“ON AIR!” – RIGHETTI: “Altro che tattica, stasera serve l’anima”, MELLI: “Mi aspetto un paio di fischioni”, TRANI: “Pastore non è più proponibile, l’avventura nel PSG lo ha ucciso”, DI GIOVAMBATTISTA: “Come mai Manolas sta sempre male?”

Feb 08, 2019 13 commenti by

RADIO ROMANE, ECCO COSA SI DICE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Il pensiero della Champions condiziona le scelte e la gestione di alcuni giocatori… Manolas? So che è abbastanza tranquillo, penso che gli si vogliano evitare rischi…su Olsen Di Francesco mi sembrava più preoccupato…speriamo si riesca a recuperare per il Porto… Fazio? E’ una persona positiva per il gruppo, ma quest’anno ha commesso davvero troppi errori…la sua è stata una stagione disastrosa… Il Chievo ha dei limiti, tappa obbligata per i tre punti…”

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “Il Chievo ha fatto un grande mercato a livello quantitativo…E’ tornato Schelotto, che è un giocatore di esperienza… poi ha preso Diousse che è un giocatore interessante che arriva dal Saint’Etienne… Anche per evitare brutte sorprese, è importante che la Roma stasera non faccia scherzi… Oggi loro se la giocano, Di Carlo è un allenatore che motiva i propri giocatori… Zaniolo? Vediamo a fine del prossimo mercato dove giocherà…io sono sicuro che giocherà nella Roma, ha un contratto…”

Ubaldo Righetti (Tele Radio Stereo): “Inutile parlare di tattica oggi, bisogna metterci l’anima… Serve coinvolgimento, poi lo sviluppo del gioco esce fuori… Se sei aggressivo nel recupero palla, mandi già un segnale alla tua squadra ma anche alla squadra avversaria…Le dichiarazioni di Di Carlo fanno capire che squadra troveremo… La società deve far mantenere i giri alti alla squadra…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “E’ deprimente questo fatto di non doversi fidare mai della Roma…basta… questa è una squadra forte, costruita bene… La società deve essere in grado di imporre questo pensiero e di sostenere l’allenatore… I cali di tensione? Ma perchè…posso capire un giocatore che durante la settimana ha un problemino personale e allora magari non rende al 100%… ma non una squadra intera che improvvisamente non rende…basta, sono stanco di questa roba…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Il Chievo è ultima in classifica…se perdiamo o pareggiamo pure questa è finita… Ma io penso che la Roma farà una bella prestazione…il Chievo è una squadra finita… Ma che dobbiamo dire di questa partita…”

Ugo Trani (Rete Sport): “Pastore non è proponibile a livello calcistico in questo momento… Lui è stato uno dei calciatori più forti quando è arrivato in Italia, ma la sua avventura nel PSG lo ha ucciso calcisticamente… Per la Roma adesso è più di un lusso… Pastore non è più una mossa, lo vedi che non lo fa più entrare… E’ un giocatore che ha deluso, le condizioni fisiche non gli hanno permesso di giocare in una squadra di vertice di serie A… Stasera per otto undicesimi sarà la squadra formata da Monchi, è un record… Quanto te ne piacciono? Almeno su 3-4 ci sono punti interrogativi: Mirante, Marcano, ma anche Karsdorp…per molti anche Nzonzi è un punto interrogativo…”

Maurizio Catalani (Rete Sport): “Preoccupato per stasera? No, sono preoccupato per il titolo di Tuttosport di Jacobelli, che conosco molto bene…non scrive mai cose di cui non ha contezza, e questo mi preoccupa… E mi preoccupa la vittoria della Lazio… Si sono portati a casa sei punti senza Immobile… Se la Roma non vince a Chievo sono dolori… Anzia per la coppia Fazio-Marcano? Ma no, è proprio la difesa della Roma che mette ansia…abbiamo preso 57mila gol… Io sono preoccupato del fatto che la Roma non fa la Roma, perchè se la Roma fa la Roma non sarei di certo preoccupato per la partita di stasera dato che tra i giallorossi e il Chievo ci sono per lo meno due categorie di differenza… con una difesa così, diciamo che ce n’è una di categoria di differenza…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “La Roma dopo la scoppola di Firenze dovrebbe essere in grado di evitare le trappole e quindi penso che col Chievo dovrebbe portarla a casa…Credo che la Roma abbia la forza e le possibilità finanziarie per adeguare il contratto a Zaniolo e a blindarlo… La formazione che leggo dovrebbe bastare…”

Franco Melli (Radio Radio): “Chievo-Roma? Le speranze per i veneti di salvarsi sono al lumicino… Non dico che sarà una partita agevole per la Roma, ma non penso in una partita sofferta…Mi aspetto un paio di fischioni…il Chievo ha già l’anima in serie B…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Chievo-Roma? Anche io penso a una vittoria dei giallorossi, ma prevedo una partita sofferta…La Roma è stanca, ha fatto tre partite, una mentalmente è stata disastrosa…prevedo una vittoria ma con molta fatica… Manca Olsen, manca Manolas, manca Pellegrini, e voi dite che la Roma vince facile? Ma ragazzi… Capisco le polemiche su Kolarov che ha fatto una cosa sbagliata, ma Florenzi, povero figlio, che ha fatto?”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “La Roma deve essere orgogliosa di avere Zaniolo come titolare e deve fare di tutto per tenerlo… Certo, se c’è la Juve dietro, il ragazzo ci pensa… Ecco perché hanno rimandato il rinnovo del contratto. Su Zaniolo c’è la linea del Piave: lui non può essere ceduto per nessuna cifra al mondo, altrimenti la Roma diventa la succursale della Juve… Ma perché stasera Manolas non gioca? E perché il greco si fa così spesso male? Io faccio delle domande… Florenzi? I tifosi lo sfondano…se andate a vedere cosa scrivono sui social vi mette paura… è proprio un rapporto logorato…”

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 13 commenti

  1. Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

    “Pastore nun è più probonibbile”
    ….infatti sei proponibile te.
    Hai già cominciato a saldare i 40.000 che devi a Baldissoni e Sabatini?

    “La Morte” Catalani è preoccupato perché TuttoSport preconizza Zaniolo alla Juve….
    Ma stiamo parlando dello stesso TuttoSport che per un anno ha dato per FATTO! Witzel a Parametro Zero?

  2. Anacronistico says:

    Andiamoci piano con la tiritera “il Chievo è ultimo, partita senza storia”.
    1) si vorranno salvare e avranno il coltello tra i denti.
    2) storicamente la Roma è fin troppo generosa con gli ultimi.
    3) quest’anno non si è sicuri neanche sul 4 a 0 per noi.
    4) squadra falcidiata da infortuni e innesti che (parlo per me) non danno sicurezze.
    In poche parole, partita da non prendere sotto gamba e da affrontare con la massima concentrazione!
    Forza Roma!

  3. BrunoConti7 says:

    Cedere ZANIOLO A QUALSIASI CIFRA, SIGNIFICHEREBBE STUPRARE TUTTI I ROMANISTI

  4. Verità says:

    No caro trani, pastore non l’ha ucciso calcisticamente il PSG, è proprio lui che è malato cronico

  5. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    A radio VASSALLI vassalli e pure qualcun altro stanno aspettando come il pane , che stasera si perde. .speriamo che restino a digiuno..
    Magione poi fa sempre il gioco delle tre carte. Eh il Chievo e’scarso, cosi se vinciamo, abbiamo vinto contro i nessuno, se perdiamo, abbiamo o pareggiamo abbiamo perso contro i pipponi…

  6. Fabianone alias Guardiola says:

    Che Pastore sia improponibile lo dice l’ Allenatore che non lo schiera mai,non c’e Bisogno delle stridule voci degli amanti delle radio in streaming a singhiozzo.
    Quella di zaniolo alla Juve è l’ ennesima boutade di tuttosport che ci ha preso solo con pjanic e non di certo witsel (z 🤣)

  7. Roma=Amor says:

    La nostra Roma con tutti i cacchi che ha avuto quest’anno è lì, a portata di Champions! OK, ci ha messo del suo in più di una partita, e questa è la sua vera colpa, ma se si vivono soli due mesi di “disgrazie accettabili” (ossia nella norma), in Champions ci entriamo in carrozza! Col terzo posto probabilmente. Forza Roma

  8. SOLO LA ROMA says:

    corsi: “ma che dobbiamo dire di questa partita” se te stai zitto ogni tanto e non dai tutto per scontato solo per i tuoi sporchi comodi vedi che staremmo tutti meglio.
    di Giovambattista: ma perché non te fai i ca@@i tua ogni tanto invece de rompe sempre le palle alla Roma.
    trani: ma perché tu sei proponibile come giornalista ecco lasciamo perdere parla per te. Forza Roma

  9. Pascal says:

    A catalani hai il c@lo in faccia Mancinelli è quello che fa artico!i di Fontanellato 366 gg l’anno ……scrive solo mazzate come quelle che escono dalla tua faccia …..cioè dal tuo c@lo cambia squadra diventa da Juve
    Jacobelli il t9 ha cambiato la pa rola

  10. Cucs says:

    I tifosi de Pallotta… Fateci caso.. Se dovessero partire i lavori.. Se iniziassero prima Dell anno… Se non venderanno zaniolo.. Se.. Ma…. Parlate solo al condizionale… Bè.. Giustamente ce fosse Na cosa che hanno detto che poi s è verificata. Ve capisco. Siete repressi… La vostra vita micragnosa la impreziosite con le vittorie finanziarie del vostro guru.

  11. Cucs says:

    Er tifoso de pallottola stasera se guarda Sanremo.

    • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

      Eheheheheheheheh

  12. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Ho ho ho ho ho non ridere troppo che diventi come JOKER..

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili