“ON AIR!” – GALOPEIRA: “La sconfitta della Juve? Godo come un pazzo”; CORSI: “Miserabile chi la usa per esaltare la Roma”, FOCOLARI: “I romanisti esultano, ma il ko dei bianconeri avrà degli effetti in campionato”

Apr 17, 2019 29 commenti by

RADIO ROMANE, ECCO COSA SI DICE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Non vedo nulla di male nel non aver tifato la Juventus ieri sera… Per me l’errore dell’operazione Ronaldo è stato che per la prima volta nella sua storia la Juventus si è messa dentro casa un personaggio più forte di se stessa… L’Ajax ha giocato un calcio sfacciato e ha vinto da squadra… E’ la dimostrazione che una sola persona, che sia Cristiano Ronaldo, Conte, Totti, o Ranieri, da solo non vince… Conte? ha ricevuto messaggi da Totti, si sta testando il terreno per capire se si può intavolare un discorso… L’ex tecnico della nazionale ha voluto ascoltare, ma ad oggi la sua risposta resta ancora negativa….Ranieri è un fantastico aggiustatore e un pessimo costruttore….tra provare a prendere Conte e arrendermi a Ranieri perché in giro non c’è nulla di buono, vuol dire accontentarsi. In giro ci sono anche altre possibilità…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Se la stagione della Roma è stata brutta, ma quella della Juve che cos’è…sono proprio strafelice… Io ci godo a vedere la Juve così… vedere la faccia di Ronaldo quasi incredulo…quasi a dire: “Non è possibile“…certo che è possibile, hai preso la sveglia… Godo come un pazzo… La Juve mi ha rovinato l’esistenza, vincevano sempre loro, ci rubavano le partite…

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Io al secondo gol dell’Ajax ho urlato…perciò felicissimo per la sconfitta della Juventus…ma la cosa più deprimente sono i giornalisti di Pallotta che hanno approfittato di questo per esaltare la Roma…siete proprio dei miserabili, dei poracci… Cristiano Ronaldo non è servito a niente? Ma ha fatto una tripletta e ha risolto la partita, poi ha segnato sia ieri che ad Amsterdam…poi se ci sono Rugani e Bonucci che non la prendono che deve fare… C’è qualcuno che ha scrtitto che fatto più la Roma in Champions che la Juve in due anni…che vi devo dire, allora teniamoci Cristante… Io sono felice della sconfitta della Juve, ma da qui a dire che siamo meglio noi è la fine della Roma…”

Ugo Trani (Rete Sport): “Campos è stato dato già fuori dalla Roma e io vi dico che è tutto come prima… Fra poco, dopo Pasqua, sapremo…e dopo vedremo chi è l’allenatore… Le parole di Allegri sul fatto che resta alla Juve può cambiare gli scenari per l’allenatore della Roma… Oggi torna in ballo Conte che Totti avrebbe sondato…Il Messaggero lo ha scritto prima di Natale, ma questa cosa non è stata ancora confermata… però si aprono tante nuove strade…perchè se Conte non va alla Juve, bisogna vedere se il Milan o l’Inter lo prendono, che è un grande punto interrogativi…e allora la Roma resta in corsa…”

Maurizio Catalani (Rete Sport): “A me piace il calcio e l’Ajax è una di quelle squadre che ti riavvicina al calcio… La Juve? Non posso dimenticare certe cose… è una squadra che odio… e prenderei Conte alla Roma perchè sarebbe il massimo prendere il generale che ti ha sconfitto e e sconfiggere le truppe di cui era prima al comando… Conte alla Roma non verrà mai, non è un argomento….credetemi…salvo miracoli… non è un argomento…costa 7-8 milioni, ma soprattutto vuole una squadra… Ma poi secondo voi Pallotta dà sette-otto milioni netti a Conte?…”

Chiara Zucchelli (Rete Sport): “Per me il problema di Conte non sono i soldi che chiede…anche di Dzeko ci dicevamo: “Ma che Pallotta gli dà sei milioni l’anno?”, e poi gliel’ha dati… Secondo me il problema è tecnico…di progetto e di prospettive…”

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “Quelli che prendono in giro Kluivert rischiano di toppare, l’olandese tra un paio d’anni sarà un top player… La storia della Roma lo scorso anno in Champions e quella di quest’anno con l’Ajax sono diverse perché sono due squadre costruite in maniera diversa negli anni… Per quanto riguarda la prossima stagione e le ultime due partite fuori casa, Roma e Lazio sarebbero fortemente penalizzate. Il Var in Champions League viene utilizzato in maniera diversa rispetto all’Italia e si è visto anche in Barcellona-Manchester United…”

Furio Focolari (Radio Radio): “A tutti i tifosi romanisti che oggi festeggiano…guardate che la Juve, dopo che ha perso ieri, non verrà all’Olimpico per perdere…e questo è un effetto importante… Ora la Juve si ributta in campionato, rimetterà in campo la formazione migliore, vorrà fare bella figura… cambiano le prospettive per la corsa al quarto posto…”

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 29 commenti

  1. Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

    a parte il fatto che nessuno ha usato il ruzzolone della Juve per esaltare la Roma,a Radiolone ed ai suoi Alfieri “sfugge” (fra i tanti) un piccolo dettaglio:
    La Roma non ha Società – Satellite che gli strapaga a peso d’oro le riserve alla Vainqueur o i Primavera alla Capradossi.
    La Roma deve fare ciò che riesce, e deve far quadrare i conti galleggiando nella tempesta del Libero Mercato

    È semmai successo il contrario
    Si sta usando il Modello – Ajax dei 20enni per denigrare la Roma,
    E sono gli stessi che volevano Totti sino a 60 anni e che dopo un mese definivano “Zichichi” Luis Enrique per sfotterlo

    • TifosoGiallorosso says:

      Ma che mestiere fai? Così anche noi facciamo una rubrica e iniziamo a dire che il tuo lavoro lo fai male.

      E’ da ieri che voi pallotta boys esultate per l’eliminazione della Juve dalla champions ed inveite contro CR7. Certo, CR7 non è stato affatto decisivo…se ce l’aveva la Roma, quest’anno finivamo secondi.

      • Marco N - Forza Presidente, famo sto Stadio- says:

        Ancora sullo stomaco la sconfitta de ieri?
        Più scrivi e meno il tuo tifo è giallorosso.

  2. Testaccino says:

    Bravo Focolari,invece era meglio che vinceva la Champions ve?a Tontooooooooooooo!!!!!!!!!!

  3. prep says:

    io, al posto di kluivert, mi gratterei gli zebedei, dopo l’ennesimo vaticinio del mago otelma lo monaco…

  4. Roma=Amor says:

    Focolari Rosika! Che effetti avrà sul campionato? Che fanno, dici che lo vincono? Embe’, je schifa pure a loro..

  5. Zenone - Pallotta Forever says:

    Oggi il Tottenham si gioca la Champions contro il Manchester City di Guardiola….che fine ha fatto Erik La Mela, uno dei Fenomeni venduti dalla Roma ?
    Desaparecido….Bamboli….

    • Frank says:

      Bambolè, pensa che quella pippa di Lamela, pur giocando meno di Schisk ha segnato di più 😀 e bla bla bla

      • Zenone says:

        Io Schick l’ho definito Mezza Tacca dopo il primo allenamento con la Roma…super- Bambolo…lo sa tutto il Forum…no, tutta Roma…

        • Frank says:

          Lo so che tu sai che io so che essi sanno vabbè bando alle ciance il mio era un semplice esempio ma tranquillo ce ne sono altri tipo Under ne ha fatti solo 3, Perotti 4 (3 rigori), Pellegrini 2, etc etc etc. Non credo che i nostri attuali giocatori siano tanto meglio di Lamela e se stasera non gioca è solo perchè risulta essere infortunato come Dele Alli. Puo’ anche essere che sia solo pretattica da parte del Mister Pochettino, chi lo sa? Comunque sia per me resta un ottimo giocatore e apprezzo il fatto che nei confronti della Roma si è sempre comportato bene, questa sera “se gioca” faccio il tifo per lui, forza Erik!!!

  6. 007 says:

    Qualsiasi coda accada… pure se brucia Notre Dame per Corsi e’ colpa della Roma e della sua dirigenza.
    Ma vi sembra credibile un uomo così?
    Evidentemente si… visto che tanti pecoroni gli vanno dietro.

    • Asvel says:

      Onestamente… Credo ogni giorno sempre più che… Diamo troppa importanza ai suoni radiofonici. Nel senso che, se li vai a contare, in GR sono due gatti. In proporzione ai tifosi Romanisti, stiamo parlando di briciole. Non di chili di pane.

  7. Saso says:

    Focolari pensa alla tua S.S. Strazio che ti conviene

  8. TT says:

    Per me la juve è l’avversario per eccellenza per tutto quello che ha rappresentato e rappresenta (altro che Lazio) ma di qui ad esultare per le sconfitte altrui ne corre. Noi non vinciamo e facciamo i caroselli per le sconfitte degli zebrati? I 30 punti in campionato restano e mi danno fastidio. Forza Roma!

    • Verità says:

      Ma perché, credi che lo scorso anno quando uscimmo dalla semifinale mezza italia si mise a piangere?

  9. Lupasas says:

    Ma un pensiero a Ten Hag allenatore?

  10. Alberto says:

    Caro Focolari la juve a cuor leggero a Roma non ci è mai venuta, per la partita io godo quando perde la juve e posso dire che la colpa è anche degli arbitri che la avvantaggiano troppo.
    Forza Roma Daje

  11. Hic Sunt Leones says:

    Pooooooooovera Rubentus… 😁

  12. Stefano says:

    A Marione qui l’unico miserabile sei tu.

  13. Frank says:

    Cesarò, a quanto pare ieri vi siete visti la rube “che spettacolo” me raccomando stasera nun ve perdete la lanzie ahahahahahaha!!!!!

    Ave Roma mia!!

  14. Rossa com'er core... says:

    Mah, solita zozzeria gridata al vento.
    Comunque, visto l’accanimento di molti, mi schiero nel sostenere che la prossima Roma deve ripartire da Pellegrini, Zaniolo e Cristante. Si, soprattutto Cristante, che ha pagato molto la carenza di alcuni finendo in zone del campo inadatte. La partita con l’Udinese ne è un primo indizio.

  15. romano e romanista -no infami no papponi- says:

    mario corsi INDEGNO!!!!!!!!!!!!!

  16. Fabianone alias Guardiola says:

    Pure Focolari ci è arrivato… solo i cicaloni del webete non hanno ancora capito che una Juve che rimaneva in corsa almeno fino alla partita contro di noi ci avrebbe fruttato 3 punti vitali.
    Oggi si gioisce e non potrebbe essere altrimenti ma avrei preferito i 3 punti contro i gobbi; al primo posto c’e La Roma non sono come i lazieli che prima dei loro risultati guardano quelli degli altri.

    • Vegemite says:

      Esatto.
      Sarà una Juve ferita che venderà cara la pelle.

  17. SOLO LA ROMA says:

    corsi: qui l’unico miserabile sei solo tu che parli è insulti tutti senza capirci nulla.
    focolari: ma niente niente hai rosicato pure tu della sconfitta della juve di ieri adesso pure filo juventino sei diventato mamma mia fai veramente ribrezzo. Forza Roma

  18. Paolo B says:

    Pazienza focolà, faremo l Europa League co la squadra tua…( avessi detto che squadra…) A proposito… sempre che batti l udinese…

  19. Nome Murdoc says:

    Per TT: un tempo quando la Champions era ad eliminazione diretta e partecipavano squadre italiane noi, almeno io, tifavamo per l’ Inter o per il Milan che in quel momento ci rappresentavano all’estero. Tifavamo per la squadra Italiana, anche se con qualche, e sottolineo qualche, straniero. Poi un bel giorno vinse anche la Juve una volta ( a fronte dei 200 scudetti vinti ). E quel giorno Tardelli, in risposta al telecronista che manifestava la sua contentezza per la vittoria di una squadra italiana, rispose….l’Italia non c’entra niente, siamo felici per noi e per i nostri tifosi ! Hai ragione, con l’Italia non c’entri niente e da quel giorno cominciò l’odio, alimentato poi da tutte le ruberie calcistiche che hanno commesso. Perdi in Europa ? Bene io godo come….non posso dirlo !

  20. TESTACCINO says:

    A Fabianone perche’pensi che con noi mettevano la Primavera come con la Spal?

    • Fabianone alias Guardiola says:

      Se dovevano giocarsi il ritorno di una semifinale o la finale… pure i primi calci mettevano.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili