“ON AIR!” – GALOPEIRA: “La Roma ha preso coscienza del no di Higuain e sogna che Dzeko resti”, RIGHETTI: “Edin potrebbe decidere di rimanere qui”, AUSTINI: “Ma ci deve stare con la testa”, MAGNI: “Senza Gonzalo e Alderweireld cambierebbe la percezione degli altri acquisti”,

Lug 23, 2019 21 commenti by

RADIO ROMANE, ECCO COSA SI DICE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Higuain? Da quant’è che cerchiamo di capire il piano B della Roma per l’attacco… Rafael Leao è un bel profilo, e ha una bella concorrenza… Potrebbe anche essere lui o chi per lui il vice Dzeko, con Schick in partenza…perchè no… Nonostante Dzeko abbia fatto una stagione vergognosa dal punto di vista degli atteggiamenti, la Roma gli ha offerto un rinnovo di contratto tramite Massara dicendogli che volevano puntare su di lui, tentando di rianimarlo…gli è stato offerto un triennale spalmandogli l’ingaggio, e Dzeko ha detto no perchè si era già messo d’accordo con l’Inter… Tenendo Dzeko la Roma tornerebbe al programma iniziale…solo che se resta, ci deve stare con la testa… Per me a oggi Dzeko all’80% va all’Inter, mentre al 20% rimane… Tenendo il punto con l’Inter, la Roma ha voluto mandare un messaggio anche agli altri giocatori…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Io credo che Suso sia un argomento chiuso…qualcuno forse ha provato di vedere se c’era la possibilità di mettere su l’operazione, ma la trattativa non è mai decollata… Il Milan non voleva privarsi del suo miglior giocatore… La contropartita doveva essere Schick, che Giampaolo conosce bene ed era convinto di rigenerare… Immagino che l’esterno, nonostante la partenza di El Shaarawy, non sia più una priorità…la Roma frena sotto quel punto di vista…così come frena su Higuain, che ha ribadito più volte di non volersi trasferire alla Roma… La Roma, forte di questo rifiuto già da qualche giorno ha preso coscienza del no di Higuain… Ma la trattativa era difficilissima già dall’inizio… Secondo me, e non è una notizia, la Roma prospetta, e gli si metterebbe tutto a posto, che Higuain rimane alla Juve, Icardi resta all’Inter, e Dzeko resta alla Roma… La Roma secondo me è questo che sogna… Questo tecnico ci dicono che abbia convinto tutti, anche se tutte le volte sembra così ad agosto, poi al primo pareggio cambiano le cose…Dzeko è comunque un professionista… Per la Roma un conto è farlo adesso l’acquisto del centravanti, e un conto è farlo tra un anno, quando avresti tutto il tempo per lavorarci… ”

Ubaldo Righetti (Tele Radio Stereo): “Secondo voi c’è ancora questo forte desiderio dell’Inter, visto che deve tenere certi parametri, di prendere Dzeko? Se lui si accorge che l’Inter si sta allontanando…anche perché Petrachi secondo me non accetta nemmeno 15 milioni per cederlo… A oggi la Roma gli attaccanti li ha: ha Schick e Dzeko… Se Edin avverte un certo disagio per la trattativa che va avanti, può essere anche che accetta di stare qui ancora un anno…e poi ci potrebbero essere delle offerte della Roma per Dzeko… ”

Ugo Trani (Rete Sport): “Adesso è diventato che quelli che vengono a Roma c’hanno voglia…la più grande cazzata del giorno è questa… Baldini, perchè da lì si riparte, dice basta musi lunghi, ma solo gente che ha voglia… Ma tu il primo acquisto importante che hai preso è Veretout, che aveva fato questa graduatoria di preferenze: Napoli, Milan e Roma… E non le diciamo queste cose! Higuain vi risulta che abbia detto sì alla Roma? Ma che vuol dire questa cosa del muso lungo…ma che vuol dire…  Kolarov, col muso lungo, l’anno scorso ha fatto il record di gol… Ma ringraziassero che i tifosi non c’hanno il muso lungo, che sono gli unici che meriterebbero di metterglielo… Higuain? Io penso che alla fine venga, gli altri non lo so… ma io se sono la Juve, Higuain non lo do mai…di quelli che hanno, il miglior partner di Ronaldo è Higuain…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Secondo me questi acquisti fatti dalla Roma potrebbero essere dei buoni acquisti anche presi bene dai tifosi se arrivano Alderweireld e Higuain…se questi due non arrivano, cambia il giudizio anche su questi altri…”

Alessandro Paglia (Roma Radio): “Sul mercato c’è un momento di stallo, un po’ da tutte le parti…non ci sono grossi movimenti in questo periodo… Ormai possiamo parlare di una rosa delineato…si parla di centravanti, ma al momento la Roma ha Dzeko, Schick e Defrel…la squadra va sì puntellata, ma si dovranno fare delle cessioni… La Juve deve prendere un centravanti, ma prima deve vendere Higuain…se la Juve non vende Higuain, non lo prende un centravanti… La Roma allo stesso modo se non vende Dzeko, Schick e Defrel, a parte non penso che li venderà tutti e tre, non cercherà un centravanti… I ruoli ci sono, sono coperti, ma possono essere migliorati in relazione al fatto che qualcuno può essere venduto…”

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “Io nel 4-3-3  Florenzi lo vedo come mezzala…poi nel tempo è diventato un buon terzino…ma questo è il destino dei jolly: sai fare tutto bene, ma non eccelli da nessuna parte… Higuain? Sono in disaccordo sulla formula…se dovesse fare davvero un prestito oneroso da 9 milioni con obbligo di riscatto a 27 milioni, per me sarebbe una stupidaggine, una follia, un suicidio… Se invece il prestito non fosse così oneroso e il riscatto subordinato ad alcune condizioni, allora può essere un affare intelligente… Nessun conoscitore di calcio può avere dei dubbi su Higuain… Ma il mio ds ideale è quello che riesce a portarmi Dzeko quattro anni fa…il 27enne…se pensiamo che la Roma ha preso Dzeko a 15 milioni quattro anni fa…ma di cosa stiamo parlando… Davanti a un’operazione così mi tolgo il cappello… Andare a prendere Higuain è un’operazione quasi banale, non c’è nessun merito… Il colpo oggi sarebbe andare a prendere Icardi alle giuste condizioni…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Suso più di tanto non ti può dare, ma anche su Schick non so quanto ancora puoi contarci…ha fallito tutte le occasioni, non so se vale la pena provarlo con un terzo allenatore. Nzonzi al Milan? Ci farebbero un piacere… Pur di togliersi Nzonzi la Roma è disposta a tutto. Higuain? Non bisogna prendere un giocatore per fare un favore a un altro club… Ci sono tanti centravanti in giro… Bravo Fonseca a riportare Florenzi esterno alto…ora serve un terzino destro vero. Kluivert? Speriamo che non resti ragazzino fino a 30 anni…”

Sandro Sabatini (Radio Radio): “Higuain ha poca voglia di venire alla Roma, e Petrachi deve prendere un giocatore che è convinto non deve fare l’operazione solo per fare un favore a qualcuno…”

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 21 commenti

  1. Semplice - Pallotta il Grande says:

    Come sempre Paglia si dimostra preciso e puntuale.

    • Roma1978 says:

      Per forza è della tua stessa”fazione”…Pallotta e l’as azienza

      • S.P.Q.R. says:

        a ughetto da trani detto a ragione anche Tavernello non lasci passare un giorno senza sparare a raffica caxxate contro la ASROMA . qui se c’è qualcuno che deve essere incaxxato e con il muso lungo è chi li paga questi eunuchi isterici che non hanno onorato la maglia e i tifosi . AFFANCXLO tutti fate una ripulita in questo ambiente marcio . gli alibi sono FINITI ,è ora di finirla e non addossare MAI la colpa ai giocatori. ugetto da trani spali merxa contro la ASROMA perché ti ha tolto l’accredito ..ahahahahahahahahahahahah

  2. Stefano says:

    Ahahahaha a galoimperaeua… Guarda che a st’azienda i giocatori veri, janno detto tutti de no….

    • Ilario - no allenatori provinciali, no p&p, no plusvalenze. says:

      Pure gli allenatori.
      Giocatori e tecnici seri li devi pagare.
      Altrimenti vai avanti a chiacchiere e zero titoli come insegnano gli ultimi nove anni, quelli di ballotta.

  3. Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

    Trani parla di “musi lunghi”
    a suo dire alla Roma hanno tutti il broncio.
    i Vecchi perché “se ne vonno anna’”
    I Giovani perché la Roma “è la 12esima scelta”

    Ennesimo tentativo di una persona triste di proiettare sulla Roma le proprie frustrazioni.

  4. David One says:

    Leao perfetto come vice Edin con Schick VIA.
    La prima punta titolare DEVE essere uno del calibro di Edin, il problema è sempre stato nel sostiuto, Schick ,che non è degno.
    QUOTO Leao come panchina per Edin.
    NON QUOTO come prima punta titolare.

    • Ilario - no allenatori provinciali, no p&p, no plusvalenze. says:

      Perfettamente d’accordo.
      Il problema è che Edin Dzeko sa ormai bene chi è ballotta e non vuole averci più nulla a che fare.

  5. Rumore78 says:

    Bisogna avere il coraggio di cambiare! Per noi tifosi che a volte è difficile perché magari uno che veste la maglia può diventare un idolo e poi vederlo andare via fa male però se vogliamo avere una squadra forte e competitiva va strutturata bene! Ad oggi non abbiamo un terzino destro forte, un ala destra forte e una punta da 30 gol! Dobbiamo prendere sto tre giocatori e vendere chi non è funzionale! Sia o no un idolo!

  6. David One says:

    @ Daniele Lo Monaco
    Solo quelli che non hanno mai giocato a calcio e parlano per sentito dire possono pensare che Icardi sia un colpaccio.
    Icardi è un giocatore ( proprio giocatore non attaccante) MEDIOCRE.
    Nessuno che ha calcato i campi o capisce di pallone ha mai incensato icardi a meno che non fossero interessi personali… Non lo vuole NESSUNO , neanche i suoi stessi tifosi.
    BASTA PARLARE DI CESSARDI.

    • Vegemite says:

      Vabbè dai, non ti piace e ci sta. Nemmeno a me piace.
      Ma un giocatore che in 219 gare in serie A fa 121 reti per me è un grande attaccante.

  7. Anonimo says:

    Ma a trani chi gli da un microfono in mano? Possibile ci siano radio così autolesioniste, io come lo sento gracchiare giro e non sono il solo. L’incompetenza calcistica assoluta legata ad una simpatia sotto lo zero.

  8. Nome says:

    Non scherziamo: con Dzeko titolare e Schick riserva si lotta per il sesto posto! E’ una cosa già vista e sperimentata (con Dzeko 34enne).

  9. michele says:

    ve meritate trani e retesport….

  10. 007 says:

    Trani
    Hai più veleno tu nella panza contro la Roma che una crotalo nelle ghiandole velenifere.
    Stai attento che tutto questo astio e nevrosi porta malattie mentali.

  11. Pier says:

    Come si fa a pensare che Dzeko possa rimanere! Se fosse vero accordo con l’Inter da marzo e visto il rendimento successivo si può dire che noi la musichetta della CL la sentiremo solo prima di vedere gli 081 e le strisciate anche e soprattutto perché è venuto clamorosamente a mancare chi la buttasse dentro!!! Ma che memoria avete??? E non sareste alquanto inc@zzati???!!! No sperate pure che rimanga…

  12. Mauro says:

    A schifosi mo è ridiventato bono dzeko eh…ipocriti

    • Nome says:

      Il grande centravanti che lo scorso anno ha segnato la miseria di 9 reti in campionato (Dzeko a parte il campionato 2016-2017 in cui ha segnato in maniera anomala 29 reti ha fatto 8 reti il primo anno poi 16 e 9 molto meno di Quagliarella, per dire).

  13. Marcello says:

    Ma secondo voi, uno che gioca nel Tottenham pensa di venire alla Roma?

  14. Nome says:

    Questo mercato è l’ultima possibilità di una presidenza sostanzialmente fallimentare; se non si fa una squadra valida (dotata di centravanti valido e centrale difensivo di classe), atta a tornare subito in CL, non resta che sperare in un cambio veloce di proprietà.

  15. Roma e basta says:

    Ma se Veretout “aveva fatto questa graduatoria di preferenze: Napoli, Milan e Roma…”, perché non si è impuntato per andare al Milan (che lo cercava) rifiutando il trasferimento alla Roma? Mah, misteri del calcio che forse un giorno quel valente giornalista di Ugo Trani ci svelerà

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili