As Roma, varato il “Codice di Condotta per i Tifosi”

Giu 21, 2018 54 commenti by

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – L’AS Roma ha deciso di adottare, a partire dalla nuova stagione, il “Codice di Condotta per i Tifosi della As Roma” che viene automaticamente accettato da chiunque acquisti un abbonamento o un biglietto per lo Stadio Olimpico e che sarà valido anche in trasferta.

Nell’ambito del presente Codice di Condotta è inoltre declinato il cd. “sistema di gradimento”, mediante il quale AS Roma assicurerà la valutazione e la gestione delle condotte non conformi alle previsioni ed ai principi di seguito enunciati.

Tra le condotte che comporteranno la diminuzione dell’indice di gradimento, ci sono i cori e le espressioni inneggianti alla violenza o alla discriminazione per qualsiasi motivo; i cori e le espressioni che costituiscono offesa o insulto, anche in forma indiretta;

Queste le sanzioni previste:

a) diffida al rispetto del Codice di Condotta e/o del Regolamento d’Uso;
b) allontanamento dall’impianto anche in corso di gara;
c) sospensione per una o più gare o per un determinato periodo di tempo o risoluzione dell’abbonamento, trattenendo a titolo di penale i corrispettivi pagati per gli eventi non fruiti;
d) rifiuto a contrarre in relazione all’acquisto di uno o più tagliandi di ingresso per una o più gare o per un determinato periodo di tempo e/o in relazione all’acquisto di un abbonamento per una o più stagioni successive

Fonte: asroma.com

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 54 commenti

  1. giallorosso da genova says:

    Grande as Roma ! .. lo trovo giustissimo !

  2. Red&Yellow says:

    Scommetto che anche questo non andrà a genio ai soliti noti
    Che adesso non potranno più fare ciò che vogliono senza incorrere in sanzioni.

    • Master Mosquiton says:

      Allo stadio vado raramente ma quelle poche volte in tribuna… non trovo comunque giusto che se ti viene revocato l’abbonamento NON debbano esserti risarcite le gare delle quali non hai fruito…
      Se tu hai sbagliato sei fuori, ma pagare per un servizio che non ti viene più dato non è giusto piuttosto la Roma può ricommercializzare il tuo posto ad un’altra persona per le partite restanti…

  3. Antonio says:

    Ottimo.
    La tifoseria romanista se si libera di quei 1000/1500 delinquenti può diventare il vero valore aggiunto per questa squadra e società.

  4. Claudio77 says:

    Finalmente ci sara’ un po’ di epurazione tra i veri tifosi della Roma e la feccia che sfrutta lo stadio solo per attivita’ delinquenziali. Sono pienamente d’accordo e credo che la societa’ stia imboccando la strada giusta !
    +regole = + risultati

  5. Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

    Codice de che?
    Ahahahahaahahahahahaha

    Questi stanno sempre più fuori.
    Ahahahahaha

    • Nome says:

      è più facile che resti fuori te.

      • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

        Meglio restare fuori che scodinzolare come un cagnolino ammaestrato.
        Poi ti tirano un biscottino e tu tutto felice fai le feste a Pallotta.

        Vita da pecore.

        • Nome says:

          brava quaglia, vai a svolazzare libero a formello

        • Amedeo says:

          Parla invece uno di quelli che scodinzola ai capò della curva.

        • Giulio says:

          Se non ti sta bene puoi andare a fare il fucking idiot con un’altra squadra. Io quelli come te non li voglio.
          Noi tifiamo LA ROMA, sticavoli di Pallotta

  6. Avanti Curva Sud says:

    Non ci avrete mai come volete voi.

    Avanti Ultrà, Avanti Curva Sud !

    • Nome says:

      fate il tifo dai maxischermi a casa vostra e lì fate quello che vi pare… tirate pure i bomboni addosso al gatto e le bottiglie di vetro nel cesso…

      • Max says:

        Quoto: trovatevi un lavoro, così magari quando avrete qualcosa da perdere eviterete di scassare i zebedei al prossimo.

    • Noel says:

      Usare un titolo dei 99 posse in questo contesto mi sembra fuori luogo, quasi sacrilego. Le vere scimmiette ammaestrate sono i tifosi violenti, che usano il branco per sentirsi forti.

  7. Fabiolone says:

    Basta solo che non si esageri e si penalizzi di nuovo Alberto Sordi.

  8. Romano says:

    Prima la cessione di nainggolan e poi l’uscita di questa ‘modifica’. La Roma a parer mio si sta preparando all’ondata di insulti e lo sta facendo sin da subito vietando insulti come cori.

    • Max says:

      Mica te l’ha prescritto il dottore, puoi sempre tifà per la formellese. Quelli il presidente ce l’hanno romano, come piace a te…

    • spadroma says:

      faremo come i giocatori ……con la mano davanti la bocca

  9. spadroma says:

    quindi …se io inveisco contro l arbitro in maniera poco educata posso essere alontanato dallo stadio durante la partita?

  10. Nome says:

    Per i cesaroni il codice etico da divano prevede sanzioni in capo dita nel naso, di peto ininterrotto e di fiatella tremebonda!

  11. Er cozzaro nero says:

    Cominciamo a essere una societa’ seria! La pacchia e finita!

    • Fabiolone says:

      A mio avviso serve solo ad evitare squalifiche dei settori prima di partite con incassi “importanti” . Il codice di condotta l’ha già imposto lo stato con la carta di credito prepagata ironicamente chiamata “tessera del tifoso”, con le barriere nelle curve e con le multe a raffica per qualsiasi comportamento.

  12. datzebao (ex Matteo) says:

    Io non capisco, gridano alla rivoluzione, fanno gli eroi del dissenso… Ma solo a spese degli altri. Così so boni tutti.
    Piuttosto dite le multe le paghiamo noi perché rivendichiamo la correttezza delle nostre azioni. Non che fate come vi pare e pagano gli altri.
    Così so boni tutti. So bono pure io.

  13. Furikiri says:

    Perfetto, ora tocca a noi. Variamo il codice di condotta di Pallotta e Monchi.
    1) non regaliamo giocatori a dirette concorrenti per la CL facendoci sembrare la loro società satellite
    2) non accettare rottami e bambocci in eventuali scambi
    3) non fare battute su eventuali cessioni dicendo che si scherza quando poco dopo la cessione avviene realmente
    4) non promettere che presto alzeremo dei trofei quando ogni anno (quest’anno non c’era bisogno) vendi uno o più giocatori forti.
    5) almeno Santon risparmiatecelo!

    • Nome says:

      Ci metterei anche non fare affari con tipi poco racconandabil alla parnasi!

      • spadroma says:

        che poi…tutto sto svejio st americano non deve esse…..s è fatto fa er gioco delle tre carte da sti sola

  14. Nome says:

    Quando la magica gioca di sera si può tossire oppure ce danno er daspo pe schiamazzi notturni??
    Ma niente niente hanno confuso lo stadio cor teatro???
    Arbitro cornuto si puo’ dire ma se urli Balotelli pezzo di mexxx rischi la multa e relativo allontanamento dall’impianto, situazione GROTTESCA!!!

  15. Numero nove says:

    “le espressioni che costituiscono offesa o insulto, anche in forma indiretta”

    Ma cornuto all’arbitro, se potrà ancora dì?!

  16. Numero Nove says:

    “le espressioni che costituiscono offesa o insulto, anche in forma indiretta”

    Ma cornuto all’arbitro se potrà ancora dì?!

  17. Nome says:

    Tutto ciò avviene dopo la trattativa con l’inter. Ma come si fà a non vedere il collegamento?
    Adesso qualsiasi decisione che prenderenno nessuno potrà più contestarli.
    Allo Stadio la Curva dovrà solo che azzittirsi Altrimenti saranno ritorsioni Contenti loro….
    A me sembra che stiano calcando un pò troppo la mano.
    Poi se ad alcuni stà bene così, contenti voi contenti tutti!

  18. Campo Testaccio says:

    🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

    • Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

      Eheheheheheheheheh

      Cesaronismo allo stato puro…

      • Anonimo says:

        “Cesaronismo”….
        E’ il caldo o il quoziene intellettivo è pari a quello di una formica? Senza offesa per quest’ultima….

      • Campo Testaccio says:

        Ci faremo grosse risate con questo codice etico

  19. Numero Nove says:

    Appendice al regolamento.

    Sono consentiti solo i seguenti epiteti, senza strillare e con la mano davanti alla bocca:

    Arbitro birichino! Lazio, pupù cacca! Aquilè coccodè! Milanesi, tutti illesi! Juventino uomo meschino!

    Prima di proferirli, onde evitare un eccessivo disturbo dovuto all’accavallamento di voci, occorre chiedere il permesso allo steward più vicino, alzando la mano.

  20. Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

    Speriamo che nel regolamento mettano divieto di maglie tarocche, divieto di canotta e infradito, divieto di t shirt smanicate.
    Divieto di mettere le sciarpe al polso o sulla fronte.

    Avremmo almeno 1 milione di cesaroni in meno.

  21. manuel71 says:

    Mi sembra un po arbitrario. Va ponderata l’ipotesi del come dovrebbero individuare i soggetti e su che base imputar loro comportamenti scorretti. Fotografie? Senza un tribunale dubito che puoi farle valere x decidere l’allontanamento coatto dallo stadio. Quanto al gradimento attenzione… su sta facendo differenziazione in base alle idee. Oggi il calcio, domani? Fate attenzione divanari, che non siamo più liberi giá da un po’.

  22. Luciano says:

    Ma voi allo stadio andate a vedere la partita e tifare Roma o andate a fare i delinquenti? Perché se andate per il primo motivo la cosa non deve preoccuparvi se andate per il secondo fanno bene a non farvi entrare! La AS ROMA si sta semplicemente tutelando da certi soggetti, e si se sbagli e sei fuori niente rimborso, per penale è giusto! Visto che per quegli errori es cori razziali , la società verrà multata! Quando andate allo stadio accettate le regole e basta! O vogliamo andare al cinema a vedere un film e urlare tutto il tempo, credete che vi faranno vedere il film? E credete che vi rimborsino il biglietto? Naaaa

  23. spadroma says:

    possono anche non venderti biglietti e abbonamento….se sui social insulti ……

  24. Solo Curva Sud says:

    🤣🤔😏

  25. manuel71 says:

    Ma.si può essere ancora così limitati da affermare il “se non hai niente da nascondere…”. Qui.si vuole tacitare il dissenso, la.protesta contro X e Y. Nessuno si offende x un lazio m…a o un napoli col..ra. I vertici non vogliono dissenso e non vogliono teste pensanti. Le multe sono una scusa

    • datzebao (ex Matteo) says:

      No. La società non vuole più pagare decine di migliaia di euro di multa perché i fenomeni devono fare le rivendicazioni, gli uomini forti, i leader, i gradassi a spese degli altri.
      Una volta esisteva la responsabilità. Chi faceva le cose, se era persona degna, se ne assumeva la responsabilità. Oggi si fanno le battaglie “ideologiche” coi soldi degli altri.
      L’ho già detto: così so bono pure io.

      Ma quali teste pensanti, ma per favore… Cartesio e Voltaire in curva abbiamo…

      • spadroma says:

        alla tastiera sono capaci tutti….alla prima all olimpico vedremo….

  26. terracina says:

    Allo stadio de pallotto ci andrá solo su sorella. All’Olimpico non va nessuno comunque quindi è irrelevante, la solita fuffa pallottara per far applaudire le foche addomesticate. Come sempre da 7 anni…

  27. Max41 says:

    Guardate che è diventato obbligatorio adottare un codice di condotta per TUTTE le squadre.
    Ma voi idiots ovviamente non vi preoccupate proprio di conoscere le cose prima di commentarle, da convinti e fieri ignoranti di merda quali siete, e iniziate a inveire a caso contro la Roma.
    ” ‘Nce fermeranno, ‘nce ‘ngabbieranno” … Ma ‘nfatti allo zoo dovreste ‘sta..
    Daje va’ che si fa in tempo a ripulire per bene la curva in vista del nuovo stadio…Aaaah, che freschezza già che se sente!

    • Campo Testaccio says:

      “Non siamo una casta, siamo i tuoi quartieri, la tua città, l’espressione del tuo popolo…quello duro…quello di cui tu, occupante a pagamento del carrozzone, fai bene ad essere preoccupato.”

  28. Pallotta e Monchi andate a casa says:

    Cosa dice il codice etico sugli insulti sul forum, si possono continuare ad esprimerli. Società di pagliacci. INDEGNI.

  29. spadroma says:

    Come fanno le grandi “societa”fate accordi e regalate abbonamenti ai delinquenti….ma non quelli di quartiere….ma appartenenti a famiglie del sud…. vero
    avanti curva sud

  30. Nome says:

    Un altro passetto verso POP CORN e ragazze PON PON

    tutti seduti poi tutti in piedi, poi seduti ….ora silenzio…..GOL / APPLAUSE , sventolare bandierine,
    basta di nuovo tutti SEDUTI.

    un futuro stimolante

  31. Rossa com’er core... says:

    Personalmente sono contrario ad ogni forma di censura. È una sentenza e costrizione di bestialità ridicola. Che si fa, si cercano parole che richiamino indirettamente sfottò? “Arbitro cervide?”, “Laziale deiezione anale”?
    Detto questo, però, non è accettabile nemmeno che si faccia i finti tonti. Sono state dette ed esposte in curva, come fuori, delle cose aberranti. Ancora provo vergogna per gli striscioni o le scritte sui muri contro Paparelli. Ignobile! Ma è la curva stessa che deve allontanare e rispondere a questi soggetti. Si cresce così, non con l’etichetta.
    Quindi ancor di più ci tengo ad incitare questi ragazzi in tal senso: Forza Curva Sud!
    P.S. Comunque nulla di nuovo sul fronte dirigenziale: ricordate il divieto degli striscioni dei Sensi? Saranno sempre tutti uguali, punto.

  32. rr says:

    il troppo stroppia da una parte e dall’altra. se potrà strillà lazie merxa? o dovemo canta ALLELUJA? ma poi sto codice etico deve essere rispettato solo da noi o da tutti? perché mi sembra che qui mica le regole sono uguali per tutti. squalifiche scontate a natale e s.stefano, partite spostate al lunedì sennò er barbiere de lotrito non poteva veni, penalizzazioni a chi perde ricorsi al tar mai comminate. mica me fido tanto

  33. Er cozzaro nero says:

    Furikiri,ne manca una : per mettere in pratica quello che dici,ti dovresti comprare la societa’,e poi fai quello che vuoi.le regole le fa chi tira fuori i soldi,e a occhio e croce non credo che saresti in grado di farlo!quindi o te magni sta minestra o……ecc ecc! In piena amicizia naturalmente!

  34. Silvio1967 says:

    una cazzata tra le più grosse mai sentite prima. forse la più grossa. Voglio proprio vedere come vogliono farla, per me è un’invenzione bella e buona di chi scrive… e voglio proprio vedere in base a quali leggi vigenti poi…

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili