Nzonzi, lussazione al dito del piede sinistro: è in dubbio per Roma-Entella

Gen 10, 2019 15 commenti by

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Primo infortunio in casa Roma del 2019. A fermarsi è Steven Nzonzi, uno dei più presenti in campo negli ultimi mesi. Il centrocampista francese si è fatto male al piede sinistro nell’allenamento di ieri e ha riportato la lussazione del quarto dito.

Oggi il centrocampista francese effettuerà solo terapie, le sue condizioni saranno valutate giorno per giorno in vista del match di Coppa Italia di lunedì prossimo con la Virtus Entella: la sua presenza a questo punto è in forte dubbio. Probabile il recupero per la gara contro il Torino in campionato.

Per quanto riguarda le altre notizie del giorno da Trigoria, previsto lavoro in palestra per De Rossi ed El Shaarawy, lavoro individuale per Manolas, Coric e Santon.

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 15 commenti

  1. Oratio says:

    Apposto, proprio ciò che ci voleva.

    Per i geni secondo cui se non arriva come minimo uno tra Toni Kroos e Busquets, meglio restare così.

    Che gli fa schifo se arriva uno tipo Bennacer o Pulgar a mettere almeno una toppa in questi casi, perché non abituati per il loro palato fine.

    Mettiamo Coric o Pastore a fare il mediano di rottura?

  2. CRIS. TURBOGIALLOROSSOEUSEBIODIFRANCESCO says:

    Tattica depistaggio in vista della “Corazzata” Entella.
    Zozzi giocherà e menera’a tutti gli avversari

  3. lupasas says:

    Azz…ora si che siamo contati.

  4. Amedeo says:

    Il ditone del piede? Pensavo peggio. La coltre di sfiga che ammanta Trigoria, alimentata dai pestilenziali aliti dei solti gufi e corvacci, è sempre più spessa, da tagliarsi con la motosega. Toccamose…

  5. Anonimo says:

    Legalite’ fraternite’ alimorte’
    Popolo di STRISCIA, oggi vi parlo di un potente guaritore, che solo con la forza del pensiero scaccia tutti i mali… quanto costa? Costa Rica. .costa tella. ..costa assai…
    Lei e’il Signor Bonocore vero?
    Si sono io, ma mi scusi lei chi e’?
    Sono l’esattore delle tasse hehehehehe
    E’sfuggito a Diabolicus ma a me non sfuggirà ehehehehegege
    ( tratti dal Film : TOTÒ DIABOLICUS : CON TOTO’,RAIMONDO VIANELLO,MARIO CASTELLANI,LUIGI PAVESE e una piccola parte anche del regista STENO */ INTERPETRA il giardiniere strabico e mezzo abbonato)

  6. Anonimo says:

    Quest anno non ci sono piu i crociati rotti ma le dita dei piedi e so tre ammazza

  7. David One says:

    Oooh cosi vedremo che farà il mister… una cosa te la vojo di….. FACCE VEDE ER SR CORIC IN CAMPO COME MEDIANO ALLA PIRLO!!

    • Dajeroma says:

      ma magari, sarebbe anche ora di vederlo un po’ in campo ho molta fiducia nel ragazzo e penso sia arrivato il momento giusto

  8. Roma=Amor says:

    Ottimismo e..fastidio. Ottimismo: stiamo migliorando, abitualmente ci si infortunano sempre nei momenti topici e al massimo della forma, nonché i migliori (vedi Daniele e Lorenzo)! Ora “ci tocca” nella pausa, contro l’Entella, e quando cmq penso si fosse già preventivato di far riposare un giocatore giunto quasi al palo. Fastidio: sempre di infortuni del caxxo parliamo!

  9. Alessandro says:

    Si saranno convinti i geni della società che adesso serve più che mai un centrocampista dato che hai DDR in infermeria con rientro non immediato e nzonzi appena infortunato, è rimasto solo cristante sano spero che faranno qualcosa prima che inizi il campionato;oppure ci sarà un’altra genialata di monco e spallotta di obbligare EDF ad arretrare Pellegrini a centrocampo in attesa che rientrino DDR e Nzonzi sono proprio curioso di vedere che cosa fanno questi fenomeni.
    Nella Roma si mettessero in testa che ci devono essere almeno 4 centrocampisti affidabili in un 4-2-3-1 fino alla fine della stagione;poi dal prossimo anno se si decide di cambiare modulo ritornando al 4-3-3 allora i centrocampisti da prendere sono due d’affidabilità, ma adesso più che mai serve almeno un centrocampista…

  10. Franco says:

    si Nzonzi…indichi giusto quella è la tribuna (ennesimo infortunio)…adesso qualcuno parlerà de gufi, maledizioni…
    …siamo comunque coperti…
    …il cielo è parzialmente nuvoloso…ho comunque impressione che, fra non molto pioveranno chicci de grandine come papaja…altro che i cojo@i che c’è fanno tutti i giorni i cesaroni.

  11. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Pensa invece i cocomeri grossi come le mongolfiere che ci fanno i mariones..
    Anche i mariones piangono. ..la nuova TELENOVELAS con GRECIA COMEPIAGNES..
    in alternativa la prima puntata di KISS ME LICIA ( FILM e cartone animato) e l’ultima puntata di HELLO SPANK

    • Franco says:

      gaetà scommetto che parli pure con il monitor…sta bono dai.
      buonanotte…se va bé, mero scordato che tu ce fai mattina
      ciao.

  12. Fabianone alias Guardiola says:

    Così parlò (più o meno) salice piangente da New York !

  13. Stefano1966 says:

    Cambia poco, veramente poco…

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili