Calciomercato Roma, le ultime della giornata: resiste la pista Depay, lo United su Abraham. Occhi su Vata, talento del Celtic

16
1392

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Mancano poche ore alla riapertura ufficiale del mercato e le voci di possibili affari per gennaio (ma anche per il prossimo giugno) cominciano a impazzare.

Le ultime dalla Spagna parlano ancora di un tentativo della Roma per Memphis Depay, attaccante del Barcellona in scadenza di contratto. Mourinho ha provato a convincere il calciatore, che però sembra orientato a restare in Spagna. L’ipotesi di un suo trasferimento a gennaio non è ancora tramontata.

Dall’Inghilterra invece si torna a parlare di Tammy Abraham e del suo possibile ritorno in Premier League. In particolar modo il Manchester United sembra interessato al centravanti della Roma ed è pronto a farsi seriamente avanti in estate, soprattutto considerando che il giocatore non sembra essere più un intoccabile per Mourinho.

In Italia invece si parla oggi di un possibile colpo in prospettiva: il portale Tuttomercatoweb.com afferma come nel mirino dei giallorossi ci sia Rocco Vata, gioiello dell’academy del Celtic. Di origini albanesi, ma che difende i colori dell’Irlanda (dov’è nata sua madre), il classe 2005 fa parte dell’under 23 del club scozzese da quando ha 15 anni.

Ieri il trequartista ha esordito in Scottish Premier League, ha giocato per sei minuti durante la sfida con l’Hibernian (conclusa per 0-4) dopo le ottime prestazioni in Youth League. Il giocatore interessa tanti top club italiani e europei: oltre ai giallorossi, ci sono anche Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Atletico Madrid, Juventus e Milan.

In uscita occhi puntati su Shomurodov: il Torino ci sta provando, consapevole però delle alte richieste di Tiago Pinto, che vuole cedere l’uzbeko solo a titolo definitivo. I granata faranno un tentativo, ma pensano anche a delle alternative: Nzola dello Spezia e Cheddira del Bari gli altri attaccanti in lizza.

 

Articolo precedenteRoma Femminile, Spugna rinnova fino al 2024: “Vogliamo raggiungere obiettivi straordinari”
Articolo successivoSassuolo, Carnevali: “Su Frattesi vedremo che opportunità ci saranno. La Roma? Ha richieste dalla Premier…”

16 Commenti

    • stampellone se lo fai gioca segna…
      se non lo fai giocare può essere pure lampione colonna semaforo… come ti pare.
      pure Neymar se non gioca non è nessuno, non dico shmurdov è neymar ma neanche una stampella.
      se lo vendi devi prendere di molto meglio altrimenti non ha senso… ma soprattutto lo devi fare giocare.

      forza Roma

  1. Le strategie di MOU e PINTO mi piacciono, basta intoccabili, tutti per “la stozza de pane….” sennò sul mercato…. Depay per Tammy va benissimo, pago solo l’ ingaggio con la metà dei soldi della vendita dell’ inglese, prendendo un TOP di esperienza, prendere Rocco Vata, significa prendere il futuro, se, le esigenze dell’ entourage di Zaniolo non concidono con la società è giusto che Nicolò diventi casa, oppure pedina di scambio, bello Pinto nel tenere duro nelle trattative, come fanno gli altri con noi, si comporta come lo trattano, ma non se fa mette i piedi in testa…

    • Pinto non se fa mettere iN piedi in testa??
      Ma quando le scrivi sei serio??
      Stai parlando del DG che ha comprato per 18 mln Shomurodov ..li valeva?
      Ha preso Vina per 13 mln ..li valeva ??
      Ha rinnovato per quasi 4 mln Pellegrini, Cristante e Mancini.. li valevano ???
      E tralascio che stiamo tranquillamente parlando di cessione anticipata per Abraham .. costo 40 mln di euro .. li valeva ????
      Capisco essere societaristi ma che Pinto, in verità, abbia dimostrato ben poco da quando è arrivato a Roma (Dybala è venuto per rilanciarsi per i mondiali e grazie a Mou) è un dato OGGETTIVO.

    • Nessun intoccabile solo in teoria perchè , in pratica, le strategie societarie (ci saranno responsabilità congiunte) ha reso quasi tutti i giocatori incedibili con assurdi rinnovi di contratto!

    • Asterix, il tuo commento manifesta solo te stesso. Altro che £dato oggettivo£. Dovresti leggere mille volte ciò che scrivi senza e poi attendere prima di schiacciare “Pubblica Commento”. Come si fa a giudicare Pinto dopo che il primo anno è riuscito a piazzare sedici giocatori che puntavano alla pensione e altri avevano fatto il suo tempo e azzerato il loro valore come P. Lopez, Under, Kluivert , Pedro, Pastore, B. Peres, Nzonzi, J. Jesus, Florenzi, Mirante, Fazio, Villar, Borja Mayoral, Calafiori, Reynolds e Dzeko. Non parlo di questo secondo anno, perché ritengo giusto aspettare il suo termine. Sul valore dei giocatori ti dico che visto che il Chelsea ha voluto mettere la formula della recompra a 80 mln, certo che Abrahan vale i 40 mln spesi e ti ricordo che nel suo primo anno ha segnato 27 gol e preso 12 pali. Vina e Shomurodov sono Nazionali ma come succede quasi a tutti i stranieri, hanno bisogno di giocare e di un anno di ambientamento. Come si fa a dubitare dell’ingaggio che prendono Pellegrini, Cristante e Mancini, quando sono richiesti da tutti Top Club che gli darebbero annualmente minimo 5 mln. Su Dybala puoi dire ciò che vuoi, rimane il fatto che ha fatto un capolavoro per non parlare di Gini. Non è colpa sua se si è infortunato. Smettetela di criticare la Società dopo i sforzi che ha fatto e sta continuando a fare dopo che ci ha fatto vincere un Trofeo dopo 14 anni.
      Sempre Forza Pinto e naturalmente Roma!!

    • Uno a caso? MAROTTA ha pagato BELLANOVA (gioca a dx e ok, ma ruolo simile) 4 milioni cash e 6 ne deve dare per riscattarlo. Altrimenti, per ora, sono soldi (4 piu 6 ) buttati.
      Ora VINA è meglio dell’attuale Spinazzola che è venuto a sostituire.
      Ma questa è un’opinione.
      Non é un’opinione che VINA é titolare, con Tabarez, dell’Uruguay, una delle principali Nazionali al mondo, relativamente giovane, indiscusso fino a dicembre inoltrato il 1 anno, avanti e indietro dal Sudamerica, 3 gare alla settimana, più qual. mondiali oltreoceano, quasi 2 anni senza vacanze, finché si è rotto e ha perso il posto per l’esplosione di ZALEWSKJ…
      Solo 3 milioni più di BELLANOVA, un pischello che ha fatto 1 buon anno a CAGLIARI, retrocedendo…😆, e non gioca dall’anno scorso.
      Poi CRISTANTE non prende quei soldi… MANCINI idem. Mentre PELLEGRINI VALE OGNI EURO che prende (per me, of course). E se dessi un’occhiata agli ingaggi di simili profili in squadre pari grado (non dico in UK ma in A), vedrai che l’ingaggio di CRISTANTE é pure BASSO rispetto ad altri che han la metà scarsa delle sue presenze e hanno incidenza in rosa assai minore…
      pensa a BENNACER che forse, SE rinnova (vedremo) prenderà, chiede, 5 pippi e rotti e bonus…
      poi per carità gli ingaggi dati a certi juventini (8 a Pogba, 7 a Paredes, Di MARIA?… o i soldi ad IBRA per cantare a Sanremo?)
      Poi TAMMY quanto pensi che costasse? quest’anno per ora sembra il gemello scarso, ok.. Lukaku invece? O il Vlahovich di Torino? Col senno di poi lo lasciavi al Chelsea scommetto… del senno di poi son piene le fosse, dicono.
      No, se su altre cose si può parlare, criticare il mercato di PINTO è… esagerato. Anche perché chi ha fatto un mercato migliore? Sempre col facile senno di poi, il NAPOLI, e stop.
      Potrei farti altri esempi documentati sui prezzi richiesti per un tizio qualunque in A alla ROMA, non siamo il GENOA, (doveva prender ASAMOAH a zero? Sano 4 gare su 16… forse) ma sarebbe lungo.
      SHOMU é un caso a parte, gli attaccanti costano, ed é venuto per giocar, al limite, con Dzeko…
      però conoscendo il mr pensare che lui non abbia l’ultima parola su ogni movimento di mercato, sui rinnovi e le cessioni, non esiste. Infatti i Sabatini (grazie a Dio) son fuori dalle p…😉

    • “MAROTTA ha pagato BELLANOVA (gioca a dx e ok, ma ruolo simile) 4 milioni cash e 6 ne deve dare per riscattarlo.”

      Ma proprio Bellanova vai a prendere come esempio?
      Giocherebbe non titolare da noi, ma titolarissimo!
      Specialmente con la difesa a 3 sarebbe perfetto.
      Bellanova e Singo sono i migliori giovani del campionato per la fascia destra.
      Il fatto che giochi poco all’Inter e’ il riflesso del fatto che Inzaghi e’ fissato con Dumfries, piu’ che altro.
      Tutte le volte che l’ho visto giocare mi ha impressionato, anche in quei pochi minuti contro di noi.

    • Per i societaristi..
      Pinto ha svenduto i giocatori per liberarsene, tanto che non abbiamo ricavato dalle cessioni ste grandi entrate per il mercato.
      Tralascio poi che si è liberato di alcune zavorre con ricche BUONOUSCITE e lo ha potuto fare perché mancava solo 1 anno di contratto e il costo dell’assegno era sceso (12 mensilità anticipate in luogo di 24).
      Abraham speriamo tutti che si riprenda ma se venisse ceduto ad un altra squadra della Premiere sarebbe una sconfitta bruciante per il nostro DG.
      Pellegrini e Cristante prendono meno di quelli che meritano? Ma state fuori di testa?
      Mi dite quali società hanno cercato Cristante? Forse il Torino per ringraziarlo dell’ultima partita..
      Pellegrini ottima annata l’anno scorso ma siamo arrivati sesti.. E se abbiamo preso Dybala abbiamo ritenuto che servisse altro per la Champions.
      Gli unici ad avere mercato sono Zaniolo, Smalling e Ibanez. Dybala non fa testo perché lui decide dove andare.
      Ripeto l’anno scorso siamo arrivati sesti..da Pinto (ma soprattutto dai Friedkin) ci aspettiamo di più..

  2. ma nessuno chiede conto a pinto della sua gestione disastrosa? vina, shomurodov, abhram a 45 milioni, belotti… speriamo torni a fare il gm perché come ds vale poco

  3. Mah che i top club vorrebbero Mancini e cristante non mi risulta sicuramente non sono giocatori da 4-5 milioni all anno vedere lobotka stipendio e kim che nella Roma sarebbero titolari

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome