“Boston.com” e la protesta contro Pallotta: «Ecco perché ci tempestano di commenti»

71
4

ULTIME AS ROMA – La protesta colorita dei tifosi della Roma contro James Pallotta fa scalpore. Il sito americano Boston.com ha pubblicato un articolo sulla contestazione dei romanisti all’indirizzo del presidente dopo il mancato rinnovo di contratto a Daniele De Rossi. Dopo alcuni appelli sui social, molti tifosi della Roma avevano tempestato di commenti di protesta la pagina Facebook del sito web di notizie su Boston, che conta oltre 390.000 fan.

Per questo motivo il portale bostoniano ha voluto approfondire i motivi della contestazione:  “Migliaia di commenti su Facebook diretti a Pallotta hanno riempito le pagine di Boston.com per gran parte della scorsa settimana”, ha scritto il sito statunitense. L’articolo continua con un focus sulla storia del presidente della Roma e sul suo patrimonio“La sua ricchezza personale di Pallotta è aumentata considerevolmente; uno studio del 2018 lo classificò come diciottesimo individuo più ricco del Massachusetts. Nel 2007, ha acquistato una villa di 21.000 piedi quadrati a Weston che Variety ha soprannominato ‘Palazzo Pallotta’”.

I motivi della protesta invece li ha spiegati al sito Luca Martano, vice presidente del Roma Club di New York: “Dal punto più alto (la semifinale di Champions, ndr) siamo finiti al punto più basso nel giro di un anno. Soprattutto per i tifosi romani e romanisti come me, De Rossi è uno di noi. È come un tifoso in campo, festeggia i gol come lo facciamo noi. Questa è una decisione che non possiamo accettare e che non accetteremo”.

Penso che questa sia stata una sorta di ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso per molti tifosi“, ha detto a Boston.com Peter Gianascol Olson, fondatore dell’AS Roma Fan Club Boston. “Penso che i tifosi di qualsiasi sport cercano modi per essere ascoltati, e i social media sono il modo più semplice e veloce per condividere un’opinione o lanciare una protesta”.

“Non penso che Pallotta se lo aspettasse”, ha detto Martano del Roma Club NYC. “Fossi in lui ,mi concentrerei maggiormente sugli striscioni realizzati da persone reali in tutto il mondo. È qualcosa di straordinario. Lo abbiamo fatto qui a New York, ma anche a Londra, in Germania, in Australia. Ieri abbiamo ricevuto un messaggio da un tifoso rom in Siria. E soprattutto a Roma. È qualcosa che non so se sia mai successo prima. Qualcosa di unico. Spero che Pallotta lo prenda in considerazione. Ma non sono sicuro che lo farà”.

Fonte: Boston.com

71 Commenti

  1. In questo momento Pallotta sta partecipando ad un torneo di ping pong… Non je rompete le paxxe… C ha altro de importante da fa.

  2. Ahahahahahahah che spettacoloooo a ballo sto morendo ?????? Non aggiungerei altro ???

      • Visti i pollici versi cambio opinione e versione come gli opinionisti delle radio romane. Boston billionaire james pallotta vuol dire qualcos’altro. Pallotta Who?

  3. mah..cge dire..lui se ne strafrega di roma, della roma, dei tifosi che lo pagano.. (non io) e non ho mai sentito una, e dico una parola a suo favore. chiunque ne parla, in qualsiasi parte del mondo. lo deride, lo critica. un motivo ci sarà.
    sparlotta vattene

  4. Penso che questo movimento spontaneo di tifosi di tutto il mondo possa portare da qualche parte. L’eco mediatico che ha questo movimento sta avendo può avere un ritorno di immagine negativo per Pallotta e il suo business. Speriamo se b e renda conto e cominci a comprare i campioni. Il successo di un club di calcio passa per le emozioni dei tifosi, non se tratta solo de numeri e plusvalenze.

  5. Scusate ma voi al posto di Pallotta,e dalla sua invidiabile posizione,vi fregherebbe qualcosa di quello che dicono i tifosi? Io ho molte remore in proposito.Tifosi come David one o come Ilario dall’ alto del loro ” PALLOTTA VATTENE”,li liquiderebbe con due scor@@ggie c’ e da giurarci!

    • Stai a volà . Io non ho mai detto pallotta vattene.
      Sei te quello che vuole un MEDIOCRE come gasperini sulla panca… QUAJA!

      • Falli fare poi quando i risultati cominciano a vacillare il prossimo anno scompaiono tutti come salami nei corridoi….

    • Stef’55
      Permettimi di dissentire:
      Prevedo a breve un incontro a “Palazzo Pallotta” con una Delegazione dei Ribelli

      • Un tempo, davanti alla. Grande Muraglia c’erano i mongoli, Gengis Khan al comando.
        Oggi, di fronte alla sede sbagliata della Roma, c’è il clan del bagarino e dello spaccio, che urla RAGGI GAMMA!!! PUGNO ATOMICO ROTANTE!!! Ma non succede nulla.
        I tempi cambiano.

      • Step de previsioni ne hai fatte tante, me pare che nun c’hai mai preso… Magari stavolta ce prendi sul serio… Ahahahahahah

      • Titolo: “ecco perchè CI hanno tempestati.
        Articolo: il vice presidente del Roma Club di New York spiega perchè secondo lui LI hanno tempestati.
        L’estratto dalle dichiarazioni del portale Boston.com racconta che “La sua ricchezza personale di Pallotta è aumentata considerevolmente; uno studio del 2018 lo classificò come diciottesimo individuo più ricco del Massachusetts” cosi il tifoso con la bava pensa che Pallotta si è arricchito con la Roma. Mi meraviglio di non aver ancora letto commenti al riguardo.

    • Stef55, Un Lanister del trono di spade ti risponderebbe cosi:

      “Perché mai un leone dovrebbe ascoltare i pianti degli agnelli? ”

      Tanti saluti

      • Ribelli,leone e sciocchezze varie a parte se il prossimo anno ci sarà un crollo (ma ne dubito) degli abbonamenti e degli spettatori e una crisi in generale del prodotto “roma”, per dirla all’americana, qualcuno in società dovrà pure tenerne conto anche perchè è quotata in borsa.

    • Però mettetevi d’accordo. Prima asserite che la contestazione svaluta il valore dell’azienda e poi che Pallotta se ne frega.
      P.S. Pallotta se ne frega del giudizio di Chico o di qualcun altro, sarà un pò più dispiaciuto del crollo degli abbonamenti e dei contratti di pay TV. In fondo sono sempre clienti persi…

  6. Non è solo il mancato rinnovo di DDR che ci può pure stare, ma è la leggerezza e l’inettitudine con cui affrontano il tutto.
    NO AL BALLOTTA STADIUM !
    – dirigenti speculatori e perculatori
    + top calciatori
    Liberate Roma dai soldi finti del Monopoly

    • condivido quello che ha detto Magliaro alla radio qualche giorno fa. chi è romanista ed è contro lo stadio per andare contro pallotta è un COG….E

  7. finalmente i tifosi della ASRoma sono usciti dal GRA… il popolo giallorosso (reale, non quello olografico dei social) si è espresso!!!

    vendi la Roma…
    e non rompere i cojxnnn…
    po boropò po boropò…

  8. A Sparlò, stai a fà na serie de figure de merda senza precedenti, ahahahahahahahahahahahaha stai a fa’ figuracce in tutto il mondo, ormai tutti sanno quanto sei ignobile, purciaro e inconcludente, te resta da fà solo na cosa, indovina? VATTENEEEEEEEEEEEE

  9. Entro la fine del mese Pallotta dovrebbe definire il pagamento della prima tranche per l’acquisto dei terreni di Tor di Valle, 7 milioni di euro, per poi versare il restante, 100 milioni, a convenzione approvata.

    Con questo articolo capisco perché Don Ballotta è tanto criticato.. Li tiene li sordi, peccato che per l’acquisto di calciatori top dimostra di essere un tirchio.

    Ma poi quante illusioni fratelli miei. La nostra vanagloria con lui rimarrà sempre quella semifinale conquistata contro il barca ma il 7 a 1 in casa col bayern ve lo siete dimenticati oppure il 7 a 1 con la fiorentina e la finale de coppa Italia con le quaglie. Fate i seri nun giocamo, aspetterò domenica e poi protesterò insieme al resto dei fan di tutta europa, perfino in marocco sono arrivati a contestare,…

    • Mi chiedo però perché dopo il 7 a 1 di Manchester non hai protestato.
      Coerenza, questa sconosciuta…o c’è dell’altro?

  10. Il tifoso tradito potrà anche essere ingenuo, ma il Presidente traditore resterà per sempre un infame, nessun bugiardo la fa franca per molto tempo!!

    PALLOTTA VATTENE!

  11. Step hai forse qualche forma di complesso che ti attanaglia? Pensi che nel mondo chi non ha potere e quattrini non abbia il diritto di dire la sua? O pensi che non abbia altro tipo di potere in mano? Gli ultimi devono vivere proni ed ossequiosi? O sei mosso da un fatalismo biblico che ti riduce a vuoto spettatore ? Credo e spero per te di no ma questa continua litania per la quale la gente comune debba “accettare tutto” ossequiosamente e passivamente è davvero povera.

    • Mica stai a parlare della battaglia per i diritti civili, per il lavoro, per le politiche sociali… o stiamo parlando di tifosi che vorrebbero interferire con l’operato di una società privata acquisita a suon di milioni da Pallotta. Perchè altrimenti sbraitare sui social, cantare sue orette sotto la sede e esporre qualche striscione in giro rientra nel discorso fatto da Step.

    • Guarda che i rinnegati siete voi, noi tifamo Roma no Pallotta

      se 55 è l’anno de nascita dovresti aver capito da tempo dove dirigere le energie, i Pallotta passano la Roma resta, ergo chi sono i rinnegati ?

  12. Ma Vi rendete conto ? Sputtanato in tutto il mondo ! Non so con quale faccia vada ancora in giro ! Se me l’avessero detto che avremmo avuto un presidente simile….!

  13. Pallottiani sparite da questo sito!! ????? no anzi rimanete che siete uno spasso tonti come voi ce ne sono pochi. “Palazzo pallotta” ????? sarà in leasing pure quello

    • ALBA FORTITUDO ROMAN, scherzi a parte…
      come trapela da fonti attendibili, il bostoniano aspetta la prima pietra per il nuovo fast food “Made in Focene”. Sconto del 10% a chi si porterà il pranzo da casa

  14. Pallotta ha appena finito il torneo di ping pong.. ( perso naturalmente) ora si deve dedicare alla sauna.. ( in compagnia dell amico fidato Baldini) e poi attacca alla trattoria!!! Quindi x favore lasciatelo stare.. È stanco e provato.. Non lo stressate che stasera er ristorante è pieno de gente.

  15. La realtà è che con politici più illuminati a quest’ora lo stadio era fatto o quasi e le nostre prospettive sarebbero state ben diverse.
    Non me la sento di partecipare al tiro al bersaglio, sport attualmente praticato in tutto il mondo.
    Pur avendo criticato aspramente Pallotta per il caso DeRossi, pur riconoscendo la legittimità di chi lo contesta, mi sembra che ora nei toni e nei modi il dissenso abbia superato il limite della decenza.

  16. In questo momento di tempesta mediatica James Pallotta mantiene ben saldo tra le sue mani il timone del veliero giallorosso che sta per approdare con le vele spiegate verso il termine dell’iter amministrativo del nuovo impianto di Tor di Valle con annesso acquisto in proprio dei terreni dove esso verra’ edificato. Le futili chiacchiere da bar che stanno impazzando in questi giorni intorno a Trigoria non condizioneranno minimamente la rotta gia’ tracciata . Da essa derivera’ il futuro a grandissimi livelli dell’as roma…

  17. Perchè senza gli agnelli la baracca non si regge! la spiego meglio comunque li vogliamo considerare i tifosi sono uno dei pilastri delle società di calcio. I tifosi vanno allo stadio, pagano i biglietti, seguono la squadra in tv, sui social,ecc fanno lo show e se lo spettacolo è bello possono far aumentare le sponsorizzazioni .La squadra è la cosa più importante , deve essere competitiva e chi dirige la baracca deve essere in grado di gestirla. Se pallotta è intelligente, e lo è, sa che questo è stato un danno di immagine enorme e spero capirà che se continua così la Roma rimarrà una squadra zoppa. Le anime della squadra si devono parlare e devono remare dalla stessa parte altrimenti si rimarrà in calia delle onde!

    • Dipende dal fine,se il club è solo il mezzo e non il fine per l’affare immobiliare ? Sarebbe accessorio,basta risanarlo e vivacchiare in attesa della grande plusvalenza

  18. Ma non era tra i più ricchi al mondo ? È diventato il 18 esimo più ricco del Massachusetts e si è comprato una Villa.. Totti vicino a lui è un magnate..

  19. Diamine! Ho appreso che esiste pure il “Palazzo Pallotta” dopo Tor Pallotta,il Pallotta Stadium e la via Pallottense ( ex- Nettunense)…nessun Presidente della Roma ha mai avuto tante “location” col suo nome…Imperatore Pallotta-..

    • Caro Evangelista la mia fiducia in James Pallotta come lei ben sa e’ illimitata . Per la prima volta dal 1927 abbiamo l’occasione di dare una svolta decisiva alla ns. Storia che e’ stata perlopiu’ perdente . Solo tra qualche anno avremo contezza del salto di qualita’ operato dal ns. Club a tutti i livelli con il progetto di Tor di Valle e le conseguenze benefiche che esso portera’ con se’ anche se a raccoglierle saranno altri . Quel giorno sono certo che anche lei come tanti utenti comprendera’ l’opera fondamentale che oggi sta portando avanti la proprieta’ statunitense…

      • Lo Stadio di Tor di Valle è un progetto fallimentare. Sono curioso di vedere come andrà a finire e chi ci metterà i soldi. Stanno passando i mesi, a fine marzo avrebbe dovuto saldare i terreni, stiamo a fine Maggio e poi giugno, luglio.. questo Stadio quando lo farebbe ?

  20. Veliero…stadio…plusvalenze…la cosa che manca in tutto questo è la cosa fondamentale…passione soprattutto se si parla di una squadra di calcio. Associazione sportiva Roma e non Telecom Italia Spa e quindi assett ecc ecc
    Il tifoso è spinto dalla passione e verso un gioco e verso i colori di una maglia e di una bandiera. Se vengono traditi questi è lecito criticare e contestare.
    Qui si dimentica sempre il tutto…PASSIONE EMOZIONE FEDE perché dovrei accettare silente la morte di tutto questo? Io voglio essere tifoso allo stadio dal dottore un paziente a scuola un alunno e non CLIENTE

  21. Quoto doppio l’amazzone giallorossa paola. Questo se deve svejà, soprattutto sugli uomini che sceglie, e soprattutto prima che se ne vada. Sennò troppo comodo lasciacce tutti nella melma.

  22. Nome 58,se i presidenti come Pallotta passano e la Roma resta,ma anche i De Rossi passano e la Roma resta!mi sembra che l’ equazione sia la stessa!Quindi perche’ prendere cosi tragico il non rinnovo del contratto da parte della societa’ a De Rossi! Quindi visto che quello che conta e’ la , Roma, continuate a tifare e basta!

    • ciao KAWA62…
      “Whyyyyyyyyyy?!
      Our backs are now against the wall?
      Listen all of y’all, it’s a sabotage
      listen all of y’all, it’s a sabotage
      listen all of y’all, it’s a sabotageeeee”
      (estratto da “Sabotage” degli indimenticabili Beastie Boys)

  23. Siete uno spasso quando vi leggo.
    Il bello è che ne siete pure convinti.
    Ovviamente sempre gli stessi ed il mio nick non è un caso.

    • Ma per curiosita sei step, zenone o amedeo o sciabbolone? O tutte e quattro assieme? ?? Eh sti multinick pe sembra piu numerosi ahahahahahahah che spettacoloooo voi ballotesi state game over come il vostro padrone ballotta er perdente de focene

  24. Quante castronerie leggo!I tifosi che vanno allo stadio reggono la società? con i soldi che incassano dei biglietti è grassa che bagano l’affitto dello stadio e forse gli avanza 2 spicci!
    I soldi le società li fanno con i diritti TV(e non contano i tifosi abbonati alla pay tv per dividerli)i soldi li fanno con gli sponsor(e te li danno in base alla visibilità nel mondo non a quanti tifosi hai)i soldi li fanno con lo stadio di proprietà perchè tutto ciò che ne deriva è tuo(concerti,manifestazioni partite negozi)Ma di che parlate si può sapere? secondo voi arriva lo sceicco e compra messi,neymar,bayle,e tutto il resto del carlino,poi harrivano e te dicono quanto hai guadagnato? 10 euro,,,quanto hai speso 1000 euro…. ecco mo sistema la buca de 990 euro e semo pari! è na soceta no un…

  25. “molti tifosi della Roma avevano tempestato di commenti di protesta la pagina Facebook del sito web di notizie su Boston”

    1) Ma i “molti tifosi della Roma” sono per caso quei “4 gatti” che, secondo i pallottoliani di questo sito (o meglio “pallottolieri” che stanno sempre a fa’ i conteggi) si sarebbero presentati sotto la sede all’Eur moltiplicando poi i loro nick sulla pagina Facebook di Boston *con la wi-fi dell’aeroporto di Sidney (vedi 3)?

    2) Al sit-in c’era pure Martano venuto da New York ancora sotto jet lag?

    3) E lo striscione comparso a Sidney? Se so’ spostati de corsa dall’Eur a Fiumicino e l’hanno fatto in volo sull’Air 380 per poi tempestare di commenti con i loro multinick la pagina Facebook di Boston *con la wi-fi dell’aeroporto di Sidney?

Rispondi a Zenone Pallotta Forever Cancella la risposta

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome