“ON AIR!” – PETRUCCI: “Con Zaniolo la Roma ha fatto l’affare del secolo”, CORSI: “Le parole di Pallotta? Una serie di caz*ate”, AUSTINI: “E’ stato ingenuo a parlare di Zaniolo e Pellegrini”, LO MONACO: “Monchi insultato perchè non si mischia con certi ambienti”

Feb 14, 2019 47 commenti by

RADIO ROMANE, ECCO COSA SI DICE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Dopo aver letto tutta l’intervista di Pallotta, la notizia è questa: che Pallotta ha scritto una lettera all’Uefa… I tifosi non capiscono come mai ogni anno deve vendere giocatori importanti per rispettare il FPF e c’è chi aggira le regole in ogni modo facendo tutto tranne che vendere i giocatori migliori, nonistante siano arrivate sotto in classidica… Mi sembra una notizia che il presidente ella Roma si rivolga all’Uefa, chiedendo delle cose… Mi risulta che l’Uefa non abbia ancora risposto…ma è un segnale… la novità è che non si sta a guardare, come qualcuno ha accusato nei mesi passati…Non è giusto partecipare a una competizione dove tu segui delle regole e altri lo fanno per modo di dire… Non credo che la lettera della Roma cambi la sostanza delle cose…non credo che la Uefa cambi le cose in seguito a una protesta della Roma.. intanto però è una mossa giusta… Ho trovato le dichiarazioni di Pallotta abbastanza condivisibili, anche se io avrei evitato quel passaggio su Zaniolo e Pellegrini per una questione strategica, sappiamo che in passato si è sbilanciato su certi giocatori che poi sono stati venduti…è come se lui non capisse i rischi del mercato…è un po’ ingenuo Pallotta secondo me…”

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “Zaniolo? C’è l’interesse ad avvelenare il clima e a sfasciare tutto…io conosco bene questa piazza… Io vedo sempre più malizia… Ovvio che se ne parla… C’è gente che ha detto che ci vorranno dieci anni per riparare i danni fatti da Monchi questa estate…adesso dicono che lui voleva Radu, che Zaniolo lo voleva Di Francesco.. La Roma ha fatto l’affare di mercato del secolo…oggi Zaniolo è il giocatore sulla bocca di tutti… Pallotta che si fa prestare i soldi delle banche? Ma tutti gli imprenditori del mondo lavorano con i soldi delle banche…ma che pensate che le cose si fanno coi soldi propri? Ma perchè pensate che Abramovich abbia preso il Chelsea con i soldi suoi?

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Ieri sono uscite le dieci cazzate di Pallotta…è bellissimo leggere le cose che ha detto… La cosa più bella di tutte è quando dice che deve vendere i giocatori per il FPF e i tifosi non lo capiscono… La storia dei 12 milioni di multa è la più bella… Poi la notizia più importante è che tra 4 o 5 anni con lo stadio la Roma sarà tra le prime cinque squadre più forti del mondo… Sono undici anni che ci sono questi beccafichi, per non dire altro…atri 5 anni…sono sedici anni…non è male… Poi dice che non è qua per farsi ricco con lo stadio, ma per fare ricca la Roma… Poi difende Kolarov dicendo che ne vuole altri 22 così’, e questa è una cosa per dare contro alla tifoseria…”

Ugo Trani (Rete Sport): “Di Francesco non ha la certezza di restare, dipende da come va la stagione… I numeri che lo accompagnano in Europa per due anni di seguito sono risultati… Ci sono tanti paragoni che puoi fare con brutte figure a livello europeo… E poi in casa hai vinto quasi sempre… E sono vittorie di Champions, pesano, sono soldi… Questi sono dati che non possono non essere considerati…Di Francesco è quello che ti ha portato più soldi, e difficilmente li rivedremo tutti questi soldi nelle casse della Roma in tempi brevi… poi magari fra dieci anni diventi più forte della Juve o più potente dei due Manchester…”

Maurizio Catalani (Rete Sport): “Si esagera sull’esaltazione di Zaniolo? Io continuo a dire che se uno riesce a dimenticarselo, fa bene a lui e a noi che puntiamo molto su questo ragazzo… Sento dire a Pallotta che lui e Pellegrini saranno il futuro della Roma…faccio i dovuti scongiuri, visto che queste cose le ho sentite altre volte e poi quei giocatori li vedo giocare da altre parti… Vedremo se Zaniolo sarà un episodio che racconteremo di una carriera stile Totti, Cruyff, Zidane o Baggio…però oggi è veramente troppo presto per dirlo… c’è il detto “una rondine non fa primavera”, ma c’è anche quello che dice che il buongiorno si vede dal mattino…”

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “Se dovesse andare via Monchi, non potrebbe farlo al 30 giugno, i ds hanno altre scadenze.. Io spero che Monchi non vada via… io so che sta lavorando per il futuro della Roma e quindi penso che questa cosa non succeda…E’ vero, a Siviglia hanno dei progetti che potrebbero riguardarlo da vicino…ma non ho nessuna informazione al riguardo… Poi quello che succederà lo sa solo Monchi, di certo continuano a insolentirlo in tutti i modi con l’unica strategia che conoscono, che è quella di rimuovere un dirigente fastidioso perchè è bravo e non dà retta a nessuno e per Roma questo è un problema… O diventi succube di certi personaggi, ma quando sei perbene e trasparente, non ti vai a mischiare in certi contesti e per questo vengono attaccati e derisi…salvo poi essere smentiti dai fatti…. Ancora una volta oggi abbiamo la sensazione che chi ha costruito questa squadra ha pensato veramente al bene della squadra, anche a costo di perdere qualcosa nell’immediato, pensando di costruire qualcosa di importante nel futuro…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Io non so cosa può passare nella testa di Zaniolo in questo momento, prima si trova un accordo e meglio è… Bisogna accontentarlo per tranquillizzare la testa, altrimenti la Juve può diventare un pericolo.. Lui ha la capacità di farsi trovare nel punto giusto sempre, ha personalità e qualità… La Roma per il quarto posto resta ancora la favorita, è la migliore delle pretendenti…”

Fernando Orsi (Radio Radio): “Il mercato da ragione a Zaniolo e la società deve sbrigarsi, il ragazzo si merita il rinnovo anche se 2,5 milioni forse sono troppi. Zaniolo in campo può fare tutto. Se Pallotta dice che resta, allora il tifoso deve iniziare a preoccuparsi, non ha mai mantenuto una promessa… La rosa della Roma è competitiva, i punti che la squadra ha buttato nell’arco della stagione l’ha fatto con le piccole non con le big…”

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 47 commenti

  1. Zenone - Pallotta Forever says:

    Se,come dice giustamente Petrucci “la Roma ha fatto con Zaniolo l’affare del secolo”,allora tutta Roma ,a mani giunte e capo chino,deve ringraziare Colui che questo Affare ha sottoscritto:

    RAMON “GENIUS” MONCHI…

    • ALES says:

      Zenone ti dico come sono andate le cose :
      LUGLIO /OTTOBRE
      Nainggolan ceduto da Monchi
      Strootman ceduto da Monchi
      Alisson ceduto da Monchi
      Cristante acquistato da Monchi
      Zaniolo acquistato da Monchi
      Karsdorp acquistato da Monchi
      Marcano acquistato da Monchi

      Novembre /Febbraio
      Nainggolan ceduto da DI Francesco
      Strootman ceduto da Di Francesco
      Alisson ceduto da Monchi
      Zaniolo acquistato da Di Francesco
      Karsdorp a metà ( variabile, dipende dai prossimi 3 mesi )
      Marcano acquistato da monchi

  2. Andrea says:

    Denunciare Corsi dovrebbe essere la prima cosa da fare per Pallotta, sta portando avanti una campagna diffamatoria che definire vergognosa non basta.

    • stefano 63 says:

      bravo!!!

    • Verità says:

      Inoltre se il 99% dei tifosi vuole 22 Kolarov non vedo perché pure lui non debba volerli

      • GS2012 - James Pallotta blablabla says:

        cosi per capire mejo, quali sono i dati con i quali affermi che il 99% vuole 22 Kolarov???

        • Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

          in effetti le percentuali di gradimento non servono a nulla.

          Kolarov non è di Proprietà dei Tifosi,lavora per la ASROMA.

          il tifoso che non gradisce Kolarov è liberissimo di tifare per Lukaku

          • Fabianone alias Guardiola says:

            Come i tifosi sono liberissimi di fischiarlo o meno.
            Se non vi sta bene potete sempre presentarvi in curva per chiarire la situazione con chi lo contesta.
            Seeeeeeee Seeeeeeee

          • Masetti primo portiere says:

            Così come coloro che dimostrano tanto coraggio reggendo quello striscione, potrebbero presentarsi uno ad uno di fronte a Kolarov…sempre per chiarire, eh?

          • Amedeo says:

            Possono andare anche a due a due da Kolarov. Sempre “per chiarire” , ovviamente.

            Ho il presentimento che l’incontro finirebbe a pacche sulle spalle con tanto di selfie finale col giocatore.
            Come sempre.

      • Nome says:

        Hai ragione anche il 99% dei tifosi non vuole Pallotta …

  3. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Tre accoltellati ieri..e chi mancano oggi? Melli,fuffio, Renga ( quando si collega a TOP CALCIO 24 ci sta scritto “I grandi giornalisti del calcio”. Roba da vomito) Mattioli..manco un commento e che ca**.?
    Ah, DIACONALE CHE DICE, CHE DICE..
    DIACONALE DIACONALEEEEE…povero rosiconus perdentis da FOCENE. .

    • S P Q R says:

      melli detto anche est est est ,fuffio fokolazzzie ,renga , ilaria ilaria ,Mattioli e diaconale stanno tutti in vacanza tra focene e coccia di morto .che ssspppeeettttttaaaaccccooolllloooooooooooo !!!!!!

      • S P Q R says:

        melli , fuffietto fofolazzie , ilaria ilaria ,vocalelli .orsetto e tutti i buri lazialotti di radio pecora pecora fateve na cofana de cazxi vostri . non pensate alla roma …..pensate al siviglia che ve sta a sbrindellà le kiappe .ahahahahahahahhahhah

  4. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Mario’ KOLAROV si e’scusato, ma qualcuno( giornalisti e opinionisti in primis) alimentano la polemica. Lo striscione vergognoso non diceva essere esposto. Puoi anche non accettarle le scuse, che poi dovrebbe essere offeso solo il tifoso che ha discusso con kolarov. Ma scrivere quella porcheria NO.
    NON ESISTE PROPRIO.

  5. Roma=Amor says:

    Ecco a voi siori e siore “il meglio del meglio”, ossia, IL PEGGIO! A(ustini) sto Pe(trucci)rCors(i)o U(go Trani)rge Catal(ani)izzare iL(o) Mon(aco)do sugli Orsi…

  6. Roma=Amor says:

    Il CORSaro Nero! Delirante…

  7. Robbo 1 says:

    Ancora un altro atto di una campagna denigratoria senza precedenti nei confronti di as roma e della sua proprieta’ statunitense da parte dei soliti arruffapopolo dell’etere radiotelevisivo capitolino . Ai tifosi giallorossi di buona volonta’ il compito di evitarli…

  8. Diego says:

    Austini è un disco rotto! Ormai non è più un congelatore di 00, ma una ghiacciaia! Però bisogna ammettere che abbia un senso dell’umorismo molto spiccato..: sentirlo infatti convinto nel dare dell’ingenuo ad uno squalo degli Hedge Funds personalmente mi fa sorridere alquanto. Forse potrebbe proporsi al Presidente come briantrainer per un corso personalizzato di scaltrezza,astuzia e furbizia. Sono sicuro che il Presidente non potrà che apprezzare e cogliere al volo una simile ed irripetibile opportunità! …. Roba da matti..

    • Ales says:

      Ciao Diego, è stato riportato solo in parte l’interevento di Austini e ti assicuro che ha detto tutto tranne che Pallotta è un fesso, al contrario.

      • Diego says:

        Ciao Ales, grazie per la precisazione e ne prendo atto volentieri!

  9. Sthil says:

    Caro Andrea, tra non molto al sig.Corsi gli arriverà la 2 lettera di richiamo, alla terza scatterà automaticamente la denuncia e LA CHIUSURA DELLA RADIO.

  10. lorysan says:

    La cosa grave è che c’è pure qualcuno che gli da ragione a Corsi… è questa la cosa preoccupante in questa città. L’attacco continuo a questa dirigenza ( lo sappiamo tutti il perche e non per le vittorie mancate, ma perche è stato respinto da richieste di soldi e di biglietti gratis ) è vergognosa. La questione radio e comunciazione contro la prima squadra della capitale è una cosa che accade solo qua a roma e in nessun altro posto in italia. Hanno creato ODIO verso la Roma, nutrono ogni giorno rancore con bugie e falsità al solo scopo di portare a casa il loro interessi e asti personali. Forse l’unica radio rimasta indenne da tutto questo è tele radio stadio che quando c’è da criticare lo fanno con costrutto e mai con rancore ed odio. Pensate i giocatori che si leggono giornali e…

  11. La10aGoicoechea says:

    Questi giornalisti dovrebbero ricordare che chi sputa contro il cielo, sputa contro se stesso.. Comunque il romanista che si scaglia contro Pallotta si fa danno da solo, sarebbe ora che tutti lo capissero. L’intervista di ieri era molto equilibrata e condivisibile, ma ovviamente tutti hanno visto solo “pellegrini e zaniolo non si vendono” e hanno ricollegato alle altre famose cessioni. Mi domando se sono l’unico a pensare che le uniche cessioni veramente da rimpiangere siano quelle di Salah e Alisson, le altre alla fine si sono dimostrate dei flop o comunque non all’altezza delle aspettative nelle loro nuove squadre.. boh sarò io..

    • Masetti primo portiere says:

      Tranquillo, siamo almeno in due a pensarlo. Gli unici che vorrei ancora vedere con la nostra maglia. Al limite, non con quella che indossano adesso…

  12. Ales says:

    A Mariò ti aspettano altri 5 anni de pane e cicoria, no biglietti a gratise, no interviste, no sponzi , no preciutti, no mozzarelle, no Roma no party.

  13. Luca says:

    A me non piace pallotta, come a molti qua; ma quello che dice corsi non sta ne in cielo ne in terra. Gli americani hanno preso la roma nell’agosto 2011, ad oggi sono quasi 8 anni, come fanno ad essere 11?? storia della multa? è tutto vero putroppo! il milan non dovrebbe nemmeno partecipare alle coppe, ma continua a spendere. Con kolarov ha fatto capire, che lui dovrebbe scusarsi e che vorrebbe 11 giocatori con quell’impegno in campo! Non dovrebbe più parlare questo signore,è ridicolo.

  14. Temperino says:

    Ma se, come dice Corsi (“l unico che dice sempre la verità”- cit.), sti beccafico ce stanno da 11 anni, allora le cose so due: o Mariolone è convinto che stamo nel 2023 (e non nel 2019), oppure l ultimo trofeo l ha vinto Pallotta. Decideteve.

    • lorysan says:

      Questo per far capire quanto in realtà di roma e della roma non sanno nulla… poi se dobbiamo essere precisi, pallotta è a capo della roma, dopo di di benedetto, dal 2012-13, quindi pallotta è a tutti gli effetti presidente della roma da 7-8 anni. Per essere precisi.

  15. stefano 63 says:

    ma quelli de radio radio oggi dove stanno??….hanno fatto scrive da orsi??…je volevo chiede ce risemo con l’accoltellare i tifosi avversari de notte??…itifosi che non valgono na cica so solo quelli che espongono un “lenzolo” alla stadio contro kolarov???…me sembra che non c’è paragone

  16. Francesco says:

    Onore a Mario, l’unico non asservito a questa società di cialtroni

    • orange says:

      nun è asservito perchè ha avuto il..BENSERVITO!!!!..eh eh eh eh..

    • Gianni says:

      Il problema è che lui vorrebbe essere asservito ma non lo considerano proprio….

  17. Nome Murdoc says:

    Corsi ma proprio non Ti viene in mente che Kolarov sia benvoluto dal tifoso giallorosso ? Anche per il sottoscritto, al quale Kolarov non sta simpatico per alcuni suoi atteggiamenti, magari ci fossero 22 Kolarov nella Roma. Professionalmente gli si deve fare tanto di cappello. In campo dà sempre tutto e siccome ciò che conta è il campo, di quello che dicono quei gruppetti di ragazzini personalmente me ne sbatto. Non dovresti affermare che quello che dice Pallotta è contro i tifosi…quali tifosi ?…. quanti tifosi ? Perché fomentare odio e divisioni ? Fossi in Te prima di aprire bocca conterei fino a 100. Forse eviteresti di dire caxxate….forse.

  18. SOLO LA ROMA says:

    corsi: c’è chi ne dice 10 di cazzate in un giorno e chi da una vita ne spara a vanvera e ancora continua io preferisco sempre chi ne dice 10 almeno cerca di fare il bene della Roma a differenza tua che parli parli ma alla fine attacchi sempre o giocatori o società o pallotta stesso e poi dici di essere pure della Roma mah ci vuole coraggio.
    orsi: mò pure tu te ce metti che per caso te brucia pure a te che zaniolo sta nella Roma fatevene una ragione ormai è nostro è inutile che insistete con le solite ca@@ate del contratto zaniolo è un giocatore della Roma e voi della doppia radio ve brucia da mori sta cosa un giorno uno un giorno l’altro ma sempre de lui parlate che ride che fate. Forza roma

  19. Roma=Amor says:

    France’ tu non solo non dovresti scrivere quello che hai scritto, ma soprattutto non dovresti chiamarti come ti chiami!!!

  20. andy says:

    A France’ pure a te niente biglietti gratis eh?
    Lo so’ te capisco la vita è dura.

  21. Gianluca CN says:

    …e poi,c’è l’inqualificabile Corsi

  22. Elio72 says:

    Anche oggi il Corsi, comincio a fare fatica a chiamarlo signore, si segnala per la sua “classe”. Un signore che, poco o tanto, ha investito in una società e che ne è il presidente fa delle dichiarazioni e lui le apostrofa con la sufficienza di chi al massimo può cadere dalla sedia, o a cui può cadere il microfono addosso. Comincio a dubitare anche delle sue capacità intellettive. Sempre più si dimostra, come si dice in siciliano, uomo di panza (per epurare il termine) che uomo di testa.

  23. Anacronistico says:

    Come ha detto Pallotta, la Roma ha pagato (e lo sta ancora facendo) il fatto di aver voluto rispettare le regole, quando invece altri club hanno trovato il modo per aggirarle (Milan, Inter, Juventus, Real Madrid, Barcellona…) o semplicemente se ne sono infischiati (Manchester City, PSG,…).
    Il risultato è che noi siamo rimasti incastrati, mentre agli altri sono state date sanzioni risibili in confronto ai benefici ricevuti.

  24. PoP's says:

    #cacciatemariocorsi

  25. ASR says:

    Ancora credete A Pallotta????santo Dio ma che deve fare ancora X farvi aprire gli occhi??!!

  26. 007 says:

    Corsi ho scritto un messaggio che la redazione sicuramente ha censurato e ha fatto bene!!!! Perde sicuramente era non pubblicabile.
    Avevo avuto solo parole di stima e di affetto…..

    Facciamo così mi esprimo con un laconico e semplice: ma quando la fa finita !

  27. Ale74 says:

    Ma di chi parli? Di quello che a Napoli Roma dell’anno dello scudo affitto’5 pullman napoletani che ci vennero a prendere x la trasferta e poi all’uscita dal San Paolo nn si fecero trovare svejateve a volte chi è veramente servo si crede padrone

  28. DarthMaul says:

    I veri nemici della AS Roma non sono i giornalisti del Nord ma quelli che sproloquiano attraverso le radio della capitale. Se li caricassero su un aereo e li paracadutassero in Afganistan o in Siria forse capirebbero cosa vuol dire guadagnarsi la pagnotta. E’ facile sParlottare a pancia piena e al calduccio,vero Mariolone, Renga, Melli ecc.? Banderuole pronte a rimangiarsi domani quello che sostengono oggi. Come diceva quello: o preziose mani rubate alla vanga…..

  29. Fgr says:

    Alla fine unico proprietario dello stadio sarà Pallotta, che lo venderà insieme alla società. Poi vedemo se i fruttaroli semo noi o lui. Se poi prima de vende vince pure annamo tutti a focene, pietra al collo e suicidio de massa. Quanti chiacchieroni prezzolati.

  30. Dark Dog says:

    Amici miei erano allo stadio e mi hanno riferito che quando è stato esposto lo striscione anti Kolarov lo stadio ha fischiato, non credo che tutta la curva alimenti questo teatro, credo sia una sparuta minoranza e dunque accusare la curva di essere idiota o forcaiola è sbagliato, detto ciò su questo forum è pieno di professorini che di continuo inchiodano calciatori del passato e del presente con intransigenza (con trionfo di moralismo becero e presunti aneddoti, alcuni di carattere ontologico, tipo quelli di questa nazione sono infidi, come se se dipendesse da ciò che mangiano in quel paese o come se quelli di altre nazionalità non facessero le stesse cose in un mondo di merce), dunque non fate i professori severi che siete ridic@li. Grande Pizarro.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili