Sassuolo-Roma, fumogeni in campo: immagini al vaglio della Digos, in arrivo il Daspo per i responsabili

Mag 22, 2019 14 commenti by

NOTIZIE AS ROMA – Potrebbe avere ulteriori conseguenze il lancio di fumogeni in campo avvenuto sabato scorso nel corso di Sassuolo-Roma dal settore ospiti del Mapei Stadium, mentre era in corso la contestazione al presidente giallorosso James Pallotta.

La Questura di Reggio Emilia, in una ufficiale, ha infatti annunciato di essere al lavoro per l’identificazione dei responsabili. Ieri il Giudice Sportivo aveva sanzionato la Roma con 10 mila euro di ammenda per responsabilità oggettiva. Questa la nota della Questura:

“Durante l’incontro di calcio del campionato di seria A Sassuolo-Roma, giocato al Mapei Stadium lo scorso 18 maggio, al 28° e al 31° minuto del primo tempo, dalla Tribuna Nord, settore deputato ad ospitare la tifoseria capitolina, sono stati lanciati in campo due fumogeni.

Gli autori del gesto, sebbene fossero parzialmente coperti, sono stati individuati grazie al sistema di videosorveglianza del Mapei Stadium che permette di selezionare ogni azione di ciascun tifoso “scannerizzando” 30 frame al minuto. Le azioni al momento sono al vaglio della squadra tifoserie della Digos al fine dell’esatta identificazione degli autori, che saranno oggetto di eventuali provvedimenti Daspo“.

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta ASR - 14 commenti

  1. Semplice - Pallotta il Grande says:

    Sono contrario al Daspo. Molto meglio una multa pari a quella data alla società. Ehehehe.

    • Verità says:

      E daspo agli ululati razzisti no?

  2. Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

    Daspare qualche pischello non serve a granché.

    i veri “Mandanti” di queste manovrette di disturbo non vanno all’Olimpico né tantomeno in trasferta.
    Se ne stanno bene al coperto in Via Napoleone.

    e Manovalanza ne trovano a rotta de collo.

  3. mat says:

    Io farei pagare la multa ai responsabili ,altro che daspo! Poi vedi che se questa gente si ritrova costretta a dover pagare migliaia di euro di multa la smettono subito di fare i ribellini e lanciare fumogeni.

  4. Roma=Amor says:

    Caxxo, e telecamere! E mo che famo?! Eppure m’ero coperto… Tacci, sua, mia e loro! S’ho popio un idiota! Me sa che c’ha raggione Pallotta….

  5. Ultras. says:

    Per un po di fumogeni ci stanno casi più gravi..

    Domenica in alto i cori preparamose a salutare De Rossi e a manda affan@@lo la società

  6. Roma=Amot says:

    Ma magari che ce trovate Pallotta avanti allo Stadio con lo striscione “MO PAGA!”!!!

    • Fabio says:

      Ma magara veramente ce lo trovamo……..

  7. Cucs says:

    Ma infatti… Daspamo tutti… Allo stadio Co fumogeni bandiere botti cori.. Ennamo su.. Ma ndo stamo… A proposito.. Ma in curva se po’ evacuare silenziosamente o no???? Giusto pe sape.. Cmq giustissimo.. Anzi.. Pallotta nel nuovo stadio del futuro dovrà mettere dei sistemi microchip sotto le seggiole in modo da non farti alzare… Poi ce vorrà un abbigliamento adeguato.. Giacca cravatta pop corn e patatine. Daje.. Che annamo forti.

  8. Manuel71 says:

    Ma parlare di cose che si sanno, no eh?

  9. ASR says:

    Lo schifo dei napoletani domenica contro l’inter nessuno ne parla, la digos non passo le immagini al vaglio.

  10. Nome says:

    paga la multa, pallotta paga la multa…paga la multaaaaaa….pallotta paga la multaaaa

    becchete er daspo, co..ne becchete er daspo…. becchete er daspooooo…co..ne becche er daspooo

    ma magari

  11. The furia says:

    Ma quanno me beccate stavo col passamontagna 😂😂😂 a palló me dispiace te tocca pagaaaa

  12. sempreisolitiacommentare says:

    Daspo senza se e senza ma.
    Almeno si comincia a ripulire l’ambiente.
    Mi chiedo perché non hanno continuato a protestare.
    Come hanno iniziato a seguire la Roma, abbiamo iniziato a perdere.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili

Cancella riposta