AS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto

27
988

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Nuovo appuntamento giornaliero all’interno del nostro portale dove verranno inserite tutte le news sotto forma di “brevissima” per restare sempre aggiornati minuto per minuto sulle notizie della AS Roma e non perdersi mai gli ultimi avvenimenti.

Queste tutte le ultimissime di mercoledì 15 settembre 2021:

Ore 15:45 – RAGGI: “GIA’ AL LAVORO COI FRIEDKIN” – La sindaca Raggi torna a parlare dello stadio della Roma: “Ancora non abbiamo ricevuto il progetto ma stiamo già lavorando insieme ai Friedkin per una serie di soluzioni”. 

Ore 13:40 – ELSHA: “ABRAHAM FONDAMENTALE” – Stephan El Shaarawy in conferenza stampa: “C’è tanta concorrenza in squadra, dobbiamo farci trovare sempre pronti. Abraham fondamentale per il nostro gioco”. LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Ore 13:25 – MOU: “DOMANI CAMBIERO’ QUALCOSA” – Josè Mourinho ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Roma-CSKA Sofia: “Il campionato è molto più importante della Conference, ma ci tengo a vincerla. Domani cambierò qualcuno“. LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Ore 12:40 VERONA-ROMA, ARBITRA MARESCA – Sarà il signor Maresca l’arbitro di Hellas Verona-Roma, gara della quarta giornata di campionato e in programma domenica alle 18 allo stadio Bentegodi. Gli assistenti saranno De Meo e Rossi mentre Minelli designato come quarto uomo. Al VAR ci sarà Aureliano.

Ore 11:30  – TRIGORIA, RIFINITURA IN CORSO – La squadra giallorossa è scesa in campo questa mattina intorno alle 10 per l’allenamento di rifinitura aperto, in parte, alla stampa. Breve colloquio tra Tiago Pinto e Mourinho. Alle 13 conferenza stampa del tecnico e di El Shaarawy.

Ore 10:15“A ROMA PER VINCERE” – “Andiamo a Roma con l’obiettivo di giocare bene, se possibile anche per vincere. Vogliamo un risultato positivo e difendere il nome del CSKA“. Lo ha detto Stoycho Mladenov, allenatore del CSKA Sofia ai cronisti prima di partire per l’Italia.

Ore 10:00 UN ASSESSORE PER LO STADIO – La Roma vorrebbe che il prossimo sindaco nominasse un assessore competente per occuparsi esclusivamente della questione stadio della Roma e col quale interfacciarsi. Lo rivela l’edizione odierna de La Repubblica.

Ore 9:15NZONZI VIA A PARAMETRO ZERO – Steven Nzonzi ha rifiutato ogni possibile destinazione proposta dalla Roma: il giocatore andrà via a parametro zero il prossimo anno, quando scadrà il suo contratto con i giallorossi. Lo scrive oggi Il Tempo.

Ore 8:30COL CSKA UNA ROMA TUTTA NUOVA Turn-over ampio per la prima gara di Conference League: in campo Smalling, Calafiori, Diawara e Shomurodov. Ma sperano anche Reynolds, Perez ed El Shaarawy.

Seguiranno aggiornamenti…

Articolo precedenteEL SHAARAWY: “C’è tanta concorrenza, dobbiamo farci trovare pronti. Abraham fondamentale per noi”
Articolo successivoDzeko: “A Mourinho ho detto che avrei dato tutto per la Roma, anche se non mi sono piaciute tante cose degli ultimi sei mesi”

27 Commenti

  1. “Steven Nzonzi ha rifiutato ogni possibile destinazione proposta dalla Roma il giocatore andrà via a parametro zero il prossimo anno, quando scadrà il suo contratto” Nonostante stia esercitando un suo diritto rimango dell’idea che come uomo (caratterialmente) ha miseramente fallito. Alla faccia di chi ha accettato qualsiasi destinazione pur di continuare giocare Nell’istante in cui andrà via, non lascerà di certo un buon ricordo.

    • Pensa solo all’ultimo TUDOR che cercherà di impedirci di vincere domenica, rimasto fino a ieri a TORINO per fare il “secondo” a PIRLO, amico mio…
      per un Pedro che preferisce (anche guadagnando meno) continuare a giocare altrove alla prima occasione, ci sono almeno 10 NZONZI.
      Nel calcio e non solo.

    • Aggiungiamo che questo suo comportamento, avrà delle ripercussioni sulla sua immagine, il suo fine carriera sarà questo, chi se lo prende più?

  2. La storia dell'”assessore preposto alla questione stadio” (che vorrebbe la ROMA?!) partorita da Repubblica é una ridicola presa in giro per la società, per la gente, e pure per la classe politica che ogni tanto, strano ma vero, comprende anche gente che svolge funzioni di pubblico servizio nel modo migliore.
    Quindi il prossimo sindaco secondo loro avrà un assessore per i consueti settori di intervento, e a bilancio comunale pure uno apposito per il cantiere…

    • È una bella novità non dispersiva, un unico referente, oppure un gruppo di esperti in un ufficio… 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

    • Da come ho capito non è così, la Roma chiederebbe semplicemente una figura di riferimento per la questione stadio, tipo assessore ai lavori pubblici (con delega), in modo che non si faccia il solito giochino del ping pong, “il responsabile non sono io, vada a quell’altro sportello, ma deve prendere appuntamento tra una settimana”

    • Io non sono di Roma, sono un ingegnere civile e ho fatto anche l’amministratore per 3 mandati in un piccolo comune; da quella che è la mia esperienza professionale e personale, all’assessorato ai lavori pubblici o altri assessorati di competenza anche per la questione stadio, a mio parere, sarebbe auspicabile che il nuovo sindaco ci mettesse un valido ingegnere, onesto, con 2 palle quadrate pragmatico e preparato. Gli architetti spesso “archistar” non mi convincono mai fino in fondo, li trovo troppo visionari e poco concreti, politici senza esperienza lavorativa nel settore, ancora peggio. Con la figura giusta tutte le cose si instradano bene, con la figura sbagliata qualsiasi progetto diventa eterno e farraginoso. Auguro a tutti i romani un sindaco e una giunta di persone competenti e oneste, che abbiano delle idee e dei progetti consoni alla città più bella del mondo

    • Sono un romano che lavora a Verona.
      Vi assicuro che i veronesi, alla notizia di Maresca, volevano fa na protesta de piazza. So meno contenti de noi.
      Quanno se dice….mal comune…
      Poi nessun alibi, annamo e sfonnamoli.
      DAJE ROMA

  3. Maresca non e’ un buon segnale ma dobbiamo essere piu forte di lui.
    Per domani mi aspetto Smalling, Calafiori, El Sha, Perez e Shomodurov piu un centrocampista (non ho idea chi).
    FORZA ROMA SEMPRE

  4. La Raggi pur di recuperare uno 0,3 percento mo ce fa vede i modellini fatti da lei pe lo stadio.
    che roba ridicola. sta laziale.

  5. Chiedo scusa per un off topic (fino ad un certo punto, perché di MAGICA e del suo potenziale Piccolo Grande un giorno riconosciuto Fuoriclasse si tratta…) cercando altro su Youtube sono andato a sbattere su un delizioso video con ZANIOLO bimbo 13enne… ad un torneo in SARDEGNA…
    Chi vuole lo può vedere cercando tipo “Zaniolo 13enne al Trofeo Selis” su YOUTUBE…
    Bello. Tra l’altro, sembrava apprezzare lo stare anche a centrocampo…
    DAJEE NICOLÒ, devi sfondare difesa e rete del Verona!

  6. Ma che gli fate pubblicita per rivotarla La Raggi? a ridotto Roma una latrina ancora cerca voti ancora non ha capito che non la rivogliono piu….pussa viaaaaaaaaaaaaa

  7. “O stadio fatto bbbene” ma per favore, no ad olimpiadi, ostruzionismo stadio ed adesso ci parla di Expo e stadio con la nuova proprietà. Zero credibilità, sono certo che i romani ti rispedisco dove ti compete stare.

  8. “Ancora non abbiamo ricevuto il progetto ma stiamo già lavorando insieme ai Friedkin per una serie di soluzioni”.
    Così la Raggi. Direi che in cima all’elenco della serie di soluzioni dovrebbe esserci quella che lei non viene rieletta.

  9. A Virgì goditi questi ultimi giorni di celebrità, poi finirai come la Grancio, non ti si caghe..rà più neanche il tuo vicino di pienerottolo.

  10. Sta a lavorà sta indetta, so anni, da quando ha chiamato al telefono Pallotta per comunicargli l’approvazione del nuovo progetto, che non ha fatto una ceppa. Lo stesso per la Città. Ti credo che il Presidente non te fa vedè il suo progetto, aspetta che torni a fa le fotocopie

  11. Che goduria vederla arrampicarsi su uno specchio alto 50 metri. “Non abbiamo ricevuto il progetto ma lavoriamo insieme” ahahahahahahahaha sparisci pupazzo

Rispondi a Ales Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome