BENEVENTO-ROMA: le probabili formazioni e dove vederla in TV

55
4284

AS ROMA NEWS – L’emergenza difesa costringe Fonseca a puntare su alcuni giocatori finiti nel dimenticatoio e spesso fuori dall’elenco dei convocati: Fazio e Juan Jesus tornano protagonisti nella Roma che domani sarà di scena sul campo del Benevento.

L’argentino però appare al momento il grande favorito a partire titolare nel ruolo di centrale difensivo, con Mancini e Spinazzola a completare la linea difensiva. Sulle fasce dunque agiranno Karsdorp e Bruno Peres, di nuovo costretto ad agire da terzino sinistro vista l’assenza di Calafiori.

A centrocampo ritorna Villar dal primo minuto, mentre Veretout non avrà tempo per riposare. Sulla trequarti rientra Pellegrini che farà coppia con Mkhitaryan, mentre in attacco il ballottaggio Dzeko-Mayoral vede lo spagnolo leggermente in vantaggio.

Queste dunque le probabili formazioni di Benevento-Roma, gara che si giocherà domenica 21 febbraio alle ore 20:45, diretta tv su Sky Sport e in streaming su Now TV:

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò, Depaoli, Tuia, Glik, Barba, Hetemaj, Schiattarella, Viola, Ionita, Caprari, Lapadula.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez, Mancini, Fazio, Spinazzola, Karsdorp, Villar, Veretout, Bruno Peres, Pellegrini, Mkhitaryan, Borja Mayoral.

Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedenteSerie A, la Lazio batte a fatica la Sampdoria (1-0) e raggiunge momentaneamente la Roma
Articolo successivoFonseca va all’attacco col dilemma Spinazzola

55 Commenti

  1. Se la Roma si trova in Codice Rosso perchè non sa chi far giocare al centro della difesa domani,ma soprattutto contro il milan,lo deve al “permaloso” e “forte con i deboli” ,che ha estromesso Fazio e Jesus dalla lista UEFA…il tutto per la memorabile impresa di battere una squadra dopolavoristica come il Braga, che c’ha uno stadio senza curve che mi ricorda quello di Rocca Priora.
    Contenti voi,di Fonsega,ma non certo tutti.

    • Non je lo di al porto che il braga so dopolavoristi che potrebbero prenderla a male dato che stanno praticamente a pari punti, e non sbattere a carci nciulo la Juve…

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria

    • Anche se nessuno lo dice il Braga ha giocato con 6 riserve. Loro puntano a raggiungere la champions e hanno risparmiato titolari. Sul loro forum invocavano il risparmio dei titolari contro la Roma. Qui si diceva “qualsiasi scelta fa Fonseca è giusta, il problema è contrastare le critiche all’allenatore che tra 3 mesi noi stessi insulteremo come abbiamo fatto con tutti gli altri idoli massacrati dopo essere stati cacciati”. La conseguenza è che il portoghese ha posto fine alla nostra stagione tra la folla festante che lo esaltava.

    • @lollo

      Non fa mai piacere perdere… È per quanto era ngazzato quello non me sembrava uno che avesse voluto una fine del genere…
      E ricordati… I “calcoli” servono solo ad indicare quanto possa essere ottuso un uomo nel voler controllare il destino.

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria

    • Zeno poco fa stavi riposando nell’inferno di Dante, penso che molti di noi sarebbero ben felici se tu ti riposarsi più spesso ma no nell’inferno della divina commedia ma in quello di Formello ai pascoli ti troverai senza dubbio più nel tuo habitat perché tu non sei un tifoso della Roma ma un perculatore seriale che si diverte a fare antiromanista tu avresti da ridire e sparlare anche se la Roma vincesse lo scudetto. Te lo d’anticipo io cosa diresti”bravo fonsega a vincere il campionato covid”vattene a Formello cantastorie antiromanista

  2. Complimenti al signor Fonseca. Mister 3 punti di vantaggio sul settimo posto. Ci ha distrutto la squadra nella fase decisiva della stagione, compromettendo il raggiungimento dell’obiettivo per un sedicesimo di finale di Europa league.

    • Allegri ha vinto 3 scudetti con una squadra costruita per lo scudetto ,conte è primo con una squadra costruita per il primo posto. Fonseca invece ha fatto pure meglio. È terzo con una squadra costruita per il sesto posto. Vorrei vedere come si piazzerebbe conte o allegri con questa squadra ,anzi nemmeno si prenderebbero la bega di venire ad allenare la Roma

    • Scusa, Tonino Cerezo, dove sta scritto che la Roma, quest’anno è stata costruita per il sesto posto?
      Mi sembra che la società abbia fissato chiaramente l’obiettivo minimo: 4° posto.
      Anche lo scorso anno era così, veramente… Obiettivo fallito, ma il cambio di proprietà ha sospeso molti verdetti che sembravano già scritti.
      Io ricordo questo. Quali sono, invece, le tue fonti? Risposta facoltativa, come sempre.

    • @ Kawa62
      se è vero che Fonseca ha un rinnovo automatico in caso di piazzamento in zona champions non credo che la società lo consideri un obbiettivo minimo ma piuttosto un obbiettivo ‘sfidante’ (non impossibile ma neanche facile) Se a mio figlio prometto il motorino se va bene a scuola non gli chiedo un 6 striminzito ma almeno un 8

    • Rispondo a kawa62.
      La Roma a inizio stagione è sempre data da tutti come settima forza,nemmeno sesta. Ma io dico che la Roma è superiore alla Lazio, seppur non di molto. Parlo come organico.
      Se vai su trafermarket e scrivi serie A ,poi elenchi per valore.
      Vedi che siamo stati.
      Napoli e milan hanno un parco giocatori di più di 100 milioni di noi .solo osimhe e lozano sono costati 110 milioni. Per non parlare di inter che ha un valore quasi doppio al nostro .ma di cosa stiamo parlando?
      Puoi anche cercare di farmi credere che karlsdorp e bruno perse sono migliori di Alex Sandro e Hakimi ,o che ibanez e più forte di Bonucci o skriniar .io sono fiducioso in quello che farà fredkin.questo però è anno 0.abbiamo una squadra in parte fatta di giovani, alcuni anche acerbi,quello che sta facendo Fonseca io lo reputo eccezionale, e poi mi piace come gioca la Roma. Ma voi forse nemmeno guardate le partite, e io parlo ,ma voi non sapete nemmeno di cosa parlo

    • @filosera
      rispetto la tua opinione, ma l’esempio che fai lo troverei calzante solo nel caso in cui l’ipotetico figlio fosse potenzialmente da otto, ma non si impegnasse abbastanza per ottenerlo. In questo caso avrebbe senso sfidarlo (o incentivarlo, meglio). Ma se è ciuccio, puoi sfidarlo quanto ti pare, puoi promettergli pure lo yacht, sempre quattro prenderà.
      Gli obiettivi, per essere credibili, devono essere proporzionati ed effettivamente raggiungibili.
      Tornando a noi, certo che il piazzamento in CL, per questa Roma, visti i competitors, è già un obiettivo sufficientemente sfidante, ma affermare che “questa squadra è stata COSTRUITA per il sesto posto” è una bugia colossale, detta e ripetuta SU QUESTO BLOG con uno scopo ben preciso: sostenere la tesi che Fonseca stia facendo meglio di quanto fosse lecito attendersi.
      A mio parere, invece, FINORA, il rendimento della Roma di Fonseca è assolutamente in linea con le legittime aspettative; niente di più e niente di meno. Tra il sei e il sette (per tornare alla metafora scolastica).
      Sottolineo il FINORA: se il rendimento dovesse migliorare (e può accadere), non avrei alcun problema a riconoscergliene il merito. Non è mio costume, però, costruire alibi artefatti per giustificare gli insuccessi. Se non riporterà la Roma dove merita di stare, ovvero tra le prime quattro della serie A e nella massima competizione europea, per me avrà fallito.

    • @ToninoCerezo, guardi le partite? E meno male… Poi ci spiegherai, allora, cosa c’è di ECCEZZZIUNALE in ciò che sta facendo Fonseca. Ho già scritto il mio attuale giudizio, non mi ripeterò.
      Però una cosa la devo obbligatoriamente ripetere: che “ad inizio stagione la Roma è data da TUTTI come settima”, precisamente, dove sta scritto? Te lo dico io, da nessuna parte. E’ una tua (vostra) invenzione.

    • Kawa62 …. riguardati le partite della Roma con Spalletti ,di Francesco o Garcia. Poi guardati le partite con Fonseca e vedi di cosa parlo .poi guardati anche le partite del Napoli con gattuso ,del Inter con conte o della juve con pirlo. Noi non abbiamo gli arbitri che ci danno un rigore a partita ,non abbiamo ronaldo o lukaku che risolvono le partite. Ma ogni partita, anche con le piccole….ma quali sono le piccole? È conquistata nel campo, con il gioco di squadra, con la costruzione, con la tattica e non con i singoli .questo è il merito del mister .

    • KAWA, nelle previsioni dei bookmakers partiva sesta a quota 50 dietro Juventus, Inter, Atalanta, Milan e Lazio.
      Nelle previsioni di opinionisti e telecronisti su skysport partiva sesta/settima o addirittura ottava dietro la Fiorentina.
      Sacchi la dava sesta dietro a Napoli,Milan,Atalanta,Juventus,Inter.
      Eurosport settima dietro le precedenti+lazio.
      Adesso le altre previsioni ormai non le riesco a trovare, ma come puoi vedere era opinione pubblica che partissimo al massimo sesti e non di più.

    • @Luciano,
      ti ringrazio per la risposta circostanziata. Ho capito che devo dare più credito a bookmakers e opinionisti Sky. Non l’avrei mai detto…

    • quindi Kawa da questo confronto possiamo dedurre che alcuni utenti leggendo o ascoltando quello che dicono bookmaker e media, che oltre a sapere non essere romanisti neanche ci vedono di buon occhio, rappresenta il pensiero del popolo giallorosso (però i 60000 all’Olimpico che fischiarono Pallotta no)… e poi l’abbocconi siamo noi!!!
      secondo me sarebbe interessante un sondaggio per definire quanti di quelli convinti che l’ASRoma non vince per colpa dell’ambiente conoscono (o vivono) a Roma, di conseguenza quanti di loro sostengono questa teoria in base alle informazioni che ricevono dagli opinionisti sky, mediaset, rai o altro…

  3. Per me ha piu senso mettere Karsdorp nel terzetto difensivo con Peres a destra e Spina a sinistra. Cosi possiamo avere piu giocatori nelle loro ruoli abituali.

    • Stavo per scrivere la stessa cosa. Sacrificare Spinazzola che domani, nel suo ruolo abituale, potrebbe davvero fare la differenza, è una scelta che non condivido.
      Detto questo, col Benevento si dovrebbe vincere anche schierando le seconde linee. Con tutto il rispetto per la squadra sannita…

    • Ma visto che in Europa League non possono giocare J Jesus e Fazio perché non utilizzarlo entrambi? Quando ha giocato J Jesus questa statuina non ha fatto così male… Un turno di riposo lo darei a Spinazzola o Karsdorp. Se perdiamo uno di loro giochiamo contro Braga e il Milan con la Primavera in difesa…

    • Jesus e Fazio contemporaneamente in campo sarebbe la soluzione più logica se avessero accumulato un po’ di minuti di gioco nelle gambe.
      Ma per loro si tratta quasi di debuttare in campionato.
      Mi sembra più giusto e prudente utilizzarne uno solo.
      Per il terzo centrale ritengo che Spina sia più bravo di Karsdorp in difesa, specie sulle pelle alte.

    • @Er Pupone … perché non giocano una partita da dicembre. Due mesi è mezzo senza giocare mi pare un po’ rischioso schierarli entrambi.

  4. Dopo la Juve due vittorie consecutive: 5 gol fatti 0 subiti, un turno di EL praticamente superato. Il Braga ha solo un punto meno del Porto (nel campionato lusitano), quello che ha appena battuto la Juve. Non è meglio tifare tutti per battere il Benevento? Forza Roma!

  5. Bene, gli esperti del sito stanno già delineando la Roma per la prossima stagione:Fazio e Jan Jesus titolari con Allegri in panchina…
    Curioso di sapere da chi saranno composti centrocampo e attacco….

    • Attacco e centrocampo non so ma per la porta il nome nuovo è Montipo’ (te l’ho messa pure in rima) 😁

  6. Consiglio a parecchi di seguire altre squadre. Così, tanto per rifarsi gli occhi.
    Probabilmente già lo fanno, ma poi postano qui per errore…

  7. E poi il piagnone sono io.
    Ma io rimango senza parole, di fronte a cotando tifo. .
    Ma i complimenti li faccio io a voi. Per tanto ottimismo .
    (Ironia )

  8. Boh? Malgrado le previsioni di inizio campionato, la Roma sta andando abbastanza bene, la classifica è buona, la squadra ha un suo gioco che non si vedeva da tempo, con Fonseca sono migliorati diversi giocatori dati per persi…
    Proprio vero, s’è la Roma avesse più veri tifosi e meno disfattista sclerotici, andrebbe sicuramente meglio.

    • cosi per capire, visto che gli stadi sono chiusi significa che questo disfattismo dei tifosi viene trasmesso tramite social???
      ma allora, non è più grave che un professionista pagato ml si lasci influenzare da qualche pollice verso o commento negativo scritto sui social… social che oramai sappiamo tutti essere influenzati da troll, infiltrati e leoni da tastiera???
      vorrei allora ricordare come la cavalcata dell’ultimo Scudetto vinto iniziò dopo una pesante contestazione reale e fisica fuori Trigoria…

  9. Sarò impopolare ma accusare Fonseca per gli infortuni di giovedì è da stupidi. È solo. Un incredibile coincidenza. Con Fazio e Jj a Braga si sarebbe preso gol. Tifate e basta oppure cambiate squadra. Ps. Lo stadio del Braga è stato un impianto costruito e scelto per gli europei che si svolsero in Portogallo. È 4 stelle uefa e il fatto che non abbia curve ma un costone di monte è una caratteristica unica che può piacere o no. A me no.

    • Diciamo che Fonseca ha fatto una scelta discutibile e rischiosa compilando la lista UEFA.
      E se alla fine l’incredibile coincidenza si è verificata è sicuramente una questione di sfortuna, ma non cancella il fatto che il tecnico abbia la sua parte di responsabilità.
      Lo scrivo ora, ma l’avevo segnalato anche al momento dell’ufficializzazione della lista.
      Ha inserito in lista 4 centrali di ruolo + Cristante (quindi 5 uomini per 3 posti) e 5 terzini (Karsdorp, Peres, Santon, Spina + Calafiori lista B) per 2 posti.
      Sarebbe stata più equilibrata la scelta di rinunciare a Santon per uno tra Fazio e JJesus.
      Avremo avuto 6 centrali per 3 posti e 4 terzini per 2 posti: è una questione matematica.
      Questo avrebbe consentito di non rischiare Ibanez in EL.

    • @Vege, i posti in lista A sono limitati, non si puoi includere anche Calafiori, che tra l’altro al momento della compilazione era infortunato(e ancora lo è).
      Ha messo 4 esterni per 2 posti, cioè i “titolari” e 2 sostituti per farli riposare.
      In difesa ha messo i 3 centrali più 2 sostituti, il terzo(fazio) l’ha tolto per mettere dentro Elsha.
      A posteriori sarebbe stato meglio togliere Santon, però poi se si infortunavano Peres e Spinazzola invece che Ibanez e Cristante stavamo qui a fare il discorso opposto.

  10. Se poco poco, Fonseca si fosse permesso di mettere uno tra Fazio e Jesus in coppa, o tutte e due . E poco poco si subiva un gol . Gli strali e le maledizioni di chi adesso sta facendo la paternale a Fonseca e a chi lo difende, si sarebbero sprecati.
    Io resto dell’idea che ci sta gente che porta sfiga, e sta pregando che domani sera perdiamo ,per poter scrivere PALLOTTA vattene.
    Allora ,senza offesa,lo dico col cuore, spero che vi attacchiate alla bottiglia del MALOOX. .

  11. Per GS20212:
    È il clima che si crea che è sbagliato. Un clima che arriva a far sì che ci siano persone che vanno ad insultare i giocatori sui loro social, com’è successo per esempio a Ibanez. Ma questo è solo un esempio.

    • Marqui… non è che è sbajato quello che scrivi, ma come lo contestualizzi, ossia il problema che la gente t’insulta sui social è problema culturale mondiale, non solo della ASRoma, cioè, non è questo il vittimismo che dobbiamo evidenziare… che ne sò, ricordo quella morta delle “iene” che continuava a ricevere insulti sui social… se ti esponi pubblicamente ovvio che rischi di trovare il leone da tastiera… poi è giusto??? no, ma utopicamente anche andare con una bandiera giallorossa in curva nord al derby dovrebbe esse possibile ma vojo vede se ce vai…

  12. Fonseca ha mostrato dei limiti ma non è il colpevole di ogni situazione negativa che capita alla Roma. Gli infortuni non erano preventivabili e sono stati fortuiti. A me preoccupa solo se Fonseca in questo momento si inventa qualche mossa a sorpresa anziché puntare sull’ovvio. Quando gli allenatori vogliono fare i protagonisti è il momento che fanno i danni. In generale questo Fonseca non mi piace e meno che mai Mancini e Pau Lopez. Però quando fanno cose buone non vanno criticati ma elogiati, al di là del pensiero generale che non può cambiare per qualche buona prestazione offerta ma solo adeguarsi alla realtà del momento. L’importante è continuare a vincere!

    • Se piove è colpa di Fonseca ,se Zaniolo si è fatto male in nazionale è colpa di Fonseca ,se abbiamo vinto con il braga è colpa di Fonseca ,se siamo terzi è colpa di Fonseca ,se si fa male un raccattapalle è colpa di Fonseca. A Roma hanno contestato Capello che è stato l’ultimo allenatore a farci vincere uno scudetto .un allenatore può durare quanto trattenere un peto dopo un piatto di fagioli . La gente invece di tifare ,scarica le sue insoddisfazioni personali una volta su quello, un altra su quell altro .la Roma si deve amare, dal magazziniere al presidente

  13. Ma per favore,semmai le scelte societarie hanno portato il Mister ad avere questi problemi. Si dovrebbe dimettere Fienga,che ha fatto solo danni.

  14. Chiunque vada in campo vestira’ la maglia che indosseranno sara’ quella della Roma.

    Se poi la situazione calciatori in rosa e’ tale da creare squilibrio o inefficienze il responsabile sara’ unicamente Fonseca, per quanto permaloso o integralista al momento la classifica incluso il risultato di juve-napoll ancora da giocare da ragione a Fonseca e la societa’ a meno di stravolgimenti sembra aver conermato la fiducia a Fonseca almeno fino a fine contratto.
    Ora se magari riusciamo a remare tutti dalla stessa parte magari si riuscira a completare la stagione con soddisfazione di tutti, poi a fine stagione potremo fare tutte le ipotesi del caso ma intanto per domani ed a seguire conta solo la Roma.

    SEMPRE FORZA ROMA.

  15. Ricordo che con Fazio e Jesus abbiamo vinto un sacco di partite, tra cui il 3-0 al Barcellona. Possibile che, con loro, sia impossibile affrontare il Benevento

  16. Chi critica Foneca
    è veraente convinto che con Allegri Conte o chiunque altro saremmo in testa al campionato?

    Al momento davanti ci sono solo le milanesi e aspetterei la fine del campionato prima di prevedere il futuro

    Domani a Benevento…. dovremmo tenere alta la concentrazione perchè la squadra di Inzaghi non è per niente facile

    e Forza Roma

  17. Sentire dai tifosi della Roma che avrebbero preferito perdere con il Braga o perdere in altre occasioni pur di contestare Fonseca ,,mi fa capire come mai a Roma non si vincerà mai nulla. Non è un caso che questa stagione con lo stadio vuoto ,le stiamo Vincendo tutte in casa

    • Toni… sempre per capire, ma chi è che si è augurato di perdere con il Braga??? qualche es. perchè non è che prendi come pensiero di massa quello che scrive qualche multinick o troll del sito…
      non è un caso neanche che nell’ultimo decennio è la prima stagione con una presenza costante a Trigoria della proprietà che interviene di persona su ogni situazione… chissà se la verità stà nel mezzo o se sono entrambi piccoli fattori di una somma maggiore…

  18. Sarebbe fantastico se i tifosi dell ASROMA si comportassero come i Friedkin…..si abbatterebbe il numero delle caxxate che scrivete qui. C’È SOLO L’ASROMA!!!

  19. Dico solo che questi in casa hanno pareggiato con juve e quegli altri là…
    Partita assolutamente da non sottovalutare. Non dico che sarei contento con un pari, affatto, ma non darei nemmeno per scontata la vittoria, visti gli impegni ravvicinati e tutti i giocatori scocciati che abbiamo. diciamo che 4 punti fra questa e la prossima partita di campionato (conditi da un passaggio del turno tranquillo in E.L.) non sarebbero soddisfacenti ma non ci sputerei nemmeno sopra…

Rispondi a [email protected] Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome