo a chi vuole .

  31. Un capitano says:

    Articolo ineccepibile tutto giusto.io vorrei capire perché se famo sempre Pijia per il collo noi dovevamo vendere noi dovevamo fare il prezzo dato che già era stato deciso di venderlo.tu che fai pe tre fichi un brocco è è ragazzino che sparirà come tanti altri lo regali e de più all inda.no è una barzelletta dai fa troppo ride

  32. Daje Francesco says:

    Zaniolo che arriva assieme a Santon è in prospettiva un grandissimo acquisto, centrocampista davvero molto forte. Credo che monchi guardi sempre avanti, quindi super affare per la Roma.

  33. Diego says:

    Gent.mo dott Fiorini,
    voglio premettere subito che,in questi anni,mi sono affezionato molto al Ninja come giocatore e gli sarò grato per l’attaccamento mostrato verso la nostra maglia.Vorrei però fare un analisi lucida ed asettica,è la mia natura.Cerco di non farmi prendere troppo dalla pancia, ma provo a ragionare con la testa,anche se non sempre risulta facile!La cessione del Ninja è sicuramente dolorosa(ancor più per l’aspetto emotivo che tecnico).Sbaglieremmo,però,se volessimo inquadrare questa cessione come un sacrificio per il bilancio.Questa cessione è stata voluta dalla Roma per motivi ormai noti e, pur se occorre sforzo,vale la pena analizzare e cercare di comprendere,ancor prima di esprimere giudizi affrettati…. continua….

    • Diego says:

      Il ragazzo,purtroppo,spesso assume atteggiamenti molto sopra le righe,che gli hanno fatto perdere anche la nazionale nell’anno del mondiale (era così difficile fare uno sforzo?) e considera il suo lavoro, per sua stessa ammissione,un”hobby”.Questo è inaccettabile per qualsiasi società che voglia definirsi grande!Già, perché una cosa che giustamente e da sempre si rimprovera alla Roma,è quella di non esser mai stata,pur avendo talvolta grandi squadre,una grande società!Per questo si è vinto molto poco e molto meno di quanto si sarebbe potuto fare con alcune delle squadre avute a disposizione in questi anni!La vendita di Nainggolan, per quanto dolorosa,sancisce forse la definitiva consacrazione della Roma come grande società,che impone regole che TUTTI debbono rispettare!…. continua…

      • Diego says:

        Si TUTTI, senza eccezioni!Anzi, ancor di più i giocatori più rappresentativi (rappresentano più degli altri la stessa società), che sono quelli che debbono dare l’esempio al resto della squadra ed ai grandi prospetti che arrivano a far parte della rosa!Essere una grande società significa anche prendere scelte impopolari, pur di affermare la propria forza!Una grande società non può e mai potrà essere ostaggio di nessun tesserato e dei suoi atteggiamenti!Infine…All’Inter incomprensibile? Comprensibilissimo!Giocatore che ha acclarato tutte le sue debolezze personali e lasciato addirittura fuori dal mondiale per esse,a 30 anni suonati,non può avere la fila di società pronte a proporgli un quadriennale a 5 milioni! C’era solo l’Inter di Spalletti, molto semplice dott Fiorini!

  34. Teofilo says:

    Eh sì Nainggolan fa la differenza….un panzone che fa passaggi in orizzontale davanti alla difesa la partita più importante della stagione…si…fa la differenza a favore delle squadre avversarie

  35. Gaetano da sarno giallorossa says:

    Il prossimo campionato saremo più Fort dell’ultimo…come a quando stavate piangendo per la dipartita e SALAH ed invece siamo arrivati in semifinale champions. ..basta piangere. .

    • luca says:

      E a 18 punti dalla juventus e 14 dal napoli.

    • olandesevolanteKS6 says:

      ma n’nfatti.. pensà un po’… chi c’ha sbattuto fuori dalla finale della Champions???
      ma io dico, prima de fa i difensori dell’impossibile pensate bene a cosa dire, a quali esempi portare…
      ESSI CARO GAETANO PROPRIO LA “PIPPA” SALAH CI HA MESSO ALLA PORTA…
      guarda te il karma cosa si inventa eh…

    • olandesevolanteKS6 says:

      ma n’nfatti.. pensà un po’… chi c’ha sbattuto fuori dalla finale della Champions???
      ma io dico, prima de fa i difensori dell’impossibile pensate bene a cosa dire, a quali esempi portare…
      ESSI CARO GAETANO PROPRIO LA “PIPPA” SALAH CI HA MESSO ALLA PORTA…
      guarda te il karma cosa si inventa eh…

  36. Idiot 1.0 says:

    Santon non può essere considerato un giocatore di calcio.

    Vendi un giocatore scarso come Nainggolan e che fai?? Ne prendi uno ancora più scarso??? Sei semplicemente un Pradè spagnolo.

    Io oggi vado a trigoria per farmi rimborsare L abbonamento della mia compagna. Io Santon non la porto a vederlo.

  37. orange IO ME TENGO STRETTA ASTRID says:

    a lando..di questo passo il ricordo di un giocatore dura quanto na’tazzina di caffè..vorrei citare Shakespire con l’Amleto ma co’ voi faccio troppa fatica..eh eh eh

  38. Carlo 70 says:

    In Europa non lo vuole nessuno perché solo nella Roma ci innamoriamo dei giocatori senza vincere niente.
    Meglio un Santon professionista che un Naiggolan ubriacone e fumatore.
    Un professionista in qualsiasi impresa lo avrebbero licenziato in tronco.
    Forza Monchi non ti arrendere e costruisci una Roma giovane vincente.
    Forza Romana

  39. Francesco says:

    Annata sottotono eccessivi svaghi nn pervenuto nelle partite che contano. Spiana la strada al Liverpool nella notte dell olimpico. Giusto darlo via. Nn giusto darlo a una concorrente.

    • Diego says:

      ed alla luce di tutte le giustissime considerazioni che hai fatto, voglio porti una domanda: Pensi che ci fosse la fila di società pronte a pagarlo 35/40 milioni e ad offrirgli un quadriennale da 5 milioni lordi?

  40. Max says:

    Ma come, non ha ascoltato l’appello di Fiorini, di giallorossi.net? Ma Monchi è impazzito? Ma chi è lui rispetto all’esperto tifoso da tastiera e al giornalista del webbbe? Aveva proprio ragione Umberto Eco…

  41. Francesco76 says:

    Santon …3 min giocati in juve -inter…la juve ha fatto 2 gol
    un affarone!!!

  42. davide says:

    Notizia ancora da confermare. Se fosse vera sarebbe ridicola.
    All’Inter avrei dato Gonalons, Gerson, Strootman che ormai è per metà cadavere e pure quel criceto di Florenzi.
    Ma perchè il nostro centrocampista migliore? Boh… inspiegabile.
    L’unica speranza è che venga sostituito con un giocatore pronto e di qualità comprovata e non il solito ragazzino da aspettare in tutto (ammesso che ci sia effettivamente qualcosa da aspettare).
    Altrimenti sarebbe un peccato, soprattutto per Monchi da cui mi aspettavo qualcosa di molto diverso dallo scempio dello scorso anno. Confermerebbe che per fare mercato svende sempre il giocatore più forte della rosa. A quel punto è buono pure mio zio.

  43. Nome14 says:

    Concordo con Lando Milone, dal punto di vista razionale. Anche se umanamente Radja mi è simpatico e gli auguro il meglio.

    Santon non arriva in cambio di Radja, ma a sostituire Brunetto Ceres.
    Guardatelo da questo punto di vista e andrà meglio.

  44. Fabio says:

    Il tuo articolo è una vergogna! !!

  45. Mauro says:

    Io vado incoraggiato no santon..io tifoso vado incoraggiato a crede ancora nella società a monchi, pallotta e compagni

  46. ForzaRomaAlè says:

    Ripeto ciò che ho detto già su un altro post..spero che con 24 milioni più Zaniolo e Santon a Milano glie mannamo il cugino spastico de Nainggolan, sennò non ce credo!!

  47. Victor says:

    Scusate ma fino a prova contraria (e senza comunicati ufficiali, quindi solo chiacchiere da bar)Nainggolan è un tesserato della roma quindi è inutile criticare a prescindere solo per delle voci insensate….o no? Ah il mercato deve ancora iniziare e secondo me bisogna aspettare la fine per tirare le somme!!!!!Forza ROMA sempre e comunque!!!!!!!!

  48. Andrea says:

    Maledetto internet

  49. HyD3 says:

    Lo avessimo venduto lo scorso anno sarei stato incazzato,ma onestamente quest’anno ha avuto un inflessione di rendimento preoccupante.
    A questo va sommato il fatto che è tutto tranne che un professionista esemplare.
    Il sudore che mette in campo esalta solo i romantici…Altrimenti staremmo qui ad idolatrare anche Iturbe.
    Quest’anno ha tirato più palloni in curva che nello specchio. Ha regalato più palle agli avversari che ai compagni( ricordasi Liverpool).
    Ha preso più le gambe degli avversari che i palloni.
    Poi magari con sculetti torna quelli dei fasti splendori ma se guardiamo alle prestazioni recenti e allo stile di vita… Tutto lascia pensare che non sarà così. Ai posteri l’ardua sentenza!
    C’est la vie!

  50. Anonimo says:

    Comunque aldilà del bidone che ci siamo fatti e di aver rafforzato una diretta avversaria, Zaniolo potrebbe essere veramente un affare anche a livello economico

  51. Romolus1964 says:

    Poi mi spiegate cosa ha mai vinto il Ninja e cosa ha mai fatto vincere alla Roma. E’ LIMITATO e si e’ visto perfettamente in Champions quest’anno. A Liverpool sbatteva sui centrocampisti avversari e rimbalzava via. E’ un cazzaro che 100 volte l’ha fatta fuori dal vaso sui social, gliel’hanno detto e ridetto di piantarsela, ma niente. Conclusione: non vedevano l’ora di toglierselo di torno, tecnicamente e organizzativamente. Non ho sentito Di francesco piangere, o strapparsi i capelli. Punto. I giocatori passano, tutti, anche quelli una dozzina di volte piu’ forti e intelligenti di questo.

    • orange IO ME TENGO STRETTA ASTRID says:

      è inutile che studi..tanto sei BOCCIATO!!..EH EH EH

      • Romolus1964 says:

        Almeno ci provo Orange 🙂

  52. Anto says:

    Io non ci credo.
    Non ci credo e basta.

    NOn tanto per la cessione di Nainggolan, che per quanto sia sempre uno dei miei preferiti
    temo che abbia preso ormai una china declinante, visto il tipo di gioco che fa e come si gestisce (e quest’anno il suo rendimento è stato inferiore di parecchio al suo standard).
    Io comunque dovendo cedere qualcuno avrei ceduto Pellegrini… certo, devi trovare qualcuno che se lo compra….

    Io non voglio credere al fatto che si possa prendere SANTON, una pippa immane!!!
    Poi chiaro che se fosse confermato lo sosterrei come Piris o Angel, ma resta una pippa immane!!! E toccherebbe immaginare una sua valutazione per 7-8ML!
    Ma manco gratis!!

    Quindi, NON CI CREDO. E spero di avere ragione.

  53. Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

    Andrebbero incoraggiati i tifosi della Roma ad andare a vedere Mirante Zaniplo e Santon.
    Non viceversa.

  54. Robbo 1 says:

    Caro Fiorini guardiamoci in faccia e’ inutile continuare a girare intorno al nocciolo della questione . Radja Nainggolan era un personaggio che a Trigoria da un pezzo aveva fatto il suo tempo . La sua presenza e’ stata ritenuta dalla proprieta’ statunitense e da Monchi in persona piu’ dannosa che utile al gruppo per i motivi che tutti sanno anche se fanno finta di non saperlo . Era evidente che in presenza di un’offerta congrua sarebbe stato ceduto .L’unica arrivata e’ stata quella dell’Inter . Non so se a Milano ritrovera’ gli stimoli o avra’ altri comportamenti e neanche me ne importa. Io guardo sempre e soltanto dentro Trigoria mi fido completamente dei miei dirigenti che reputo di altissimo profilo e delle loro scelte anche quando possono a prima vista sembrare impopolari…

    • Chico says:

      Robbo, ma da quando sono arrivati gli americani, c’è stata una sola cosa (basta una) su cui sei stato leggermente in disaccordo? Saresti capace di applaudere anche la cessione di Alisson in cambio di Chico, alieno sdraiato e Adelmo (tre nomi a caso per carità)? Volendo difendere qualsiasi operazione di qualsiasi genere, così come chi critica a prescindere, SI DIVENTA POCO CREDIBILI

      • Robbo 1 says:

        Caro Chico lei e’ un lettore disattento . Anch’io ho contestato e criticato alcuni comportamenti e scelte in passato ed alcune per cosi’ dire disattenzioni gestionali sulle quali non voglio tornare. Ma da tifoso giallorosso quando guardo il lavoro fatto in profondita’ da questa Societa’ e da quando la proprieta’ statunitense ne ha preso la guida non posso non vedere come ogni stagione si siano sempre fatto passi in avanti e mai nessuno indietro dal punto di vista della crescita organizzativa sportiva e finanziaria al termine della quale ci sara’ il nuovo impianto di Tor di Valle . E sono certo che anche la prossima stagione si inserira’ in quel solco . Che poi non si sia riusciti in concreto a mettere le mani su qualche trofeo e’ un cruccio ma credo che presto avverra’…

  55. Massimo says:

    Nainggolan un top Player? Ma non siate ridicoli… lo ringrazio per la grinta che ha messo in campo ma come trequartista non si può vedere. C’ha i piedi fucilati. Se prendiamo Pastore che è un vero numero 10 eliminiamo un’ambiguita’ Forza Roma

  56. Ales says:

    Nainggolan all’Inter e’ un grandissimo dolore , qui pero’ dobbiamo impegnarci a fare uno sforzo e andare oltre. MONCHI ha vinto 5 europa league , 2 supercoppe, 2 coppe del re con una squadra con un budget limitatissimo e che nella sua storia aveva vinto 1 solo trofeo. Il ds ha mai guardanto in faccia nessuno e ha gia’ dimostrato il suo grandiasimo valore, dobbiamo fidarci di lui e aspettare, il primo anno ha raggiunto un obiettivo raggiunto una sola volta nella storia, il resto sono chiacchiere. La nostra presunzione ci fa pensare di essere piu competenti di Monchi e Di Francesco.

  57. jmasroma says:

    Io apprezzo tutti gli utenti e le loro opinioni ( quando c’è da ritenerle tali) di questo sito e questa mia critica non è solo per voi, ma in generale per il tifoso “medio” della Roma (anche se ho notato lo stesso atteggiamento nei tifosi di altre squadre).
    I romanisti hanno fatto vedere quanto se ne intendono di calcio l’anno scorso con l’arrivo di Kolarov – giusto per dirne una. E dopo un anno stanno dimostrando di non avere imparato da quel errore. Ricordatevi, le cose sono SEMPRE come finisco è MAI come iniziano…
    Anch’io non sono un grande intenditore di calcio ma me ne tengo alla larga di criticare senza conoscere a fondo ogni dettaglio di qualsiasi decisione prenda la società. E lo dice uno che non crede a “la Roma si ama e non si discute”…bisogna discutere,ma su basi certe.

  58. Dark Dog says:

    Ma fatela finita che se la Roma avesse 11 Naingolan vincerebbe tutto, siete senza credibilità, un calciatore che ha sempre dato tutto, anche in un anno per lui meno positivo come quello scorso. Non sapete più cosa inventarvi, dischi rotti, mi fido, mi fido dei dirigenti, fidati che non vinci manco quest’anno ed anche l’Inter ti passa.

  59. Lapis says:

    Penso che quest’anno sia stato più dannoso Ninja (con tutto il bene che gli voglio) che Bruno Ceres.
    Se pensiamo allo Shaktar e al ritorno con il Liverpool.
    Si sentiva arrivato (forse inamovibile se vero che voleva la 10) e non ha reso. Forse è un segnale per chiunque si senta il padrone della squadra.

  60. Massimo says:

    Gli orfani di chiunque anche quest’anno hanno il loro martire. Rilassatevi sta nascendo una grande Roma!

  61. Marcogiallorosso says:

    Quoto in tutto e x tutto DIEGO…. PERFETTA ANALISI COMPLIMENTI

  62. Garantista says:

    Incoraggiare Santon? Scusate ma a questo lo pagano e pure profumatamente …pecchè va incoraggiato semmai dargli del mira-co-la-to. Per mille euro la gente si spezza la schiena.
    Chissà cosa nasconde sotto la cessione all’inter del Ninja. Non lo sapremo mai.

  63. mario says:

    Negli anni, di favori alle avversarie ne abbiamo fatti, ma questo li supera tutti, sotto ogni punto di vista. Mi sorge un dubbio: vi sentite di escludere che il prossimo anno Monchi sarà il nuovo DT dell’Inter!!??

  64. Nome says:

    Fare i cartelloni pubblicitari con naingollan e poi venderlo al minor offerente. C è un misto di pressappochismo da trattoria bostoniano. E parlano di programmazione. Ad oggi abbiamo venduto un ottimo giocatore è preso un difensore bollito, uno mediocre ( marcano ) dei ragazzini di belle speranze. Questa dirigenza è disgustosa!

  65. mario says:

    Qui ognuno giustamente dice la sua. La mia opinione e’ che se si vogliono raggiungere risultati in Italia e all’estero ci vuole una societa’ seria con dei giocatori seri e professionali.Si parla sempre del modello Juve come riferimento di professionalita’dove i giocatori raramente sgarrano nel comportamento. Naiggolan nell’ultimo anno ha superato tutti i limiti comportamentali accompagnati da uno scarso rendimento e considerando che ormai ha trenta anni , la societa’ha fatto bene a caderlo ad una valutazione complessiva di 40 mil. Non a caso anche in nazionale lo hanno ricusato, ci sara’ un motivo?Al Ninja auguro ogni bene, spero che nella nottambula e tentatrice Milano da bere, non si perda. Con tanto affetto FORZA ROMA

  66. Valens says:

    Hai ragione quando dici che pensa solo da dirigente e non da tifoso ( se ne frega) x lui è importante tenere i conti a posto e sperare di ottenere risultati, Non capisco il mister sicuramente avrà avvallato quest’operazione Si prenderà onori ed oneri di tale scelta, capisco anche i tifosi quando dicono che bisogna tifare la maglia ( sono d’accordo ) ma parlo a titolo personale a me succede che quando leggo queste notizie e come se mi rubano qualcosa poiché vanno a toccare ciò che amo……. in bocca a lupo radja è sempre forza Roma

  67. Svaroschi says:

    Siamo fortunati. Se questa dirigenza fosse arrivata prima avrebbe venduto anche Totti, costringendolo ad andar via. Il Ninja è una bandiera, un simbolo contraddittorio della vitalità della nostra città. Mi mancherà enormemente. Auguri

  68. Ciaramicola says:

    Una scelta incomprensibile cedere il Ninja a una diretta concorrente per prendere poi Santon e un giovane promettente…Se proprio questa cessione era inevitabile, bisognava venderlo all’estero oppure, se l’inter è l’unica squadra interessata, pretendere solo un pagamento cash senza scambi…Io mi auguro ancora che tale operazione non verrà fatta!

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili