Nzonzi leader del Galatasaray. Tifosi già pazzi di lui: “E’ il nostro nuovo muro”

Set 15, 2019 34 commenti by

ULTIME NEWS AS ROMA – A Roma ha lasciato un brutto ricordo, ma in Turchia già lo adorano: Steven Nzonzi è stata un’autentica rivelazione di questo inizio di campionato per il Galatasaray.

Il mediano francese non solo sta giocando titolare tutte le partite, ma sta anche mettendo in mostra un gran calcio, meritandosi voti altissimi in pagella.

Addirittura nell’ultima gara disputata contro il Kasimpasa, come riportato da Fotomac, ha completato il 96,5% dei passaggi tentati, tanto da scatenare i tifosi turchi sui social: “È il nostro nuovo muro. Che grande operazione averlo portato qui gratis”.

Fonte: Fotomac

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 34 commenti

  1. Fabianone alias Guardiola says:

    Allora riscattatelo subito sto “gambione der monno”.

  2. Idealista says:

    Va bene, allora pagatecelo subito.

  3. KAWA62 says:

    Ottima notizia: accattatevelo!

  4. RE_LEONE says:

    Ma magari se lo tengono.
    Perché non esercitano il riscatto anticipato così ci leviamo il pensiero?

  5. Matteo says:

    A posto, cacciate i soldi che ve lo lasciamo là

  6. sempreisolitiacommentare says:

    Ora, qualcuno, commenterà dicendo “eee il campionato turco è lento come lui”.

    Ovviamente saranno gli pseudo tifosi che vomita odio, dalla mattina alla sera, sette giorni su sette, sulla Roma.

    Prevedibili.

  7. Anonimo says:

    Mi sembrano due campionati un tantino differenti…

  8. Anonimo says:

    A Roma è stata la causa del “ve faccio arrivà decimi”, perché quando ha saputo che compravano un mediano vero e non farlocco come quelli precedenti il sultano è andato su tutte le furie, e a farne le spese è stato proprio il povero nzonzi, abbattuto dal fuoco dei giornalisti amici del sultano.

    Ovviamente il volgo gli è andato dietro, al soltanto, e così Steven si è trovato un muro già dal primo minuto.

    Non è veloce? Ma perché dev’esserlo un mediano? deve tenere palla 2 secondi, non deve rincorrere gli avversari.

    Vorrei sapere se i più grandi mediani della storia erano tutti Bolton.

    A me dopo Ranieri aveva cominciato a piacermi. Meglio veretout sicuramente, ma tutto sto cesso non era.

    • Anacronistico says:

      Quando cedemmo Gonalons ne descrissi la parabola romana per come l’avevo vista e qui secondo me ci sono parecchie similitudini: buoni giocatori ai quali non è stato fatto passare il benché minimo peto, mentre ad altri tutto era concesso e perdonato. Aggiungo anche che se fossimo riusciti a piazzare prima Pastore, la permanenza di N’Zonzi non mi sarebbe dispiaciuta per permettere a Pellegrini di giostrare più avanti.
      Comunque credo che Steven sia non più proponibile qui a Roma, avendo ormai addosso una brutta etichetta dura da togliere!

    • RE_LEONE says:

      ma il mister l’ha avuto in prova un bel pò quest’estate, non scordiamocelo, e nelle amichevoli lo hanno visto tutti, era inadatto al gioco veloce, un pesce fuor d’acqua, io persomalmente se fa bene in turchia sono il primo ad essere felice, significa che lo riscattano subito e l’anno prox non ce lo ritroviamo con il broncio in ritiro.
      Detto questo se fosse stato un campione dalle spelle larghe se ne sarebbe sbattuto di tutto e tutti e si sarebbe imposto sul campo, cose che non è avvenuta.
      Vediamo oggi Veretout…che in comune con N’zonzi c’ha solo la nazionalità.

    • È sempre colpa di chi c'era prima! says:

      E allora, perché si è dovuto ricorrere ai ripari comprando un altro mediano, se Nzonzi era questo gran giocatore?
      Ormai quello che chiami “sultano” non c’è quest’anno, quindi Nzonzi aveva la possibilità per esprimere tutto il suo talento! Forse è più corretto dire che neanche Fonseca l’ha ritenuto idoneo.

  9. Nome says:

    Nzonzo?…ahahah,sempreioacommentare ah
    ahahah

  10. Nome says:

    E come per un cinese giocare a ping pong in Italia.. Su, dai… Se era forte non finiva in Turchia 🇹🇷

  11. Pasquino says:

    Preso alla cifra che l’hanno pagato è un grande acquisto… pure io festeggerei.
    Il problema è quanto l amo pagato noi…..

  12. Zitti e pedalare says:

    Era un ottimo giocatore prima della Roma…lo sarà anche dopo…

  13. Senza Trofei ma con le Trofie says:

    sì , muro del pianto.
    In Turchia c’è un calcio diverso, eppure sono convinto che con un allenatore che cura di più la fase difensiva e non come EDF e Fonseca che cercano il calcio SCIAMPAGNE avrebbe potuto dire la sua, purtroppo in panca negli ultimi 3 anni dopo Spalletti abbiamo avuto esordienti …oh na curiosità, ilGenoa ha fatto 3 golcontro di noi ,,, i prossimi li rifarà nel 2020 grazie al calcio SCIAMPAGNE arrembante in difesa che abbiamo….

  14. Diego74 says:

    Si è vero un mediano deve tenere la palla 2 secondi però se la gioca in orizzontale o dietro nn è mica proprio sto genio. E se deve rincorrere un avversario sulle ripartenze?? Ma fatemi il piacere, di cosa stiamo parlando! È completamente inadatto al calcio italiano, punto. Di occasioni ne ha avute e ciò che ha fatto vedere lo sappiamo fin troppo bene. Pagato uno sproposito da quel coniglio di spagnolo scappato ancor prima che l’anno finisse. Tenetevelo il “campione del mondo” degli ultimi 5 minuti di partita. Pure io tra kante’-griezman-mbappe ecc. . Farei 5 minuti di bella figura!

  15. SOLO LA ROMA says:

    Se ve lo comprate ci fate un grosso favore magari ce cascate. Forza Roma

  16. Masetti primo portiere says:

    Non è mai stato scarso. Ricordo che Rabiot è rimasto a casa e lui è andato al mondiale. Ha giocato per anni in Premier e poi in Liga, sempre titolare, sempre perno della sua squadra. Lo conoscevo bene e ci contavo. Poi è andata come è andata e mi sono arreso. Certamente ci ha messo del suo, neanche accolto benissimo, come qualcuno ha ricordato. Quotazione magari troppo alta. Insomma, è stato un naufragio, non solo suo. A questo punto, che lo riscattino subito e tanti saluti. Ma ancora non ci conto…

    • Senza Trofei ma con le Trofie says:

      Bravo Masetti bel punto concordo !

  17. Barbros says:

    Anonimo non sono d’accordo! Gli ho visto fare errori che da un giocatore come lui non ti aspetti. Non ha mai provato a mettere quel qualcosa in più. Se qui ha fallito una parte della colpa sarà anche la sua, o no?

  18. zen circus says:

    Ma ditemi chi da noi nn ha fallito l’anno scorso !! tranne due o tre , un pianto generale , nn credo fosse un bel ambientino.

  19. Nome 5 says:

    Purtroppo non lo riscatteranno mai. Sanno che qui è improponibile e non si può vendere ad altri a un prezzo decente. Punteranno al massimo a prolungare il prestito. Soldi buttati. Tanto valeva dargli una seconda possibilità.

  20. Memore del passato says:

    VUOTO A PERDERE, GRAZIE.

  21. Pasquino says:

    Il DS l ha spiegato xke è stato regalato in Turchia. Musi lunghi nn ne volevano quest’ anno e Nzonzi, un po’ x colpa di derossi, un po’ per colpa del legame con Monchi (accostamento inevitabile) qui avrebbe solo portato danni.
    Sono scelte societarie…

  22. anonymous says:

    ahaha mo sta a venì fuori che nzonzi è forte e manolas è scarso… nun ce se crede

  23. Emanuele says:

    A Roma siamo autolesionisti e i tifosi cn i loro commenti ed i loro fischi in ogni partita hanno contribuito al depauperamento del suo valore effettivo, i giocatori vanno aspettati e nn fischiati nel loro primo anno, cm nn vanno osannati se fanno bene da subito, ci vuole equilibrio cosa impossibile qui a Roma contro la Roma cn radio siti giornalai laziali e pseudo tifosi. Sempre forza Roma

  24. Fabio says:

    Ribadisco per quelli: “…..
    Ve c ‘ entra ,in testa no” che la roma con de rossi, lo scorso anno, ha fatto 34 punti in 16 partite

  25. Gianno 2mt x 120 says:

    Purtroppo ha subito un martellamento dai giornalai amici di merenda del pascolatore denunciante. A ddr bastava fare un passaggino indietro al portiere per essere un campione. Ricordo che massacravano pure un certo Keita, che era tre spanne superiore a barbetta pascolatore.

  26. Luca says:

    Bravi adesso però se lo volete pagate

  27. JulianB says:

    Boh, io fondamentalmente non gli ho mai rimproverato di essere una sega tecnicamente.
    Più che altro mi sembrava moscio, poco voglioso e scarsamente combattivo, oltrechè poco comunicativo.
    Egli era alto quasi due metri e sul palle alte non ne spizzava una, sembrava che saltasse con una cassa di Ferrarelle per mano.
    Cristo santo zonzino caro, la spesa all’Euroma2 falla dopo la partita, non prima.

  28. Difesncescopoli says:

    Fisico che ha bisogno di una preparazione adeguata per giocare ad alti livelli, l’anno scorso arrivava da un mondiale vissuto fino all’ultima giornata…Il giocatore c’è, poi ognuno può valutare se è necessario o meno per la propria squadra

  29. Claudio Amore says:

    “L ‘ ultima partita contro il Kasimana…” ma che squadta e’…? Io pure giocavo bene

  30. Gladio says:

    Nzonzi sta facendo bene in Turchia e meglio così x noi. Si vede che li ha trovato la sua dimensione mentre a Roma non sapeva che caxxo fare. Il campionato italiano non è così facile e scontato come sembra. Poi c’è chi ovviamente non perde occassione, e dicono di essere i veri tifosi, di accusare le bandiere della Roma come colpevoli di tutti i fallimenti compreso Nzonzi; come se realmente avesse fatto la differenza in campo il mister non lo metteva titolare fisso a prescibdere dalle “storie di spogliatoio”. Nzonzi ha fallito la sua esperienza alla Roma perchè non era adatto, punto. Inutile inventarsi favole.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili