Serie A, il Torino ferma la Juventus (1-1) e si porta a meno uno dalla Roma

Mag 03, 2019 14 commenti by

JUVENTUS TORINO RISULTATO FINALE  – Il derby della Mole finisce in parità: all’Allianz Stadium è uno a uno tra la Juventus padrona di casa e il Torino.

I granata vanno in vantaggio con un gol di Lukic al 18′ del primo tempo dopo un grave errore dell’ex giallorosso Miralem Pjanic. I bianconeri, poco pericolosi, riescono a pareggiare la partita grazie a un gran colpo di testa del solito Cristiano Ronaldo a pochi minuti dalla fine.

I granata portano a casa un punto e salgono a meno uno dalla Roma, che domenica affronterà il Genoa a Marassi. L’Atalanta, che giocherà sul campo della Lazio, resta a più due sul Toro.

Redazione GR.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 14 commenti

  1. Romanista93 says:

    Anche se non c’entra nulla io Bernardeschi me lo prenderei.. Giocatore cresciuto molto sia in campo che come fisico, completo veramente e duttile! Scusate non c’entra nulla ma volevo dirlo! Comunque Forza Roma Sempre!

  2. Roma=Amor says:

    Quello che più mi secca è che la Juve non ne sta vincendo più una di quelle che dovrebbe vincere (Inter e Toro) e magari, come beffa finale, je riesce de rompe li coioni a noi! Peggio ancora se la stampa (e ce n’e’) cavalcasse l’onda Conte dicendo che non segue più Allegri… Diciamo che meglio che si faccia la Roma in queste ultime partite e si risolva la questione-Champions da noi, il più presto possibile. Forza Roma

  3. Nome says:

    Meno male, risultato buono per noi. Almeno l’Europa League è più vicina

  4. Roma=Amor says:

    Si je dai Schick, con Agricola, te lo fanno diventa’ grosso e verde, in pratica, un Avengers!

  5. Maarcvaal says:

    Risultato utile alla Roma, può allungare sul Toro, e comunque Torino Lazio all’ultima sarà partita vera

  6. Paolo says:

    Chissà come mai fisicamente è cresciuto proprio con la dieta gobbentina… Sarà un caso…come il longilineo blucerchiato Vialli o Pinturicchio Del Piero che nel giro di una stagione prese le sembianze di Thor…misteri (mica tanto) torinesi

  7. Sciabbolone says:

    Domani obbligatorio vincere.

  8. Romanista93 says:

    Pollici versi perché ho detto di Bernardeschi 40 presenze con la Juve.. Farebbe schifo? 😂 Ma magari averlo

  9. Mark Black says:

    Se c’è una squadra, fra tutte quelle in lotta, che merita + di tutti di andare in Champions quella è proprio il Torino: stanno facendo una stagione clamorosa, al limite della perfezione (tranne x la sconfitta in casa col Parma). Ovviamente mi auguro che alla fine la Roma arrivi quarta ma se alla fine ciò non accade sarei meno inc****to se ci arrivasse il Toro

  10. Fabio says:

    Anche a me piace bernardeschi d accordo anche sul fatto che sia cresciuto fisicamente ma li sappiamo benissimo il perché. Quindi per quanto mi riguarda sta bene la n do sta

  11. Ezio75 says:

    Questo pareggio allontana,secondo il mio modesto parere,sempre più Allegri dalla panchina della juve,con probabilità che Conte possa succedergli!!!!

  12. Cucs says:

    Te credo… Chissà che je danno!!!!! Nandrolone e testosterone pe colazione.

  13. Stef73 says:

    Il servo granata e’stato premiato con un bel punto “europeo”dai suoi padroni juventini.

  14. Romoletto1958 says:

    Campionato falsato dallo scudetto troppo prematuro della Juve che in serie A, oggi, purtroppo non ha rivali. Partita mediocre giocata a ritmi bassi da un Toro tutto difesa e contropiede e una Juve a dir poco svogliata con il solito cannibale Ronaldo (super ego) che vuole superare Messi e vincere la classifica di capocannoniere anche in Italia: ha sgridato in continuazione i suoi, sembrava quell’altro simpaticone di Higuain quando era a Napoli.

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili