“ON AIR!” – TRANI: “Roma, prendi subito Demiral”, GALOPEIRA: “Con Fazio al Milan andrei su Leo Duarte”, PAGLIA: “Dall’amichevole di ieri ho visto passi in avanti”, FOCOLARI: “In una gara come quella, anche Totti faceva il fenomeno”

Lug 25, 2019 17 commenti by

RADIO ROMANE, ECCO COSA SI DICE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Quando tu finisci in passivo ogni anno, o ripiani con aumenti di capitale, cosa che questa proprietà ha fatto due volte in otto anni, o devi rifare debito… Per la Roma questa nuova operazione finanziaria porta dei vantaggi…l’unico svantaggio è che avrai un debito più alto, e questo non è mai un bene… Ma avrai più liquidità subito, e ti servirà non per comprare Higuain, ma per portare avanti la gestione corrente… Vedete quanto è complicato gestire una società di calcio nel 2019…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Ci parlano tutti di uno Zaniolo contentissimo e convintissimo, che vuole restare…che vuole giustamente guadagnare per quanto pensa di aver prodotto, ma che non ha nessuna intenzione di andare via… Diawara? E’ giocatore…ora bisogna capire di che livello…ora dovrà dimostrare di poter stare in una squadra che ambisce a finire tra le prime quattro… La squadra è ancora incompleta…manca un difensore centrale… Io continuo a pensare che se il Milan vuole davvero Fazio, io un pensierino ce lo farei… Poi vai dal Flamengo e prendi quel giovane…Duarte…22 anni…ti costerebbe meno di ingaggio… Sembra che Fazio lo vuole il Milan, e allora mettiamola su sta trattativa…muoviamo sto mercato…tanto doveva essere rivoluzione… Fazio faceva parte di quel gruppo che secondo quanto diceva Ranieri non aveva aiutato i giovani a inserirsi… Lotito sindaco? Con lui la Roma lo stadio lo fa in tre giorni…”

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “Dzeko capitano? Mi pare una furbata… La soluzione Dzeko per l’attacco mi pare la meno probabile… Florenzi sarebbe tanto generoso che sarebbe disposto anche a lasciargli la fascia… ma lì c’è una bella concorrenza, c’è anche Lorenzo Pellegrini…”

Ugo Trani (Rete Sport): “Sulle indicazioni di ieri bisogna andarci molto piano… Il Gubbio è una squadra molto organizzata, ha ragione Fonseca…secondo me è una squadra organizzata più della Roma… Zaniolo trequartista? Mi sembra chiaro il segnale… Secondo me Pellegrini gioca accanto a Diawara o Veretout… Under mi sembra stare meglio dell’anno scorso… Perotti è quello di sempre, speriamo che duri… Pastore? Non mi cambia niente…scrivere che è in forma mi preoccupa perchè crea illusioni nella gente..  Demiral? Dicono che la Roma sta riflettendo, ma Demiral qui farebbe il capitano… Il lavoro più duro di Petrachi ora è di cedere i giocatori…Glik nell’affare Nzonzi? Non ci credo, altrimenti era già fatta…non è quello il giocatore che cerca la Roma…Io prenderei Demiral, e hai fatto…giri pagina…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Ieri Kluivert non è andato nemmeno male…lui non è fortunatissimo nell’interpretazione del ruolo… A Roma l’anno scorso la fascia sinistra l’ha trovata occupata e si è dovuto spostare a destra…con Fonseca deve giocare più stretto, quasi da trequartista, e non è il ruolo suo…io in quel ruolo c’ho visto meglio Florenzi.. Sulla partita di ieri non ci farei affidamento, anche sulla posizione di Zaniolo…è uno spunto, ma secondo me fino a quando non ci sono Veretout e Pellegrini, non sono sicuro della posizione di Zaniolo…”

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “Per me è ancora molto probabile che Dzeko vada all’Inter, ma se così non fosse spero che Fonseca e Petrachi possano rimotivarlo…lui sarebbe il leader indiscusso di questa squadra… ma andrebbe un attimo ricalibrato… Le date del mercato andrebbero unificate a livello europeo, pensate che stillicidio arrivare al 2 settembre così…è intollerabile…anche perchè tutti aspettano l’ultimo minuto per avere occasioni migliori… Roma, Inter e Juventus lavorano senza sapere quale sarà il proprio centravanti, e questa non mi sembra una cosa giusta…”

David Rossi (Roma Radio): “Se è spettacolare il 5 a 0 della Lazio sull’Entella, lo è anche quella della Roma col Gubbio… C’è un rapporto fideistico tra Lotito e il Corriere dello Sport…manco lo nominano più, ormai per loro è solo “il Presidente”… Noi abbiamo fatto un’amichevole, non ci siamo esaltati…una partita normale… E’ stata una partita più difficile rispetto a quelle precedenti…”

Alessandro Paglia (Roma Radio): “Mi ha fatto piacere vedere Zaniolo nel centro del gioco nel 4-2-3-1, paradossalmente Zaniolo è più esterno nel sistema di gioco di Fonseca che in quello di Di Francesco, dato che gli esterni si stringono molto intorno al centrale e al centravanti, lasciando spazio agli esterni.. Mi ha fatto piacere vedere Diawara, che mi ha fatto una buona impressione…lui sta meglio rispetto agli altri fisicamente… Il ruolo di Pastore mi sembra un’indicazione, anche se per avere la conferma dovremo aspettare le amichevoli dove non ci saranno undici cambi… Quello che chiedevamo era vedere passettini in avanti rispetto alle gare precedenti, e qualcosina in più si è visto… Dalla prossima settimana gli avversari cambieranno, e verranno sollecitati in altro modo difensori e portiere…”

Furio Focolari (Radio Radio): “La fascia a Dzeko? Ci vogliono far credere che era un segnale… La partita di ieri? Ma può essere valido un test contro una squadra di serie C…fra l’altro i patti sono quelli di non entrare duro, di non farsi male… Ma in una partita come quella di ieri se ci metti Totti a 42 anni fa il fenomeno, se non lo vai a contrastare… Ma che partite sono… La Roma deve tenere Zaniolo perché è esploso in maniera incredibile nel girone d’andata…poi ha giocato male e il suo valore è sceso, come Milinkovic… Siccome il ragazzo è forte, se proprio lo dovessi vendere, prima dovresti rivalorizzarlo… Dzeko? Se Conte lo vuole, vuol dire che ci sono dei motivi, allora tienilo tu e gli allunghi il contratto di un anno. Non è un giocatore su cui fai una scommessa, già ce l’hai in casa…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “A Dzeko ieri toccava la fascia di diritto… Dzeko è entrato pesantemente nella Roma, poi c’è stato un calo inaspettato e adesso c’è la ripartenza…. Allungare il contratto un anno fa forse sarebbe stata la salvezza, in questo momento è difficile trovarne uno meglio di lui….”

Roberto Renga (Radio Radio): “La fascia di capitano di Dzeko era di diritto…è sempre stato il terzo nella graduatoria…e lui ieri lo ha fatto per un tempo, e lo ha fatto anche bene… Leggo di Pastore che ieri ha incantato…ma giocava tutto libero…se lo lasci libero, lui gioca così…ma in serie A mica si gioca così…hai subito un giocatore avversario addosso… Ho notato due cose sulla Roma: Florenzi è tornato a giocare terzino, e avrà tutti i dubbi esistenziali di questo mondo…e che Zaniolo ha giocato trequartista…quindi finalmente non da esterno destro, ma nel suo ruolo naturale…”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “La Roma si è rifinanziata trovando soluzioni finanziarie più vantaggiose… Ma per quale motivo nel calcio si deve lavorare a debito? Non riesco a farmelo entrare in testa, ma ormai è prassi…”

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 17 commenti

  1. Semplice - Pallotta il Grande says:

    Rossi e Paglia come sempre precisi. Il resto oche starnazzanti.

  2. MATTEO says:

    Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “La Roma si è rifinanziata trovando soluzioni finanziarie più vantaggiose… Ma per quale motivo nel calcio si deve lavorare a debito? Non riesco a farmelo entrare in testa, ma ormai è prassi…”

    Perchè la vita si vive a debito… rate, finanziamenti, mutui, interessi, taeg, tan e soprattutto tacci.

  3. Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

    Trani nella sua solita ridicola versione di “Uccellaccio del Malaugurio”:
    “scrivere che Pastore è in forma mi preoccupa perché illude la gente”

    In un Mondo che è già orrendo di suo, almeno nella condizioni di tifosi di una stupida squadra di calcio abbiamo tutto il diritto di illuderci, senza che venga qualche gufaccio a dirci con voce da Oltre tomba “ricordati che devi moriiiireeeee….ricordati che devi moriiiireeeee….”

    Perché non devo sperare che Pastore faccia una grandiosa stagione?
    Perché non devo augurarmelo?
    Perché devo tentare in tutti i modi di intristire il prossimo?

  4. L'evangelista says:

    Austi’ ma se è così complicato gestire una società di calcio, e il pupazzo si sta dissanguando come nessun altro, perché non vende l’azienda? Semplice, perché ancora spera di poter realizzare l’unico obiettivo per il quale è venuto. Daje pallo’ scrivi un’altra letterina che forse qualche centinaio di persone in più si abboneranno.

  5. Sciabbolone says:

    Perle di Trani:
    “Il Gubbio è una squadra più organizzata della Roma.. .”
    “Demiral qui farebbe il capitano…”
    Ma perché il vino pure a colazione?
    Tojeteglielo…

  6. SOLO LA ROMA says:

    Trani: se la Roma ieri prendeva demiral tu oggi eri qua a dire che era uno scarto della juve e che non valeva niente non te conoscessi ormai stai sempre peggio poi io mi auguro sempre che un giocatore della Roma giochi bene perche’ ha differenza tua sono tifoso e non spero’ che giochi male per sparare letame sulla Roma meglio che vai al mare come ieri che e’ meglio.
    Quelli della doppia radio: voi invece state peggio de trani ma almeno voi ha differenza sua non tifate Roma. Forza Roma

  7. Anonimo says:

    Comprate sto Demiral a ughetto, cosí chiude sta bocca per sempre, Possibile a questa capra non gli sta bene mai niente? Se ne facesse una ragione di vita e tifasse i dirimpettai. Non può tediarci in continuazione, non si rende conto che di calcio annaspa nel buio e si rende anche poco simpatico?

    • alessioXL says:

      Anonimo, ti voglio bene, ma non mi togliere questo divertimento…
      Senza le fregnacce di Trani mi sento male…
      lui e Focolari sono due macchiette che mi fanno sbudellare da ridere…
      Lasciami questo divertimento…

  8. One Love says:

    Oltre ad esserci dei nickname raccapriccianti, ci sono dei commenti da parte degli stessi farneticanti. Rossi e paglia Quale credibilità possono avere se con la vecchia gestione sfondavano la proprietà ed oggi che sono dentro la società se la prendono con chi critica la proprietà?Io però vorrei veramente chiedere a quei due signori che si firmano con nickname inneggianti a pallotta se allo stadio ci sono mai andati

  9. One Love says:

    Housetini ma non hai scritto più di una volta che de Rossi avrebbe smesso???
    Austini 5%

  10. Roma e basta says:

    Dunque, Diawara è la riserva della riserva del Napoli, invece Demiral è il capitano pluridecorato, insostituibile, punta di diamante della Juve. Ma il Menzognero non ha una rubrica dedicata all’ippica da affidare a Ugo Trani?

  11. Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

    Rossi & Paglia fedeli alla Quaglia.
    Come da mio nick.

  12. Leo74 says:

    Perche Hibrahimovic? Secondo me con una sola partita a settimana (in Europa League Schick), anche a 38 anni in Italia farebbe ancora la differenza

  13. Johnny B says:

    La posizione di Pastore “alla Pirlo” è interessante, ma bisogna che Fonseca studi bene i meccanismi di copertura perché è uno che palloni li perde e in quella zona del campo può essere micidiale.

    D’altro canto, se giocano a un tocco, lui è uno che ha il piede e la testa calcistica per dare “luce” al gioco e una volta che i compagni sanno dove correre senza palla perché la palla lì gli arriverà, allora sarà un bel vedere.

    Sempre che il fisico lo sorregga.

  14. Anonimo says:

    In EL con schik? Questa è bella! Forse meglio uno spettatore in campo vestito schick farebbe piú bella figura.

  15. daje Roma says:

    daje Pruzzo !!!!

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili