“ON AIR!” – RIGHETTI: “Conte? Spero che la Roma non venga usata per sollecitare altre squadre”, GALOPEIRA: “Se Pallotta è uno straccione perchè cerca un allenatore cosi?”, CORSI: “La Lazio in finale di Coppa Italia è una vergogna per noi”, AUSTINI: “Petrachi vicino a diventare il prossimo ds”

Apr 26, 2019 21 commenti by

RADIO ROMANE, ECCO COSA SI DICE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Petrachi è molto vicino a diventare il ds della Roma…manca ancora qualcosina, che si liberi formalmente dal Torino… Lui ha fatto ottime cose in granata, altre un po’ meno… Una delle pescate migliori è Glik…ma anche Sirigu preso a zero, Belotti è il fiore all’occhiello… e poi ha venduto bene i suoi giocatori… E’ uno che il suo lavoro lo ha fatto…  Conte? La Roma non può essere la prima scelta… La congiuntura che si è creata potrebbe far diventare la Roma la scelta di Conte, quando magari in altre estati non sarebbe stato così… Se la Roma prova a prendere Conte e non ci riesce, poi non facciamola diventare una colpa…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Roma-Cagliari partita importante…la Roma deve vincere, non ha grandi alternative… Io sono sicuro che vincerà in maniera convincente mettendo in campo la differenza tecnica che c’è tra le due squadre… Il Cagliari è salvo e questo le permetterà di giocare spensierata, ma la Roma è più forte, e non temo l’approccio… La mia curiosità è un’altra: a quanti interessa la partita di domani? Io pure fremo per sapere se davvero può essere Conte il prossimo allenatore… ma nel caso in cui non fosse quello dei nostri sogni, voi sapete già che tolto quell’allenatore lì tutto il resto sono cretini… Se la Roma ha offerto davvero 9,5 milioni l’anno per tre anni, mi verrebbe da pensare due cose: la prima è che è fatta…la seconda è che allora questi non sono così’ straccioni… ma la verità è che io non credo che la Roma abbia 9 milioni e mezzo a Conte… Io più ci penso e più penso che sia difficile… Conte potrebbe anche pensare che il primo anno possa essere di organizzazione, ma dal secondo anno si deve andare a dar fastidio alla Juventus…e io non credo che la Roma sia pronta a proporre un progetto così… L’unica verità è come noi vi raccontiamo la Roma… una banda di straccioni a cui non interessa vincere…ma allora perchè vanno a cercare Conte…”

Ubaldo Righetti (Tele Radio Stereo): “Conte alla Roma l’ascolta, alle altre manda messaggi… Io mi auguro che la Roma non venga usata per interessi personali…per sollecitare qualche altra società…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “La Lazio va in finale di Coppa Italia…una vergogna per la Roma, ma anche per Milan, Inter, Napoli… Vergogna per gli undici anni senza vincere niente, e per i nostri dirigenti laziali: Baldissoni e gli altri che ci sono già stati… Il fatto che la Lazio faccia una finale è una vergogna…Baldissoni si deve vergognare, ma anche Pallotta, vergogna alla Roma e a tutta la squadra, tranne Ranieri che è appena arrivato e non c’entra niente…è un altro anno miserabile come vittorie raccolte… Ora però c’è il lumino, che è un lumone, che è Conte…lui non trova altre squadre…”

Ugo Trani (Rete Sport): “Conte? L’unica pista italiana oltre alla Roma è la Juventus… All’Inter non c’ho mai creduto, e tra Roma e Inter vedo molto più la Roma… Ci potrebbe essere una sorpresa dall’estero, ma oggi a parte la Juve è la Roma la squadra che può davvero vincere la corsa per Conte… Il podio della Roma è Conte, Sarri e Gasperini… sono tre nomi che stanno benissimo a Petrachi, ma anche a Pallotta e Baldini… Conte può essere perchè è così voglioso di tornare a lavorare in Italia…lui vorrebbe per prima la Juve…”

Maurizio Catalani (Rete Sport): “L’Atalanta corre troppo, sono invasati…per me la corsa Champions è su loro più che sul Milan… La Roma ha lasciato sei punti alla Spal…se non va un Champions è per colpa di certe disattenzioni…se i giocatori sono distratti, non ce la mettono tutta, se sono scarsi…ch puoi fare… Questa quadra per l’80% è molto sopravvalutata, non prendiamoci in giro…se togli quei 4-5 che sono da Roma e che possono portarti in Champions, il resto sono calciatori da cui puoi attenderti qualsiasi stupidaggine e questa l’hai pagata… Conte? Ancora che ci fate la bocca… Io non ci credo per niente…fosse solo per l’ingaggio…sono almeno 6-7 milioni di euro netti all’anno… Lui ha incontrato tre volte la Roma? Ma non è quello un segnale…lui sta fermo e le campane le sente tutte…è anche una questione di rapporti futuri…non vedo perchè Conte dovrebbe prendersi una squadra terremotata, da rifondare completamente… Monchi ha lasciato il deserto, e Conte non fa miracoli….”

Chiara Zucchelli (Rete Sport): “Per Conte non è un problema di soldi, ma cosa gli metti sul piatto… Lui con la Roma si è visto tre volte….ma se tu non hai interesse per quello che ti è stato proposto, ti ci vedi tre volte? Anche io razionalmente non ci credo…ma certe cose mi fanno pensare… evidentemente c’è qualcosa che ti solletica e pensi che si possa arrivare a qualcosa in comune, altrimenti non ti rivedo proprio…”

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “Nura? Ci sarà modo di aiutarlo…stiamo parlando di un ragazzo con quelle prospettive, di un giocatore fenomenale nel ruolo…oltre alle doti tecniche, aveva un motorino che gli faceva fare su e giù per quella fascia… se non è riuscito ad avere l’ok a giocare c’è qualcosa che non va… una cosa di questo tipo ti condiziona la vita… Gattuso non è mai stato un obiettivo della Roma, non mi risulta che Baldissoni ci abbia mai pensato… Gasperini? Se arrivasse una chiamata della Roma penso che accetterebbe… Spalletti dovrebbe restare all’Inter, mentre sulla pachina del Milan chissà che non arrivi Di Francesco…”

Roberto Renga (Radio Radio): “Roma-Cagliari? I sardi sono forti in casa, ma fuori non la beccano mai…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Su Conte ogni mattina ci sono voci, e siamo un po’ confusi… Io continuo a pensare che le squadre forti le fanno i giocatori, non i tecnici….Guardiola è la sola eccezione… Cairo-Petrachi? Penso che siano cose di routine… Dopo 10 anni trovi una soluzione diversa, magari non l’avrei fatto in pubblico. Io non so che tipo di direttore sia Petrachi… A Roma sono abituati a fare un certo tipo di operazioni, bisognerà verificare un po’ di situazioni…”

Mario Mattioli (Radio Radio): “La Roma ha offerto a Conte 9,5 milioni e otto giocatori? Magari, ma non ci credo. Non è nella filosofia di mercato della proprietà americana. Io lo spero, sarebbe bello rivedere una Roma competitiva. Il pronostico di Roma-Cagliari? Uno fisso…”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “La busta di Cattelan, quella di Conte…vi dico che l’ultima è la Roma..quella che ha messo lui… Poi c’è un’altra notizia…l’Inter vorrebbe affiancare una sorta di psicologo a Spalletti, lui ha categoricamente rifiutato questa figura…

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 21 commenti

  1. 007 says:

    Ecco…. Marione se te vergogni della Roma fai pure il tifo per quelli che te vengono meglio, che sono anni che fai il loro gioco.
    …ancora continui con ste storie di Baldissoni laziale etc…
    ma ancora te danno retta?

  2. Gianluca Blasi says:

    A Corsi Mario a noi della Lazio in finale non ce ne frega proprio un c@xxo se ti vergogni te parla per te !!!!!! Noi romanisti non ci vergogniamo mai di esserlo !!!! Anzi come dice Totti ci sentiamo privilegiati. C’è solo la nostra amata Roma💛❤️.

    • Tullio says:

      Beh !! A me della Lazio in finale invece importa, perchè ha il 50% di possibilità di vincere un qualcosa che dà un senso alla stagione e ciò mi infastidisce……come mi infastidisce il constatare che in finale ci sono 2 squadre che hanno speso un quarto rispetto a noi sul mercato e allora mi dico quanto hanno sbagliato i manager nella Roma? E quanto ha reso meno gente pagata profumatamente e che dovrebbe restituire il maltolto?

      Continuare ad avallare le scelte societarie sempre e comunque si è dimostrata strategia suicida i fatti dicono questo il resto son pareri pertanto opinabili.

    • TifosoGiallorosso says:

      E perché mai? Una squadretta come la lazio con meno mezzi, riesce a vincere più della Roma.

      Ricordo che questa proprietà ci ha promesso la champions in 5 anni. E ci ha regalato solo figure di m€rda.

      Anche l’atalanta rischia di vincere più della Roma.

      Se leggi bene la dichiarazione,ha detto che la dirigenza si deve vergognare, di certo non i tifosi.

      • Sciabbolone says:

        Memoria corta, eh?
        Senza Skomina l’altr’anno in finale CL c’era la Roma.
        Facile dimenticare quando non conviene….

        • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

          A Sciabbolo’…. sei di un polemico…. 😀

          Live and let live….

          • Sciabbolone says:

            Non è polemica.
            Si tratta di essere obiettivi o no.
            Così come è giusto fare critiche (costruttive) è necessario riconoscere i meriti.

  3. Testaccino says:

    Temo, riguardo Conte alla Roma, sia come dice Righetti,potrebbe venire Mazzarri insieme a Petrachi,meglio di Giampaolo ma caratteraccio in una Piazza come Roma la vedo dura per lui

    • lorysan says:

      lo scempio di affermazione che viene mazzarri lo dice un laziale conclamato melli che parla in una radio di laziali che odiano la roma.
      Detto questo righetti dice una cosa sensata ma che non rappresenterebbe la persona conte. La roma e conte parlano da mesi e in queste ultime settimane si è creata un ottima armonia tra le due parti. Secondo te perche la roma dovrebbe mandar via ranieri per prendere mazzarri? giampaolo? bisognerebbe ragionare sulle cose. Se la roma voleva giampaolo prendeva campos come direttore tecnico, non petrachi.

  4. Monika says:

    Righetti ha gli stessi dubbi che ho già espresso,tutte queste voci possono essere un boomerang per la Roma se.poi,si ritrovassero a ripiegare su un allenatore di seconda fascia,dopo che si sono create aspettative,mentre per Conte fanno gioco.Chi difende la Roma a prescindere mette le mani avanti se l’allenatore dovesse essere un altro,chi l’attacca a prescindere è terrorizzato che Conte possa realmente arrivare,comunque c’è Roma-Cagliari e siamo senza centrocampo,pensare che sarà una passeggiata è da sciocchi come quelli di rosico-rosico che stanno gufando alla grande,vi prego procedete con gesti apotropaici! Ci sarà anche un arbitro di melma!

  5. LucioBecker says:

    Conte Sarri Gasperini per me questo ordine ok. Ma anche molto rispetto per Ranieri. Per Mario Corsi: fondare una nuova Roma tutta per Lei che abbia la dimensione della lazio, lo stesso sponsor stesso livello di giocatori stesso progetto stesso futuro stessi dirigenti. E ovviamente stessa curva stessa fede politica.

  6. SOLO LA ROMA says:

    di Giovambattista: mamma mia quando leggo certi commenti tuoi dico è veramente imbarazzante ma la colpa non è sua ma di chi lo fa ancora parlare.
    Mattioli: intanto mi gratto per L’1 fisso che hai dato alla Roma domani non si sa mai, poi a te quello che fa la Roma è un problema suo no tuo quindi pensa per te.
    corsi: la vera vergogna forse ancora non lo sai ma sei tu e la cosa ancora più grave che c’è ancora chi ti da retta. Forza Roma

  7. Stefano55 says:

    Ha ragione Marione,chiaramente i tifosi non c’ entrano nulla,ma vedere la Lazio im finale,crea veramente un senso di disagio e di impotenza,che potrebbe diventare vergogna totale,se riuscissero a vincerla.Spero che Gasperini gli dia una stangata in finale,anche se non ci toglierebbe dai sensi di colpa,sopratutto per come ne siamo usciti!

  8. Nome says:

    Io di questa rubrica leggo solo Corsi, gli altri li salto a piè pari.

    • Temperino says:

      E sti c@zzi…

  9. Nizzardo says:

    Abito a Nizza da diversi anni e qui come in tutta la France nessuno parla che quelli so andati in finale,ma si parla solo che sono una tifoseria che non c entra niente con il gioco del calcio,esiste solo la ROMA credetemi!!!

  10. Misterbig says:

    Prima di tutto ho l’impressione che l’Atalanta in finale li asfalta ….e poi sti caxzi

  11. Claudio Amore says:

    E bravo lo monaco…bella idea difra al milan …domani sara su tutti i giornali..( basta dire una cazzata e tutti ti vengono dietro)

  12. Spartaco...A Spartaco!!! says:

    Per Mazzarri è fatta, contratto di tre anni a 3 lordi, Conte va alla Juve, deciso oggi.

  13. Hic Sunt Leones says:

    Protasi I: se è tipico dei lanzieli guardare le cose in casa della Roma esibendo complessi di inferiorità

    Protasi II: e se mariolaro corsi si deprime a vedere la lanzie in finale di Coppa Italia

    Apodosi: …

  14. Umbrogiallorosso says:

    Tutti…benvenuti..ma Mazzarri no ci prego..petrachi e’ un ottimo da..mazzarri noooo.
    Toscanaccio.odiosissimo

    Forza grande Roma sempre e comunque

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili