Uefa, Roma e Porto multate: 5.000 euro di ammenda per i giallorossi

Apr 04, 2019 5 commenti by

ULTIME AS ROMA – La Commissione Disciplinare della Uefa ha sanzionato la Roma con una multa di 5.000 euro per gli “atti di danneggiamento” dei tifosi giallorossi durante la gara di ritorno contro il Porto. Il club di Pallotta dovrà contattare i portoghesi per stabilire l’entità dei danni causati lo scorso 6 marzo.

Ben 28.500 euro di multa – si legge su uefa.com – anche la squadra di casa : le accuse riguardano l’accensione di artifici pirotecnici, l’esposizione di uno striscione illecito, il blocco dell’accesso alle scale e l’organizzazione insufficiente dell’evento.

Fonte: Uefa.com

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 5 commenti

  1. Gaetano da sarno giallorossa.ZANIOLO NON SI TOCCA says:

    Cattivi 28.500 euro cattivi

  2. Sciabbolone says:

    E l’UEFA per quello schifo di arbitraggio chi la multa?

  3. Nome says:

    Eccola lì, Pallotta ha dovuto licenziare il massaggiatore..

  4. Giallo Rosso says:

    Come mai all’associazione arbitri MAI ??
    Ma sopratutto alla Rubentus, che da sembra ha comprato tutto e tutti, NO ????

  5. nessuno says:

    Sentenza Pilates a dell’uefa marcia fino all’osso ,per i danni la Roma deve sentire il Porto ?quindi ai 5.000 euro datici ci dobbiamo aggiungere gli altri x,ma quando son venuti a Roma e hanno danneggiato monumenti della città chi li ha pagati?

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili