Preziosi e la Juve: virus delle cessioni

Feb 11, 2019 52 commenti by

ULTIME NOTIZIE JUVE – E l’enigma degli enigmi. E persino La Settimana Enigmistica avrebbe difficoltà a proporlo ai suoi solutori più preparati: nella penultima pagina, quella dedicata alla soluzione dei quesiti, non saprebbe infatti che cosa scrivere, getterebbe la spugna persino Alessandro Bartezzaghi. A quale mistero alludiamo? Per parlarvene, lo faremo come se si trattasse di un caso di “Pilade, agente in borghese”.

Enrico Preziosi, presidente del Genoa, ha appena fatto il colpo della vita. Dopo aver acquistato in estate Piatek dal KS Cracovia per 4,5 milioni, a gennaio lo ha rivenduto al Milan per 35 realizzando in 6 mesi una plusvalenza di 30,5 milioni. Preziosi viene complimentato da tutti ma pochi giorni dopo, a sorpresa, la Juventus comunica di aver ceduto al Genoa Sturaro per 18 milioni. La cosa pare strana: perché una cifra così alta non è mai stata spesa per nessun giocatore nella storia del Genoa FC e soprattutto perchè Sturaro è un giocatore mediocre, reduce da un lungo infortunio e che nell’ultima stagione ha giocato 12 mezze partite nella Juventus e zero nello Sporting Lisbona. Ma c’è di più. Mentre Piatek costava a Preziosi di stipendio 740 mila euro lordi l’anno (400 netti), Sturaro costa 2,78 milioni l’anno (1,5 netti).

Poiché Preziosi dovrà stipendiarlo fino al 2021, per due stagioni e mezzo spenderà dunque 6,95 milioni contro gli 1,85 che avrebbe speso per Piatek: 5,1 milioni in più che vanno ad aggiungersi ai 18 milioni dell’acquisto e che portano il totale-spesa per Sturaro a 23,1 milioni. In pratica, il guadagno fatto con la cessione di Piatek (30,5 milioni) viene ora quasi completamente cancellato: 30,5 (Piatek) meno 23,1 (Sturaro) fa 7,4 milioni, e cioè i soldi che Preziosi si è già impegnato a dare alla Juventus per acquistare un giovane giocatore (Favilli) avuto in prestito biennale ma con obbligo di riscatto fissato a 7 milioni.

In soldoni: considerando che i 30,5 milioni di guadagno fatti da Preziosi cedendo Piatek al Milan finiranno tutti nelle casse della Juventus (che riceve 18 milioni per Sturaro, ne risparmia quasi 7 per lo stipendio che si accolla Preziosi e ne riceve 7 per Favilli: totale 32) al termine di una pregevole triangolazione Milan-Genoa-Juventus, la domanda è: perchè Preziosi, che pur di guadagnare 1 milione venderebbe la madre a un club di serie B cileno, ha acquistato Sturaro? Pensa che Sturaro, 26 anni, sia il nuovo Beckenbauer? Aveva un debito di riconoscenza nel confronti del club di Agnelli oppure cerca di ingraziarselo, perché nella vita non si sa mai? Oppure è stato colpito da un nuovo, terribile, sconosciuto virus che spinge i presidenti a riversare i propri soldi nelle casse della Juventus?

E in questo caso: trattasi di virus contagioso? Pare infatti che Ferrero, presidente della Sampdoria, abbia acquistato dalla Juve (che in estate aveva comprato dal Genoa il portiere Perin, nazionale, per 12 milioni più 3 di bonus: totale 15) il portiere Audero per 20 milioni; pare infatti che Giulini, presidente del Cagliari, abbia acquistato dalla Juve l’attaccante Cerri, 8 presenze e zero gol quest’anno, per 9 milioni, accollandosi l’obbligo di riscatto; tutti emuli di Pozzo, boss dell’Udinese, che in estate aveva sbalordito il mondo acquistando dalla Juve Mandragora (Don Abbondio direbbe: chi era costui?) per 20 milioni. Ai solutori dell’enigma, ricchi premi e cotillons.

(Il Fatto Quotidiano. P. Ziliani)

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 52 commenti

  1. Semplice - Pallotta il Grande says:

    Foto adeguata al personaggio.

    • Sciabbolone says:

      Il pallone gonfiato è quello a destra, nella foto.

  2. BrunoConti7 says:

    C’è bisogno di aggiungere altro????? FIERO DI ESSERE ROMANISTA

  3. sNome says:

    Enigma ? Per caso occorre un genio per risolverlo ? Un genio che snodi il lapilassiano intreccio di padroni e sudditi che si mettono a disposizione e che poi vengono ricompensati, quando decide, dal Re Savoiardo … (0_0)

  4. Cognome says:

    Chiara dimostrazione che la mafia nel calcio esiste da lungo tempo.

    • Paolo says:

      Plusvalenze, si chiamano plusvalenze……..a prezzi gonfiati e truccati. Lo hanno fatto il Chievo e il Cesena con i giovani e sono stati indagati, ma la Juventus no, non sarà mai toccata così come l’Inter l’anno scorso è riuscita a rispettare il Fair Play finanziario, vendendo giovani sconosciuti della primavera a prezzi esorbitanti, quando volete capirlo che è tutto drogato? Poi si vede, si vincono 8 scudetti in Italia e in Europa si fallisce, mi auguro che venga estromessa dall’Atletico Madrid.

      • Cognome says:

        Ok plusvalenze. Ma perchè squadre come il Genoa o non mi ricordo l’altra (portiere Audero) pagano più del valore del giocatore? Audero 20 milioni, Perin 15 milioni!!!!!!! Sturaro 18 …..!!!!! cosa fanno sotto banco? Queste mi sa che non sono plusvalenze, se noi vendiamo Under quella sì che sarebbe una plusvalenza o se vendiamo Pellegrini o Zaniolo, regolari.

  5. Er Pupone says:

    Tutto lo schifo del calcio italiano!

  6. Nico er Pirata says:

    Capirai che enigma: sono tutti club satellite (o vassalli) della Juve. Genova e Udine a dir poco vergognose (altro che Chievo), ma anche il Milan con il dono prestito di Higuain oneroso a 18 mln non è stato da meno.
    L’unica speranza per un tifoso è che tra questi satelliti non ci sia pure l’ASR.. anche se, onestamente, la mano sul fuoco non ce la metterei: il prossimo mercato (e la sorte di Zaniolo) chiarirà molte cose.

    • AleSsandRo says:

      Ciao Nico, in realtà dipende dal concetto che si attribuisce al termine “club satellite”. Come si legge dall’articolo i club satellite genoa, udinese, sampdoria e cagliari, fanno un favore alla potente juve, acquistando a caro prezzo mezze seghe, con un bassissimo (o addirittura nullo) ritorno economico, ma un altissimo ritorno politico. Se (e tutti speriamo che Zaniolo rimanga a lungo nella Roma, ed io francamente credo che ciò avvenga), se mai la Roma vendesse Zaniolo alla juve, non sarebbe un “favore” all’avversaria, ma lo farebbe solo ed esclusivamente per un ritorno economico per se stessa, (che poi sarebbe pure una manovra sbagliatissima calcisticamente). Sotto questo aspetto, dunque non lo chiamerei atto da parte di un club vassallo. Io la vedo così.

  7. Albi con kolarov says:

    Splendido articolo che spiega questo losco giro che i gobbi manovranano. Questo articolo e pistocchi..tutti gli altri hanno fatto finta di niente. Chissà perché eh

  8. riky says:

    Anche con lo stadio non ci fai niente, non puoi vincere quando c’é questo tipo di schifo ( altre parole non ne trovo) che aiuta i piú ricchi..

  9. KAWA62 says:

    Articolo da diffondere in tutte le scuole della Repubblica, di ogni ordine e grado. Agli studenti il compito di estrarne il copione della farsa “Agnellino padrone di più servitori”. Il testo più divertente sarà rappresentato alla prossima assemblea della Lega Calcio.

  10. S P Q R says:

    articolo che fotografa in maniera impietosa il nauseabondo e merdoso calcio italiano con squadre ( genoa , samp , cagliari , udinese ) vassalle della gobba a cui ,con loschi affari , garantiscono i punti necessari a vincere campionati farlocchi. il comportamento in campo di tali squadre è spesso vergognoso e meriterebbe approfondimenti per la loro arrendevolezza. invece sono squadre che danno il massimo quando incontrano i rivali dei loro padroni ( la gobba ). maledetti spero che sprofondiate in serie B .

    • Amedeo says:

      L’ultimo anno di Spalletti “quei” punti hanno fatto, come sempre, la differenza. Anche il primo anno di Garcia, con la Roma che mollò nelle ultime 3 giornate quando ormai i giochi erano fatti. In nessun campionato del mondo la squadra che aveva 30 punti alla decima (record) non avrebbe poi vinto lo scudetto. Ricordiamoci ciò che accadde fra l’undicesima e la quattordicesima, Torino, Sassuolo, Cagliari e Bergamo. Per non dire dell’episodio del violino l’anno successivo.

      Chi, in odio alla Società, schifa i tecenti secondi posto della Roma esaltando invece quelli del Napoli, primo: non sa di che parla, secondo: schifa la Roma stessa.

  11. Ale74 says:

    Scusate ma chi governa il calcio in Italia chi occupa posti di comando chi difende dirigenti che te ngono inchieste nel cassetto e chi nn radia presidenti cn valiggette x quanto mi riguarda la mia prima vittoria è giocare in modo pulito

  12. Sololaroma says:

    dopo aver massacrato il povero Chievo x una vicenda simile ma meno eclatante vediamo se usano la stessa severità

  13. RONRON says:

    E questo mi pare sia il marcio del calcio….nessun giudice inquirente indaga?? Come al solito, dopo gli scandali sul doping e sugli arbitraggi, c’è sempre di mezzo la Juve. A me sembra falsare la regolarità del campionato, dato che si aggirano le più normali norme contabili (diverse sono società quotate in borsa). Sono artifici di contabilità creativa per svicolarsi da regole fissate, ma lo sono anche dal punto di vista legale?? Mi piacerebbe saperlo. E anche se fossero possibili legalmente, che aspetta la Lega ad intervenire fissando regole più rigide ed invalicabili a tutela di tutte le altre squadre di calcio che osservano onestamente e con fatica le regole?? Sono anche questi elementi che allontanano sempre più nuovi tifosi dal pallone o che lo fanno abbandonare definitivamente…

  14. Amedeo says:

    In pratica CR7 lo sta pagando mezza serie A.

    Evidentemente a Torino si sono accorti in corsa di aver fatto il passo più lungo della gamba – cosa che Marotta sapeva da tempo, la squadra non da’ le garanzie totali di una vittoria in CL, unica ragione per cui il portoghese è a Vinovo, con buon pace dei beoti filo juventini che dicono il contrario, esaltano le lungimiranti strategie juventine fatte di maglie vendute in Belucistan o a Gallipoli e vanno in brodo di giuggiole per una memorabile doppietta al Sassuolo o al Chievo, ed è scattato il piano B, che, presto, in B veramente, se non peggio, trascinerà le squadre complici, dal momento che il vortice avviato sembra ormai irrefrenabile, e prima o poi i conti, e le magnane, verranno a galla.

    • Trp says:

      sul fatto che le magagne presto verranno a galla ho i miei dubbi, purtroppo, alimentati da 40 anni di calcio (quello di cui ho memoria io…
      forza roma sempre

    • Nome says:

      Amede non ti sono bastate le previsioni su CR7 ? Apriti un baracchino coi i tarocchi a p.zza Navona.

  15. Sly says:

    E questo mi rende ancor più orgoglioso di tifare per questi colori e per questa maglia.
    FORZA ROMA (dolce sarà la primavera giallorossa – cit. Bernardini)

  16. Chesterton says:

    E qui dentro ci si lamentava per i 9 milioni di Santon (onestissimi) e i 4 di Zaniolo (rapina a mano armata).
    O per i due primavera che, nell’affare Defrel con il Sassuolo, insieme erano valutati circa 10 milioni di euro.
    La Roma può andare a testa alta.
    Ma la domanda (retorica) che mi assilla è: perché un articolo del genere non compare, con la stessa vis polemica, sui quotidiani sportivi?

    • Amedeo says:

      Soprattutto perchè in occasione di queste notizie i vari evangelisti, olandesi, fabianoni, nome, porkys 2 e il suo amico prohaska, gli alessandri, gli ilari, i campi testacci e i pallottigohome, i cani scuri, i curvasud , i blusi e i busi – ossia quelli che quando c’è da fare le pulci allo nostra (e loro?) Roma sono sempre in prima linea – marcano regolarmente visita?

  17. SOLO LA ROMA says:

    dico solo una cosa che schifo solo in Italia certe cose sono ammesse qui tra plusvalenze misteriose e partite che vanno sempre a favore di una squadra con squadre vassalle ieri Sassuolo-Juve con giocatori che sbagliano gol a porta vuota poi ci si meraviglia perché vince sempre e solo una squadra spero proprio che l’atletico li mandi a casa questi ladroni. Forza Roma

  18. Azgiallorossa says:

    Sogni d oro Uefa e figc

  19. Giacomo.D says:

    Arriverà il punto di rottura secondo voi? Qualcuno lo ha già scritto nei giorni scorsi, tutte queste operazioni ricordano la bolla economica del 2008… secondo voi quanto ci metterà il sistema calcio a collassare di questo passo? Ormai valutazioni di giocatori fuori da ogni logica, l’affare neymar ha definitivamente rotto gli equilibri… per quanto riguarda la juve, niente di nuovo sotto il sole ragazzi… chiaro che ci disgusta, tifiamo Roma, i nostri valori sono altri…

  20. davide70 says:

    Questo è uno dei peggiori farabutti del calcio italiano , ancora non è stato radiato

    Mi aspetto una nuova calciopoli con lui , Lotirchio , Agnelli e altri …

    Fiero di essere Romanista

  21. Zenone - Pallotta Forever says:

    Preziosi si dichiarò “schifato” per il rigore non concesso nella partita con la Roma…di tutte le servili porcherie contabili che combina con la Juve,non dice mai niente?
    E del Presidente Pallotta ,mai coinvolto in simili giochetti,nessuno mai che gli dice bravo per la sua Onestà ? Ma in un mondo di Ladri,non è anche questo un Trofeo?

  22. AVE says:

    @ fatte dai gobbi, queste operazioni
    Diventano normali, nessuno ne parla
    E se si fa, a voce bassa.

    Cosa accadrebbe se lo facesse un altro
    club?

    Controllano il calcio italiano, con la
    Complicità delle istituzioni e media.

    È uno schifo.

    Sempre più fiero di tifare per questi
    Colori (GIALLOROSSI).

    Non vincerò, ma giro a testa alta,
    Con la mia vecchia Sciarpetta oramai
    Datata da anni e che ha visto di
    Tutto.

    FORZA ROMA SEMPRE.

  23. Pep says:

    come capitali “viaggiano”e aggiustano un conto e l’altro…

  24. Roma=Amor says:

    Non serve farsi altre domande, le risposte sarebbero tutte le stesse…

  25. Fra74 says:

    La Juve vince xche è la più forte.non veniamo fuori con le cazzate ora!lo dimostrano anche le 2 finali di Champions in 3anni e lì certo non gode dei favori che ha in Italia!se l. Unica inseguitrice cioè il Napoli anche quest anno si ritrova già a – 11 da loro di certo non è colpa della mafia dei gobbi ma della pochezza delle altre squadre!tu puoi avere tutto il potere che vuoi dalla tua parte ma se come squadra fai cagare non vinci cmq!cerchiamo di essere obbiettivi!poi che ci sia doping finanziaro è risaputo. Guardate anche le milanesi eppure loro non vincono da anni.

    • Temperino says:

      E certo che è la più forte…se ogni anno buona parte di quello esce dalla porta, je rientra dalla finestra…è più facile mantene’ sempre alto il livello della rosa. Allora famo che Preziosi se accolla Tumminiello a 20 mln, Pozzo se compra Mazzitelli a 24, a Giulini je damo Soleri a 15 e a Ferrero je ammollamo er portiere della primavera a 18. Fai 50/60 milioni facili facili…ugualmente non me posso permette CR7, ma almeno non so costretto a venne un anno Salah e l anno dopo Alisson. Due/tre anni così e poi vedemo se vincono lo scudetto già a gennaio…

      • erik971 says:

        Avevo fatto un conto che se la Roma avese tenuto tutti (Salah, Rudigher, Marquinhos, etc.) l’undici titolare, con gli stipendi che oggi percepiscono, sarebbe costato all’incirca 150M€ (tutto compreso, quindi lordi). Oviamente l aRoma non se lo può permettere, MA se ogni anno vedesse dei primavera facendoci 70M-80M, allora la cosa sarebbe stata diversa. Purtroppo questo non succede perchè a noi nessuno strapaga in questo modo certi giocatori… Sturaro a 18M è assurdo, pagato dalla juve 9M 5 anni fa, ora dopo anni certo non da protagonista, con infortunio e calo di rendimento viene ricomprato al doppio… E’ come se il Torino venisse da noi e si ricomprasse B.Peres a 25M!

        • Nome says:

          Gli scambi Jesus e Dodo, roba seria e poi Santon.. il più pulito c ha la rogna.. vogliamo parlare di Pastore ?

  26. GIMMIPORKBYBOSTON says:

    Una volta la Roma è di Pallotta, una volta è nostra ossia dei tifosi (loro ?)è un’insinuazione che ti potevi risparmiare ma decidiamoci pure eh. E in ultimo chi lo ha mai detto che la rubbe non rubba, le porte di Trigoria non gliel’ho aperte mica io. Un caro saluto e riguardati.

  27. AleSsandRo says:

    Comunque ci son voluti due/tre giorni prima che qualcuno della stampa si interrogasse, vabbè… meglio tardi che mai!

  28. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Da un po’che lo sto scrivendo. ..
    Amedeo, comunque mi hai anticipato, guarda come si tengono lontani da sta notizia. .spolliciano solo.
    Pero’quando devono scrivere contro la Roma, smanettano senza pietà al punto da intasare il sito. .e poi quando scrivono :
    Ehhhh stiamo già a -2799 punti dalla juve
    Ehhhh a juve nel 2010 ci stava sotto
    EHHH loro hanno preso Ronaldo. .
    EHHH gli abbocconi siamo noi…
    Plusvalenze false piovono a dirotto. .

  29. Alba,Fortitudo,Roman says:

    Io non capisco perché non venga aperta un’indagine almeno per capire se ci sono reati, perché nel calcio lavorano tante persone e una cosa del genere è inquietante e si sta espandendo rischiando di risucchiare tutto il movimento. Compresi i posti di lavoro e la passione di tanti sportivi. FORZA ROMA!

  30. nessuno says:

    un po’ de tempo ancora e poi crollerà sto sistema unica cosa che spero di non starci dentro ROMA mia anzi nostra-

  31. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Professo’invece di spolliciare. .Non commenti. ..se ci stava scritto MANOLAS ALL’ARSENAL…EH PROFESSO’???

  32. Fabio l'altro says:

    Non sarei così sicuro di una brutta dipartita in casa elkan-agnelli in caso di bolla economica nel calcio, purtroppo le “risorse” di queste mexxe-massoni sono infinite e trasversali…
    Detto questo, sono sempre più convinto di essere stato fortunato a nascere romanista, non potrei mai stare dall’altra parte.
    FORZA ROMA SEMPRE!!!

  33. L'evangelista says:

    Amede..la storia della Juve la conoscono anche i bambini ma non giustifica l’operato e le bujie di Jimmy orfei. Tranquillo che quando finirà la Juve, toccherà alle milanesi. Pallotta è solo un bluff

  34. Emi says:

    Come perchè.. semplice.. perchè je piace fa l’impicci.
    Che t’anno promesso Prezio’?

    • Temperino says:

      Niente de che, una tranquilla permanenza in serie A per gli anni a venire. Sempre a metà classifica, ovvio, ma a loro sta bene così. Pure perché se per sbajo se dovessero qualifica’ a una coppa europea, la uefa sarebbe costretta a mette le mani sui bilanci (è un passaggio obbligatorio) delle società…e lì so c@zzi.

  35. maurizio says:

    Tanto quest’anno sono serviti udinese,genoa e sampdoria…il prossimo anno toccherà a sassuolo,cagliari e bologna…poi a turno ci saranno tutte le neopromosse…e poi il giro ricomincerà…nel frattempo l’inter continuerà a sistemare i conti plusvaleggiando la primavera e il milan qualcos’altro si inventa…io non ci credo che prima o poi i nodi verranno al pettine

  36. Ecchime says:

    Qualcuno scrive: vince perché è più forte! Non si vince se non hai la squadra! Mi ricordo … squadre vincenti con in squadra, pessotto, Birindelli, Torricelli, iuliano…. campioni! Ops! Era la rubbentus! Ancora che parlate! Ladri ieri oggi e domani!

  37. lupasas says:

    Bell’articolo…coraggioso. Strano che siano riusciti a pubblicarlo. Adesso, di regola, in un paese serio, dovrebbero partire le indagini e le interrogazioni parlamentari. Magistrati, iene, ufficio inchieste, fgic, uefa…se ci siete battete un colpo.

  38. GS2012 - James Pallotta blablabla says:

    un’articolo da mantenere per molto tempo in prima pagina… articolo che purtroppo a noi tifosi, soprattutto romanisti, non ci sorprende affatto…
    fà sorridere chi come al solito cerca di tirare la giacchetta dalla propria parte ad ogni articolo… la Rubentus andrebbe condannata duramente per tutto quello che fà e ha fatto, ma non usiamola come alibi per una squadra ancora lontana dall’essere una Big d’Europa…

    • Temperino says:

      Non deve essere un alibi e va bene. Ma se una buona parte de quei titoli li hai ottenuti “rubando” (dentro e/o fuori dal campo), viene da se che non dovrebbero appartenere a te, ma bensì, ad altri. E fra quegli altri, ci siamo anche noi. Coloro che, se non sbaglio, vantano più secondi posti tra tutte le squadre di serie A. E parecchi di quei secondi posti, proprio alle loro spalle. Sicuramente non saremmo stati lo stesso una big europea, ma forse almeno in Italia avremmo goduto di maggiore considerazione. Che dici, è un ragionamento giusto o da cesarone ?

      • GS2012 - James Pallotta blablabla says:

        giustissimo… ma ricordiamoci anche di un’Inter subentrata ad una Rubentus penalizzata, per finta, che ci rubò clamorosamente 2 Scudetti e chissà come andava a fini coi Sensi con 2 Scudetti in più… saluti
        ps ma ce lo ricordiamo Milito squalificato il giorno dopo la fine del Campionato vinto per un’indagine di inizio Campionato???

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili