ON AIR – BALZANI: «Gervinho non è pronto ma Garcia vuole recuperarlo», CORSI: «La Roma sta uccidendo il campionato», PRUZZO: «E nelle prossime tre giornate può chiuderlo», FOCOLARI: «Ma se gli finisce la fortuna…», BERSANI: «Chi parla di buona sorte è un idiota»

Ott 29, 2013 1 commento by

onair2

GIALLOROSSI.NET – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore.

Buon divertimento! 

Francesco Balzani (Centro Suono Sport): “Gervinho ancora non sembra pronto.Garcia vorrebbe recuperarlo a tutti i costi, anche per la stanchezza di Florenzi. Il tecnico francese  ha capito l’ambiente di Roma: contro il Chievo non è una partita già vinta,anzi è molto pericolosa visto lo stato del Chievo”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Quella col Chievo sarà una partitaccia. E’ una settimana delicata, vediamo come reagirà la Roma. Il Chievo verrà qui per chiudersi e Gervinho potrebbe essere importante per scardinare la loro difesa”

Max Tonetto (Tele Radio Stereo): “C’è una piccola flessione nella Roma, con Napoli e Udinese hai sofferto, ma è normale perchè non puoi pensare di stravincerle tutte. E’ una settimana molto delicata, anche perchè alla Roma mancano dei giocatori importanti”.

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “La Roma sta uccidendo il campionato, con numeri indiscutibili. I cornuti cercano di trovare un punto debole: dal portiere fino all’attacco non ci sono lacune, e per questo stanno tutti rosicando. Io dico a questi che parlano della Roma di lasciare perdere, perchè sarà un maggio caldissimo per loro. L’articolo di Dotto? Non mi piace, perchè deve sempre ammazzare gli altri per esaltare il momento. Non capisco perchè fare paragoni tra Liedholm, Capello e Garcia, sono tre maestri. La Roma di adesso è una cosa incredibile, forse non ve ne rendete conto di quello che sta facendo.”

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “Roma fortunata? C’è un grande desiderio di smontare quello di incredibile che la Roma sta costruendo. Io credo che Garcia non penserà alla gestione dei diffidati. Se l’ho capito un po’ lui fa sempre giocare i suoi migliori, e poi quando gli manca qualcuno lo sostituisce. Non mi aspetto grandi stravolgimenti, forse magari potrà valutare le condizioni di forma dei vari giocatori. Ad esempio Florenzi mi è apparso fuori fase. E poi bisogna vedere come riuscirà a stimolare Borriello. Il fatto che Garcia giochi meglio senza centravanti vero è una balla, lui nel grande Lille giocava con Sow, che era una punta verissima. La verità è che Borriello non vale Sow, così come tanti centravanti che la Roma ha cercato, a cominciare da Quagliarella”.

Luca Valdiserri (Rete Sport): “Io credo che Garcia Gervinho se lo porterà in panchina, anche perchè non è che abbia tutti questi ricambi in quel ruolo. Cinque punti di vantaggio sulle inseguitrici dopo nove giornate sono tantissimi, sono un’eternintà. Nove partite sono poche, purtroppo, ma era difficile riuscire a prendere più vantaggio di questo.”

Dario Bersani (TeleRadio Stereo): “Chi dice che la Roma è fortunata guardando i punti fatti, le partite vinte, i gol fatti e quelli subiti, è un idiota. E’ uno che non capisce niente di pallone, perciò non mi ci soffermo neppure…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Il pericolo che la Roma possa essere danneggiata dagli arbitri? Anche la Roma ha avuto degli aiutini, ha avuto dei rigori che non erano rigori. Diciamo che gli arbitri stanno sbagliando a macchia d’olio. La Roma sta meritando quello che ha, ma nelle ultime due partite l’ho vista in sofferenza, nei primi due tempi contro Napoli e Udinese meritava di stare sotto. E’ stata straordinaria, ma anche fortunata. E se gli finisce la fortuna…La Roma ha il centrocampo più forte di Italia, e l’anno scorso due di questi giocatori straordinari non giocavano con quell’allenatore. E Castan? L’anno scorso era considerato una sega…Visto che qualcuno me lo chiede, io non ho nessun problema personale con Zeman, anzi mi sta simpatico…”

Roberto Renga (Radio Radio): “Il vero momento fortunato della Roma è quando Allegri e Mazzarri hanno detto no, e Sabatini è stato costretto a virare su Rudi Garcia. La Roma adesso è cattiva, basta guardare in faccia Strootman: mette paura. Eppoi adesso non ci sono più dissidi in società, c’è maggiore accordo”

Franco Melli (Radio Radio): “La Roma è andata in sofferenza in queste due ultime partite perchè gli sono mancati due giocatori importanti come Totti e Gervinho. Ci può stare. Adesso c’è Roma – Chievo, e come si può pensare che i giallorossi non vincano? Quello che sta accadendo alla Roma è un sogno, è una cosa inspiegabile, incredibile. E’ il Dio del Calcio che ha capito che la Roma aveva patito troppo in questi anni”.

Roberto Pruzzo (Radio Radio): Secondo me la Roma può chiudere il campionato molto rapidamente. Le prossime tre partite sono abbordabili, e in mezzo a queste c’è lo scontro diretto tra Napoli e Juve. Per me il campionato è bello e che andato…Nella Roma tutto funziona a meravilgia, senza intoppi. Da qui a un mese la Roma avrà dieci punti sulla seconda, e a quel punto il campionato è finito”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “Benatia e Castan li descrivevamo come due difenosri lenti, e invece sono davvero forti, tosti. Per me Benatia è pure veloce…La Roma doveva essere un flop e invece il flop lo stanno facendo i giocatori che ha ceduto questa estate. Adesso la Roma è la grande favorita allo scudetto”.

(Continua…)

 

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 1 commento

  1. giacomo says:

    Io dico che quando Focolari parla di fortuna o prende per i fondelli o provoca. Io credo che l’unica fortuna della Roma sia quella di non giocare le prossime 29 partite con la Lazio….vinceremmo il campionato a punteggio pieno con buona pace dei laziali che da qualche tempo sono completamente scomparsi…chissà perchè…poveracci

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili