“ON AIR!” – FOCOLARI: “L’unica persona che può rovinare Zaniolo è sua madre”, LO MONACO: “Questa cosa mi fa schifo”, CORSI: “Inter e Milan in ripresa, sono preoccupato”, GALOPEIRA: “Col Bologna partita scorbutica, ma non temo il risultato finale”

Feb 18, 2019 28 commenti by

RADIO ROMANE, ECCO COSA SI DICE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Per me Di Francesco, Gattuso, Gasperini, Giampaolo sono allenatori sullo stesso livello… non sono i grandissimi come personalità, carisma, carriera….forse anche Sarri sta in questa fascia qui… Se mi chiedete chi vuoi per la Roma tra Gattuso e Sarri, io ci penso…perchè il carattere che ha Sarri e i suoi limiti mi preoccuperebbero in ottica Roma… Sarri-Roma potrebbe funzionare benissimo, ma può essere anche un disastro per il carattere di Sarri…mentre Gattuso ha una lealtà che conquista i giocatori, ma fa giocare meno bene la squadra… Zaniolo? E’ stata una cosa fastidiosa, e non mi ha fatto ridere per niente… Bisogna alzare la guardia su questo ragazzo qui… li però continua a segnare, e mi sembra avere una sua struttura…come diceva Juan Jesus, lui ha qualcosa di diverso…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “L’argomento del giorno è l’intervista delle Iene a Zaniolo, ma a me di questa cosa non me ne può fregare di meno…dico solo una cosa, vent’anni fa Totti veniva scimmiottato da un attore anche bravo facendolo passare per quello che non era, un giuggiolone che sbagliava tutti i congiuntivi… Io accantonerei questa cosa e penserei alla partita di stasera, che è resa ancora più importante dai risultati di ieri… Mihajlovic sa che la Roma è più forte, ma sa anche che può crearci qualche fastidio… Oggi sai tutti i risultati e sei obbligata a vincere…tutte cose che ti danno fastidio…perchè se vinci stasera hai solo fatto il tuo… Prevedo una partita scorbutica, ma non mi sento di avere paura del risultato finale… se non batti il Bologna, poi hai quello che ti meriti…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Stasera la Roma gioca contro il Bologna di Mihajlovic, che ieri ha ricordato di essere laziale…e credo che tutti quanti allo stadio stasera se lo ricorderanno… Sono un po’ preoccupato, e non per la Roma che mi sembra in ripresa…ho visto un Milan quadrato e un’Inter che ha dato cenni di risvegli… se ritrova anche Icardi, può diventare un problema… La Lazio invece è stata fatta fuori, come era facile prevedere… La Roma secondo me è più forte di Inter e Milan, e può arrivare terza… Stasera bisogna ristabilire le cose,

Ugo Trani (Rete Sport): “Noi prendiamo sempre in giro sulle operazioni fatte, ma il peggior Nainggolan con l’Inter sta a cinque punti sopra la Roma…anzi, al momento sta 8 punti sopra…per cui per ora l’Inter la lascio fuori dai giochi… il problema ora è il Milan… Fa riposare uno tra Fazio e Manolas? Ma perchè…questa è una partita che devi vincere giocando coi tuoi migliori…”

Maurizio Catalani (Rete Sport): “Zaniolo? E’ chiaro che il ragazzo ora fa appetito in tutti i sensi…mi fa ridere che a 19 anni non ha ancora la patente…bisogna che se la prenda, un po’ di autonomia a 19 anni serve… Ha una mamma gossippara…ma meglio una mamma gossippara, così giovane e carina…è appetibile per il mondo della tv, mi sembra tutto molto normale… Il Milan? Ha fatto un acquisto devastante ma per gli altri… Piatek ogni palla che tocca la butta dentro…questo è veramente bravo… ”

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “La continuità la Roma la sta trovando in campionato, certo che se perdi punti con Bologna e Frosinone diventa dura… La Roma deve fare sei punti nelle prossime due partite e poi far vedere di che pasta è fatta nel derby sabato e con il Porto mercoledì…quelli saranno i decisivi…il 5-6 marzo sapremo sicuramente qualcosa di più… Zaniolo? Parlare della mamma è un esercizio da pipparoli…ma mi fa schifo sta cosa…ma se si vuole fare i selfie con la boccuccia, ma chissene frega…ma che vogliamo mettere in condizione questo ragazzo di litigare con la mamma per questo motivo? … Il servizio delle Iene? Conosco l’autore del servizio, è bravo e intelligente, secondo me ha voluto fare una cosa spiritosa e non gli è riuscita…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “I segnali che arrivano da Milano sono inquietanti…l’Inter ieri ha giocato una grande partita, è tornato Nainggolan e le cose stanno girando per il meglio… La Roma ha la possibilità di poter schierare tanti giocatori li davanti, ora Kluivert deve capire se ha fatto la scelta giusta a venire qui…”

Furio Focolari (Radio Radio): “La giornata di ieri qualcosa l’ha detta, anche se le distanze non sono ancora abissali… L’Atalanta può ancora ritornare, ma la Lazio in queste condizioni fa fatica… Nainggolan? Se fa la vita d’atleta, rifà il Nainggolan e l’Inter ne può solo usufruire… Zaniolo? Io ve l’ho detto in tempi non sospetti, l’unico suo problema può essere la madre che lo rovina…e infatti avete letto che il ragazzo l’ha bacchettata la madre… l’unico problema di Zaniolo può essere la madre… Roma-Bologna? Non penso che ci saranno problemi di nessun tipo… E’ vero, ora il Bologna non è più la squadra sgangherata di prima, ma la Roma è migliorata molto…la differenza tecnica è enorme… Mihajlovic può essere laziale quanto ti pare, ma che può fare…non ci sono possibilità per il Bologna… Il calendario era molto favorevole per la Roma, ma ora non lo è più…lo scontro andrà avanti…”

Roberto Renga (Radio Radio): “Zaniolo? Ha sbagliato a concedere l’intervista, questo mi sembra evidente…non so se lui o la madre, non lo so… Ha detto che il suo sogno è restare alla Roma e diventare una bandiera di questa società, ma poi bisogna vedere se i sogni si realizzano…io gli auguro di sì a lui, ma soprattutto alla Roma… La partita di stasera? E’ importante, soprattutto perchè ci ricordiamo del 2 a 0 dell’andata, quello fu il momento più nero del campionato… Da allora le cose sono cambiate, la Roma sta meglio ed ha una qualità nettamente superiore…ha l’occasione di cancellare quella pagina… io difficoltà non ne vedo, a meno che non se ne creino da soli…”

Franco Melli (Radio Radio): “La Roma è rimasta l’unica alternativa al Milan…deve cogliere l’occasione stasera… Ma sarà dura, perchè il Milan va meglio ed ha questo formidabile giocatore davanti… La Roma non può perdere terreno, e per quanto Mihajlovic possa dire, io credo che la Roma stasera vincerà con qualche gol di scarto…”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “Perchè la mamma dovrebbe essere un problema per Zaniolo? Lui deve ringraziare la madre, se è venuto su così è merito suo… Stasera è vietato sbagliare…perdere col Bologna è veramente quasi impossibile…ma c’è Mihajlovic…”

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 28 commenti

  1. Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

    A Roma ci sono 500.000 Opinionisti/Conduttori che sfregnacciano sulla Roma dalle 6 del mattino alle 23.
    Un borbottio continuo,la Capitale Mondiale del BLA BLA BLA.

    Di questi non ce n’è UNO dico UNO che faccia un po’ di vera CONTROINFORMAZIONE,magari parlando nel dettaglio della truffaldina collaborazione Juve/Genoa/Milan.
    Oppure esponendosi in argomenti pruriginosi tipo l’estrema Destra che domina le Curve.
    Ogni tanto abbozza qualcosa Austini.

    Quesito:
    Che esistono a fare?
    Quale è la loro utilità?

    • Frank says:

      …oppure esponendosi in argomenti pruriginosi tipo l’estrema Sinistra che domina nelle Curve di Pisa, Livorno, Bologna, Cosenza, Modena, Ternana…un Paese pieno di quesiti!!

      • erik971 says:

        Per fortuna visto che l’estrema destra domina nelle altre, tutte le altre, tranne allo “juventustadium” dove domina direttamente la camorra!
        Peccato perché in Curva Sud una volta avevamo “compagni” e “camerati” che tifavano assieme SENZA metterci la politica, ma oggi non è più così.

  2. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    E stata dura tra giovedì e ieri, e vi capisco. Pian piano state tornando nelle retrovie, nei posti che vi spettano, anche se eravate abituati tra il 12 e 16 posto.
    Ora il problema di ZANIOLO e’la mamma.
    Io rimango senza parole su sto squallido giornalismo.
    Roba che nemmeno SIGNORINI( quello del GRANDE fratello) scriverebbe.
    Fanno veramente pena e sono dei tirapiedi iettatori patentati.
    La Roma sarà terza in classifica vi aspetto non mancate rosicones quaglie.

  3. Franz says:

    Basta parlare di Zaniolo e soprattutto affiancarlo alla… Giuve. Se riuscissimo a venderle calciatori come Pastore e Schck…. sarei per un po’ l uomo più felice del mondo. Quando ci cascheranno? Zaniolo, Pellegrini, Manolas e Under non si toccano…

  4. Roma=Amor says:

    Focolari è da querela!

  5. KAWA62 says:

    Pruzzo: “… ora Kluivert deve capire se ha fatto la scelta giusta a venire qui…”
    Della serie “Il mondo alla rovescia”. E’ la Roma che deve capire se ha fatto la scelta giusta acquistandolo! Questo ragazzino non ha ancora dimostrato nulla; è ora che cominci a sfruttare le occasioni che gli vengono date. Stasera è una di quelle.

  6. romano e romanista -no infami no papponi- says:

    a corsi preoccupato te?
    non vedi l’ora che famo er botto rifardito
    tanto i biglietti non li avrai.
    focola dopo er pareggio di sanabria ero certo che perdevate te?

  7. Verità says:

    À corsi quando ti deciderai a darti una calmata con le tue profezie fuorvianti?
    À trani guarda che invece dobbiamo puntare proprio l’inter perché è quella più in calo, altroché il milan.
    À focolari, delle tue psicodinamiche freudiane di madre-figlio non ce ne frega una ceppa.

  8. Zanna says:

    Stamattina è stato una goduria ascoltate il deprofundis di IlarioIlario sugli sbiaditi. Rosicano e spalano e spalano poi ce sta chi ce casca.

  9. Callari Pierpaolo says:

    Ma non sarà la madre a rovinare zaniolo ma a me cosa mi ha fatto davvero schifo è lei che vuole fare successo grazie al successo del figlio…… Fino all’altro giorno manco tu marito te conosceva mo tutto d’un tratto è diventava famosa e Niccolò è più maturo della madre che voleva stare per forza davanti le telecamere…. Che schifo

    • romano e romanista says:

      ce mancava er moralista

  10. sololaroma says:

    giustamente Focolaro de invidia prende come esempio se stesso….la madre lo ha fatto laziale ,invidioso e incapace ma stai tranquillo giornalaro dal cervello ruttante :la vita e la madre di Zaniolo sono completamente diverse dalla tua e sopratutto non ti riguardano

    • romano e romanista says:

      lui se chiama furio il fratello avio po esse ancora un po incazzato?

  11. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    EHHH tengono gli infortuni. ..sti perdentis..
    Perotti 1 sola gara tutti i 90 minuti
    Poi tutti insieme DE ROSSI,PELLEGRINI,DZEKO, ELSHA, l’altri Pellegrini.
    Karsdorp.
    Jesus.
    Ma loro sono sfortunati i lazziesi perdentis. .

  12. Claudio Amore says:

    A focolari parlavi cosi di mia madre ti venivo a prendere sotto la radio

  13. terracina says:

    Ma Genoa Lazie 2-1 ? Manco un accenno, i laziali parlano solo della Roma.

  14. Dark Dog says:

    D’accordo con il commento di Step by Step, allo stesso modo dico che è altrettanto opinabile il fatto che qualsiasi cosa provenga da un giornalista (categoria che in quanto tale non amo) sia per forza ontologicamente spazzatura, purtroppo a volte ci azzeccano, spero non con Zaniolo, sarebbe inaccettabile il materializzarsi di una scioccante cessione estiva a tradimento alla Romana, mi voglio attenere a quello che 3 giorni fa ha dichiarato Pallotta e non venissero a dirci poi che “il ragazzo se ne voleva andare”, perché sarebbe poi una barzelletta come quella su Strootman che una settimana prima della cessione dichiara “se non mi cacciano resto” e poi ci raccontano le barzellette.

  15. Amedeo says:

    Dunque il pappagallo di Mexes, il cane di Lamela, il criceto di Bojan, la tribù di Gervinho, le chitarre di Osvaldo, la donna di Garcia,quella di Karsdop, il suocero di De Rossi, la cantina del Ninja e quella di Candela, i cassonetti di Lima e Zebina, Cassano (basta il nome), la Mazda di Capello, la moglie di Geko, il fratello di Totti, quello di “latte” di Falcao, lo zio di Bruno Conti – , insomma, noi a Roma non ci facciamo mai mancare nulla. La Zaniola selfista, che a me sta pure simpatica, facesse poco la fanatica: è solo l’ultima della fila.

    Presto avremo anche il coccodrillo di Cornet o il cugino di Herrera.

  16. SOLO LA ROMA says:

    focolari: ” la giornata di ieri qualcosa l’ha detta” che avete ripreso la sveja e che vi è rimasto da parlare solo di zaniolo che pena che fate.
    corsi: ancora con questi pronostici falla finita gufo maledetto a te ti dispiace solo che la tua lazio ha perso ieri altro che ancora parli di Roma più forte di questa o di quella squadra lascia perdere.
    di Giovambattista: tu invece chi devi ringraziare per condurre quella radio piena di letame, anche tu gufo maledetto è inutile che ti aggrappi a mihajlovic state messi proprio male. Forza Roma.

  17. Sciabbolone says:

    La madre di Zaniolo è quella che (insieme al padre) l’hanno fatto crescere così diritto.
    E basta.

    • Sciabbolone says:

      P.S.
      A Focola’ a te per rovinatte così come stai ce se deve esse messa d’impegno tutta la famiglia, tu nonno compreso…..

  18. Stefano55 says:

    Comunque la madre di Zaniolo con quegli occhietti furbi da Tapiro delle Ande,non me la racconta giusta!

  19. Ingolstadt3 says:

    Franca Costa mamma di Niccolò .gran bella donna.giovane.frizzante..Vive il suo momento di notorieta e quei 5 minuti anche divertenti ..quando Niki ha capito ha”staccato” ma se è bravo anche nella vuta privata come sembra il merito è dei genitori e della mamma..Basta chiacchiericci e battute sognamo insieme allo Zaniolo calciatore

  20. Fabio says:

    Sig. Focolari, si ricordi che non le è permesso di parlare di tutto..
    Altrimenti è giusto che chiunque incontri lei per la strada possa tranquillamente parlare di sua madre!..

  21. Everybody says:

    Da qui alla fine del campionato,avremo un avversario in più nella classifica finale …

    un avversario ,scaltro, impalpabile invisibile …. La “classe arbitrale ” !

    Perché quello successo ieri alla Spal, ha del paranormale, anzi,del metafisico….

    D’altronde, devono farsi perdonare l’uscita dalle coppe della fiorentina andando a ripescare il milan !

  22. DajeTurbo says:

    Spero proprio che il riportato di focolari sia sbagliato, altrimenti avremmo davanti un individuo che non offre garanzie davanti al microfono… e cmq se fosse sbagliato il titolo, ahimè povera redazione GNet!!!! Come siamo caduti in basso pur di fare audience. Sono davvero triste. Daje Roma dajeeee testa solo al Bologna

  23. Ale74 says:

    Certo caro focolaro se la mamma di zaniolo lo può rovinare i tuoi genitori che ti hanno fatto della Lazio so bravi bravi ma facce il piacere parla del tuo idolo ciruzzo de Napoli

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili