ROMA-SPAL 0-2: le pagelle

Ott 20, 2018 34 commenti by

ROMA SPAL PAGELLE – Dopo il triplice fischio dell’arbitro che ha sancito la fine di Roma-Spal, è il momento delle pagelle. Questi i voti ai calciatori giallorossi scesi in campo questo pomeriggio all’Olimpico e all’allenatore Eusebio Di Francesco:

Olsen 7 – Incredibile ma vero: è lui il migliore in campo in una partita persa due a zero in casa contro la Spal. E’ solo grazie a lui che la Roma non fa una figura molto peggiore.

Florenzi 4,5 – Tanta confusione e pochissima sostanza.

Fazio 4 – Poco reattivo. Si fa sorprendere da Bonifazi sullo stacco, proprio il suo punto di forza. Petagna lo umilia in più circostanze.

Marcano 4,5 – Molle, poco presente.

Lu. Pellegrini 4,5 – Troppo presuntuoso e ingenuo. Dal 78′ Pastore 4 – L’atteggiamento che mostra in occasione del contropiede finale della Spal è inaccettabile.

Nzonzi 5 – Fatica moltissimo a dare qualità a un centrocampo che viaggia a ritmi troppo bassi.

Cristante 4 – Lento, impacciato, impreciso. Difficile fare peggio. Dal 59′ Kluivert 5 – Non combina nulla in oltre mezz’ora di gioco.

Under 5 – Parte bene, poi si spegne sbagliando quasi tutto. Dal 70′ Coric sv. 

Lo. Pellegrini 6 – L’unico a metterci un pizzico di voglia, specie nella prima parte della gara. Sfortunato in occasione della traversa.

El Shaarawy 5 – Combina davvero poco, da lui era lecito attendersi molto, molto di più.

Dzeko 4 – Sbaglia una quantità di gol per mancanza totale di cattiveria. Irritante come ai vecchi tempi.

DI FRANCESCO 4,5 – Anche lui oggi tra i peggiori: la sua squadra oggi è molle, e lui la peggiora con dei cambi che la rendono ancora più confusa e poco concreta.

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 34 commenti

  1. Smallball says:

    I’m disgusted!

  2. AmoRomA says:

    Famo in tempo per Capello?

  3. Semoromani says:

    Me ne vado a letto presto. Che dolore de tutto!!! Mortac.. vostra!!+

  4. Stef73 says:

    Colpa di ancora difende questa accozzaglia di incompetenti. Colpa di tutti coloro che danno del “laziale”a chi si incazza e protesta per queste figure vomitevoli. Questa non puo’essere la Roma. Pallotta hai fallito. Con umilta’e orgoglio(se ce l’hai) torna al tuo amato basket..il calcio non e’cosa tua.

    • Paolo Roberto says:

      Daje Ste’ comprate sta Rometta e regalace lo scudo! (scherzo, concedimelo;)

      io non sono pro Pallotta e lo critico con il suo stesso sistema e cioè i risultati. La Roma non vince una qualunque cosa degna del minimo rispetto da un paio di lustri, il che significa senz’altro che la squadra non sia stata competitiva e “affamata” quando aveva la possibilità di chiudere (ve lo ricordate quel Roma Sampdoria, ad esempio?).

      E’ indubbio che tutto questo faccia schifo e che tutti ci auguriamo una svolta ma con lucidità mi chiedo 2 cose:
      1) chi comprerebbe la Roma adesso?
      2) i giocatori sono gli stessi delle 4 partite precedenti?

      se sì, credo che ci manchi autostima e questo non è imputabile a Pallotta, ma affrontare le partite così è da perdenti e infatti il risultato non mente

  5. AVE says:

    Voti generosi

  6. Bernardo says:

    Porto iella e sei una mezza sega. Tornatene a Siviglia…ti prego, sei indegno!
    B

  7. Adig says:

    Vi schifo con tutto il mio cuore…. indegni!

  8. alieno sdraiato says:

    voti in picchiata dopo lo 0-2 (anticipato dal goal divorato da Dzeko).
    Se è bastato Petagna a portare scompiglio, in coppa si rischia grosso.
    Pastore che lascia scappare il suo avversario è una ferita al cuore

  9. caiomauro says:

    primo tempo decente, secondo inguardabile.

    una squadra priva di gioco e personalità.

    fare delle pagelle è inutile,qui manca tutto.

    non cominciamo poi a parlare dei giocatori venduti, se fai figure barbine con spal ,chievo, bologna i problemi son altri.

  10. Stef73 says:

    Rocca,Bruno Conti,Giannini,Sebino Nela,Aldair…queste sono le persone che voglio per la “mia”Roma. Via sti mediocri inutili arroganti incompetenti e strapagati personaggi.

  11. Alberto says:

    Luca Pellegrini ha giocato bene, il rigore è troppo generoso, è troppo evidente che si butta, con questo metro l’arbitro avrebbe dovuto dare rigore su Dzeco. E’ una squadra senza personalità, alla prima difficoltà si scioglie. Oddio la sconfitta è troppo, Però quanto ha giocato male la Roma.
    Forza Roma Daje

  12. Zenone says:

    Voto di Squadra 6 e 1/2 …senza se e senza ma…

  13. Zenone says:

    Oggi mi è piaciuto tantissimo Lorenzo Pellegrini,senza se e senza ma…

    E se giochi bene in giornate storte come questa,vuol dire che sei un Gran Campione,alla faccia dei Saputelli,dei Saputoni e dei Sapientoni…

  14. Er cozzaro nero says:

    Under e kluivert,via i nani da Roma! Inesistenti
    1 gol in due in 9 partite ( al Frosinone poi!)! Che scandalo!

  15. Gio says:

    Questa é la squadra di campioni..ahahahah…me sa più di pipponi…

  16. 007 says:

    Forza Roma !

  17. Nome says:

    Nelle partite che contano giochiamo bene nelle altre (con le piccole) male: non sarà che il mister non è capace di strizzare le balle a questi giocatori prezzolati e presuntuosi (ed anche un pò mammolette)??

    DiFra sì, DiFra no: perme è no. Senza se e senza ma! Se perdi con chi ha una rosa che non vale un tuo terzo qualcosa che non va ci sarà e quel che non va è il carattere che manca e se manca ci vuole un mister in grado di prenderli a calci nel sedere (primo su tutti il sallardone lì davanti che passa la sua vita a testa bassa!!! Quanto lo odio Dio solo lo sa) ogni 3 secondi. DiFra è troppo fraticello….. Mi spiace ma l’ho sempre criticato per queste mancanze (mentre l’ho elogiato quando abbiamo, certamente anche grazie a lui, vinto partite “pesanti”) e capisco che ho fatto bene.

  18. Silvio1967 says:

    no scusa GR,net o come caspita ti chiami, ma perché Kluivert 5 e altri 4? Perché è olandese? l’olandesino ha solo pestato erbetta nel campo, altro che mai più in tribuna….
    E poi EDF chi doveva far entrare in campo? Schick?
    Cristante lasciamo stare, per Edin, oggi, 4 è troppo…
    senza offesa, solo cavolate…

  19. stefano says:

    El Shaarawy 5?
    5 sono le occasione nette che si è mangiato. voto 3
    l’avevo detto io che doveva giocare kluivert titolare.
    adesso distruggeranno luca pellegrini ma nessuno dice che era lasciato 2 contro 1 con lazzari e missiroli con el sha che non tornava.
    dzeko irritante, voto 4: non aveva voglia di giocarla e si vede ma purtroppo con schick che sta rotto 1 giorno si e 1 no siamo costretti a far giocare sempre dzeko.
    camminava in campo e non aveva cattiveria.
    l’arbitro è stato di parte ma cristante è imbarazzante.
    milinkovic ha fatto il fenomeno ma pure olsen le sue parate le ha fatte.
    pastore irritante, è entrato, camminava e non rincorreva gli avversari.
    maledetto mocnhi per aver venduto un gladiatore come radja per sto bidone

  20. Lupetto says:

    Non è giusto. Non è giusto rovinarsi le giornate per sto branco di femminucce con zero pa**e e zero personalità, a cui non frega davvero una mazza di quanto sia importante sta squadra per noi. Non vi meritate niente, avete avuto e avete ricevuto fin troppo da noi tifosi, meritereste solo stadio vuoto, silenzio e totale indifferenza. Che rabbia Dio santon…. colpa mia, colpa mia che ho pure rinnovato l’abbonamento. Non vi meritate niente.

  21. KAWASAKI1962 says:

    Non è la prima volta che questa squadra, alla vigilia di un match di CL, fornisce prestazioni incommentabili. Come mai? Comincio a credere non sia casuale… Tema da approfondire.
    Oggi salvo solo Olsen, NZonzi e Lo.Pellegrini. I giovani così si bruciano: Luca Pellegrini, Kluivert, Coric, gli stessi Under e Cristante, devono continuare la loro crescita senza troppe pressioni e, soprattutto, con la possibilità di “rubare” il mestiere ai titolari. Già, i titolari: Florenzi, ogni volta che indossa la fascia gioca con una presunzione assurda; Fazio, dall’inizio del campionato è l’ombra di sé stesso; Dzeko, no comment; ElSha, l’eterno immaturo… Marcano, almeno è una riserva e si sa…
    Insomma, a gennaio mercato di RIPARAZIONE, per una squadra ampiamente migliorabile.
    … continua…

  22. KAWASAKI1962 says:

    … segue …
    Se Karsdorp non va, occorre sostituirlo con un terzino affidabile.
    Nel pacchetto centrale difensivo manca il secondo titolare (il primo e unico è Manolas).
    A centrocampo, il cambio di modulo ha evidenziato la carenza di mediani: Barella sarebbe ottimo.
    A destra, manca l’attaccante titolare (di cui Under dovrebbe essere la riserva).
    Manca l’alternativa a Dzeko (e anche oggi s’è visto).
    “Testa di calciatore buona solo per portare cappello”, diceva il buon Boskov. Chissà se vale anche per gli ex-calciatori che fanno i direttori sportivi…
    Inutile dire che martedì sera sarà una partita cruciale per la stagione in corso. Bisogna vincere assolutamente e non sarà facile. Sarò all’Olimpico a tifare la nostra Roma con quanto fiato avrò in corpo.

  23. Robbo 1 says:

    Pagelle dopo sconfitte del genere non ne faccio perche’ non avrebbero senso . Salvare un paio di calciatori non fornirebbe alcun contributo tecnico alla discussione che mi pare svuotata di contenuti …

    • Fabianone alias Guardiola says:

      Per me i contenuti ci sono, la squadra non gira, non è organizzata, non è cattiva, non è coesa, non è brillante, non ha una identità, continua a collezionare sconfitte interne, la classifica potrebbe cominciare a preoccupare in vista di scontri con Napoli,fiorentina,juve ed inter.
      Certo che se i concetti sono sempre e solo quelli di esaltazione societaria quando si vince contro Frosinone,Pilsen e fortunosamente ad Empoli allora fai bene a non esprimerti.

      • Robbo 1 says:

        Caro Fabianone lei e’ sempre alla ricerca di inutili polemiche . Credo di essere tra i pochissimi utenti del sito che riesce a mantenere un invidiabile equilibrio nelle sue valutazioni sia dopo una gara ben giocata sia dopo una pessima esibizione come quella di oggi . Forse lei mi confonde con altri o forse con quel tipo di tifosi che aspettano solo una sconfitta dell ‘as roma per dare libero sfogo ai loro istinti piu’ beceri e alle loro meschine argomentazioni….

  24. Fabianone alias Guardiola says:

    Vogliamo credere alle prestazioni della squadra o ad Adelmo? Io credo al secondo che meno di due giorni fa si faceva beffe dell’ articolo che preannunciava assenze pesanti in vista di questa partita perché la Roma quest’ anno ha ben 2 squadre.
    Direi che non si discute …

  25. Stelux says:

    Sarà un caso ma ogni volta che giochiamo con squadre che si chiudono abili a ripartire questo sistema di gioco non va bene….ci vuole un cambio radicale…

  26. Carrara giallorossa says:

    Sono avvilito . Per fortuna abbiamo under che ci farà fare un buon 150 milioni di € perché per molti è un fenomeno 😂. Tutti coloro che la pensano così non devono lamentarsi di questa Roma . 1 gol giocando praticamente sempre.

  27. Er cozzaro nero says:

    Zeno’, abbiamo perso in casa 0-2 con la Spal me frega ca@@i che ha giocato bene Pellegrini.A calcio si gioca in 11 no da soli!

  28. SOLO LA ROMA says:

    Io dopo una partita del genere mi chiedo ma chi abbiamo in panchina ma come si fà a mandare in campo una formazione cosi
    1) già ti mancano kolarov e derossi come si fà a lasciare fuori anche manolas
    2)in una partita cosi complicata ti presenti con una linea difensiva florenzi fazio marcano pellegrini mi sembra un po esagerato e presuntuoso
    3) questa squadra quando va sotto non riesce mai a recuperare chi lo deve dare il carattere alla squadra se non il tecnico
    4)di francesco secondo me è un bravo allenatore ma se mi sbagli queste partite quando ci diventi un ottimo allenatore
    5)intanto il napoli ha vinto anche stasera ecco l’allenatore che ci vorrebbe che in 2 mesi ti cambia il modo di giocare di una squadra e gli da anche carattere a prescindere di chi gioca.
    scusate lo sfogo…

  29. alessandro says:

    salve a tutti. Allora io sono d’accordo con voi. secondo me deve andare via di francesco. non è li l’allenatore che può portare avanti sta squadra, è costruita male. pastore non serviva a un cazzo, coric idem zaniolo idem. dzeko inguardabile stesso per el sharawi e altri. con i soldi di Alisson la roma doveva spenderli per uno o duo giocatori più forti. oltre a di fra andassero affanculo anche monchi baldissoni e quer coglionre de pallotta. ieri partita inguardabile

  30. P says:

    Mi viene il vomito…se penso al rinnovo di Florenzi…eccolo il top player..ma vendetelo e con lui shick, pastore, e dzeko….marcano e fazio…ma per favore….che umiliazione e dalla spal poi…vergognatevi..il primo Difrancesco che non ci sta a capì nulla…e poi sta banda di mercenari che pensano solo ai soldi…senza attributi, senza anima e senza dignità…senza onore ed amore per una maglia e senza rispetto di chi ogni domenica è costretto a subire questo schifo terribile. VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI non aggiungo altro VERGOGNATEVI !!!

  31. stefano65 says:

    i numeri sono li davanti a tutti:
    In trasferta questa squadra ha un rendimento di spessore…mentre ormai l’Olimpico è diventato terra di conquista invece di essere una Roccaforte è il marchio di Di Francesco
    ma se ne accorto?…no perche nn so da quanti anni la Roma non perdeva cosi tanti punti in casa ….

    e basta sentire parlare di atteggiamento,di problema mentale….eccc tutte minchiate hai perso contro la Spal….

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili