Pallotta: “Cari romanisti, benvenuti a casa”

Dic 09, 2017 94 commenti by

AS ROMA NEWS – Il Corriere dello Sport oggi in edicola pubblica una lettera firmata da James Pallotta, che commenta la notizia dell’approvazione da parte della Regione del progetto del nuovo stadio della Roma. In queste righe, il presidente esprime la sua gioia per i suoi collaboratori Katilyn Colligan, Luca Parnasi e Mauro Baldissoni, oltre che per il gruppo di investitori, e soprattutto, per i tifosi: “Ero solo quando ho ricevuto la chiamata che mi diceva che era stato approvato. Stavo aspettando di guardare la partita di Champions League ed è stato come se un peso enorme mi venisse tolto dalle spalle. Ero contento per tutte quelle persone che hanno lavorato duramente a questo progetto. Ero contento per Kaitlyn Colligan  (..) Ero contento per Luca Parnasi, che ha fatto un ottimo lavoro con il business park, un progetto bellissimo. Ero contento per Mauro Baldissoni, non solo per ché ha dedicato moltissimo tempo a lavorare al processo di approvazione, e si è trattato di un impegno incredibile, ma anche perché non dovrà più ricevere le mie chiamate, ogni giorno mentre vado al lavoro, con cui gli rompo le scatole sullo stadio. (..). Ero contento per i tifosi perché questo è il loro stadio (…)”.

Il numero uno giallorosso poi sostiene di aver sempre creduto nell’approvazione del progetto e insiste sulla necessità di avere un impianto di proprietà per avere più ricavi ed effettuare investimenti: “Affinché la Roma possa competere con le migliori squadre d’Europa, dobbiamo avere il nostro stadio. Le migliori dieci squadre europee hanno tutte il proprio stadio. Per poter competere con continuità nella fase a eliminazione diretta della Champions League e per poter ambire a vincere trofei, dobbiamo avere il nostro stadio. Con il nuovo impianto e il nuovo complesso dedicato all’intrattenimento, potremo aumentare i nostri ricavi e investire ancora di più in termini di giocatori, per far sì che i tifosi della Roma abbiano più possibilità di vedere vincere la propria squadra. (..) “

Infine, Pallotta definisce il giorno in cui entrerà nel nuovo stadio uno dei più belli ed emozionanti della sua vita: “Dobbiamo lavorare ancora molto per costruire il nuovo stadio ma quello che ogni giorno mi dà carica ed entusiasmo è il pensiero di quando entrerò nel nuovo stadio, camminerò sul prato, alzerò lo sguardo e vedrò più di 50.000 persone a sostenere la propria squadra e a rendere la vita difficile a quella avversaria. Sarà uno dei giorni più belli ed emozionanti della mia vita. Forza Roma.”

Fonte: Corriere dello Sport

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 94 commenti

  1. Gennaro romanista di Rimini says:

    Daje Preside’, sbrigamose che ormai ce l’avemo fatta. Alla faccia e a dispetto se non di tutti sicuramente di tanti!👍👍👏🏿👏🏿❤️💛

  2. Romamaggica says:

    Dino Viola e Franco Sensi hanno scritto i loro nomi su pagine indimenticabili della storia della Roma, ora Pallotta può gloriarsi del successo nella costruzione dello stadio… Speriamo presto anche con qualche trofeo! Forza Roma!!!!!!!!!!

    • Senza Trofei ma con le Trofie says:

      Quando ieri dissi che bisogna vincere qualche trofeuccio a partire dalla TANTO agnognata decima coppa Italia ho beccato 19 pollici giù , complimenti !

      • Senza Trofei ma con le Trofie says:

        A-Ricomplimenti ahaha

      • Hong Kongese (ex Lagosian) says:

        Senza Trofei ma con le Trofie
        2 settembre 2017 alle 11:46
        Ovvio che sia out dalle liste è infortunato !
Rientrerà sicuro a pieno regime per Gennaio in quel periodo già stiamo in vacanza e ci rimane solo il Campionato .
Spero almeno di arrivare ai quarti di EL , meno male che abbiamo il Qarabag e la EL è mezza sicurezza, con Monchi potremo arrivare anche ai quarti sarebbe un bel traguardo ma non soddisfacente !

        Becchi i pollici perche’ te conoscono!

  3. SOLOROMA says:

    Per tutti quei poveracci che ti hanno fischiato e insultato a Roma Genova, Dajeeeeee Presidenteeeeeee!!!!!!

    • GS2012 says:

      fiero d’averlo fischiato quel 28 maggio per come gesti la ASRoma e la vicenda Totti come felice di applaudirlo e apprezzarlo per esser riuscito a fare una cosa epocale, che probabilmente darà una svolta verso il vertice, sono 2 motivazioni diversi dove per le prime lo stesso Pallotta ha ammesso più volte di aver sbajato, tutti sbajano e solo gli stolti non cambiano mai idea… questo per dire… che solo i servi non evidenziano mai gli errori dei padroni e che poraccio sarai te…

      • datzebao (ex Matteo) says:

        Bella mossa rovinare la festa del più grande giocatore della storia della Roma per fischiare il presidente. Grande idea, da vantarsene.
        Si meritò i fischi per come “gestì la Roma e la vicenda Totti”? Cioè in che modo? Arrivando secondo e prolungando il contratto al capitano fino oltre i 40 anni?

        • Step by Step says:

          …..e’importante esser fieri di se stessi a seconda delle proprie facoltà e possibilità.

          Pallotta è fiero di costruire le Stadio della Roma nella Città di Roma.

          GS2012 è fiero di saper fischiare,una antichissima pratica che richiede dedizione ed abnegazione.

          Tutti contenti.

        • GS2012 says:

          caro dat… come ho sempre scritto, se non ti andava bene i fischi a Pallotta potevate sopprimerli con applausi e canzoni, d’altronde come dicono molti tifoso 2.0 eravamo una decina che ce voleva??? sulle motivazioni dai… ti va veramente di infangarci in un batti e controribatti infinito??? potrei far notare che Monchi ha ribadito che fu lui a dire chiaramente a Totti che era l’ultimo anno come i manager degli sponsor cambiati ogni anno o Pallotta recentemente con “le macerie lasciate da Sabbatini”, cioè è stato lo stesso Pallotta ad ammettere st’estate di aver fatto diversi errori di gestione ma di che stiamo a parlà??? poi rovinata… in tutti i calciatori che l’hanno commentata, Totti compreso, non ho mai letto di festa rovinata, Emerson mi pare l’ultimo…saluti

          • datzebao (ex Matteo) says:

            A me non va di infangarmi in nulla, ma mi stupiscono queste tue affermazioni. Io non è che difenda a prescindere qualsiasi cosa, ma quei fischi quel giorno erano del tutto inappropriati, in primis perché il contesto era sbagliato. La festa di Totti, la squadra festeggiava secondo posto e record di punti… e il presidente si becca fischi manco fossimo retrocessi. Decisamente fuori luogo e, per quanti sbagli di gestione possa aver fatto, i risultati non giustificavano una cosa simile, che ha chiaramente origine in un astio più profondo e dalle differenti ragioni, cavalcato da sappiamo bene chi. Monchi comunicò da DS a Totti che era l’ultimo anno, ma gli accordi con Pallotta erano già tali dall’anno precedente. Un saluto

          • GS2012 says:

            ma vedi dat… il succo per me è, può uno spettatore pagante se non soddisfatto (senza approfondire il perchè e come) esprimere il proprio giudizio, anche se non opportuno, su un prodotto che ha acquistato???…ad es. oggi, oltre ad averne l’occassione, ho scritto più del solito perchè attaccato direttamente e posso ribatte ma nei confronti del Nostro Presidente come posso risponde in maniera pacifica e senza insultare pesantemente se non con qualche fischio allo Stadio??? cioè lui può dire quello che vuole a noi tifosi e io non posso fare 1 replica??? che poi nome14, che non la pensa come me, potrà confermare che erano più di una decina di fischi, davvero credete che tutti influenzati da mariolone, dal dipendente all’avvocato al turista??? segue…

          • GS2012 says:

            cioè ci sono stati solo dei semplici fischi… dimme onestamente secondo te dei fischi senza violenza e crimine possono esse paragonati ad un’olocausto, dove cè stata una vera e propria tragedia umana???ma certi post servono perchè, ricordando un nick che ieri chiedeva una censura per gli insulti, credo che chi abbia una cultura media già possa identificare le qualità del nick… poi chi è bullo, come quello che da del coxxne (evidentemente incapace di rispondere come te), bullo rimane e chi è pacifico rimane pacifico, non è con l’insulto che si cambia o la censura che si cambia opinione… saluti

        • idiot 1.0 says:

          Cosa puoi aspettarti da un salitore su carro professionista?

      • maddeche says:

        in che modo ha sbagliato?

      • Patrizio says:

        GS2012 se vengo alla tua festa di compleano a polemizzare durante il soffio delle candeline, o alla prima di una tua mostra per parlare di ciò che non mi sta bene nei rapporti in famiglia, o trova tu altri esempi più adatti, dimostro di avere un carattere polemico e guastafeste. E dal momento che come ti hanno spiegato c’era la festa per totti nella cornice del raggiungimento della champions e del record di punti il tuo insistere sul punto “giustificandosi” che non c’era violenza dimostra ancora una volta il desiderio di protagonismo di alcuni insoddisfatti cronici. Problemi che un presidente come Pallotta non può che scrollarsi dalle spalle. Ma quel fischio rimane, fastidioso, nella memoria.

      • Esaurito77 says:

        🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔Ma! Boò! Ci dispiace per la tua condizioni😟😟

        • Esaurito77 says:

          È riferito a GS2012

          • Zenone says:

            Ahò ,te la batti co’ Bruno Conti 7 : questo per le risate,tu per le faccette…v’aspetto allo scontro diretto…

      • Andrea says:

        Ciao GS…si in effetti era tanto che non scrivevi cosi tanto…comunque…io ero presente e ho deciso di fischiare Spalletti ma non Pallotta perche’ il primo aveva imostrato da diverso tempo di essere uno str…o, mentre Pallota per quanti sbagli avesse fatto cmq in quel momento grazie a lui si erano raggiunti traguardi importanti e sicuramente quei fischi sono stati ingenerosi. Come hai detto e’ giusto poter criticare se non soddisfatti di un “prodotto” ma credo che in questo caso specifico Pallotta avesse offerto un “prodotto” piu’ che soddisfacente. Un Saluto

  4. 中田秀俊 8 says:

    Vorrei solo spolliciare positivamente il Presidente perchè ogni cosa scritta è superflua. Come si fa? Daje James daje!

  5. 中田秀俊 8 says:

    Il discorso di GS2012 è da apprezzare. Nient’altro da dire.

    • GS2012 says:

      ahahah dovresti sapere che non insultare, addirittura “da apprezzare”, chi non loda Pallotta a 360° comporta un pacchetto minimo di 10 spolliciate… 🙂

      • Step by Step says:

        GS,io ti ho apprezzato in cio’che hai postato.

        Ci ho letto l’afflato di John F.Kennedy miscelato con la verace spontaneità di Arvaro Vitali.

      • Nome intuizionista says:

        il problema è che bisogna avere qualcosa da dire….di sensato….
        semplicemente ti nascondi dietro il diritto di critica……sei solo uno che fischia quanno piove e applaude quanno c’è ill sole…si riduce a questo il diritto di critica secondo te……
        alla prossima ventata…..
        Stammi bene tifoso relativo (cit.)

  6. Verità says:

    Benvenuto finalmente a te, presidente, io è una vita che sono a Roma

  7. Enrico da Mallorca says:

    Preside’ ..
    Facile x molti datte dello stupido… der poraccio…der fruttarolo … Che ne sanno questi de tira fori 500 milioni…che tu ancora non hai guadagnato 1 € …che stai innanzitutto rischiando il tuo danaro come lo fanno tutti GLI altri azionisti…
    Abbiamo avuto presidenti che amavano la Roma e non sono riusciti a vincere….tu la rispetti….e vincerai…anzi per me hai gia vinto…
    Forza Roma

  8. Red&Yellow says:

    Gs2012 vantarti di offendere una persona è come negare l olocausto da parte di un nazista

    • GS2012 says:

      cioè tu stai paragonando un fischio ad una persona con l’olocausto… che squallore …

  9. Francy74 says:

    Ma come ? Non era pallotta straccion?

  10. GS2012 says:

    per dat o altri, senza polemica… la ASRoma odierna è una squadra che si è riavvicinata, e si sono riavvicinati, ai/i tifosi e questo che ci piaccia o no, che lo crediamo o no, è un dato di fatto che viene confermato con il passaggio agli ottavi, ci ricordiamo l’ultimo passaggio col CSKA sommerso di fischi??? è evidente quindi che in questo momento qualcosa è cambiato e negarlo (come avveniva prima al contrario) è da malafede o da altri interessi… cioè col Torino, grazie ai prezzi popolari, ci sarò e se dovesse presentarsi Pallotta questa volta non credo riceverà una decina de fischi, ma probabilmente applausi per la svolta Stadio e per la squadra odierna, ricordandoci sempre che quelli che fischiarono sono gli stessi che ci rendono orgogliosi quando li sentiamo cantà in tv…

    • datzebao (ex Matteo) says:

      Che Pallotta stesse lavorando per lo stadio lo si sapeva anche a maggio. E la Roma comunque era seconda per la terza volta in 4 anni, mica poco. Credo che un presidente con questi risultati potesse essere sostenuto, invece di criticato ad alzo zero per non ho ancora capito quale ragione. Cioè tu dici ” la ASRoma odierna è una squadra che si è riavvicinata, e si sono riavvicinati, ai/i tifosi”, ma io non capisco in che modo.

      • GS2012 says:

        dat i motivi sono talmente tanti e svariati, che fuoriscono dal semplice modo di pensare “cè l’odio per Pallotta pilotato”, che è impossibile parlarne su un forum, almeno per me che ho problemi di sinteticità 🙂 , per farti capire i fattori esterni, forse il più banale, io mi posso permettere 2/3 partite l’anno, quest’anno con il Torino a 10 euri ne posso vedè 3/4, ma me la vedo a prescindere di Pallotta da fischià o appludi e se la squadra va bene o male…se a te non ti sembra che i tifosi si siano riavvicinati va bene, a me sembra abbastanza evidente, ma a prescindere che ci sarebbe di male o strano credo che anche te preferirai una tifoseria compattata con la squadra no??? anche perchè uno critica se vai male ma in questo momento come si fa a criticare invece di godersi il…

        • Andrea says:

          Quello che scrivi e’ anche condivisibile e per quanto riguarda la tifoseria hai perfettamente ragione…si sta pian piano riavvicinando. Ora pero’ devi ammettere che fisciare Pallotta alla fine del campionato ( che io comunque conquistando traguardi soddisfacenti) si puo’ ritenere ingiusto e ti pongo una domanda, Pallotta in questi 7/8 mesi cosa ha fatto di diverso da quel fatidico giorno, per me nulla. Quindi dai fisci agli applausi quale e’ il passaggio?

  11. Lele says:

    Da mo…solo che nn hai fatto mai un caxxo…verità ma cambia squadra coxone…FORZA ROMA

    • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

      volgarità e insulti reiterati… redazione possiamo provvedere?

      Grazie.

      • Cucù says:

        Signorina Maestra Lele ha detto una parolaccia. 😛

      • Step by Step - NO SALAMI,NO PEPERONI says:

        ahahahahaahahahah!!!!

        ti firmi NO INFAMI,NO CESARONI ed accusi gli altri di insultare reiteratamente!?

        quanto si ride in questo forum…..

        • GS2012 says:

          quindi per te NO INFAMI è equivalente a coxxne???
          farebbe ride se chi appoggia queste equazioni lo pensi solo sul forum e non nella realtà…

      • GS2012 says:

        caro Blouson lo dovresti sapere…
        non si può considerare insulto la parola scritta se pronunciata da un tifoso 2.0… ovviamente vale il contrario… saluti

        • Nome intuizionista says:

          altra ventata altra direzione eh….
          siccome t’ha fatto lo sconto adesso applaudi…..
          so anni che lotta per lo stadio e fai finta che l’hai saputo ora?
          squallore? leggiti e ne vedrai a bizzeffe…..

        • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

          Perfettamente d’accordo con te.
          Un abbraccio.

          • GS2012 says:

            …mamma mia… quando nomini Pallotta aprono la gabbia dei Leoni!!! saluti e sempre Forza Roma alla faccia di quei veri tifosi romanisti 2.0!!!

    • Verità says:

      Primo, Coxone intanto ci sarai te da come rispondi, secondo, mica faccio il presidente di una squadra, terzo, che cavolo ne sai di quello che faccio e che non faccio, quarto, mi pulisco le mani dopo averti risposto

  12. Zenone says:

    …Benvenuti a casa.. ? Ma niente niente,sig. Presidente ,un posto nello stadio ci costerà come un appartamento? Scherzavo… e se pure fosse così, io chiederò il mutuo ( a Unicredit,ovvio) per poter rivedere la Roma nel suo habitat di Tor di Valle liberata ( dalla mondezza … ).

  13. L’evangelista da boston says:

    Bravo gs.. concordo in pieno e aggiungo.. pallotta e baldissoni a livello di comunicazione hanno fatto pena , i fischi dell’olimpico non sono un vanto ma il giusto tributo verso chi in quel momento era ritenuto un caxxaro .. dei pollici versi ne devi andare fiero, e a step non dargli peso.. su gr.net c’è solo per passare il tempo.. in realtà se la Roma vince o perde non gli comporta nessuna emozione… è pur sempre il divo del porno .. un saluto blouson

    • Step by Step says:

      ….ma infatti non sono Romanista.
      Mai stato Romanista.
      Sono Tifoso di Pallotta.
      Se alle 15.30 Pallotta vendesse la Roma,ed acquistasse il West Ham,io alle 15.33 sarei gia’un fiero Hammer.

      e poi perché mi definisci Divo del Porno?
      con la mini-dotazione che ho,non potrei fare il Divo del Porno manco in Cina.

    • Robbo 1 says:

      Caro Evangelista vorrei che mi spiegasse per una volta qual’e’ la sua comunicazione ideale . E’ per caso quella dei fanfaroni o dei venditori di fumo ? Allora ha sbagliato societa’ per quelle si puo’ rivolgere altrove . Credo anzi che sia da ammirare la serieta’ e la compostezza del linguaggio con le quali la dirigenza tutta si e’ posta nel rapporto con tifosi e media…

    • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

      Ciao Evangelista,
      sempre un piacere leggerti.

      Un abbraccio.

    • Hong Kongese (ex Lagosian) says:

      L’evangelista da Boston
      24 maggio 2017 alle 10:06
      La scelta dell’allenatore non conta niente… l’unica certezza è che non si vince .. parola del presidentissimo prima di fuggire in America… dobbiamo solo sperare di arrivare tra le prime quattro per non andare a fare l’elemosina.. e soprattutto festeggiare nel caso in cui real barca ecc non ci sommergano di gol .. spolliciate Cesaroni ma la realtà è questa… 0 possibilità di vittoria

      Eh si, la realta’ e’ questa, siamo stati sommersi di gol da Chelsea e Atletico!
      ANCORA GIRI!

  14. GRES says:

    Alla faccia di tutti i babbei e detrattori. Parole da romanista vero! Ci guadagna? E vorrei vedere di no, mica è un benefattore. Ma se guadagnandoci ne frattempo ci fa vincere….chi se ne frega! Daje Preside’. Tarzan lo fanno gli altri…..!!

  15. L’evangelista da boston says:

    Gs2012 dei pollici versi ne devi andare fiero e ricordati che una pecorella non potrà mai diventare un lupo…

    • GS2012 says:

      se stavo appresso ai pollici versi da mò che avevo abbandonato… d’altronde è classico del tifoso romanista averci sempre tutti contro, anche se poi allo Stadio si rispecchiano tutt’altri umori, un pò come del caso DDR dove qui tutti a volerlo mette sulla gogna mentrè il popolo romanista ha risposto chiaramente allo Stadio!!!

    • Nome intuizionista says:

      ecco..allora levate la maschera…..
      guardate…c’hai lana addosso….non pelo…

  16. Fabio says:

    Grazie Presidente ! Ti saro’ per sempre grato come ti saro’ grato se mi cambi sto stemma !

  17. maddeche says:

    esistono purtroppo ancora scorie e tensioni nel popolo giallorosso che spero possano risolversi con questo stadio.

    serviva un caprio espiatorio per l’uscita di scena di totti e ha pagato il presidente reo di non aver rinnovato il contratto a francesco o di non avergli detto in faccia che questa sarebbe stata la sua ultima stagione.

    il problema e’ che queste sono due falsita’ storiche.

    primo, perche’ il contratto gli e’ ststa rinnovato non un ma due volte. prima da giocatore e poi da dirigente.

    secondo, perche’ questi erano gli accordi che nel mio modo a vedere avrebbe dovuto accettare piu’ serenamente totti.

    LA ROMA HA SUPERATO IL RECORD DI INCASSI DALL CHAMPIONS QUEST’ANNO.

    non vi e’ una parola sui giornali di milano, solo inter juve e milan…

    continua.

  18. maddeche says:

    continua…

    questo a dimostrazione della bonta’ del lavoro che sta portando avanti la societa’.

    l’equazione e’ lineare e proporzionale. il modo e l’insistenza con la quale la roma viene (non) considerata al nord, per quanto paradossale possa sembrare, ‘ un indicatore preciso della qualita’ del lavoro della societa’.

    diamo fastidio alla triade perche’ non siamo piu’ un fuoco di paglia ma siamo entrati in pianta stabile nell’elite del calcio italiano.

    mancano solo i trofei, che arriveranno, in massa.

    ma i risutati sportivi ed economici sono sotto gli occhi di tutti.

    noi invece stiamo ancora a litiga’ pe totti.

    sara’ forse il caso di cominciare a remare tutti insieme nella stessa direzione?

    thanks Jim, truly!

  19. Dark Dog says:

    Hai tenuto duro come un macigno anche quando quest’amministrazione d’incapaci rischiava di farti saltare all’aria il progetto, onore a te Presidente.

    • Hong Kongese (ex Lagosian) says:

      Dark Dog
      22 giugno 2017 alle 12:20
      L’obiettivo della proprietà per l’anno prossimo è chiaro: arrivare quarti e prendere i soldi della champions in un profluvio di chiacchere vacue, rassegnamoci, sento popolazioni intere di tifosi ottimisti starnazzare str@nz@te ma la verità è che stanno trattando la Roma come fosse l’Atalanta, Napoli, Juve, Inter e Milan saranno più forti, la Roma assolutamente no, gli americani non sono qui per vincere e chi dice il contrario fa tenerezza.

      Come quell’altri 2 poco sopra, facili a denigrare e ancora piu’ facili a salire sul carro.
      CI VUOLE COERENZA ED EQUILIBRIO.

  20. datzebao (ex Matteo) says:

    GS2012 ti rispondo qua altrimenti quella sequenza diventa ingestibile. Io sono certo per come ragioni e per come argomenti che tu hai onesta convinzione che quei fischi fossero corretti. Personalmente ti dico che per me stonavano, soprattutto perché era l’occasione della celebrazione di Totti. Fischiare Pallotta non è che sia un crimine (non so chi l’abbia paragonato all’olocausto ma manco ci entro in confronti idioti simili) ma in quel momento per me era sbagliato, quali che fossero le ragioni. L’altra cosa su cui obietto è che queste ragioni siano state eccessivamente puntigliose e a volte pretestuose, a fronte comunque dell’andamento della Roma negli ultimi anni, non vincente ma positivo. Fischiare è legittimo, come lo è disapprovare i fischi. Io la penso così, ciao

    • GS2012 says:

      e si stava diventando complicato, allora diciamo cosi, non credo che quei fischi abbiano avuto ripercussioni negative, come positive, visto che la ASRoma che si è costruita subito dopo sembra essere veramente sulla strada giusta per diventare una Big, soprattutto e sottolineo soprattutto per il SI allo Stadio, con un DiFra motivato e capace, alcuni acquisti azzecati altri ancora col punto interrogativo, calciatori rimotivati come Elsharawi e Jesus, con Monchi che credo abbia lavorato senza pensare a quei fischi e una squadra che oggi ci permette di sognare per il vertice, giusto, sbajato, ma che ce frega adesso e se semo romanisti godiamoci insieme il momento ricordandoci sempre che abbiamo fatto solo un passo…l’ho fischiato ma oggi è da applaudi, non critico per partito preso…saluti

  21. Robbo 1 says:

    Credo che anche i piu’ critici verso questa proprieta’ ne debbano riconoscere i meriti non trascurabili nell’operazione Stadio e nella gestione finanziaria del Club che ha garantito nel tempo una continuita’ societaria che pareva molto difficile da realizzare appena sei anni fa . E’ vero non sono ancora stati vinti dei trofei e la cosa mi pesa molto ma le prospettive future sono positive. Penso infine che ogni tifoso romanista al pari di cio’ che giustamente fu riservato a Dino Viola e Franco Sensi debba dire un grazie anche a James Pallotta…

  22. 中田秀俊 8 says:

    Caro GS2012 secondo me Pallotta è un grande presidente, (può non essere simpatico ma sticaxxi…) e sempre secondo me, tra Franco Sensi e Pallotta non c’è stato neanche un presidente. (Rosetta Sensi non dico vale Ciarrapico ma “Abbanga” è stata meglio) Detto questo, secondo me sei stato sincero, non sempre condivisibile ma sincero. Finchè lo scopo è sempre il bene della Roma, siamo tutti “fratelli”. Poi, sempre secondo me, una cosa bella della tifoseria della Roma è che è storicamente “no global” e indipendente, sempre controcorrente su tutto, senza nessuno che ti impone di andare in divisa allo stadio come i babbei della laziomerxa (ma a loro sta bene così) Vanno apprezzate le idee diverse (gli americani lo fanno da sempre) 😉

    • GS2012 says:

      niente da ribattere, forse sul grande 🙂 però sorvoliamo… posso solo scrive che fortunatamente ci sono tifosi come te, dat nome14, Diego, Robbo e altri con i quali è possibile avere un confronto anche senza insulti e che è sempre un piacere leggervi, anche e soprattutto quando non condivido,… saluti

  23. Lele says:

    Ancora parlano quelli che hanno fischiato il giorno dell’addio del capitano contro pallotta….spalletti vi ha preso x il cxlo ha messo veleno in societa e tifosi e poi è scappato mentre voi fischiavate nel giorno di TOTTI…..poveracci svejateve FORZA ROMA

    • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

      Meno male che ci stai tu che hai capito tutto, ora si che abbiamo chiaro il complotto deeeeer Nord contro il tuo Presidente…
      30.000 persone che fischiano il tuo Presidente sono 30.000 deficienti. Vero?

      Il solito complesso di superiorità del Romanistone, esattamete uguale a quello della sinistra italiana.

      Chi la pensa come me è bravo, intelligente, bello e pulito… chi la pensa diveramente è sporco brutto cattivo laziale e mariolone…

      Bravi !!!

  24. Red&Yellow says:

    Oh ma siete tornati tutti insieme a romperci? Non v’è bastato vedervi sbattere in faccia stadio da parte di Pallotta lo straccione e la qualificazione in Champions da primi da parte del supermercato Roma? Tornate nelle fogne dove vi rintanate a ogni nostra vittoria, che non meritate di sta qua a parla co noi, infami.

    • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

      Io oggi on ho niente da fare esto qua, ti spiace?

      Poi parli te, usando quel termine alla fine delletue farneticazioni?

      Te? Proprio te?

      Aahahahahahahahahhahaha

  25. Fabio l'altro says:

    Grande presidente Pallotta, il nuovo stadio sarà la casa di chi tifa la squadra e non dei fucking idiot, forse per questo in tanti sono usciti allo scoperto, è finita (sta per finire) la mangiatoia per chi va allo stadio solo per sfogare le proprie frustazioni macchiando tutto ciò di buono dimostra il tifoso romanista.
    FORZA ROMA SEMPRE!!!

  26. Lele says:

    Piccolo verità quanno te pare….io sono a ROMA se vuoi……FORZA ROMA

    • Verità says:

      Da come parli sembra che cerchi lo scontro sempre e comunque per cui non ho a che fare con gente come te e io magari non avrò fatto un caxxo di niente ma mi sa tanto che di danni ne hai fatti un casino te

  27. Hic Sunt Leones says:

    Gente,
    ho più che un’impressione che parecchi qui dentro intervengano un po’ a gamba tesa sull’uomo. Spolliciano non al contenuto del post; spolliciano a prescindere. Propugnano schieramenti un po’ tranchant: o con me, o contro di me. Non mi sembra molto il caso.
    Lo scrivo perché ci son passato, parecchio tempo fa.
    A me, che vi siano mariolones/quaglie mascherate/nostalgici cronici/pruzzofili borbottanti e quant’altro non dispiace: tutt’altro. Anima il confronto, lo rende più divertente. Se posso colpire con ironia, lo faccio volentieri; ma non mi verrebbe da dar patenti ad alcuno, e attaccarlo appena scrive due righe.
    ‘Sto forum ogni tanto mi sembra un muro dove il primo scrive “W la Roma”, il secondo altro cancella e lo scrive a sua volta, il terzo fa lo stesso e così via…

  28. Lele says:

    Dovete tifare la ROMA no i presidenti……p o i vorrei che qualcuno mi dicesse se ricorda una ROMA cosi competitiva gia da qualche anno e una società forte seppur hanno fatto molti errori….

    • Zenone says:

      Te la ricordo io…quella di Dino Viola. Dopo 1 anno che divenne presidente della As Roma
      ( maggio 1979) , vinse la 1a Coppa Italia ( maggio 1980) . E poi tutto il resto…Un saluto.

  29. Fabio l'altro says:

    Gs2012, dissento sulla tua linea, perché secondo me non regge il ragionamento per cui se uno sbaglia merita fischi e se và bene applausi, soprattutto ai più alti livelli e soprattutto se non si tiene conto dell’inesperienza di Pallotta nel mondo del calcio. Tutti commettiamo errori nella vita ma, meritiamo fischi se ripetiamo gli errori senza trarre insegnamento dagli errori stessi, i fischi li merita chi è in malafede e se permetti non credo sia il caso di Pallotta, per questo motivo, come ho scritto nell’altro post, i fischi e le eccessive isteriche critiche sono dovute ad ignoranza e malafede. Un saluto
    FORZA ROMA SEMPRE!!!

    • GS2012 says:

      caro Fabio, come già scritto ci fissiamo a guardare il dito e non la luna…
      io sono tra quelli che lo ha fischiato, non me ne vergogno e ne pento, detto c’ho adesso la ASRoma merita solo applausi e Pallotta per il SI un grandissimo applauso, che faccio siccome prima ho fischiato ora non posso più applaudirlo per mantenere un punto fisso che vi immaginate voi??? lo stesso Pallotta ha ammesso di aver fatto errori come lo stesso Dzeko ha ammesso di meritarsi i fischi e critiche… non so te, ma in molti criticano e insultano la Sensi ma se in quel’anno a Catania fosse andata diversamente (parlo della vittoria dell’Inter) tutti quelli che la criticano non avrebbero dovuto festeggia lo Scudetto??? o altri tifosi avrebbero dovuto fare la cernita “tu parlavi bene si, tu non parlavi bene…

  30. Antico Romanista59 says:

    Cari amici il diritto di critica e’ ammesso senz’altro ma con un minimo di fondamento!!! Fischiare stupidamente e’ veramente disdicevole!!! Forse qualcuno qui e’ troppo giovane o fa finta di non ricordare che qualche “stupidino” fischiava Franco Sensi in favore di Ciarrapico. Io non ho mai fischiato la mia squadra. Io ho sempre tifato ROMA solo ROMA….ROMA e basta!!

    • GS2012 says:

      vedi AR59 ai tempi di Viola ricordo “Dino Viola Bagarino” ma ero troppo giovane per capirne il vero significato…poi con Franco Sensi cantavamo “Comprace li Campioni…ma entrambi mi sembra siano riusciti lo stesso a farci esultare… la vera differenza è che non essendo ipocrita non lo nego, cosi come col tempo si possa cambiare opinione basandosi sui propri ideali e sulle risposte (non verbali) del Presidente…

  31. Antico Romanista59 says:

    Vorrei aggiungere, se mi e’ permesso, una sola cosa porgendo una domanda a chi critica la societa’ e chi la rappresenta: se un vostro caro amico, fratello o un figlio sbaglia che fate? Inveite contro coprendolo di insulti o lo incoraggiate nel fare meglio? L’ A.S. Roma, per un vero tifoso Romanista, e’ come un figlio, un caro amico o un fratello!!! La Roma non si discute si ama!!!! Non siamo come gli sbiaditi che abitano dall’altrra spponda del tevere

  32. GS2012 says:

    in conclusione a questo infiammato confronto mi viene da constatare un fatto…
    meno male che ci sono tifosi critici come me o Blouson che nonostante l’aspre critiche quando possono (anche se solo in trasferta) sono presenti allo Stadio perchè se Pallotta spera di riempire il nuovo RomaStadium con tutti sti veri tifosi romanisti 2.0 che scrivono sul forum me sa che neanche al Derby o in CL lo vediamo pieno… adesso lascio spazio ai domatore per riportare tutti sti Leoni in gabbia…

    • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

      Caro GS,

      io domattina alle 4 parto per Verona, in macchina con altri 3 fucking idiots.
      Appuntamento a Piazza Irnerio.

      Ci leggiamo lunedì… se Dio vuole.

  33. Antico Romanista59 says:

    Caro Amico GS2012, il dialogo e’ alla base di qualsiasi confronto ma deve essere libero da preconcetti. Io non so se tu vai allo stadio e da quanto tempo e non mi permetto di giudicare ne te ne nessun altro. Non so neanche cosa tu voglia dire con “romanisti 2.0” ma posso tranquillamente affermare che forse ripeto forse, quando io andavo allo stadio con l’abbonamento CURVA SUD tu eri romanista 0.0 e di tifosi come te ne ho conosciuti molti…fischiavano un ns giocatore per poi rimangiarsi tutto un minuto dopo che aveva segnato!!! Nella vita ci vuole coerenza. Grazie

  34. tomma says:

    …ma scusate la domanda indiscreta, vorrei sapere se bah e terracina stanno ancora a focene a pesca i cefali, ma se so accorti che l’estate é finita?..son spariti come due miraggi estivi con il sole a 35 gradi che batte sull’asfalto!

  35. SOLOROMA says:

    GS2012 le tue tristi critiche non sono servite a nulla, gente così non ha bisogno di vantarsi Delle trasferte, rimani giù dal carretto fai più bella figura

  36. Markus says:

    Rispetto tutti, chi fischia o contesta.
    Ma se si avverrà il sogno, Pallotta avrà un posto nell’olimpo.
    È riuscito dove gli unici 2 grandi presidenti hanno fallito. (Non x colpa loro).

  37. Fabio l'altro says:

    Gs2012, fammi capire un pò, se quei pagliacci politicanti per mestiere, non avessero dato il via libera allo stadio per mere posizioni politiche e/o questioni di “potere” locale tu come avresti giudicato il lavoro di Pallotta? Ora sono stato chiaro o pensi ancora che guardo il dito e non la luna? E questo vale per qualsiasi iniziativa si intraprende e per chiunque. Quanto a fucking idiot, cerca di non fare danni a Verona, fai il civile se ti riesce e tifa solamente altrimenti sei quello del nick.
    FORZA ROMA SEMPRE!!!

  38. Gianno 2 mt says:

    A GS non puoi stare a polemizzare con ognuno che la pensa diversamente, poi ti accorgerai anche che hai 100 pareri contro a fronte di 3/4 a favore. Può darsi che non significhi nulla perché i geni sono sempre in numero inferiore rispetto al popolo. Alla redazione consiglierei se posso permettermi di fare in modo di non far diventare polemica, a due o tre, un semplice argomento, mi sembra strano che si permetta di innumerevoli repliche ed al sottoscritto qualche volta non è stato pubblicata una replica garbata ad offese anche gravi.Tant’è che al mio nik ho dovuto aggiungere 2 mt…

    • GS2012 says:

      se non sbajo eri te al quale scrivevo che fanno bene a pubblicare certi nick… 😉 … vedi Gianno, ammetto che cè stato un lungo e pacifico confronto con qualche nick che ovviamente a chi estraneo dal discorso diventa monotono e palloso, su questo hai ragione, ma come scritto sono molto significativi… ad es. oltre 100 spolliciate, cioè si è no saremo una 30/40ina de nick (compresi i multi), raddioppiamoli con quelli che non scrivono mai e non c’arrivi neanche quando la ASRoma vince…poi ci sono nick occasionali, che compaiono ogni tanto solo per fare insulti, completamente incapaci di affrontare un dialogo con frasi tipo “sali sul carro”, io almeno ci potrò sali, quei nick al di fuori della tastiera neanche esistono, sono ologrammi come scriveva il ninja…

    • Andrea says:

      Gianno non si puo’ neanche chiedere agli amministratori di censurare gli interventi sulla base di quale criterio. Poi non mi sembra GS questa volta abbia fatto polemica ha dato le sue motivazioni e altri (tra cui anche io) anno risposto (chi con toni equilibrati altri meno)…credo sia giusto lasciare alla nostra intelligenza il momento in cui interrompere un intervento!

  39. Esaurito77 says:

    A presidè… 😢😢me stai a fa commuove… Te vojo bene! ♥️♥️

    • Zenone says:

      A Esaurito, qui ne hai messe solo 2 …e scrivi pure…stai a fà progressi..un saluto

  40. Hitchens says:

    Quante parole buttate al vento. Tanto la verità è nota: quando Pallotta farà come tutti gli altri presidenti, ovvero passerà i prosciutti agli URTRA’, allora tranquilli che questi smetteranno di fischiare e lo applaudiranno come il loro Leonida.
    Della Roma vabbè, chissenefrega.

  41. Mauriroma says:

    Qui ci sono personaggi che mesi fa parlavano di Pallotta straccione lo fischiavano e auspicavano che se ne andasse e navigavano a vele spiegate sulle onde delle polemiche…padroni di farlo allora come padroni di salire sul carro ora … classico esempio di coerenza … opportunismo …. mah… tifosi di cui abbiamo bisogno?… anche no!
    Sempre e solo Forza Roma.

  42. Amedeo says:

    Alle 4 partite? Ma che andate a caccia?
    Ci vogliono 5 ore di macchina per Verona, basta partire alle 8. C’è anche il tempo di buttarsi in qualche trattoria tipica, sulla statale che porta al Bentegodi. Cucinano certe fregnacce alla veneta..

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili