“ON AIR!” – GALOPEIRA: “E se Peruzzi venisse alla Roma?”, AUSTINI: “Sul mercato la priorità è un centrocampista di sostanza”, PETRUCCI: “Monchi ha grossi dubbi sul cedere Karsdorp”, PRUZZO: “Mancini e De Paul sarebbero due ottimi colpi”

Gen 04, 2019 15 commenti by

RADIO ROMANE, ECCO COSA SI DICE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Peruzzi alla Roma? Io lo prenderei, ma non so se se la sente di passare da una squadra all’altra della capitale… Alla Lazio mi sembra sprecato… La Roma però mi sembra coperta nei quadri dirigenziali… Mercato per adesso veramente soft…l’unica squadra che ha comprato fino ad ora è la Fiorentina con Muriel… De Paul? Bel giocatore, ma non mi sembra una priorità che per quanto mi riguarda è un difensore centrale…ero però rimasto al fatto che la Roma cercasse un centrocampista di sostanza, uno alla Donsah…non so cosa sia successo a questo ragazzo, a parte il grave infortunio… Io prenderei di corsa Diawara, ma non te lo danno… certo che se non ha giocato con due allenatori diversi, forse qualche problemino ce l’ha…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Peruzzi sta per finire il suo contratto con la Lazio…e se venisse alla Roma? E’ una curiosità, non una notizia… Non mi sento di dire che la Roma farà il botto di mercato a gennaio… Mi domando perché Marcano non abbia trovato spazio in questa squadra, con Fazio che sta faticando…lui ha pagato prestazioni in cui la squadra era in difficoltà, la Roma non ha perso in quelle occasioni per colpa di Marcano… Non mi è piaciuta la presa di posizione di Di Francesco dopo Parma-Roma, non vorrei sia stata prematura e che la pagasse…”

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “La Roma ha problemi di organico…ci sono una serie di giocatori in esubero, e io spero che dopo i tagli venga rinforzato qualche settore del campo che è povero di ricambi, come ad esempio il centrocampo… Si dice che la Roma ha troppi trequartisti, ma di fatto aveva solo Pastore…  Zaniolo ha fatto anche la mezzala, e Pellegrini non nasce come trequartista… Mercato? Dimenticatevi i nomi che leggete sui giornali, sono tutti stati proposti alla Roma, ma un conto sono gli obiettivi e un conto sono quelli che vengono proposti… Alcuni nomi stanno evaporando per i costi: uno è Batsuhayi e l’altro è Weigl… Ci sono anche un sacco di scemenze…non so se lo sia De Paul, ma non mi sembra un affare probabile… Karsdorp? So che Monchi ha enormi perplessità sul fatto di liberarsi di lui, è convinto delle potenzialità di questo ragazzo… questo era uno dei migliori esterni destri d’Europa… Di Francesco non ama il suo approccio un po’ presuntuoso all’allenamento, ma per me il compito dell’allenatore è di lavorare per superare questi ostacoli…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Leggo: “Doppio colpo, Mancini con De Paul“… Atalanta più Udinese uguale quarto posto… Ma servono 55 milioni per prenderli…sono due buoni giocatori… Mancini lo prenderei subito… L’Atalanta è come la Roma, vende i suoi pezzi pregiati perchè ha bisogno di soldi… L’altro difensore che piace al povero Monchi è Kabak del Galatasaray,..ma per ora sono solo voci di mercato…”

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “La Roma mi ricorda molto De Zerbi…cioè, lavora in manieravirtuosa ma se a breve non raggiunge un risultato, dà l’impressione di essere scarsa e non attenta a certe cose… La Roma lavora per il suo futuro in maniera straordinaria… e sa che la fonte di ricavo che può cambiare la sua storia è solo lo stadio…”

Roberto Renga (Radio Radio): “Io chiedevo uno psicologo per Schick, ora ha preso questo mental coach che pare sia bravissimo… lui ha bisogno di un supporto psicologico…lui ha solo problemi di quel tipo…l’importante è che torni ad essere quello della Sampdoria… E poi direi a De Rossi di guarire in fretta…per lui, per la Roma, ma anche per noi che ci divertiamo con lui in campo…”

Furio Focolari (Radio Radio): “A Schick non dico nulla, tanto è una causa persa… Allora mi rivolgo a Fazio: l’altro anno hai fatto un campionato straordinario, cerca di tornare a quei livelli lì… E un altro è Luca Pellegrini, che si è perso…è un ragazzo che aspettavamo con grandissime speranze, e invece l’unica cosa che ricordiamo di lui è quando è stato espulso e s’è tolto la maglia…a lui chiedo di essere quello che Raiola ritiene sia…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Non so cosa voglia fare Schick nel suo futuro immediato… lui dice che ha preso un mental coach…credo e spero che gli sia d’aiuto…gli chiedo di dare un segnale forte fin da subito per capire se può essere veramente il futuro della Roma… Pastore a Palermo era un giocatore di grande classe e qualità e non riesco a capire come mai non riesce ad esprimersi in un campionato modesto come il nostro… Mancini sarebbe un ottimo colpo per la Roma… E’ giovane, un buon difensore ed è bravo anche in fase offensiva, segna parecchio. Anche De Paul andrebbe bene, è un bel giocatore…”

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 15 commenti

  1. KAWA62 says:

    Luca Pellegrini si è perso? Ma che problemi ha Focolari, oltre che esse laziale complessato?

    • piedone says:

      Molti …… lassamo perde.

  2. Nome Pori sordi mia says:

    Karsdorp non serviva neanche vederlo giocare, bastava osservare una figurina Panini per vedere la sua faccia da ebete in vacanza a Roma!…pero’ha la fidanzata carina

  3. Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

    “il povero Monchi”
    Monchi che se volesse si comprerebbe le Radio con una strisciata di Visa😀

    Marione ha una fetta di affezionatissimi aficionados perché è un po’ il Salvini delle Radio,per quella sua capacità di grattare la psoriasi della cosidetta “gggente”

    Coloro che continuano a berciare “ndo stanno lì sordi de le cessioni!?”
    Tu cerchi di spiegarglielo
    “nel Bilancio di ASROMASPA è contabilizzato pure il fertilizzante per i campi da gioco di Trigoria,leggitelo”
    ….ma nulla da fare.

    Siamo un Popolo fatto così da sempre:
    Ridotte capacità di apprendimento.
    Tutta passione,spesso mal riposta

    • Nome says:

      Quindi tutti quei soldi so andati a bilancio?? Tutte spese de gestione??? Lol. Ce sta qualquadra che non cosa

    • alessandro says:

      Oddio, meglio che non compri nessuna Radio, il povero Monchi. Per farlo, dovrebbe fare una plusvalenza con la cessione di un calciatore, e francamente, vorrei tenermi a lungo Dzeko, Under, Manolas e Florenzi (almeno 2 su 4 di questi partiranno questa estate).

      Il bilancio al 30.6.18 parla di un utile di 81 mln, generato dalla differenza tra costi e ricavi. Fossi in te, mi concentrerei su alcune voci: spese per servizi (44mln) e altro personale (16mln). La gestione caratteristica, non va presa in considerazione, in quanto, voi pallotta boys, contabilizzate tutto nell’arco del mercato.

      Parlerei di LoMonaco, la quinta colonna in questa città. “la Roma lavora per il futuro”. Dato che sono 9 anni che questi sono al timone della squadra, quando arriva questo futuro? Nel 2036?

  4. Stop says:

    L’analogia Mario Corsi/Salvini mi pare un po’ indebita.

    • Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

      ….diciamo che nessuno dei 2 è Henry Kissinger

      Neanche io lo sono,se è per questo.

  5. Stop says:

    Intendevo solo dire che calcio e politica, per molte ragioni, dovrebbero rimanere ciascuno nei propri territori di competenza (al netto di storie affascinanti come il Corinthians di Socrates)

    • piedone says:

      “calcio e politica” …. dillo a marionebraccioteso

  6. SOLO LA ROMA says:

    corsi: ancora che ti azzardi ha fare nomi di mercato per la Roma io sto ancora aspettando salvio da luglio che coraggio, come dare del poveraccio a monchi ma come ti permetti si vede che non prendi più prociutti da trigoria questo è il risultato.
    focolari: qui se c’è qualcuno che sta perso siete voi della doppia radio che continuate a sparlare dei giocatori della Roma ma pensate a quei fenomeni che giocano nella Vostra lazio. Forza Roma

  7. Jack Sparrow says:

    Mario’, manco a Natale?!?!… è prorprio cattivo sto Pallotta…..

  8. Romano e romanista says:

    Poro mario a Trigoria non se magna più

  9. Cao68 says:

    Er Bomber Pruzzo capisce di calcio e ci vede lungo…..

  10. piedone says:

    “Karsdorp? So che Monchi ha enormi perplessità sul fatto di liberarsi di lui, è convinto delle potenzialità di questo ragazzo… questo era uno dei migliori esterni destri d’Europa… Di Francesco non ama il suo approccio un po’ presuntuoso all’allenamento, ma per me il compito dell’allenatore è di lavorare per superare questi ostacoli…”

    Il buon Rick, fattelo spiegare da Monchi e da Eusebio, non è “presuntuoso” solo “all’allenamento”.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili