“ON AIR!” – CORSI: “Ostaggi di Pallotta, se non gli fanno fare lo stadio non schioda”, DI GIOVAMBATTISTA: “Raggi folgorata sulla via di Damasco”, AUSTINi: “Non penso che la Roma possa guarire dalla sua malattia”, CATALANI: “Se sbagli due mercati, poi la paghi”

Feb 20, 2019 42 commenti by

RADIO ROMANE, ECCO COSA SI DICE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Le plusvalenze della Juventus? Come si fa a non pensare male…sembrano operazioni senza senso…però nessuno li ferma.. Il sistema consente queste fantasiosi operazioni geniali di finanza… Frosinone-Roma? C’è il rischio che diventi una partita difficile…la Roma quest’anno è così, e penso ormai sia difficile guarire da questa malattia… Non ci credo che verranno trovate delle soluzioni… Le prossime quattro partite possono indirizzare abbastanza la stagione… alla fine di questo mini ciclo vediamo chi sta davanti e chi dietro…poi inizia il rush finale…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Roma terza? Non ci credo…ho paura che abbia difficoltà a giocarsi il quarto posto…mi devasta questa cosa, perchè la Roma potrebbe davvero arrivare terza, ma quando vedo certe partite resto davvero sconcertato…

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Invece di Te la do io Tokyo, potremmo cambiare nome alla trasmissione e chiamarci “Qua non si vince niente…e siamo tutti contenti”… Lo stadio della Roma? E’ una noia…Già dire così è una boiata, perchè è solo il 13% del progetto… Il Comune, dopo aver dato l’ok al ponte che farà lo Stato, aver messo i soldi per i treni della Roma-Lido,  ha chiesto a Pallotta di mettere due soldi per il lavoro dell’unificazione tra la via del Mare e la via Ostiense, ma loro gli hanno detto di no…questa è la verità… Noi siamo ostaggio di un presidente che se non gli fanno fare lo stadio non schioda…questa è la verità… ”

Maurizio Catalani (Rete Sport): “Se la Roma fa due mercati sbagliati, alla fine la paghi… Purtroppo quando vedi certe partite ti accorgi che non c’è una programmazione generale tesa a un risultato sportivo importante, e che si fatta con persone che siano in grado di farle… Ma anche se domani mattina prendi Guardiola, e poi gli dai una squadra di schiappe, non è che ti risolve la situazione… Va programmato tutto…. Serve una società forte, una mentalità forte, una squadra costruita da gente forte… Così i risultati li ottieni…è quello che abbiamo vissuto noi ai tempi di Dino Viola…”

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “Cosa manca a Kluivert per esplodere? L’età… Tutti dicono come mai Zaniolo è riuscito a imporsi ed ha la sua stessa età e Kluivert no… L’olandese ha fatto l’altro giorno un paio di cose buone che se fossero state finalizzate come dovevano essere, oggi stavamo facendo altri discorsi… Kluivert ad esempio, dopo una serpentina, ha fatto un assist a Zaniolo che ha ciccato il pallone… Se Zaniolo faceva gol in quella occasione, oggi parlavamo di un grande Kluivert, dei due ’99 che confezionano il gol della Roma, e che era una bellezza il calcio dei giovani della Roma…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Berdini? La sua avversità allo stadio si conosceva anche quando era assessore… Lui se n’è dovuto andare per le frasi sconvenienti sulla Raggi, ma perchè non ne poteva più… Certo, se avesse più carattere poteva andarsene prima, ma era certamente contrario allo stadio…

Roberto Renga (Radio Radio): “Fassina, Berdini e la Grancio hanno detto sì allo stadio della Roma, ma da un’altra parte… Loro non sono contrari allo stadio in assoluto, ma allo stadio fatto lì a Tor di Valle… Secondo me un dato molto importante è che questa relazione del Politecnico, che è cambiata, dice che si può fare solo dopo che si faranno i lavori pubblici…quanto ci vuole per fare ferrovie e strade…ma anche qualora passasse, noi non lo vedremmo lo stadio… Berdini? E’ una persona da alzarsi in piedi…”

Franco Melli (Radio Radio): “Con tutti i problemi che hanno le borgate di Roma, non si può dare assoluta precedenza allo stadio della Roma…questo è inaccettabile…”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “Sullo stadio della Roma noi siamo qui a fare informazione… La Raggi prima delle elezioni viene qui a dire che lo stadio non si deve fare….passano due anni ed è diventata la prima fan dello stadio della Roma…è stata folgorata sulla via di Damasco… Ne prendiamo atto… Berdini? Più in là ci saranno cose grosse che succederanno… Lui era considerato uno dei più bravi urbanisti, ora viene considerato un somaro… Sono rimasto colpito dalla forza di quello che ha detto…  Fra 4 o 5 anni torneremo a parlare molto di questa storia, e probabilmente capiremo perchè c’è stata questa conversione…. a noi non ci possono prendere in giro…”

Alessio Di Francesco (Radio Radio): “Stadio della Roma? Il percorso è tortuoso, anche se secondo me si va verso il sì. Berdini ha detto che da 7 anni i funzionari lavorano solo per lo stadio della Roma da mesi, ma non è vero. Sta facendo passare lo stadio per un interesse privato, solo privato. Nei mesi in cui è stato assessore ha preferito mandare avanti il progetto, aveva il potere di cancellarlo ma non lo ha fatto……”

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 42 commenti

  1. Nome says:

    It’s a lonely life a long and lonely life…
    Stay with me and be a ghost tonight, be a ghost tonight!!!

    But… don’t you be so cold…

    (cit.)

    * FREEDOM *

    • ndellato S P Q R says:

      melli.focolari,ilario,orsi,vocalelli non pensate alla ROMA…..pensate alla lazie…..il siviglia vi ha sbrindellato le chiappe del cuxo e ancora a parlare della ROMA.

  2. leo59 says:

    a Melli fatte un altro goccio , le borgate le dovrebbe pagare Pallotta e non il comune , sono sbigottito , ma veramente esiste sta gente con cervello = ad uno zombie

  3. Stingarysmith says:

    C’è gente che soffre..

  4. Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

    A questi vecchi arnesi del chiacchiericcio romano orfani dei bei vecchi tempi andati,rimane solo questo inutile,patetico rancore nei confronti di chi ha rottamato DEFINITIVAMENTE la Tradizione-Presciutti Cesti Natalizi

    Leggetevi “fra le righe” la chiosa di Catalani* su Viola,e chiedetevi per quale motivo costoro ODIANO ALLA MORTE Baldissoni e Baldini

    *Catalani ha fatto TV e Radio
    secondo voi è contento di spettegolare con Zucchelli e Ferrazza,mentre a Trigoria un David Rossi si fa bello intervistando Pallotta o Monchi?😜

  5. Lorysan says:

    Cmq è scandaloso Corsi per le falsità che dice ogni giorno… Sarebbe da denunciare per le cose che instilla nelle menti dei suoi volubili ascoltatori.

  6. 007 says:

    Leggetevi queste dichiarazioni di questi signori e rendetevi conto dell’ odio che questi covano per la roma….
    E molto tifosi cosa fanno?
    Invece di supportare e sostenere la roma…?! fanno da eco a questi sciacalli animati solo da un subdolo odio e livore per la società Roma.

  7. Adelmo says:

    continua la lenta agonia del poraccio in crisi di astinenza da prosciutti.

    Qui non se vince niente dice, ma chi vince in italia a parte la juventus?

    ah le goppenfaccia?? e ritorniamo al punto, continuiamo la celebrazione della coppetta snobbata dalle grandi (la juventus ha perso 3 a 0 tanto per dirne una)?

    si preferisce la coppa italia alla champions, siamo veramente al ridicolo che diventa sempre più ridicolo.

    Se fa lo stadio schioda? ne siamo sicuri? e poi chi arriva, uno che te se caca mario’?

    non succederà mai più, il tuo apice lo hai avuto con Rosella, scorrazzavi in lungo e in largo a trigoria (situazioni di papponiana memoria come diceva DDR) e pianificavi ricatti ai giocatori col guercio (intercettazioni).

    uno a cui non frega dello stadio non è romanista.

  8. stefano 63 says:

    melli .. quando apri la bocca ricordate la carta igenica…no allo stadio perchè ce stanno le borgate?…pensa al siviglia che gia lo sai come finisce!!!…i palazzinari e chi li rappresenta stanno a scodà per la rabbia…ROMA cambia e nun ce vonno Stà…come voi della lazio

  9. Anacronistico says:

    Quando era il momento del passaggio di mano della Roma mi interessai all’associazione che voleva creare l’azionariato popolare.
    In quel periodo capii che, a parte qualche migliaio si tifosi, agli altri non interessava impegnarsi in prima persona in un progetto che avrebbe significato una grande evoluzione sociale sul territorio.
    E ora siamo “ostaggi” di Pallotta, come prima lo eravamo dei Sensi e prima ancora di altri e in futuro di altri ancora.
    Le abitudini radicate sono difficili da cambiare: ci piace avere chi gestisce al posto nostro per poi prenderci i meriti se va bene o scaricaricare i demeriti se va male.

    • GS2012 - James Pallotta blablabla says:

      veramente non esiste una forma giuridica che permetta un’azionariato popolare come in Spagna…

  10. Nome says:

    Nello sport il quarto posto equivaleva alla medaglia di legno (cioè un piazzamento beffa, fuori dal podio delle medaglie e della storia). Adesso nella serie A con l’accesso alla CL con tutti gli introiti che ne derivano il 4° posto si è rivalutato ma resta un piazzamento sportivamente modesto soprattutto per chi non vince titoli da almeno 10 anni e da due fa il gambero.

  11. 007 says:

    Nome
    E’ chiaro che tutti vorrebbero vincere.

    Ma il mondo del tifo si divide in 2 categorie di tifosi.
    I tifosi e basta che vogliono vincere… perché vincere e’ bello (e ci mancherebbe che fosse brutto…)
    I tifosi intelligenti che vogliono vincere ma che capiscono che oggi a differenza del passato vincere diventa difficilissimo e lo dimostra che al massimo in Europa sono 5/6 le squadre che vincono e sono sempre le stesse.
    E che per vincere occorre gettare le premesse economico societarie per farlo
    Altrimenti non ci riesci. .

    • Frank says:

      Scommetto che tu fai parte dei tifosi intelligenti 😀 , adesso vincono sempre le solite 5/6 squadre…invece prima???
      Tranquillo co lo stadio novo vincemo noi e pure James…si si James Bond!!!

      • Sciabbolone says:

        Frank, e allora?
        Tira fuori la tua proposta…..facce vedè quanto sei più che intelligente….

        • Frank says:

          Chi io? no no tranquillo preferisco stare dalla parte di quelli che fanno finta di non capirci nulla. Voi siete puro divertimento per me, ho espresso più volte il mio pensiero e al momento i fatti danno ragione a me. Voi continuate a glorificare l’assenteista di Boston, tutelare i suoi interessi, prendere 7 pippi alla volta, vendere i migliori giocatori,ed essere umiliati, tanto l’importante non è vincere è partecipare…puro style Cesarone’s!!!

          Saluti cari.

          • Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

            “l’assenteista di Boston”…..
            Voi continuate a parlare di Pallotta come se fosse un Pubblico Ufficiale o un Amministratore di Condominio,e la cosa è incomprensibile.

            Deve essere la mentalità impiegatizia assistita che domina Roma…..

    • GS2012 - James Pallotta blablabla says:

      curioso che tra le categorie non compaia un tifoso che voja una squadra con una sua anima e ideali che purtroppo ad una parte di tifo non sembra trasmettere… la fissa di voler vincere è solo i tempi che cambiano, cambiano i presidenti, il modo di gestire un società e anche i tifosi cambiano…

  12. Verità says:

    Ecco bravo melli, stattene nelle borgate con gli amici tuoi campagnoli sbiaditi

  13. zi bha : FOCENECUP CLUB BALLOTTA NO MONEY NO TITULI says:

    Noi siamo ostaggio di un presidente che se non gli fanno fare lo stadio non schioda…questa è la verità… ” beh che dire corsi e catalani danno fastidio perche dicono la verita su ballotta er perdente de focene e questo ai laziesi Nun glie va proprio giu… Limitandosi a parla de prosciutti… Anche se secondo me do rest limitarvi a parlare solo dei cefali de focene che ve beccate da dieci anni a questa parte… Eh lo so la verita fa male… Curva sud avanti tutta solo la maglia

    • Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

      La Verità? Quale Verità?
      Nella Società dei Consumi la Verità è in vendita.
      E se la compra il più forte.
      La Verità sulla ASROMA giace nella Cassaforte BOSTONIANA di James Pallotta

      • zi bha : FOCENECUP CLUB BALLOTTA NO MONEY NO TITULI says:

        Te La dico io la Vera verita… Risprondo a step e ad. Antibah( altro nick inventato per. Far vedere che siete in tanti…)
        ALBO D ORO BALLOTTA NO MONEY NO TITULI :
        5 COPPE QUARTICCIOLO
        3 COPPETERMINILLO
        2 COPPEPLUSVALENZA
        4 COPPE CESARONE
        3 COPPEBANCOFRUTTA
        penso che non de ba aggiungere altro.. Io porto I fatti.. Altri le chiacchiere da bar del quarticciolo.. Quanno ballotta l inconcludente vincera qualcosa
        ( cioe mai) fateme un fischio

        • Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

          Tu parli di “Nick inventati”!? 🤣

    • Antibah says:

      Poro Bah… se a Pallotta je fanno fa’ lo stadio je tocca cambià sport…dasse al nuoto…insieme ai cefali de Focene…che spettacoloooooo, ….a Bah, te tocca schiodà a te…
      Devi ada tornà ar tuo banchetto de frutta…..Vaiiiiiii…..

  14. SOLO LA ROMA says:

    quelli della doppia radio: è inutile che continuate con questi squallidi discorsi da bar io credo che il giorno che inizieranno i lavori per lo stadio voi ve sentirete molto male ma proprio tanto.
    corsi: la verità è solo una che il giorno che cominceranno i lavori per lo stadio anche tu te sentirai molto male forse anche peggio di quelli della doppia radio.

  15. Pasquino says:

    A me me fa un po’ ride sta leggenda che si sta creando della Roma che ha problemi con le piccole.
    Ma perché con le grandi vince? Con Juve Real Inter Milan Napoli amo vinto?
    La Fiorentina come la contamo, grande o piccola?
    La Roma nn c ha problemi in “questo tipo di partite” , la Roma c ha problemi sempre.
    Per la Roma la distanza tra vittoria e sconfitta è minima perché non è abbastanza strutturata come giocatori e guida tecnica.
    PS: “Strutturata”=forte (così se capimo mejo)

  16. michele says:

    marione taci

  17. Sciabbolone says:

    Melli: “Con tutti i problemi che hanno le borgate di Roma, non si può dare assoluta precedenza allo stadio della Roma…questo è inaccettabile…”
    E che ai problemi delle borgate de Roma ce deve pensà Pallotta?
    Renga: “Berdini? E’ una persona da alzarsi in piedi…” SI’, pe mannallo affanculo……
    Ilario Ilario: Berdini? “Lui era considerato uno dei più bravi urbanisti…” Da chi? da Caltagirone? Che caxxo di lavori ha mai fatto ‘sto novello Piacentini? Du’ palazzine in cubo alla luna?

  18. Roma=Amor says:

    Pasqui’, sei ricicciato fuori portandoti “da casa” un “argomento a piacere”?! Che ca77o c’entra quello che dici con quello che si discute?! Che c’hai, la sindrome del “controcorrente”?! C’è bisogno di trovare nuove accuse alla Roma?! Questa è “roba dei nemici”, fai un po’ te che ruolo ti dai….

    • Sciabbolone says:

      Roma=Amor x Pasquino: “Signore perdonali perchè non sanno quello che fanno…” (Gesù Cristo, cit.).

    • Frank says:

      77 gambe delle vecchie….tombola tombola!!!
      è già uscita è stata fatta cor 35

      …..e allora tombolino tombolino!!

  19. Robbo 1 says:

    Ancora altri carichi di letame rovesciati su Trigoria e su coloro che vi operano da parte di questa pletora di protagonisti dell’etere capitolino . Come tifosi romanisti pero’ abbiamo un’arma formidabile a ns. disposizione . Il tenere l’apparecchio radiofonico inderogabilmente in pos. OFF…

    • Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

      Egregio Robbo

      Lei sa benissimo che il sottoscritto detesta contraddirla,ma sono costretto a rammentarle che il Letame è un bene prezioso messoci a disposizione dal Signore Nostro per concimare le coltivazioni.

      i sopracitati figuri non sono degni di avere a che fare con questo preziosissimo elemento.
      Le parlo per esperienza diretta,essendo un fiero campagnolo.

      Sono certo che Lei rettifichera’il Suo postulato.
      Confido nella Sua Buona Creanza

      Le Auguro un Lieto Pomeriggio

  20. Roma=Amor says:

    Corsi e Catalani tenentolo per le mani, dovreppero fa fare a BAH “il tontolo” sul ponte d’Ariccia. Eppoi tutti e tre buttarsi “tutti giù per terra”..!!! Così, pe divettisse! Uno che fa il circo tutti i giorni non avrà mica paura de buttasse, no?!

  21. Luigi romanista partenopeo says:

    Io mi pregusto il giorno in cui sarà inaugurato lo stadio della AS ROMA e questi patetici pagliacci non ci potranno entrare se non acquistando, come tutti i comuni mortali, il biglietto.
    PS: Invito Pallotta ad emettere un divieto assoluto di ingresso al futuro impianto per qualsiasi soggetto legato alla radio sorcio sorcio.

  22. Roma=Amor says:

    A sentirli parlare già vedo oltre lo stadio… Nascerà “un obelisco umano” appena sotto il ponte d’Ariccia: si butteranno uno sull’altro nella “disperata speranza” di essere il primo a cadere piuttosto che “dal secondo in poi”..!!! E così, uno sopra l’altro, nascerà ” L’OBELISCO DELLI MEJO MORTACCI LORO”, un opera destinata a vincere per distacco sul Colosseo, la palma della meta turistica più ambita di Roma!

  23. Roma=Amor says:

    “L’OBELISCO DELLI MEJO MORTACCI LORO” (che ricordo essere una colonna umana dei “Nooo, oddio, lo ssstadio nooooo!) darà “ai costituenti” una più reale “prospettiva” della vita loro, che non definirei nera, ma “molto marrone” si…!

  24. Vincent says:

    Come diceva Cetto La Qualunque mentre si apprestava al dibattito con De Santis…quando parlano Berdini e questi pseudo giornalisti io mi alzo e vado a P.sc..re

  25. Morello says:

    Eccoli tiè Adelmo e step pallotta che ancora attaccano gli altri e vorrei ricordare che la storia è fatta di dati oggettivi non si vince una mazza si vendono i giocatori per pane e salame vi rode il fegato che ci siano critiche? Non si vince una mazza e si vendono giocatori pallotta plusvalenza insieme a quel genio di monchi sono ridicoli c’è chi sa fare plusvalenze con pizza e fichi e si fanno pagare oro e noi vendiamo i migliori per pasta e fagioli
    Mi raccomando prendetevela con chi parla alle radio sono loro il male della Roma mica sti stracciones che guidano la società as roma

  26. Pasquino says:

    Aaaaaaa cicciooooooo
    Famo che io dico quello che straca77o me pare e piace?
    Eeeeee?????
    M annava de di sta cosa e l ho detta e me riferivo a quello che dice Austini comunque…

  27. Solo Plusvalenze per Pallotta Stadium says:

    mi domando e dico:…come si a contraddire Cataldi e Corsi!
    sveglia bamboli!

  28. Marco says:

    Caro morello tu te pane e salame lo paghi davvero tanto…Cambiare pizzicarolo.
    Cmq c’hai ragione… L’altri fanno le Plusvalenze Co pizza e fichi. Su questo c’hai ragione. Perché so bravi vero?

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili