Roma, offerta per N’Zonzi

Ago 13, 2018 32 commenti by

AS ROMA NEWS – L’offerta c’è, l’accordo (ancora) no. La Roma ha fatto il primo passo ufficiale verso N’Zonzi, ma l’affare non è chiuso (ieri il giocatore è rimasto in tribuna nella Supercoppa). Il Siviglia chiede che sia pagata la clausola rescissoria da 35 milioni di euro, i giallorossi non hanno intenzione di spendere tanto e hanno formulato la loro proposta, sotto il tetto dei 30. Ne avrebbero spesi di più per Malcom, ma quella è – ormai – un’altra storia. Il “nemico” Barcellona è anche sulle tracce del francese, per ora a Trigoria non ci pensano e si focalizzano sull’obiettivo numero uno del mercato. Monchi, tornato ieri alla base dopo il viaggio a Cadice (ma pronto a ripartire, se dovesse servire), si sta tenendo qualche jolly di riserva, non quel Thauvin di cui scrivono in Francia (non interessa), ma si sta concentrando sulla pista principale ed è al lavoro per colmare le distanze, sia col giocatore sia col suo ex club.

Lo stallo in cui era piombata la trattativa, però, ha subito una svolta, da ieri esiste un’offerta sul tavolo del Siviglia e le prossime 48-72 ore di riflessione serviranno alla Roma per capire se dovrà virare con forza su un altro giocatore o se basterà sistemare i dettagli per portare a casa il risultato. N’Zonzi, in attesa di scoprire il suo futuro, è partito con la squadra per il Marocco, dove ieri sera allo stadio Tangeri si è giocata la Supercoppa di Spagna contro il Barcellona, ma l’allenatore Machin ha convocato tutta la rosa per la trasferta e non ha badato alle influenze del calciomercato. Il francese continua a spingere per lasciare il Siviglia, sta vivendo l’estate da separato in casa, Di Francesco lo accoglierebbe a braccia aperte, ma la Roma non vuole svenarsi per un centrocampista di 29 anni. Non c’e dubbio, però, sul fatto che sia lui l’uomo individuato per incrementare il tasso di qualità della rosa giallorossa.

Monchi sta cercando un regista o un esterno d’attacco, per questo ruolo aveva pensato a Suso, ma l’offerta recapitata al Milan non è stata presa in considerazione e la pista è presto sfumata. Perotti poteva essere una pedina di scambio in quest’affare mai decollato, ma i rossoneri avrebbero preferito un altro attaccante, che ha vissuto un’annata difficile ma per età e talento continua a godere dell’apprezzamento dei grandi club: Schick. La Roma punta su di lui per la prossima stagione, mentre sarebbe pronta a sacrificare l’argentino, che non ha al momento offerte (smentita quella del Monaco). Non ci sono fronti aperti in uscita nemmeno per Jesus e Gonalons, quest’ultimo accetterebbe di fare le valige solo se gli venisse garantita la Champions League. II Torino, che ha un mostrato un timido interesse senza muovere passi ufficiali, non rientra tra l’elite d’Europa, quindi non s’ha da fare. Se il nodo N’Zonzi non dovesse sciogliersi e gli assi nella manica di Monchi concretizzarsi, la Roma potrebbe anche restare così e “accontentarsi” del pacchetto estivo confezionato nelle prime settimane di mercato, ma il diesse conta di limare le distanze con il Siviglia e servire su un piatto d’argento l’ultimo regalo a Di Francesco. La sfida è aperta.

(Il Tempo, E. Menghi)

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 32 commenti

  1. Fabio says:

    Il Milan compra Bakayoko, Caldara e Higuain
    L’inter compra De Vrij, Keita B., Radja e Vrsaljiko
    La Juve compra CR7, Cancelo e Emre Can
    La Fiorentina non vende nessun pezzo pregiato e acquista Pjaca e Mirallas
    Noi che siamo la squadra che è arrivata in semifinale di CL, qualificata per la CL, vende Alisson e Nainggolan e poi ci sono solo 40 milioni da spendere?! Dovevano arrivare Chiesa e N’Zonzi senza tante chiacchiere.

    • Anto says:

      Il Milan prende due di quelli in prestito oneroso e cede Bonucci, Kalinic (una pippa? Vatti a vedere i commenti dell’anno scorso…) e vediamo Donnarumma.
      La Juve non è paragonabile, ma pensa che pure loro hanno ceduto Higuain e Caldara.
      L’Inter come il Milan, a parte Radja fermo da un mese (in bocca al lupo) e infatti non ha potuto riscattare Rafinha e Cancelo.
      Vediamo come faranno tra un anno.
      La Fiorentina i pezxi prdgiati li ha venditi tutti l’anno scorso: resta solo Chiesa che venderanno l’anno prossimo.

      E pensa che a me Chiesa e N’zonzi manco piacciono…

    • Daje says:

      Keita per Candreva (prestito oneroso al posto di uno comprato)
      Radja per Rafinha (al momento rotto non si sa quando rientra)
      Vrsaljiko per Cancelo (prestito oneroso al posto di un prestito)
      De Vrij (unico vero acquisto, comunque al posto di Miranda che ha 34 anni)

      Il milan ha comprato solo caldara. Gli altri sono prestiti onerosi. Se Higuain gioca male hanno buttato 18 milioni

      Sicuro sicuro che si sono rafforzati eh?
      poi ovviamente i grandi acquisti modric e vidal :):):)

      Chi piagne e se lamenta, è perdente nel profondo dell’animo

      • Daje says:

        Altri dettagli sul Milan:
        se Higuain gioca male perdono 18 milioni (e 10 di ingaggio)
        altrimenti ne devono spendere altri 36 più l’ingaggio da 10 l’anno (più del doppio di Dzeko)
        per uno che avrà 32 anni.
        Negli ultimi due anni:
        Higuain (classe ’87) 40 gol
        Dzeko (classe ’86) 45 gol

        Invece Caldara, unico acquisto del Milan, è stato scambiato alla stessa cifra di Bonucci.
        Chi è più forte tra Bonucci e Caldara?
        Alla Juve sono stupidi?
        Perché Higuain non va a giocare in Premier o il Real non lo prende per Ronaldo dato che è un fenomeno?

  2. Nome says:

    Fabio hai ragione da vendere. Premesso che N’Zonzi non so chi sia, nel senso che stiamo parlando di un’altro Gonalons ma questa volta pagato un botto e che ti rimarrà sul groppone, quello da prendere era Bahayoko. Detto questo Seri, gran giocatore, a mio parere, cercato lo scorso anno ma c era il Barcellona di mezzo e il giocatore rimase con il cerino in mano, è andato in premier per 20 milioni. Rimango del parere che gli acquisti vengano fatti solo se ci sono condizioni contabili “favorevoli” ( a Napoli dicono “ capisci a me”).

    • Anto says:

      Bayakoko… certo, fortissimo: chiedi ai tifosi del Chelsea che hanno brindato per la partenza dopo un anno disastroso (o pensi che lo danno in prestito come Iturbe perchè è il nuovo Modric)???

      Va bene essere scontenti, su N’zonzi sono anche d’accordo, ma sparare cose a caso è da isterici.

      Pz: Seri infatti è finito al Fulham….

    • g54 says:

      Non lo dicono a Napoli, lo dicono a Bari.

    • Emiliano Attili says:

      Ma fai il commercialista o il tifoso? Onestamente a me dei loro impicci e imbrogli non me ne frega niente anche perché a roma se dice i caxxi da pentola li sa il coperchio…la Roma è in attivo de na cifra sarebbe il minimo regalare 2 campioni a sta città e invece niente come al solito, solo scommesse e ragazzini…senti a me

  3. Joe_giallorosso says:

    Difficile aimè darti torto, quest’anno il mercato è una delusione totale…speriamo finisca con dei colpi al fotofinish ma la vedo dura..

    • Anto says:

      Ma infatti!!
      Pastore ( che l’anno scorso quando era in quota Inter era ancora un fuoriclasse, ma ora è una pippa), Kluivert, Cristante (miglior centrocampista per rendimento nel 2018, ma vuoi mettere con Politano??), tenendo Manolas che doveva partire per la clausola, Strootman che doveva partire per la clausola, Pellegrini (ahimè) che doveva partire per la clausola, Dzeko che se non l’hanno venduto a Gennaio sicuramente a Giugno…

      Da andare a bruciare Trigoria…

      Oh , da 1 a 10 ci sono tanti livelli intermedi eh… l’apocalisse arriverà per altre questioni…

      • Nome1X says:

        Anto premetto che la tua passione per la Roma è ammirevole, anche perchè essere tifosi fuori sede è ancora più difficile….però consentimi di ricordarti che se Dzeko non è partito a gennaio E’STATO solo per sua volontà, prova ad immaginare il finale di stagione senza di lui…niente semifinale di CL e niente 3° posto, sarebbe stato un ERRORE clamoroso di questa dirigenza o no ?
        Per quanto riguarda Pastore , giocatore di talento è innegabile ma non possiede temperamento , la garra, e questo nel lungo periodo lo paghi tanto che io prevedo per lui molta panchina, anche se all’inizio Di Fra punterà su lui, poi vedrai che il centrocampo diventerà più fisico perchè la difesa della Roma non è il massimo di solidità e ha bisogno di maggiore copertura….mi fermo non c’è più spazio…

        • Anto says:

          Guarda, su Dzeko io non so come sia andata.
          Penso un po’ tutte le cose: la Roma chiedeva tanto per un giocatore di quell’età, il Chelsea nkn era vonvintissimo, Dzeko neanche.
          Ovviamente resta da capire chi sarebbe arrivato al posto di Dzeko.

          Il mio punto è che ad oggi siamo più coperti in vari ruoli, ma manca un sostitutl di DDR, Ed è una mancanza gravissima.
          Per cui se chiudiamo quel buco per me mercato molto soddisfacente, se no un grande punto interrogativo (Gonalons tornerà a livelli accettabili? Strootman può essere arretrato?).

          Quello che non mi piacciono sono gli isterismi: ad esempio capisco i tuoi dubbi su Pastore, ma spero ti sbagli. Però dire come sltri che è un ex giocatore è una minxiata e basta!!!

      • giorgio romanista says:

        Così, per dire
        Olsen – Mirante – Fuzato
        Manolas-Marcano-Fazio-Juan Jesus
        Karsdorp-Santon (Florenzi)-Kolarov-L. Pellegrini
        Strootman-Coric-De Rossi-Gonalons-Cristante-Pastore (Florenzi)
        Dzeko-Schick-Under-Kluivert-Perotti-El Shaarawy

        Veramente inferiori a Milan, Inter, Napoli e Lazio? no: davvero?

  4. romanAOstano says:

    Dai su non disperiamo, veramente pensate che Monchi non riesca a comprarsi un suo ex giocatore? Il tiraemolla era necessario per limare il prezzo.. i problemi forse stanno nelle cessioni ancora da fare..

  5. Simone90 says:

    Ma tanto a cosa serve l esterno destro ?

    Cosa importa se sono 14 mesi che viene richiesto dal mister ?

    La cosa bella è’ che pure mago monchi sa’ che serve un esterno destro e prova ne è’ il fatto che lo scorso anno è’ stato 3 mesi dietro a Mahrez e quest anno si è’ fatto soffiare malcom e sognava chiesa .

    Ahh, La programmazione , questa sconosciuta

    • Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

      Pensa che questi stolti della AsRoma senza programmazione sono arrivati in Semifinale di CL col 24esimo fatturato.
      E se non ci si fossero messi gli arbitri di traverso,avrebbero rischiato la Finale.

      voi “Tecnici” del sito probabilmente presumete che al posto dei vari Monchi o Baldissoni fareste meglio.
      Purtroppo per voi,non avrete MAI la possibilità di provarci.

  6. Kafelk says:

    Il metodo monci nn convince o comunque nn trascina, meglio.il milan con tre colpi che monci con.18

    • Emanuele says:

      Milan con tre colpi???????? … ma de che, de sole??? … i “due colpi” del Milan (Kalinic e Bonucci) IN USCITA non li consideri? o spari solo le cavolate che servono a dar giù contro la Roma??

  7. ASR says:

    Speriamo non diverti Troppo forte , Altrimenti il BUON pallotto …

  8. Mattia Pascal says:

    Per la redazione di GR.net.
    Carissimi tutti, si assiste in questi ultimi due giorni ad un pullulare di nuovi utenti (mai palesatesi prima su questo sito) che prendono di mira, quasi con le stesse parole in ogni commento (il più delle volte assai sgrammaticato!) l’operato dell’AS Roma ed in particolare quello del suo DS Monchi. Premesso che tutti hanno il diritto di contestare, mi chiedo se non sarebbe il caso d’introdurre una sorta di registrazione degli utenti per accedere ai commenti (come avviene sui quotidiani). Si avrebbero opinioni, anche negative, più mirate senza essere costretti a far finta che i numerosi trolls che popolano questo sito siano veri utenti con cui interagire.
    Un caro saluto, Mattia Pascal.

  9. ROMANO 1 says:

    Ma dove sono finiti i Monchi fans, i” W Monchi”,” Ora c’è Monchi”,”In Monchi we trust ” e via dicendo. Qualche dubbio sulle sue effettive capacità e competenze? Abbiate pazienza e non dubitate, non ha ancora finito di stupirvi.

  10. Poul says:

    Adoro questi giorni un cui tutti sparlano della Roma, ormai succede ogni anno, poi arriva maggio e non te li ritrovi più a commentare, spariscono per poi tornare ad agosto con le loro profezie

  11. STEFANOYR says:

    E’ vero che non ha giocato la SuperCoppa di Spagna ma purtroppo notizie che arrivano dalla Fancia parlano di un serio interessamento del PSG e quindi….se lo vogliono…se lo prendono. Poche illusioni…nessun malore ma per non svenire serve assolutamente una Barella….

  12. Gaetano da sarno giallorossa says:

    Ci sta sempre na scusa…allora dzeko era stato venduto? Si e’messo di traverso per restare, come ha fatto pure MANOLAS e perché non lo hanno fatto pure Alisson e il NINJA mica gli abbiamo messo la pistola dietro la schiena e costretti ad andarsene. Per il resto solito piagnisteo che gli altri hanno comprato bla bla omettendo le cessioni…cessioni di giocatori che l’anno scorso avevate osannato . Noto con piacere che manca il Napoli vuol dire che almeno una per voi mariones ha fatto schifo.

  13. paolo70 says:

    monchi ridicolo….mi sembra tutto fatto ad arte per giustificare il fatto che non prenderemo piu nessuno. Arrivati in semifinale di coppa terzii in campionato e a DF gli smantelli la squadra in peggio. Acquisti mirati alle plusvalenze tranne Pastore che a 29 anni gli fai un contratto di 5.
    Non si vuole vincere punto.Solo guadagnare.
    Non vendo Radja e Alsson e li vende…prendo uno piu forte di Malcom e non lo prende…ecc ecc….
    A Pallotta a Monche ma andatevene a ….

  14. Chico says:

    Tutte le mattine apro il sito e trovo sta faccia da cocomero davanti. Non vedo l’ora che arrivi domenica prossima e finisce sto stillicidio.

  15. Er cozzaro nero says:

    Sassuolo ternana 5-1, berardi mogliore in campo e due gol! Meditate,gente meditate……

  16. Marco23 says:

    Sembra che il buon Nzonzi andrà al PSG….bene bene, molto bene

  17. Nome says:

    Ragazzi ma Bayakoko ma chi è e che ha fatto? prende 6,5 milioni a stagione N’Zonzi alla Roma ne prenderebbe 3,5 a stagione se permettete ha vinto Europa league più di una volta è un titolare inamovibile è un campione del mondo quindi affidabilità ed esperienza assicurata e preferite più un bayakoko che non ha fatto niente e che è un punto interrogativo ma per piacere a questo punto allora andiamoci a prendere barella se vogliamo completare il pacchetto giovani poi però non ci lamentiamo; ancora Su N’Zonzi ne ho sentite tante un giorno si dice che andrà all’arsenal o everton un giorno al barcellona e adesso ci mettiamo PSG e Monaco e basta con queste cavolate giornalistiche se lo volevano già prendere l’avrebberò già acquistato senza alcun problema in realtà l’unica offerta fatta è…

  18. KAWASAKI1962 says:

    Do quasi per scontato che questo giocatore non arriverà. Per almeno tre motivi: 1 la Roma non intende pagare i 35M€ della clausola 2 la Roma non è la prima scelta del giocatore 3 l’acquisto di un centrocampista resta subordinato alla cessione di Gonalons.
    Arriverà l’ala destra.

  19. AlessioRm says:

    Ammazza che coioni ohhh,ma che biutifulleeee?

  20. Alessandro says:

    Novità dal marca e mediaset accordo della roma per N’zonzi a 3,5 miloni a stagione accordo pure per la commissione del padre agente a 5 milioni manca quello tra società monchi ha offerto 25 milioni più bonus ha dato 48 ore di tempo al siviglia per una risposta nonostante gli interessamenti psg monaco senza ufficialità la Roma è l’unica che si è mossa ufficialmente si stanno avvicinando infine oggi o domani chiudono per dennis man 11 o 15 milioni l’operazione per l’esterno attendiamo gli esiti

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili