TUDOR: “Brava la Roma, complimenti a loro. Dzeko è un fuoriclasse, fa reparto da solo”

Apr 13, 2019 4 commenti by

ROMA-UDINESE, LE INTERVISTE A FINE PARTITA – Igor Tudor, allenatore dell’Udinese, commenta a Sky Sport l’esito della partita appena giocata contro la Roma allo stadio Olimpico. Ecco il suo pensiero:

“Sicuramente bravura della Roma, Faccio loro i complimenti. Siamo venuti qui con i nostri mezzi, per cercare di strappare qualcosa. A volte abbiamo fatto bene, altre la Roma ci ha schiacciato. Dispiace per il gol, concesso in questo modo strano. Ma faccio i complimenti ai ragazzi e vado avanti”.

Comunque fiducioso?
“Chiaro, bisogna esserlo. Siamo partiti bene, ora abbiamo la Lazio e poi il Sassuolo. C’è ancora da lottare e c’è tanto in ballo, prendiamoci quanto di buono fatto stasera”.

Da ex difensore, come valuta l’errore di Samir sul gol?
“Non ho ancora parlato con lui, ma la giustificazione non c’è. Bisogna giocare e non aspettare il fischio. Se non si fermava sarebbe stato lì. Bisogna migliorare anche in questo, è una questione di concentrazione, può capitare. Dispiace perdere così”.

Ha fatto un lavoro straordinario, l’Udinese ha fatto un’ottima partita. Su cosa lavorerebbe come priorità tra i difetti?
“Mi servirebbe un mese di lavoro, ma non c’è tempo e dobbiamo adattarci. Dopo il Sassuolo ci sarà tempo, mi piacerebbe dare un po’ di intensità, a questa squadra serve e fa cambiare il volto ad una squadra. Per i miei gusti, non mi piace aspettare. Voglio aggredire, ma mi devo adattare alla squadra e al momento, per cercare di migliorarla ogni giorno”.

Quota salvezza che si alza?
“Non mi piace guardare la classifica, mi concentro su cosa posso campare e sui punti che siamo in grado di fare. La Spal è stata brava e anche fortunata per il calendario, ma va bene così. Guardiamo a noi stessi, cresciamo e miglioriamo: conta questo alla fine”.

TUDOR IN CONFERENZA STAMPA

Rimpianti?
“Prima di tutto faccio i complimenti alla Roma, ha fatto una buona gara. Una parte di partita ha spinto bene e alla fine ha fatto gol. Dispiace solo aver concesso gol in quel modo strano, è la prima volta che mi succede, che un giocatore si fermi e si prenda gol in quel modo. Partita positiva, con qualche occasione. Ho visto miglioramenti di gioco. Guardiamo con positività al futuro”.

Infastidito dalla formazione della Juventus?
“Mi hanno fatto la stessa domanda, è legittimo che un allenatore scelga la squadra basandola sulle sue priorità. A me non piace che la SPAL abbia vinto, ma non posso cambiarlo e devo accettarlo. È legittimo che quando hai un ritorno di Champions si faccia questa cosa. È anche questione di fortuna di calendario, l’Empoli ha beccato il Napoli già secondo, giocando alla seconda giornata probabilmente perdevano. È una sfortuna, che non piace ma va accettata. Possiamo solo concentrarci su di noi, guardando con ottimismo e lavorando forte. Ci sono tanti punti in ballo”.

La pioggia ha cambiato qualcosa?
“Non direi, è normale che una squadra con grandi campioni ti possa schiacciare. Ce l’abbiamo messa tutta per pareggiare, abbiamo giocato con quattro attaccanti, abbiamo avuto la chance con Lasagna e Teodorczyk”.

Džeko?
“È sempre un fuoriclasse, mi piace tanto, fa reparto da solo”.

Corsa-Champions?
“Sono tutte allo stesso livello, dipenderà anche dal calendario. Sono là”.

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 4 commenti

  1. David One says:

    Beh a sto punto, se anche Tudor parla, Edin resta… dentro Christian Kouame… e mannate in Germania Schick e ballakke a impara il tedesco e come se gioca a pallone.Poi quel weigl del borussia come controprestito non sarebbe male…

  2. Nome says:

    Si segnala per delle dichiarazioni oneste e appropriate. Febbre come Gianpaolo o Inzaghi o Pioli avrebbe tutto da imparare.

  3. Giallo Rosso says:

    Sei proprio della RUBENTUS !!!!!!
    E resterai un trafficone come loro.

  4. Masetti primo portiere says:

    Se devo giudicare da come parla, ho l’impressione che questo farà strada…

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili