Parnasi: “Non ho mai commesso reati”

Giu 14, 2018 10 commenti by

L’IMPRENDITORE PARLA DAL CARCERE – Luca Parnasi ha incontrato oggi nel carcere di San Vittore i suoi difensori, gli avvocati Emilio Ricci e Giorgio Tamburrini, e ha parlato dell’inchiesta sullo stadio della Roma. Queste le sue parole riportate dall’Ansa:

“Non ho mai commesso reati. Abbiamo lavorato per anni, 24 ore al giorno, solo per realizzare un progetto“.

Fonte: Ansa

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta SardoRomano - 10 commenti

  1. Alex says:

    Sarai sicuramente innocente ma grazie a questo popolo di giustizialisti vai in galera senza processo e ci puoi stare fino ad un anno. Paese di merxa.

  2. CRiS TURBO GIALLOROSSO EUSEBIO DI FRANCESCO says:

    Solidarietà x il compagno romanista caduto nelle mani avverse dell’ingiustizia.
    Ritornerà presto al suo lavoro.
    Spero che si sbaglino gli inquirenti,
    Lo stadio SADDAFARE!!!

  3. enrico says:

    Bravo: negare, negare sempre…

  4. Cor core says:

    Chissa’ se al solerte magistrato e’ mai venuto in mente di intercettare caltagirone…non basterebbe malagrotta per gli scheletri che uscirebbero

    • SardoRomano says:

      Il pollice verso è il suo.

  5. Pallotta vai a casa says:

    Siete messi proprio male. Compagno! Magistrato solerte! Negare!. Ma in che paese viviamo

  6. Alessia says:

    Deve dichiararsi prigioniero politico

  7. Fabio says:

    Ricordiamoci che Marino si e’ dovuto dimettere per accuse falsissime. A me questa storia sembra tutta una montatura ad opera d’arte da parte di tutti i nemici di questo progetto. Tutta questa indagine parte da presunte corruzzioni sul restyling del progetto. Ma che motivo aveva Parnasi di corrompere se aveva gia’ in tasca la pubblica utilita’ del progetto?? E se Civita chiede un posto di lavoro per suo figlio che connessione c’e con il progetto? E’ vietato chiedere aiuto per il figlio? ma credete che Parnasi, Lazalone e Civita siano 3 Barbagianni?? Questa storia si sgretolera’ in fretta vedrete

  8. Emanuele 79 says:

    E i centomila euro per chi erano?i soldi spesi in passato detto da Parnasi nelle intercettazioni?guardate che la gdf quando interviene non sono sicuri,Ma stra sicuri!!tutto questo casino lo ha creato lui,fossi in pallotta gli chiederei i danni,visto che pallotta non credo che sia una persona da sotterfugi

  9. Virginio Raggi says:

    24 ore al giorno??? Manco Padre Pio bilocato

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili

Cancella riposta